Vai al contenuto

Da Wikivoyage.

Morgongiori
Veduta
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Mappa dell'Italia
Morgongiori
Sito istituzionale

Morgongiori è un centro della Sardegna, nella provincia di Oristano.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Morgongiori sorge sul versante meridionale del monte Arci. Tra le aspre pareti rocciose che lo circondano, spicca la scultura naturale chiamata "Testa del guerriero". Si trova nella regione storica della Marmilla e confina con Ales, Curcuris, Marrubiu, Masullas, Pompu, Santa Giusta, Siris e Uras.

Cenni storici[modifica]

I numerosi siti archeologici del territorio e le officine per l'estrazione e la lavorazione dell'ossidiana, testimoniano la presenza dell'uomo nel territorio fin dai tempi più antichi. L'area fu abitata anche in epoca nuragica per la presenza nel territorio di alcuni nuraghi.

Nel Medioevo appartenne al giudicato di Arborea, e fece parte della curatoria di Parte Montis. Alla caduta del giudicato (1410) entrò a far parte del Marchesato di Oristano, e alla definitiva sconfitta degli arborensi (1478) passò sotto il dominio aragonese e fu incorporato nell'Incontrada di Parte Montis, occupato dalle truppe del feudatario di Quirra Berengario Bertran Carroz, che sposando Eleonora Manriquez ne ottenne ufficialmente dal re il controllo fino all'estinzione dei Bertran Carroz nel 1511.

Nel 1603 fu incorporato nel marchesato di Quirra, feudo prima dei Centelles fino al 1670, poi dei Català e infine (dal 1766) degli Osorio de la Cueva. Il paese fu riscattato agli ultimi feudatari nel 1839, con la soppressione del sistema feudale.

Come orientarsi[modifica]

Mappa a tutto schermo Morgongiori


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Dai precedenti aeroporti è possibile, grazie a diverse compagnie di autonoleggio presenti, noleggiare un'auto per raggiungere Morgongiori.

In auto[modifica]

Percorrere la SS 131 Carlo Felice e prendere l'uscita "Uras-Laconi-San Nicolò d'Arcidano" e percorrere la SS 442 in direzione Laconi fino a Morgongiori.

In nave[modifica]

Dai porti di Cagliari, Porto Torres, Olbia-Isola Bianca e Golfo Aranci.

In autobus[modifica]

È possibile raggiungere Morgongiori da Oristano con la linea ARST 405 e da Cagliari con la linea ARST 122.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Trebina Longa

Architetture religiose[modifica]

  • 39.7463898.7719441 Chiesa parrocchiale di Santa Maria Maddalena.
  • 39.7458338.6902782 Chiesa di Santa Suina (Santa Suia). Chiesa campestre.

Siti archeologici[modifica]

  • 39.7466678.79753 Domus de janas di Prabanta o di Su Forru de Luxia Arrabiosa.
  • 39.7508338.79754 Domus de janas di Sa Forra'e su Stabi de Luxia Arrabiosa.
  • 39.758.7983335 Menhir di Prabanta su Frucoi de Luxia Arrabiosa.
  • 39.7513898.7686116 Nuraghe di Su Trunku de is Pillonis.
  • 39.7578.76757 Santuario nuragico di Sa Grutta de is Caombus e Sa Scaba 'e Cresia, Località Sa Punta 'e Santu Marcu.

Luoghi di interesse naturalistico[modifica]

  • 39.7777788.7458 Trebina Longa (Sul Monte Arci). Torrione basaltico a tronco conico.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]

Numeri utili[modifica]

  • 39.7449728.7694171 Carabinieri, Via Vittorio Emanuele 20, +39 0783 928002.

Farmacie[modifica]

  • 39.745548.770372 Farmacia Piredda, Via Vittorio Emanuele III 34, +39 0783 932056.


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]



Nei dintorni[modifica]

Il monte Arci


Altri progetti

CittàBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.