Scarica il file GPX di questo articolo

Phahonyothin

Da Wikivoyage.
Phahonyothin
(Bangkok)
Negozi di souvenir al mercato di Chatuchak
Stato

Phahonyothin (พหลโยธิน), chiamato anche Phaholyothin, Pahol Yothin e altre varianti, è un distretto della città di Bangkok.

Da sapere[modifica]

Phahonyothin è un area centrata attorno a Phahonyothin Road un'arteria principale che comincia dal Monumento alla Vittoria e scorre parallela per poi unirsi con Viphavadi Rangsit Road a nord di Bangkok e continua ben oltre l'aeroporto Dom Mueang verso Rangsit, Ayutthaya, e se si guida abbastanza, Chiang Rai. Ci sono alcuni posti che valgono la pena di arrivare fin quassù anche se gran parte dei turisti si precipitano al mercato di Chatuchack nel fine settimana.

In origine Phahonyothin Road si chiamava Prachathipatai Road (ถนนประชาธิปไตย) ed era lunga soltanto 22 chilometri partendo dal Monumento alla Vittoria fino all'aeroporto Don Mueang. Il Maresciallo Plaek Phibunsonhkhram la estese verso nord fino a Sing Buri rinominandola Phahonyothin Road in onore del Generale Phraya Pholphayuhasena, il secondo Primo Ministro della Thailandia (più comunemente conosciuto come Phot Phahonyothin). Più tardi venne estesa ulteriormente fino ai confini con la Birmania per una lunghezza totale di 1.005 chilometri. Questo articolo non la copre tutta, ovviamente, ma solo la parte ristretta all'interno dell'Amministrazione Metropolitana di Bangkok. Anche così comunque Phahonyothin è un vasto distretto che si estende per 30 chilometri.

Fino al 2006 quasi tutti i visitatori che arrivavano in Thailandia, atterravano all' Aeroporto Don Mueang che è stato un importante centro di smistamento aereo per molto tempo che detenne il titolo di secondo aeroporto più trafficato dell'Asia per volume di passeggeri. I primi voli commerciali in quest'aeroporto cominciarono nel 1924 e da allora è diventato un fulcro trainante per il commercio del distretto e molte aziende e albeghi si svilupparono nella zona. Grazie a questa attività commerciale Bangkok si sviluppò verso nord e Phahonyothin diventò uno dei sobborghi più sviluppati della città. Molti cittadini abitano qui e costituiscono un grosso gruppo di pendolari giornalieri verso il centro. Andare dai bordi fino alla parte sud di Phahonyothin potrebbero essere necessarie anche due ore a seconda del traffico.

La parte nord è raramente visitata dai turisti, mentre la parte sud ha i luoghi di interesse più importanti. Fare compere è l'attività più in voga qui e un visitatore non può dire di essere stato a Bangkok se non si reca al "Mercato del fine settimana di Chatuchak" il mercato più grande dell'Asia del sudest con le sue 8.000 bancarelle. Inoltre, anche se fuori dai sentieri battuti dagli stranieri, Soi Ari è diventato un quertiere alla moda di artisti pieno di ristoranti economici.

Con l'apertura dell'aeroporto Suvarnabhumi nel 2006, l'aeroporto Don Mueang ha chiuso completamente per un anno e dopo una completa ristrutturazione è stato riaperto nel 2007 per voli domestici. Il motore economico della zona improvvisamente si è fermato e gli alberghi a cinque stelle si sono trasformati in due stelle e le aziende relegate alle attività aeroportuali si sono spostate. Per fortuna trenta chilometri più a sud l'attività commerciale è ancora viva e vegeta.



Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

Mappa di Phahonyothin

Phahonyothin è un'arteria principale, molte persone vivono in quest'area e lavorano in centro. Ci sono molti modi per arrivarci.

Con i mezzi pubblici[modifica]

Skytrain[modifica]

Lo Skytrain è un'eccellente modo per arrivare e moversi a Phahonyothin. La linea BTS Sukhumvit Line scorre sopra Phahonyothin Road coprendo le aree più importanti del distretto. La linea arriva direttamente da Siam Square e Sukhumvit. Se si arriva da Silom si deve cambiare dalla Silom Line alla Sukhumvit Line alla stazione BTS Siam.

La linea passa da Sanam Pao, Ari e Saphan Khwai, prima di raggiungere la destinazione finale Mo Chit, vicino al mercato di Chatuchack e il terminal nord degli autobus. A Mo Chit lo skytrain incrocia la fermata Chatuchak Park del sistema metropolitano MRT in modo da poter continuare facilmente per Ratchadaphisek

Metropolitana[modifica]

La Metro copre solo una piccola parte di Phahonyothin anche se arriva più a nord dello Skytrain. Se si ha bisogno di andare ancora più a nord si prende la metro per la stazione MRT Phahon Yothin per poi continuare con i taxi o gli autobus. La metro è anche un modo migliore per arrivare al mercato di Chatuchak. La fermata Kamphaeng Phet della metro MRT lascia proprio di fronte all'ingresso principale del mercato. Anche la fermata Chatuchak Park arriva lì ma si deve camminare per raggiungere l'ingresso est. La metro termina a Bang Sue, un'importante stazione che può essere utilizzata per prendere i treni verso nord o nord-est.

