Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Borgo San Pietro
Borgo San Pietro e Lago del Salto - panorama
Stato
Regione
Territorio
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Borgo San Pietro

Borgo San Pietro è un centro del Lazio.

Da sapere[modifica]

Il paese è frazione di Petrella Salto e si affaccia sul lago artificiale del Salto.

Cenni geografici[modifica]

Sorge fra i monti del Cicolano sulle sponde del Lago del Salto, cosa che gli ha consentito di diventare un buon centro turistico. Dista 29 km da Rieti, 55 dall'Aquila, 4 dal suo capoluogo comunale Petrella Salto.

Cenni storici[modifica]

Il borgo originariamente si trovava in una vallata ora sommersa dal bacino del Lago del Salto, creato nel 1940 con la costruzione di una imponente diga artificiale: l'innalzamento delle acque ha cancellato i centri abitati oltre che di Borgo San Pietro, di Teglieto, Fiumata e Sant'Ippolito, anche queste frazioni di Petrella Salto, ricostruiti poi sulle sponde del lago.

Borgo San Pietro è un esempio di architettura razionalistica italiana in una provincia, quella di Rieti, che durante il Fascismo era stata segnata prevalentemente da interventi rurali o forestali. Una grossa lapide presso la diga incisa nella roccia ricorda i morti per la costruzione del possente sbarramento cementizio alto oltre 90m, e secondo leggende popolari locali all'epoca della sua costruzione era la diga più alta d'Italia.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Italian traffic signs - direzione bianco.svg

  • Aeroporto di Roma Ciampino
  • Aeroporto di Roma Fiumicino

In auto[modifica]

  • Autostrada A1 Italia.svg Autostrada del Sole A1:
  • da nord seguire la direzione Roma, Grande Raccordo Anulare, Roma Nord, uscire a Fiano Romano, prendere la SS 4 Salaria in direzione Rieti, attraversare Borgo Santa Maria, uscire in direzione Rieti Est, seguire la direzione Avezzano - Varco Sabino, continuare sulla SS579, attraversare Casette e proseguire seguendo indicazioni per Petrella Salto, allo svincolo di Petrella seguire le indicazioni Borgo San Pietro.
  • da sud uscire a Cassino, ad Avezzano continuare in direzione Roma, prendere l'autostrada A 25 in direzione L'Aquila, continuare sull'autostrada A 24 Roma-L'Aquila, uscire a Valle del Salto, continuare sulla SS 579, attraversare Collerosso, Mareri e proseguire in direzione Petrella Salto, allo svincolo di Petrella seguire le indicazioni Borgo San Pietro.
  • Da Rieti prendere la Strada Statale 578 Italia.svg SS 578 Salto-Cicolana, svoltare sulla SP 22 in direzione Petrella Salto, allo svincolo di Petrella seguire le indicazioni Borgo San Pietro.

In treno[modifica]

Si prosegue in autobus con le Autolinee Cotral.

In autobus[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Santuario di Santa Filippa Mareri
  • 1 Monastero di Santa Filippa Mareri, piazza Santa Filippa. Sommerso dalle acque, l'antico monastero di Santa Filippa Mareri risaliva al XIII secolo. Durante l'estate, quando il livello delle acque del lago si abbassa, parte dell'antico edificio riaffiora. Il monastero è stato ricostruito nel borgo nuovo e vi sono stati trasportati alcuni reperti dell'antico monastero tra cui opere d'arte e il corpo della santa. Nel nuovo monastero il corpo della santa è conservata in un'urna all'interno di una cappella con alcune reliquie, tra cui un saio e a parte in una teca il cuore.
Nel museo annesso sono conservati un vecchio portone e una campana del vecchio monastero risalenti al XVI secolo e numerosi quadri di Giorgio de Chirico donati dal pittore stesso. Tra le opere un autoritratto del 1960.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

Il borgo ha ora una forte vocazione turistica per la presenza del Lago, sono infatti presenti spiagge attrezzate con possibilità di noleggiare ombrelloni, lettini e pedalò. L'accesso alle limpide acque del lago oltre che dalla spiaggia ( in alcuni punti di ghiaia e sassi ) è facilitata da comode pedane. presenti anche ottimi ristoranti con bellissimi scorci panoramici.

Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

Locali notturni[modifica]

  • 1 Disco Bar "Chalet Altobelli", via della Spiaggia -Lago del Salto, +39 0746 558088.


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]

Italian traffic signs - icona farmacia.svg Farmacia


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Rieti — Ritenuta dagli autori dell'età classica il centro geografico d'Italia (Umbilicus Italiae) fu fondata all'inizio dell'età del ferro e divenne un'importante città dei Sabini; ancora oggi il suo territorio viene identificato come "Sabina".
  • L'Aquila — Sta lentamente ma tenacemente rinascendo dopo il terremoto del 2009. Santa Maria di Collemaggio, San Bernardino, il Forte spagnolo, la Fontana delle 99 cannelle sono i suoi maggiori monumenti.

Itinerari[modifica]

  • Santuari francescani nella Piana reatina — Un percorso di natura, fede ed arte nella Sabina attraversata da San Francesco, per visitare i quattro Santuari della Valle Santa: Greccio, Poggio Bustone, La Foresta, Fonte Colombo.


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.