Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Murmansk
Му́рманск
Veduta della città dall'Omni Hotel Murmansk
Stemma
Murmansk - Stemma
Stato
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa della Russia
Murmansk
Murmansk
Sito istituzionale

Murmansk è una città della Federazione Russa, situata nell'estrema parte nord-occidentale della Russia europea.

Da sapere[modifica]

La città è un importante base navale; il porto rimane libero dai ghiacci per tutto l'anno, grazie alla corrente oceanica nord-atlantica. Murmansk è la più grande città del mondo posta all'interno del Circolo Polare Artico.

Cenni geografici[modifica]

Murmansk è una città nell'estrema parte nord-occidentale della Russia, porto di mare sul Golfo di Kola, a 32 km dal Mare di Barents, sulla costa settentrionale della Penisola di Kola, non lontano dal confine russo con la Norvegia e la Finlandia; è capoluogo dell'Oblast' omonima.

Quando andare[modifica]

La primavera (aprile -maggio) è un periodo non indicato per una visita in quanto coincide con lo scioglimento dei ghiacci.

Murmansk presenta un clima subartico con inverni lunghi e rigidi ed estati brevi e fresche. In città, le gelate si verificano abitualmente da ottobre a maggio. Durante l'inverno le temperature scendono regolarmente sotto -20° C mentre a luglio, il mese più caldo, sono mediamente attestate sui +17° C. L'estate è anche il periodo dell'anno in cui le precipitazione piovose sono più frequenti (poco meno di 500 mm).

Similmente ad altre località dell'Artico, Murmansk è stata colpita dal riscaldamento globale negli ultimi decenni e d'estate presenta non di rado valori superiori a quelli citati dianzi.

l "sole di mezzanotte" permane sopra l'orizzonte di Murmansk dal 22 maggio al 23 luglio (63 giorni) mentre la notte polare dura 40 giorni, dal 2 dicembre al 10 gennaio.

Cenni storici[modifica]

Murmansk fu l'ultima città degli zar ad essere fondata. Durante la prima guerra mondiale fu aperta la ferrovia fino al tratto di costa ove oggi sorge Murmansk. Il litorale presentava la prerogativa di essere libero dai ghiacci tutto l'anno, il che permetteva ai russi di ricevere regolarmente dai loro alleati forniture militari. Nel 1916 vi fu stabilita una base navale e un porto intorno ai quali si formò un insediamento con una popolazione che crebbe rapidamente fino a superare le vicine città di Alexandrovsk e Kola.

Il 6 luglio 1916 fu concesso a Murmansk il titolo di città chiamata Romanov-on-Murman (Рома́нов-на-Му́рмане, Romanov-na-Murmane) in onore della dinastia imperiale allora regnante sulla Russia. Il 4 ottobre dello stesso anno ebbe luogo la cerimonia ufficiale e la data è oggi considerata ufficialmente la data di fondazione della città. Due mesi dopo la rivoluzione del febbraio 1917 la città ricevette il nome attuale.

Dal 1918 al 1920, durante la guerra civile russa la città fu occupata dalle potenze occidentali che erano state alleate durante la prima guerra mondiale e dall'esercito bianco.

Durante la seconda guerra mondiale, Murmansk assolse di nuovo la funzione di porto ove affluivano gli aiuti degli alleati e per questo fu pesantemente bombardata dai tedeschi che nel 1941 lanciarono un'offensiva come parte dell'operazione Volpe d'argento. Tuttavia, la resistenza sovietica e le difficili condizioni meteorologiche fecero fallire l'operazione. Murmansk subì comunque pesanti distruzioni. Alla fine della guerra solo una quindicina di case erano rimaste in piedi.

Durante la guerra fredda Murmansk fu un centro di ricerca sottomarina e una base navale di sommergibili e rompighiaccio anche a propulsione atomica. Dopo lo scioglimento dell'Unione Sovietica, la vicina città e base navale di Severomorsk ha continuato ad essere il quartier generale della flotta settentrionale russa.

Come orientarsi[modifica]

La via centrale della città


Come arrivare[modifica]

Veduta del porto

In aereo[modifica]

L'aeroporto si trova a 40 Km a sud da Murmansk, vicino alla città di Murmaši. Il transfert dall'aeroporto al centro della città è di 40 minuti. Aeroporto di Murmansk su Wikipedia Aeroporto di Murmansk (Q1529017) su Wikidata

In nave[modifica]

Occasionalmente ci sono traghetti da Barentsburg nelle Isole Svalbard.

