Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Valdaj
Валдай
Veduta aerea della città di Valdaj
Stemma e Bandiera
Valdaj (città) - Stemma
Valdaj (città) - Bandiera
Stato
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa della Russia
Reddot.svg
Valdaj
Sito istituzionale

Valdaj (Валдай) è una città della Russia.

Da sapere[modifica]

Valdaj è una popolare destinazione turistica, situata nel mezzo del Parco nazionale di Valdaysky. La maggior parte dei turisti visita il lago e la città durante l'estate. Valdaj dispone di molte strutture ricreative e sanatori, e molti campeggi sono disponibili intorno al lago. Sul lago si è svolto anche il primo incontro del Valdai Discussion Club.

Cenni storici[modifica]

Fu menzionata per la prima volta in una cronaca nel 1495. All'epoca faceva parte della Derevskaya Pyatina della Repubblica di Novgorod. La crescita di Valdaj fu facilitata dalla costruzione di una strada che collegava Velikij Novgorod alla Russia centrale e dalla fondazione del monastero di Iversky nel 1653, che divenne un importante centro culturale. Il famoso monastero, costruito sotto gli auspici del patriarca Nikon nel 1650, si trova su una delle isole del lago Valdayskoye.

Nel corso della riforma amministrativa attuata nel 1708 da Pietro il Grande, il territorio fu incluso nel Governatorato dell'Ingermanland (noto dal 1710 come Governatorato di San Pietroburgo). Nel 1727, il governatorato separato di Novgorod fu scisso. Nel 1770 Valday fu istituita e divenne la sede di Valdaysky uezd del vicereame di Novgorod. Nel 1796, il vicereame fu trasformato nel Governatorato di Novgorod. Situato lungo la strada che collega Mosca e San Pietroburgo, Valdaj si sviluppò come importante centro commerciale. La città divenne il principale centro di produzione di campane in Russia. Divenne anche un'importante meta di pellegrini.

Chiesa di Santa Caterina (1790, attribuita a Nikolay Lvov)

Nell'agosto 1927, gli uezd furono aboliti e, a partire dal 1 ottobre 1927, fu istituito il distretto di Valdajskij, con il centro amministrativo a Valdaj. Anche il Governatorato di Novgorod fu abolito e il distretto divenne parte dell'okrug di Boroviči dell'oblast' di Leningrado. Il 23 luglio 1930, gli okrug furono aboliti e i distretti furono direttamente subordinati all'oblast. Valdaj era vicino alla linea del fronte orientale per la Russia durante la seconda guerra mondiale , ma non fu mai occupata dalle truppe tedesche. Il 5 luglio 1944, il distretto di Valdajskij fu trasferito nella neonata Oblast' di Novgorod e da allora rimase lì.

Come orientarsi[modifica]

Narodnaya Street
La piazza principale


Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

Si trova sull'autostrada M10 tra Mosca e San Pietroburgo, a 386 km da Mosca ea 140 km da Velikij Novgorod.

In treno[modifica]

Una ferrovia che collega Bologoe e Pskov via Staraja Russa passa per Valdaj. La città è anche collegata a Krestcy con una ferrovia; non c'è traffico passeggeri, quindi la ferrovia è utilizzata per il traffico merci.

In autobus[modifica]

Il trasporto interurbano viene effettuato da una società di autotrasporto comunale e da diverse compagnie di taxi, nelle seguenti tratte:


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Catholicon del monastero di Valday Iversky (1656)

Valdaj contiene quarantatré monumenti del patrimonio culturale di importanza federale e ben settantaquattro oggetti classificati come patrimonio culturale e storico di importanza locale. I monumenti federali sono l'insieme del monastero di Iversky, la Chiesa della Presentazione e un parco.

