Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Riviera del Brenta
Villa Foscari
Localizzazione
Riviera del Brenta - Localizzazione
Stato
Regione
Sito del turismo
Sito istituzionale

Riviera del Brenta è un'area urbana della città metropolitana di Venezia, che si estende lungo le rive del Naviglio del Brenta, nel Veneto.

Da sapere[modifica]

Si tratta di una zona di elevato valore storico-paesaggistico per la presenza di numerose ville venete. Punto focale dell'economia della zona della Riviera del Brenta è l'industria calzaturiera (nata come conseguenza della crisi agraria del fine ottocento.

Cenni geografici[modifica]

Il centro della Riviera, sia dal punto di vista geografico che per i servizi offerti, è la cittadina di Dolo, dove hanno sede l'ospedale, le scuole secondarie di secondo grado, nonché il giudice di pace. Il comune più popoloso (circa 40.000 abitanti) è invece quello di Mira (nacque nel 1867 dalla fusione dei tre comuni di Gambarare, Mira e Oriago).

Quando andare[modifica]

Da marzo a ottobre.
Opuscolo illustrativo Riviera del Brenta.

Cenni storici[modifica]

Il corso d'acqua del Naviglio rivestì un importante ruolo come via di comunicazione tra la laguna di Venezia e il padovano. L'area è caratterizzata dalla presenza di moltissime ville, costruite tra il XVI e il XVIII secolo dalle famiglie patrizie veneziane, che testimoniano la potenza aristrocratica dell'epoca. A quell'epoca la Riviera veniva raggiunta solo spostandosi in barca, mentre le strade attuali sono state costruite successivamente. I nobili veneti venivano trasportati sul fiume da un battello chiamato "Burchiello" trainato dalle rive da uomini, buoi o cavalli, mentre le merci erano trasportate da barche chiamate "Burci". Ancora oggi la crociera lungo la Riviera del Brenta costituisce un'attrattiva turistica.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

  • 45.506312.34121 Aeroporto di Venezia (Marco Polo), +39 041 2606111. Aeroporto di Tessera, a 10 km dal centro città. I due modi più economici per raggiungere Venezia dall'aeroporto sono la linea 5 dell'ACTV che parte ogni 30 minuti, o la navetta blu dell'ATVO che raggiunge piazzale Roma. Più comode, anche se leggermente più costose sono le linee dell'Alilaguna, che partono dalla vicina darsena. Sempre da tale darsena, partono i più costosi taxi acquei.
  • 45.65321612.2019952 Aeroporto di Treviso (Canova), via Noalese 63/E. A una trentina di km da Venezia, dove atterrano voli di compagnie low-cost.

In auto[modifica]

  • Autostrada A4: uscita Padova Est: direzione Ponte di Brenta; uscita Dolo-Mirano: direzione Padova – Riviera del Brenta.
  • Da Padova: SP n° 11 direzione Venezia.
  • Da Venezia: SP n° 11 direzione Padova (dopo il centro di Fiesso d'Artico).

In treno[modifica]

  • Stazione di Padova con la Linea Milano-Venezia.
  • Stazioni di Mestre, Vigonza-Pianiga, Dolo, Mira-Mirano.
  • Linea Venezia-Adria: stazioni di Oriago, Mira Buse, Casello 11, Campagna Lupia - Camponogara, Casello 8, Bojon, Campolongo Maggiore.

In autobus[modifica]

  • Corriere SITA. Da Padova: linea per Stra.
  • Autobus ACTV: da Padova o Venezia, n° 53.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Ville venete[modifica]

