Scarica il file GPX di questo articolo
Europa > Italia > Italia centrale > Marche > Territorio di Macerata > San Ginesio

San Ginesio

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
San Ginesio
Chiesa S. Ginesio
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
San Ginesio
San Ginesio
Sito istituzionale

San Ginesio è una città delle Marche.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Città situata su un colle.

Quando andare[modifica]

Le stagioni migliori per una visita sono l'autunno e la primavera.

Cenni storici[modifica]

Sorta nel VI secolo d.C., nel secolo XII si eresse a Comune.

Nel 1230 fu teatro di lotte interne cittadine e con le città vicine: Ascoli, Tolentino, Belforte, Matelica e Fermo.

Nel 1350 si alleò ai Visconti. Tra il XIV e XV secolo venne innalzata una seconda cerchia di mura. Nel 1435 subì l'assedio di Francesco Sforza, ma nel 1443 fu ripresa dal Piccinino.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

  • L'aeroporto più vicino è il "Raffaello Sanzio" di Ancona per poi proseguire in autobus o in treno.

In auto[modifica]

In treno[modifica]

In autobus[modifica]

  • Autolinee Contram Mobilità: Linea Macerata-San Ginesio.

}}

Come spostarsi[modifica]

Con mezzi pubblici[modifica]

  • Contram mobilità. L'azienda preposta al trasporto extraurbano. Si può cercare il percorso in tempo reale sul loro sito.


Cosa vedere[modifica]

  • Mura medioevali. Risalenti al XIV secolo, munite di torrioni e baluardi.
  • Porta Picena. La principale porta di accesso.
  • Ospedale dei pellegrini. Di fine XIII secolo con portico a basse colonne alternativamente ottagonali e tonde che reggono archi a sesto ribassato.
  • Collegiata. Di fondazione romanica, con facciata tardo-gotica e ricco portale. La decorazione in cotto è di tipo germanico e venne realizzata da Enrico Alemanno nel 1421. Il campanile a destra è stato rifatto nella parte superiore in epoca barocca. L'interno causa terremoto 2016 è inagibile.
Monumenti inagibili causa terremoto 2016
  • Chiesa di San Francesco. Originaria costruzione duecentesca con ornato portale ed abside romano-gotica.
  • Chiesa di San Sebastiano. Ex chiesa trecentesca con la sezione antica del civico museo-pinacoteca "Scipione Gentili".
  • Teatro comunale "Giacomo Leopardi". Del 1860.


Eventi e feste[modifica]

  • Festa della Befana. Simple icon time.svg 6 gennaio.
  • Rievocazione storica "Ritorno degli esuli". Simple icon time.svg Triennale a giugno. Narra dei trecento sanginesini che, tra l'anno 1450 e il 1460, esiliati con l'accusa di sedizione per il restauro della monarchia, trovarono rifugio a Siena.
  • Concorso internazionale di musica antica (Premio Selìfa). Simple icon time.svg Terzo fine settimana di novembre.
  • Antica fiera di Sant'Andrea. Simple icon time.svg Ultima domenica di novembre. Mercatini di Natale, street food, tipicità agroalimentari e molto altro.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

Locali notturni[modifica]

  • Mirage Disco Club. -->


Dove mangiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • Ristorante Fronte del parco. Specialità carne alla brace.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • Villa Sabrina Country House & Osteria.


Sicurezza[modifica]

  • Polizia Municipale, +39 0733 1960104.
  • Guardia Medica, +39 0733 663140 (Località Sant'Angelo in Pontano).
  • Associazione volontari di soccorso e pubblica assistenza (Località Passo San Ginesio), +39 0733 663615.


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.