  • 57.9886133.304171 Monastero di Valdai Iversky Svyatoozersky (Sull'isola di Selvitsky nel mezzo del lago Valdai, a 10 km dal centro di Valdai). Simple icon time.svg 7:00-21:00. Il monastero fu fondato a metà del XVII secolo dal Patriarca Nikon, diversi edifici originali sono sopravvissuti: la Cattedrale dell'Assunzione (1655-1656, uno dei più grandi edifici del XVII secolo in Russia), la Chiesa di Iakov Borovichsky (1702), la successiva Cattedrale dell'Epifania e la Chiesa dell'Arcangelo Michele. Il monastero è perfettamente visibile dalla città e per la particolarità della sua posizione sembra un po 'sommerso dall'acqua. Il monastero può essere raggiunto in auto (lungo l'autostrada M10 Valdai-Vyshny Volochek, fuori dall'autostrada in direzione Borovichi). Valday Iversky Monastery (Q490102) su Wikidata
  • 57.9739933.2556962 Chiesa di Catherine, st. Manodopera, 2A. Simple icon time.svg Mer-Lun 10:00-18:00. Chiuso l'ultimo lunedì del mese. Magnifica rotonda, progettata da N. A. Lvov alla fine del XVIII secolo. Ora la chiesa ospita un museo delle campane.
  • 57.9789733.255163 Cattedrale della Trinità, pl. Libertà. Rozza struttura barocca, costruita nel 1744.
  • 57.9795633.254044 Chiesa della Presentazione della Beata Vergine Maria al Tempio del Signore, pl. Libertà. Un altro monumento barocco; nelle peggiori condizioni e senza cupole.
  • 57.9743733.256365 Cappella di Jacob Borovichsky, Prospettiva Komsomolsky. Costruita nel 1826 in memoria dell'imperatore Alessandro.
  • 57.9728133.247456 Chiesa di Pietro e Paolo, st. Lunacharsky. Il tempio in mattoni rossi fu costruito nel 1858 dagli sforzi di un commerciante locale Vasily Kolobov. Durante la Grande Guerra Patriottica, la chiesa fu chiusa, il suo edificio fu prima utilizzato come tintoria, e poi qui si trovava un telegrafo militare. L'iconostasi e i valori della chiesa furono persi durante un incendio nel 1943. Il tempio è stato rianimato da padre Nikolai Listov, ora la sua tomba si trova vicino alla chiesa. L'iconostasi per la chiesa rianimata è stata portata dalla chiesa distrutta nel villaggio di Lamerie della regione di Kresty.
  • Chiesa Vvedenskaya. Necessita di restauro.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

Museo del distretto Valdajskij espone due mostre. Una è dedicata alla storia di Valdaj come centro di un uezd nel XIX secolo. Questa parte del museo si trova nella Mikhaylova House, un edificio storico del XIX secolo. La seconda parte, nell'ex chiesa di Santa Caterina, mette in luce la storia della fabbricazione delle campane di Valdaj. Alla fine del XVIII e XIX secolo, la fabbricazione di campane era un artigianato tradizionale a Valdaj. Sono state prodotte grandi campane da chiesa, così come piccole campane appese a un'imbracatura per cavalli.

  • 57.9739733.255661 Museo delle campane, st. Manodopera, 2A. Simple icon time.svg Mer-Lun 10:00-18:00. Chiuso l'ultimo lunedì del mese. L'unico museo delle campane in Russia, una delle principali attrazioni della città. Alcune delle campane in mostra possono essere suonate.
  • 57.9776133.256722 Museo della città della contea, st. Lunacharsky, 7. Simple icon time.svg Mar-Dom 10:00-18:00.
  • Parco della proprietà Vakhrushev.
  • Parco della proprietàMenshikov.
  • Parco Solovyov.


Acquisti[modifica]

  • 57.9799733.252661 Mercato dell'abbigliamento.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Cattedrale dell'Assunzione del Monastero di Iversky

Prezzi medi[modifica]