Villa Pisani
Villa Sagredo
Villa Nani Mocenigo
  • 45.40850312.0123921 Villa Pisani (La Nazionale), Via Doge Pisani 7 (Stra), +39 049 502074, fax: +39 049 9801283, . Ecb copyright.svg Villa + parco: € 7,50, Parco: € 4,50, Ridotto: 18-25 anni: € 2,00, Ridotto (Villa+Parco): € 5,00. Gratuito per i minori di 18 anni. Simple icon time.svg Mar e Gio 14:00-18:00, Mer e Ven 9:00-13:00, Sab-Dom 9:00-18:00. È uno dei più celebri esempi di villa veneta della Riviera del Brenta e si affaccia sul Naviglio del Brenta. La villa comprende 168 stanze e copre una superficie di 15000 metri quadrati. È oggi sede di un museo nazionale, che conserva opere d'arte e arredi del Settecento e dell'Ottocento.
    Partendo da una semplice costruzione tardo cinquecentesca, riammodernata nel Seicento, venne completamente ristrutturata a partire dal 1721 su progetto di Gerolamo Frigimelica e Francesco Maria Preti per la nobile famiglia veneziana dei Pisani di Santo Stefano. Al suo interno sono visibili l'affresco del salone delle feste, che celebra l'Apoteosi della famiglia Pisani di Giambattista Tiepolo. Nelle altre sale vi sono opere di Giambattista Crosato, Giuseppe Zais, Jacopo Guarana, Giovanni Carlo Bevilacqua, Francesco Simonini, Jacopo Amigoni e Andrea Urbani.
    Villa Pisani (Stra) su Wikipedia Villa Pisani (Q2060988) su Wikidata
  • 45.40913912.0067782 Villa Foscarini Rossi (Museo Rossimoda della calzatura), Via Doge Pisani 1 (Stra), +39 049 9801091, fax: +39 049 9801589, . Ecb copyright.svg Intero: € 7,00; Gruppi (almeno 15 persone): € 5,00; Ridotto (tra i 12 e i 18 anni, oltre i 65): € 5,00; bambini sotto i 12 anni: gratuito. Simple icon time.svg Aprile-ottobre: Lun-Gio 9:00-13:00 e 14:00-18:00, Ven 9:00-13:00 e 14:00-17:00, Sab-Dom e festivi 14:30-18:00 solo visite guidate.
  • 45.42508312.0960833 Villa Badoer Fattoretto (Museo del Villano), Via Badoera 50 (Dolo), +39 041 410113, fax: +39 041 410113. Simple icon time.svg Aprile-ottobre: Dom e festivi 15:00, 16:30 e 18:00. Visita durante tutto l'anno, previo appuntamento, per gruppi superiori alle 10 persone.
  • 45.4333212.125264 Villa Bon Tessier, Riviera Matteotti 6A e 7 (Mira Taglio), . Simple icon time.svg Visitabile su prenotazione.
  • 45.43666712.2016675 Villa Foscari (La Malcontenta), Via dei Turisti 9 (Malcontenta), +39 041 5470012, fax: +39 041 5479427, . Ecb copyright.svg 10 euro a persona (gruppo minimo 15 persone); 8 euro a persona (gruppo minimo 20 persone) per prenotazioni eseguite con almeno 15 giorni di anticipo; 6 euro a persona (gruppo minimo 20 persone) per studenti accompagnati da docenti Mer e Ven 9:00-12:00, Mar-Mer e Ven 15:00-18:00. Simple icon time.svg Maggio-ottobre: Mar e Sab 9:00-12:00. Visite su prenotazione (Mar-Dom).
    Fu progettata da Andrea Palladio nel 1559 per i fratelli Nicolò e Alvise Foscari, appartenenti a una delle famiglie più potenti della Repubblica di Venezia. La residenza ha un carattere maestoso, quasi regale, sconosciuto a tutte le altre ville palladiane, cui contribuisce la decorazione interna, opera di Giovanni Battista Zelotti e di Battista Franco. Il soprannome "Malcontenta" si deve alla località, che già nel Quattrocento si chiamava così; naturalmente circolano varie teorie e leggende sulla sua origine.
    L'edificio, che sorge come blocco isolato e privo di annessi agricoli ai margini della Laguna lungo il fiume, fu voluto da Nicolò Foscari (proprietario della celebre Ca' Foscari sul Canal Grande), che intendeva realizzare non tanto una villa-fattoria, ma piuttosto una residenza suburbana, raggiungibile rapidamente in barca dal centro di Venezia grazie alla posizione presso la foce del Naviglio del Brenta.
