Scarica il file GPX di questo articolo

Possagno

Da Wikivoyage.
Possagno
Tempio Canoviano
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Italia
Possagno
Possagno
Sito istituzionale

Possagno è un comune Italiano, in Veneto, della provincia di Treviso.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

La totalità della sua superficie è così composta: un terzo formato da terreni semipiani o sub collinari e due terzi da terreni montani.

È situato sugli immediati contrafforti collinari del Massiccio del Grappa a nordovest e sullo stretto tratto pianeggiante o semi-pianeggiante a sud, chiuso a sud dalla valle del Musile-Ponticello e dalla linea collinare che da Fietta-Paderno raggiunge il Piave ad Onigo. Il monte Meàte rappresenta, con i suoi 1.601 metri, la massima vetta, mentre quella minima è di soli 220 metri. La parte montana del paese si estende per un tratto oltre lo spartiacque meridionale (Archeçón e Archeçét) ed è tributaria, dal punto di vista idrografico, del Tegorzo, in comune di Alano di Piave (Belluno).

È attraversato dalla strada provinciale Pedemontana del Grappa, dista pochi chilometri da Bassano del Grappa, da Asolo, da Valdobbiadene e da Maser. Il paese si trova nella zona nord-occidentale della Marca Trevigiana, in Valcavasia.


Come orientarsi[modifica]

Il Comune è costituito da vari borghi (colmèi). Infatti si tratta di un piccolo agglomerato di case immerse nel verde, in cui spicca il Tempio Canoviano è costruito su un'altura soleggiata, ai piedi del Col Draga e presso la profonda valle di San Rocco, a 342 m s.l.m e a 350 m dalla Gipsoteca.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Italian traffic signs - direzione bianco.svg


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Gipsoteca Canoviana


Eventi e feste[modifica]

  • 3 Festa della Befana (Sala Pio X). Simple icon time.svg 6 Gennaio. La Festa della Befana è dedicata ai bambini che aspettano con ansia l'arrivo della vecchietta con la sua scopa e la "gerla" carica di dolci. Prima del suo arrivo, Daniele Cunial racconta vecchie storie legate alla leggenda della Befana e alle tradizioni del paese. Segue rinfresco.
  • 4 Carnevale dei bambini (Sala Pio X). Simple icon time.svg Martedì grasso. La Festa di carnevale è dedicata ai bambini. Durante il pomeriggio i bambini e non solo possono assistere ad un spettacolo con pagliacci & giocolieri. In oltre ci sarà il gruppo G.rA.P, che coinvolgerà tutti i bambini con animazione, balli, giochi e molto altro. Segue rinfresco.
  • 5 Bruson a vecia (Sala Pio X). Simple icon time.svg Metà quaresima.
  • 6 Pasquetta a S.Rocco (Località San Rocco). Simple icon time.svg Lunedì di Pasqua. Il Lunedì dell'Angelo è un giorno di festa che, tradizionalmente, si trascorre insieme sul colle di San Rocco. In collaborazione con tutte le associazioni del Paese, dal mattino fino alla sera funziona uno stand gastronomico con piatti tipici il tutto nella verde e tranquilla cornice del colle di San Rocco.
  • 7 Festa in Piazza, Piazza Canova. Simple icon time.svg Primo weekend di luglio.
  • 8 Sagra San Rocco (Località S.Rocco). Simple icon time.svg Dal 14 al 17 agosto. La tradizionale Sagra si svolge presso il colle di S.Rocco dove sorge la chiesetta dedicata al Santo. Durante i giorni di festa, funziona un ricco stand eno-gastronomico con prodotti tipici del territorio: grigliata, spiedo, cucina & pizza. Le serate saranno accompagnate de gruppi musicali.
  • 9 Sagra San Bortolo (Contrada Vardanega). Simple icon time.svg Quarto weekend di agosto. Questa sagra è di nicchia perché si svolge lungo fra le case della Contrada Vardanega. La specialità di questo evento è la Pizza cotta nel'antico forno a legna della contrada.
  • 10 Sagra di San Francesco (Contrada Masiere). Simple icon time.svg Primo weekend di ottobre.
  • 11 Sagra Santa Giustina (Località S. Giustina). Simple icon time.svg Seconda domenica di ottobre.
  • 12 Accensione Albero Natalizzio (Località alla Croce). Simple icon time.svg 8 Dicembre. L'Accensione del grande albero di Natale che spicca in Località alla Croce a Possagno, da inizio ai festeggiamenti dedicati al Santo Natale a Possagno. Per i bambini è momento di grande emozione per l’arrivo di Babbo Natale che riceverà le letterine con tutti i loro desideri. Il tutto accompagnato dalle tradizionali note natalizie dell'"Associazione MusiCanova" di Possagno. Per grandi e piccini vin brulé e cioccolata calda.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Itinerari[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.