  • 57.978133.255041 Cafe Bavaria, pl. Svobody, 15, +7 921 705-85-12. Simple icon time.svg 10:00–01:00.
  • 57.973233.26152 Cafe Flagman (ex Jolly Roger), Sovetsky pr 27 (Nella parte orientale della città). I nuovi proprietari hanno fatto una grande ristrutturazione, al primo piano c'è un bar vero e proprio, al secondo piano c'è ora un mini-hotel. Il passato di questo locale ricorda una panchina in metallo all'ingresso, realizzata in stile pirata con le lettere "BP".
  • 57.978533.25373 Cafe Urartu, Oktyabrskaya st. 6a, +7 81666 2-48-77. Ecb copyright.svg 160 RUB. Simple icon time.svg 09:00–02:00. Interni accoglienti, cibo delizioso, pranzo di lavoro
  • 57.9797333.253084 Ristorante Dar Valdaya, pl. Libertà. Simple icon time.svg 10:00–22:00.
  • 57.973733.26835 Ristorante Tropicana, st. Molotkovskaya, 2, +7 81666 20146.
  • 57.980333.24656 Pizzeria Miracle-pizza, prospettiva Komsomolskiy, 56 a, +7 905 239-33-43.
  • 57.975233.24787 Cafe Victoria, st. Oktyabrskaya, 37.
  • 57.9810433.246358 Caffetteria Lukomorye, st. Lomonosov, 70, +7 921 207-23-53.
  • 57.982533.24939 caffè Uslada, st. Lenin, 24/48, +7816662 6816.
  • 57.9743933.2544210 Cafe Uyezdnoye, st. Truda, 5 a.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • 57.973833.26811 Complesso turistico Valdai Dawns, st. Molotkovskaya, 2, +7 81666 22-140, +7 81666 20-146. Ecb copyright.svg Camera doppia: da 3.500 rubli (2009). Il complesso alberghiero è situato in città, sulle rive del Lago Valdai, vicino al Parco Solovyevsky. Spiaggia privata a 70 metri dalla struttura (in estate lettini, ombrelloni). L'hotel dispone di un edificio residenziale di cinque piani e di un complesso amministrativo.
  • 57.975933.25152 Hotel Valdai, st. Lunacharsky, 20, +7 81666 22-075. Ecb copyright.svg Camera doppia: 1.400 rubli (2009). Il Centro Turistico e Alberghiero Valdai si trova nel centro di Valdai. Alla stazione dei treni a 600 metri, alla stazione degli autobus a 1,5 km. Il lago dista 400 metri. Ci sono diversi bar nelle vicinanze a una distanza di 200-300 metri.
  • 57.956533.24463 Hotel Cortile Valdai, Vyskodno-2, d.7.a (In una zona pittoresca della zona turistica del Parco nazionale Valdaj, a 3 km. dal centro di Valdaj, sull'autostrada tra Mosca e San Pietroburgo), +7 81666 24359, . Un piccolo hotel con 30 posti letto tutto l'anno.
  • 57.985633.25344 Hotel del Parco nazionale Valdaj, st. Vittoria 3, +7 81666 21217, . Il complesso alberghiero è situato in città sulle rive del Lago Valdai, vicino al Parco Solovyevsky. Spiaggia privata a 70 metri dalla struttura (in estate lettini, ombrelloni). L'hotel dispone di un edificio residenziale di cinque piani e di un complesso amministrativo.
  • 57.994233.24165 Mini-hotel Marakanas, st. Sandy, 11 (A venti minuti a piedi dal centro della città ea pochi passi dal Lago Valdaj), +7 816 66 203 67. In una zona tranquilla e silenziosa di Valdaj.
  • 57.9732533.261556 Mini-hotel Flagman, prospettiva Sovetsky, 27, +7 911 606 57 00. Ecb copyright.svg Camera doppia: 600 rubli/letto/notte, quadrupla economica: 1.600 rubli/camera/notte. Non lontano dal mini-hotel si trova il Museo delle campane, il Parco Solovyov, la spiaggia cittadina, lo stadio cittadino.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Telefonia[modifica]

I servizi di linea fissa sono forniti da: filiale Rostelecom nelle regioni di Novgorod e Pskov (FNPO), Eurasia Telecom Ru, Integral, NovLine.

I servizi di telefonia mobile sono forniti da operatori cellulari: MTS, Beeline, MegaFon e Tele2.


Nei dintorni[modifica]

  • Velikij Novgorod, 140 km a nordest di Valdaj.
  • Molto vicino alla città sulla costa del lago Valdayskoye c'è una residenza del presidente russo. Il complesso di edifici è altamente protetto e un ampio settore del lago è chiuso per barche e bagnanti. Questo posto era uno dei preferiti dell'ex presidente russu Boris El'cin e Vladimir Putin.


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.