    La villa sorge su un alto basamento, che separa il piano nobile dal suolo umido e conferisce magnificenza all'edificio, sollevato su un podio come un tempio antico. Nella villa convivono motivi derivanti dalla tradizione edilizia lagunare e insieme dall'architettura antica: come a Venezia, la facciata principale è rivolta verso l'acqua, ma il pronao ionico e le grandi scalinate hanno a modello il tempietto alle fonti del Clitumno, ben noto a Palladio. Le maestose rampe di accesso gemelle imponevano una sorta di percorso cerimoniale agli ospiti in visita: approdati davanti all'edificio, ascendevano verso il proprietario, che li attendeva al centro del pronao. Mancavano anche alberi e vegetazione di contorno, quindi la Malcontenta si imponeva ai suoi visitatori con tutta la maestosità del classico prospetto verso il Brenta.
    La villa è una dimostrazione particolarmente efficace della maestria palladiana nell'ottenere effetti monumentali utilizzando materiali poveri, essenzialmente mattoni e intonaco. La facciata posteriore è uno degli esiti più alti fra le realizzazioni palladiane, con un sistema di forature che rende leggibile la disposizione interna; la parete della grande sala centrale voltata è resa pressoché trasparente dalla finestra termale sovrapposta a una trifora.
    La sontuosa decorazione interna della Malcontenta spettò a Giovanni Battista Zelotti e, in misura minore, a Battista Franco; i soggetti sono in maggioranza di carattere mitologico, secondo le consuetudini invalse nei cicli di ville dell'entroterra nel XVI secolo; un elemento peculiare è rappresentato dai rimandi ai famosi affreschi manieristici del Castello di Fontainebleau (sud-est di Parigi), voluti dal responsabile del programma iconografico, Vittore Grimani, colto amico dei Foscari e per anni residente presso la corte di Francia.
    Villa Foscari su Wikipedia Villa Foscari (Q1139609) su Wikidata
  • 45.44133312.1467226 Barchesse di villa Valmarana, Via Valmarana, 11 (Mira Porte), +39 041 4266387, . Simple icon time.svg Aperta dal 1° marzo fino al 4 novembre: 10:00 - 18:00. Il resto dell'anno visitabile su appuntamento.
  • 45.44208312.1463897 Villa Widmann, Mira Porte (Mira), +39 041 5600690.
  • 45.4340212.128498 Villa Alessandri, Riviera Silvio Trentin 3 (Mira), +39 041 415729. Ecb copyright.svg Euro 4.13 inclusa la visita guidata. Simple icon time.svg È visitabile dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 17.30 da marzo a novembre, tranne il lunedì. Su appuntamento altre aperture.
  • 45.44980612.168759 Villa Mocenigo (Centro Internazionale di Studi sull'Economia Turistica), Riviera San Pietro 82 (Oriago), +39 041 2346531.
  • 45.4532512.17397210 Villa Allegri, Via Venezia 179 (Oriago).
  • 45.4298612.1091711 Villa Nani Mocenigo, Riviera Martiri della Libertà 113 (Dolo), +39 041 5608139, . Simple icon time.svg Mar-Dom tutte le sere. Dom anche a pranzo.
  • 45.4100412.0174212 Villa Benzi Smania, Via Barbariga 29 (San Pietro, frazione di Stra). Simple icon time.svg Visitabile solo su prenotazione.
  • 45.5070112.0332413 Villa Farsetti, Via Roma 1 (Santa Maria di Sala), +39 041 487560, . Ecb copyright.svg 6 €. Simple icon time.svg Visitabile solo su prenotazione.
  • 45.4257512.0998214 Villa Tito, Via Ettore Tito 12 - Dolo. Ecb copyright.svg Intero: 7 €, ridotto: 5 €. Simple icon time.svg Settembre-giugno: Dom e festivi 15:00-19:00, aprile-ottobre: seconda e quarta Dom del mese.
  • 45.4371812.1461415 Villa Valier, Via Giuseppe di Vittorio 1 (Mira), +39 041 423972. Ecb copyright.svg Guida in italiano: 10 €, guida in inglese o tedesco: 12 €. Simple icon time.svg Visite guidate su appuntamento.
  • 45.43411112.12361116 Villa Venier, Via Nazionale 13 (Mira Taglio).
  • 45.42508312.08591717 Villa Ferretti Angeli, Via Brenta Bassa 41 (Dolo).
  • 45.41194412.01861118 Villa Pisani (La Barbariga), Via Barbariga 45 (Stra).
  • 45.39432411.9997719 Villa Sagredo, Via Sagredo (Vigonovo).
  • 45.4340212.1284920 Villa Contarini dei Leoni, Riviera Silvio Trentin 3 (Mira).
  • 45.437312.1369921 Villa Principe Pio, Via Don Minzoni 25 (Mira).

Chiese[modifica]

Il duomo di Dolo


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

Regione nazionaleBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.