Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Regione di Samarcanda e Bukhara
Parte di un complesso di moschee e madrasse
Stato

Regione di Samarcanda e Bukhara è la regione più visitata dell'Uzbekistan e la cui fama è legata alla storica via della seta dell'Asia centrale.

Da sapere[modifica]


Territori e mete turistiche[modifica]

Questo territorio è costituito chiaramente dalle regioni di Samarcanda e Bukhara, ma anche dalla porzione meridionale della regione di Navoiy.

Centri urbani[modifica]

  • 39.76764.4251 Bukharaunesco Capoluogo della regione omonima.
  • 39.90866.2722 Kattaqo'rg'on — Si trova 76 km a nord-ovest di Samarcanda, sulla strada e sulla linea ferroviaria che unisce quest'ultima a Bukhara.
  • 40.10465.3743 Navoiy — Capoluogo dell'omonima regione.
  • 40.56666765.6833334 Nurota — Nurota è una città antica fondata da Alessandro Magno su cui è presente il suo castello da cui avviò la conquista di Samarcanda. Ma è anche un importante centro di pellegrinaggio religioso presso una sacra fonte.
  • 39.654966.9755 Samarcandaunesco La città è per lo più conosciuta per essere nel mezzo della Via della seta nel percorso tra la Cina e l'occidente.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Mausoleo di Al-Bukhari

Nei dintorni di Samarcanda si trova il Mausoleo di Al-Bukhari un importante teologo islamico qui sepolto. Tale luogo è meta di pellegrinaggi dei sunniti. Il Complesso di Mahdumi Azam mausoleo di un famoso teologo, filosofo e mistico islamico. Inoltre la Grotta di Hazrat Daoud è un popolare luogo di pellegrinaggio per uzbeki e tagiki. Raggiungibile dopo aver superato 1400 gradini ripidi che conducono alla cima, dove si trova una piccola moschea. E il Plateau del diavolo un grande altopiano roccioso brullo rispetto le zone circostanti, dove la gente del posto crede che si verifichino regolarmente fenomeni paranormali e demoniaci. Le pietre antiche e grandi (fatte di strati di granito) sull'altopiano sembrano mostri e giganti ghiacciati, e alcune rocce sembrano grandi animali, come un orso, una rana, una lucertola, una tigre e degli uccelli.

Cosa fare[modifica]

Nei dintorni di Samarcanda si trova Akbuira, Agalyk e Mirankul. Tre luoghi popolari per attività ricreative fuori città, in montagna e picnic tra i residenti e i turisti di Samarcanda.

A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]

Fuori città e nelle montagne vicino a Samarcanda - nell'area dell'area di Chupanata, sui monti Mirankul e Agalyk, ci sono lupi e sciacalli, quindi in inverno non dovreste camminare da soli in montagna di notte. Vale la pena notare che il rischio di un incontro tra un lupo e uno sciacallo non è così alto, ma è meglio andare sul sicuro. Durante il giorno, potete camminare in montagna senza paura, i turisti si trovano spesso sui pendii e i predatori stessi vanno a caccia solo al tramonto.


Regione nazionaleBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.