Scarica il file GPX di questo articolo

Massa d'Albe

Da Wikivoyage.
Massa d'Albe
Scorcio fotografico di Massa d'Albe
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Massa d'Albe
Massa d'Albe
Sito del turismo
Sito istituzionale

Massa d'Albe è una città della Marsica, subregione dell'Abruzzo.

Da sapere[modifica]

Il comune ricostruito dopo il terremoto del 13 gennaio 1915 comprende le frazioni di Albe, piccolo centro situato sulla collina di San Nicola che nel medioevo divenne sede della contea dei Marsi detenendo un'importanza strategica almeno fino alla fine del cinquecento, Alba Fucens, colonia romana fondata tra il 303 ed il 304 a. C. ed importante sito archeologico e Forme via di passaggio verso Ovindoli, i suoi impianti sciistici e l'area del parco regionale naturale del Sirente - Velino.

Cenni geografici[modifica]

Il nucleo centrale dell'abitato di Massa è adagiato sulle falde sud-occidentali del monte Velino, terza vetta più alta dell'Appennino (2.487 m), dopo il Gran Sasso d'Italia e la Maiella.

Quando andare[modifica]

L'estate è il periodo migliore per visitare Massa d'Albe, il sito archeologico di Alba Fucens, i resti del borgo medievale di Albe e i numerosi sentieri del territorio del Sirente-Velino.

Cenni storici[modifica]

L'abitato di Massa alle falde del monte Velino

I nuclei originali del paese furono abitati nel XIV secolo in seguito all'abbandono dell'antica città italica di Alba Fucens. Fino al 1343 fu feudo della famiglia Angioina dei Durazzo, per poi essere ceduta ai Savoia e successivamente alla nobile famiglia romana dei Colonna. Il nucleo centrale del comune odierno è il risultato della ricostruzione congiunta di due villaggi una volta distinti, Massa e Corona, gravemente danneggiati dal terremoto della Marsica del 1915. Durante la seconda guerra mondiale Massa fu sede di un comando delle truppe delle SS naziste che presidiavano la linea di difesa tedesca dell'Italia centrale che attraversava il suo territorio e per questo fu teatro di una significativa attività partigiana subendo nel maggio del 1944 un pesante bombardamento da parte degli alleati.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

Valico di Fonte Capo la Maina

In aereo[modifica]

Italian traffic signs - direzione bianco.svg

In auto[modifica]

Massa d'Albe è facilmente raggiungibile dal casello di Magliano de' Marsi dell'autostrada A25 Roma-Pescara, oppure attraverso la strada panoramica dalla città di Avezzano.

In treno[modifica]

Le stazioni più vicine sono quelle di Cappelle-Magliano ed Avezzano poste lungo la ferrovia Roma-Pescara gestita dalla rete nazionale di Trenitalia.

In autobus[modifica]

  • Italian traffic sign - fermata autobus.svg Linee di pullman gestite dalle autolinee TUA (Società unica abruzzese di trasporto - ex Arpa) [1]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Anfiteatro di Alba Fucens
I resti del borgo medievale di Albe
  • 1 Alba Fucens, Albe (Situata a quasi 1.000 metri s.l.m., ai piedi del monte Velino), +39 0863 449642, fax: +39 0863 449642, @ albafucens@virgilio.it. Alba Fucens è un sito archeologico italico che occupa una posizione elevata e ben fortificata. Fu fondata da Roma come colonia di diritto latino nel 304 a.C., o secondo altre fonti nel 303 a.C., nel territorio degli Equi, a ridosso di quello occupato dai Marsi. Pregevoli le strade, i resti degli edifici, dei numerosi santuari e delle terme, l'anfiteatro, la chiesa di San Pietro.
  • 2 Borgo medievale di Albe, Albe Vecchia (Situata a oltre 1.000 metri s.l.m., ai piedi del monte Velino), +39 0863 519144, fax: +39 0863 519439, @ info@pec.comune.massadalbe.aq.it. Resti dell'antico abitato medievale distrutto dal sisma del 1915 e dominato dal diroccato e suggestivo castello Orsini, risalente tra il XIV e il XV secolo.


Eventi e feste[modifica]

  • 1 Sagra della Croccante (Frazione di Forme), +39 338 3058133. Simple icon time.svg Ad agosto. Croccante di mandorle, dolce tipico della Marsica.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]

  • 2 Farmacia Blasetti, via delle Grottelle 6, +39 0863 519242.


Come restare in contatto[modifica]

  • 3 Poste italiane, Piazza del Municipio 2, +39 0863 519100.


Nei dintorni[modifica]



Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).