Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Gemonese è un'area turistica del Friuli in Italia.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

È la zona pedemontana che si estende sotto l'Arco alpino friulano. Gemona del Friuli è il suo centro più importante.

Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Gemona del Friuli — La ricostruzione della città dopo il terribile terremoto del 1976 che la mise in ginocchio è un esempio ineguagliato del valore della sua gente che oltre alle abitazioni ha ricostruito, pietra per pietra, il suo bel Duomo così com'era.
  • Artegna — Sui primi ilievi montani, ha ricostruito dopo il terremoto del 1976 le sue chiese ed il castello.
  • Bordano — Ricostruito dopo il terremoto del 1976, il paese ha rilanciato la propria immagine con la Casa delle farfalle, vero e proprio museo vivente di questa specie di insetti.
  • Trasaghis — Devastato dal terremoto del 1976, il paese ha salvato l'antica chiesetta di San Michele del Pagani.
  • Venzone — Grande notorietà hanno le Mummie di Venzone, appartenenti ad un'epoca compresa tra il XIV ed il XIX secolo, attualmente conservate in un edificio vicino al Duomo. Il processo di mummificazione non è dovuto all'intervento dell'uomo, ma a cause naturali (temperatura ed umidità adatte, alta presenza di solfato di calcio nel terreno).

Altre destinazioni[modifica]

  • Lago di Cavazzo — Conosciuto anche come lago dei Tre Comuni, è luogo di escursioni, passeggiate e vita all'aria aperta in totale contatto con la natura.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.