Scarica il file GPX di questo articolo
Africa > Africa centrale > Angola > Provincia di Cabinda

Provincia di Cabinda

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Provincia di Cabinda
Soyo Kwanda base.jpg
Localizzazione
Provincia di Cabinda - Localizzazione
Bandiera
Provincia di Cabinda - Bandiera
Stato
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale
Avviso di viaggio! ATTENZIONE: Anche se la guerra civile regionale a Cabinda è stata ufficialmente dichiarata conclusa nel 2009, e di un cessate il fuoco tra l'Angola e FLEC (Fronte per la Liberazione dell'Exclave di Cabinda) firmato del 2006, ci sono fazioni dell'organizzazione che hanno rifiutato di accettare il cessate il fuoco e rimangono ostili. Il gruppo ha rapito un operaio cinese nel 2009 e ucciso membri della squadra del Togo nel loro cammino verso la Coppa delle Nazioni Africane (Africa Cup of Nations) nel 2010. I turisti sono caldamente invitati a evitare la regione di Cabinda. I viaggiatori d'affari dovrebbe prendere estrema cautela e, se disponibile, consultare i piani/precauzioni dal responsabile alla sicurezza del vostro datore di lavoro. (luglio 2012)

Cabinda è una regione dell'Angola.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

È un'exclave che confina a nord e a nord est con la Repubblica del Congo e a sud est con la Repubblica Democratica del Congo, che a sud la separa dal resto dell'Angola per uno stretto corridoio di territorio.

Cenni storici[modifica]

Prima dell'avvento degli europei (giunti in Africa occidentale alla fine del XV secolo), l'attuale provincia era parte del regno bantu di N'Goyo. A metà del XVI secolo, il regno divenne protettorato del Portogallo.

Nel 1975, l'Angola ottenne l'indipendenza, e Cabinda fu inclusa come provincia della nuova nazione. Da allora iniziò un lungo periodo di instabilità politica, tuttora non risolta, con continui scontri fra il FLEC e organizzazioni analoghe e l'esercito angolano.


Territori e mete turistiche[modifica]

La Provincia di Cabinda è suddivisa in 4 municipi e 13 comuni.

Centri urbani[modifica]

  • Cabinda — Capoluogo dell'omonima provincia.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.