Scarica il file GPX di questo articolo

Africa > Africa meridionale > Zimbabwe > Mashonaland > Harare

Harare

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Harare
Harare dall'alto
Stemma e Bandiera
Harare - Stemma
Harare - Bandiera
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
Fuso orario
Posizione
Mappa dello Zimbabwe
Harare
Harare
Sito istituzionale

Harare è la capitale dello Zimbabwe.

Da sapere[modifica]

Harare è una città con edifici moderni che convivono con architetture di epoca coloniale.

Cenni geografici[modifica]

La città è situata in altura e vicino c'è una collina, la collina Kopje, da dove si può ammirare tutto il panorama della città.

Cenni storici[modifica]

Harare precedentemente Salisbury fu fondata nel 1890 da Cecil Rhodes e fu la capitale della Rhodesia (colonia inglese) fino all'indipendenza e successivamente dello Zimbabwe e gli venne cambiato il nome nel 1982 in Harare. Nel 2005 il presidente Robert Mugabe ha avviato un progetto di demolizione della baraccopoli della città, "Mbare", nella periferia.

Come orientarsi[modifica]

Il centro cittadino è costituito dalla zona intorno ai giardini Harare e alla galleria nazionale, in prossimità dell'incrocio di due viali a scorrimento veloce, la Samora Machel Avenue, che corre nel senso della latitudine, e la Julius Nyerere Way con andamento opposto (nord, sud-ovest).

Il settore nord del centro, racchiuso tra i i giardini Harare e la Josiah Tongogara Avenue, è un quartiere residenziale dal carattere signorile mentre bar, ristoranti e locali vari sono accentrati nella zona sud, tra la Samora Avenue e la stazione ferroviaria.

Il settore sud del centro si gira comodamente a piedi: la First Street è un'isola pedonale. La parallela è la Second Street, rinominata Sam Nujoma Street in onore del primo presidente della Namibia; è un'arteria ben più lunga che punta dritta a nord rasentando lo stadio del cricket (Harare Sports Club) e i campi del "Royal Harare Golf Club".

Sempre nel settore sud del centro, intorno alla Robert Mugabe Road stanno i due capolinea dei minibus uno dei quali è noto come Copacabana. Questo settore del centro ad ovest della Julius Nyerere Road è una zona di mercati, sempre molto affollata e poco adatta a turisti occidentali, anche se alcune strutture precarie che albergavano i banchi dei commercianti sono state demolite nel 2019.

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

  • 1 Aeroporto Internazionale di Harare (Robert Gabriel Mugabe International Airport. IATA: HRE). Al 2019 non c'erano voli diretti da città europee ma si può usufruire dei voli di Ethiopian Airlines da Milano-Malpensa e Roma-Fiumicino con scalo intermedio ad Addis Abeba.
La compagnia di bandiera Air Zimbabwe offre collegamenti diretti con Bulawayo, Johannesburg–OR Tambo e le cascate Vittoria.
Non esistono mezzi di trasporto pubblici che collegano lo scalo al centro. Una corsa in taxi costava al 2019 circa 25 €, un prezzo relativamente alto per un paese africano. I conducenti in genere si giustificano dicendo che devono pagare una tassa elevata per accedere nell'area portuale. Aeroporto Internazionale di Harare su Wikipedia Aeroporto Internazionale di Harare (Q760897) su Wikidata

In auto[modifica]

La città è collegata con tutte le principali città del paese ma anche con città all'estero come Maputo e Pretoria.

In treno[modifica]

  • 2 Stazione di Harare, Kenneth Kaunda Ave (Nel settore sud del centro). La stazione giace all'incrocio di due strade ferrate principali: una va a Bulawayo, la seconda città dello Zimbabwe che si ricongiunge con quella del Botswana per Gaborone da un lato e con le cascate Vittoria dall'altro. Il collegamento con la rete dello Zambia che usufruiva del celebre ponte sul fiume Zambesi a corta distanza dalle cascate risultava ancora interrotto al 2019.
Il secondo tronco ferroviario va a Mutare dove si collega con la rete del Mozambico. Informazioni sono reperibili sul sito delle ferrovie dello Zimbabwe. I treni non superano velocità di 50 km orari, sono soggetti a ritardi e a incidenti. A parte questo ci sono altri inconvenienti da considerare per scartare il viaggio in treno come i furti cui vanno soggetti i turisti occidentali e il fatto che le donne locali non accompagnate presenti nei vagoni, non viaggiano per necessità o diletto ma per prostituirsi in sicurezza e facendo a meno di un protettore che però a volte è presente, seduto in disparte e senza dare nell'occhio.