In treno[modifica]

  • 2 Stazione di Murmansk, Ulitsa Kominterna, 14. La stazione ferroviaria di Murmansk dista 35/40 ore di tragitto da Mosca e 27/30 ore da San Pietroburgo, dipende dal treno. La stazione si trova al centro della città, dista 5 minuti dalla Piazza dei 5 angoli. Murmansk railway station (Q4308088) su Wikidata

In autobus[modifica]

  • 3 Stazione autobus interurbani (Автовокзал Мурманска), Ulitsa Kominterna, 16. Si può raggiungere Murmansk in pullman dalla Finlandia (Rovaniemi e Ivalo) dalla Norvegia (Kirkenes).


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • 1 Statua Alyosha, Borovaya Ulitsa (Su un pendio vicino al lago Semyonovskaya). Si tratta di una statua alta 30 metri di un soldato che guarda la città. È usanza durante le feste di matrimonio fermarsi sotto questa statua per sorseggiare una bottiglia di Champagne. Per raggiungere la statua basta seguire la strada che curva dalla parte nord del lago (gli autobus 3 e 10 attraversano gran parte del tragitto poi bisogna proseguire a piedi), oppure, in condizioni climatiche ottimali, gli escursionisti possono tagliare attraverso le colline e attraversare il lato sud del lago sul sentiero che parte dalla strada della Cattedrale sul lago del faro. Memorial to Defenders of the Soviet Arctic during the Great Patriotic War (Q4189105) su Wikidata

Musei[modifica]

Rompighiacci Lenin
  • 2 Rompighiacci atomico Lenin (Атомный ледокол Ленин). Ecb copyright.svg Russi 100 RUB, stranieri 200 RUB. La prima nave di superficie a propulsione nucleare è agli ormeggi ed è stata trasformata in museo. Le visite guidate sono solo in russo, con alcune guide in grado di offrire spiegazioni complementari in inglese. Ultimo tour a partire dalle 16:00. Lenin (rompighiaccio atomico) su Wikipedia Lenin (Q648655) su Wikidata
  • 3 Museo regionale delle tradizioni locali di Murmansk (Мурманский областной краеведческий музей), Prospekt Lenina 90, +7 8152 42 26 17. Ecb copyright.svg Ingresso 0,64 €. Simple icon time.svg Ven-Mer 11:00-17:45. Contiene disposizioni di varie tematiche, include etnografie di abitanti del posto, una tassidermia ed esposizione di flora e fauna locale (incluso orsi polari e alci), esplorazioni artiche, e un'estesa rappresentazione del ruolo di Murmansk durante la seconda guerra Mondiale. Tutte le rappresentazioni sono in russo, le casse chiudono alle 17:00. Murmanskiĭ oblastnoĭ kraevedcheskiĭ muzeĭ (Q4308109) su Wikidata
  • 5 Museo della storia della navigazione (Музей истории Мурманского морского пароходства), Ul Volodarskogo 6, +7 8152 48 13 56. Simple icon time.svg Mar 14:00-17:00, Ven 14:00-17:00.
  • 6 Museo navale della flotta del Nord (Военно-морской музей Северного флота), Ulitsa Tortseva, 15, +7 815 222-14-45. Simple icon time.svg Lun 09:00–13:00 e 14:00–16:30, Gio-Dom 09:00–13:00 e 14:00–16:30. The Naval Museum of the Northern Fleet (Q4114452) su Wikidata
  • 7 Museo dell'esposizione artica, Ul. Knipovicha 6, +7 8152 47 23 97. Simple icon time.svg Lun-Ven 9:00-16:00. Si può visitare solo con appuntamento; chiamate e chiedete di Tatiana almeno un paio di giorni in anticipo.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

Spettacoli[modifica]

  • 1 Oceanarium (Океанариум), Ul. Geroev-severomortsev 4 (Lago Semyonovskaya), +7 8152-31-58-84. Foche addestrate si esibiscono in spettacoli di destrezza.


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Murmansk
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Murmansk
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.