In autobus[modifica]

  • 3 Mbare Musika Bus Terminal, Ardbennie Rd. Il principale capolinea degli autobus extraurbani è situato in una zona tutt'altro che rassicurante dove occorre avere gli occhi ben aperti. Si può raggiungere con uno dei minibus che partono dai vari capolinea del centro ma se non si è pratici è meglio servirsi di un taxi in quanto il conducente potrà dare indicazioni sull'autobus che si intende prendere.
  • 4 Roadport (all'angolo della Robert Mugabe con la Fifth Street). A questo capolinea, facile da raggiungere e molto più rassicurante del precedente, fermano gli autobus, in genere molto confortevoli, delle tre autolinee riportate di seguito:


Come spostarsi[modifica]

Con mezzi pubblici[modifica]

I minibus sono facilmente disponibili sia nel centro che in tutte le periferie.

In taxi[modifica]

I taxi sono un eccellente mezzo per spostarsi nella città, possono esserci fino a 8 persone in un taxi di Harare. Muoversi per la città in taxi è veramente economico, per attraversare tutta la città in taxi costa intorno ai 20 $.

In auto[modifica]

Data l'estensione della città gli spostamenti in auto sono i meno problematici.

Cosa vedere[modifica]

National Gallery
  • 1 Harare Gardens, Samora Machel Avenue. Un enorme parco nel cuore della città che possiede anche un modello in scala delle Cascate Victoria.
  • 2 National Gallery of Zimbabwe, Park Ln, +263 4 704 666. È una galleria di Harare, dedicato alla presentazione e alla conservazione dell'arte contemporanea dello Zimbabwe.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

Spettacoli[modifica]

  • Harare Sports Club. Lo stadio del cricket. Harare Sports Club (Q5654215) su Wikidata


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • 1 Coimbra Restaurant, Selous Ave (Angolo Seventh st), +263 4 700 237. Simple icon time.svg Mar-Dom 12:00–14:00 e 18:00–22:00. Cucina portoghese.

Prezzi elevati[modifica]

  • 2 Amanzi Restaurant, 158 Enterprise Road (Quartiere "Highlands"), +263 24 2 497768, +263 772 336 224 (cell.), @ . Simple icon time.svg Lun-Sab 08:00-22:00. Uno dei migliori ristoranti di Harare anche se in posizione decentrata. Il ristorante è stato ricavato da una fattoria di epoca coloniale insieme a camere d'albergo classificate con 5 stelle. Musica dal vivo ogni giovedì sera.


Dove alloggiare[modifica]

Monomotapa Hotel (Ex Crowne Plaza)

Prezzi medi[modifica]

Prezzi elevati[modifica]

  • 3 The Bronte Garden Hotel, 132 Baines Avenue, +263 242 707522. Ecb copyright.svg 170€ (2019). Albergo più che raccomandabile, tranquillo e pulito, con un bel giardino e personale cortese e attento, possiede una bella architettura coloniale, l'unica pecca è la piscina non molto curata.
  • 4 Meikles Hotel, Third Street (Angolo J Moyo Ave), +263 0242707721, +263 772241748 (cell). Ecb copyright.svg 114€-142€ (2014). Hotel che possiede una piscina, un'ottima connessione internet, un bar e un ristorante. In linea generale un buon hotel.
  • 5 Monomotapa Hotel (Ex Crowne Plaza), 54 Park Ln, +263 4 704 516.


Sicurezza[modifica]

Nelle aree del centro descritte precedentemente ci si muove con una certa sicurezza ma anche di giorno è bene essere essere guardinghi e cercare il più possibile di non dare nell'occhio. Se dovete spostarvi dopo il calar del sole ricorrete a un taxi anche per tragitti brevi. Tutte le altre zone cittadine sono considerate pericolose ma non avete alcun motivo per andarvi.

Il capolinea principale degli autobus extraurbani di Mbare è considerata una zona ad alto rischio ma anche in questo caso non avete motivo di andarci in quanto esiste l'altro di Roadport dove fermano gli autobus di tre compagnie di "lusso" che coprono le principali destinazioni turistiche dei paesi dell'Africa meridionale. Fate a meno di servirvi del treno per i motivi già accennati.

Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Lago Chivero
  • 5 Lion and Cheetah Park (Harare-Bulawayo road) —
  • 6 Ewanrigg Botanical Garden
  • 7 Kuimba Shiri Bird Park (Harare-Bulawayo road) — Situato sulla riva settentrionale del lago Chivero, un'area ricreativa con campeggi, possibilità di escursioni in barca e di pesca con l'amo. Il lago ospita esemplari di rinoceronti.


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.