In Autobus[modifica]

Phahonyothin sale verso nord per 30 km e i due sistemi metro e skytrain terminano molto prima, quindi si deve viaggiare come la gente del posto: in autobus. Si può anche andare in taxi ma costa molto di più. Da tenere a mente però che viaggiare in autobus per Phahonyothin è molto problematico. Per andare da nord a sud si possono impiegare anche due ore a seconda del traffico. La linea più importante è l'autobus ordinario con aria condizionata 59 attivo 24 ore al giorno. Parte da Sanam Luang a Rattanakosin e passa da Ratchdamnoen Klang Road (per Khao San Road) e il molo di Panfa Leelard, il terminal ovest del servizio di traghetti espresso Saen Saep Express Boat. Continua poi attraverso Lan Luang Road, Phetchaburi Road, e si dirige verso nord lungo Phaya Thai Road, passando dal Monumento alla Vittoria. Da lì sale verso nord lungo Phahonyothin Road passando dal mercato del fine settimana Chatuchak, l'aeroporto Don Mueang e finalmente il campus dell'Università Thammasat a Rangsit.

In Taxi[modifica]

Viaggiare col taxi a tassametro è il modo più comodo e caro per moversi nel distretto e si può usare sia per corti che per lunghi tragitti. Si deve sempre insistere sul tassametro e se l'autista si rifiuta si scende e si prende un altro taxi. Una corsa da Sukhumvit o Silom per il mercato Chatuchack non dovrebbe costare più di 100 baht. Se ci stiamo dirigendo a nord verso l'aeroporto Don Mueang si spendono 200/300 baht a seconda del traffico.

In treno[modifica]

Bang Sue Train Station è una buona alternativa alla sovraffollata Hualamphong Train Station ma si può usare soltanto se ci si sta dirigendo a nord del paese. Si raggiunge utilizzando la metro MRT fino all'ultima fermata Bang Sue. Si può anche prendere lo Skytrain per Mo Chit continuando poi col taxi.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Architettura[modifica]

Elephant Building
  • 1 Elephant Building, 369/38 Phahonyothin Soi 26 (Stazione MRT Phahon Yothin, poi si continua in taxi), +66 2 937 3300. L'Elephant Building (edificio dell'elefante) è un degli edifici più bizzarri del mondo ed ha pure vinto premi per essere uno dei più brutti. Palazzo di 32 piani composto da tre torri connesse ai piani superiori. La forma rassomiglia chiaramente a un elefante grigio, l'animale nazionale thailandese. Ha addirittura gli occhi, le orecchie e le zanne quindi niente è lasciato all'immaginazione. L'edificio è ad uso sia residenziale che commerciale, con una banca, un ufficio postale, una scuola EFL e vari negozi ai primi due piani.

Musei[modifica]

  • 2 Giardino delle farfalle e Insettario di Bangkok (อุทยานผีเสื้อและแมลงกรุงเทพฯ), Kamphaeng Phet 3 Road (Stazione MRT Chatuchak Park o stazione BTS Mo Chit. All'interno del parco Wachirabenchathas, vicino al parco Chatuchak.), +66 2 272 4359, +66 2 272 4360. Ecb copyright.svg Gratis. Simple icon time.svg Mar-Dom e giorni festivi 08:30-16:30. Giardino degli insetti diviso in quattro sezioni. La prima sezione è un'area con schermi sensibili al tocco che introducono al giardino. La seconda è un mini teatro dove viene mostrata una presentazione sugli insetti e il sistema ecologico di cui fanno farte. La terza sezione è una sala esibizioni che mostra la riproduzione degli insetti e gli embioni delle farfalle. Nell'ultima sezione c'è una grande gabbia con in mostra più di 500 farfalle di 20 specie diverse. Il giardino simula l'ambiente naturale degli insetti con rocce, felci, fiori selvatici e una cascata.
  • 3 Museo delle Scoperte dei Bambini (พิพิธภัณฑ์เด็ก), 810 Kamphaeng Phet 4 Road (dall'altra parte della strada rispetto al mercato Chatuchak all'interno del parco.), +66 2 615-7333, +66 2 615-7102. Ecb copyright.svg 50-70 baht. Simple icon time.svg Mar-Ven 09:00-18:00, Sab-Dom 10:00-19:00. I musei interattivi e delle scoperte sono la nuova moda di Bangkok e questo museo non è un'eccezione. Completato nel 2001 giusto in tempo per il 60° compleanno di Sua Maestà la Regina Sirikit. È un grande complesso di otto gallerie con 123 mostre e attività, distribuite su tre edifici e uno spazio all'aperto. Lo scopo è quello di insegnare ai bambini in un modo divertente materie come la vita umana, la scienza, la cultura, la società, la natura e l'ambiente. Inoltre c'è una mostra in onore della Regina Sirikit. Anche se mirato alle famiglie thailandesi, le famiglie possono qui passare piacevolmente del tempo .
  • 4 Museo di Arte Contemporanea MOCA (พิพิฒภัณฑ์ศิลปะไทยร่วมสมัย), 499/50 Viphavadi Rangsit Road (Dalla stazione BTS Mo Chit si prende un taxi), +66 2 953-1005, +66 2 953-1007. Ecb copyright.svg 180 baht. Simple icon time.svg Mar-Dom 10:00-18:00. Edificio di cinque piani che accolgono centinaia di opere di pittura e scultura che illustrano lo sviluppo dell'arte thailandese dal momento in cui fu introdotto il concetto dell'arte occidentale. Ci sono anche collezioni speciali sui pittori dell'epoca vittoriana oltre che ad opere d'arte cinesi e giapponesi.
Cassette della posta thailandesi fuori dal Museo Filatelico
  • 5 Museo Filatelico (พิพิธภัณฑ์และห้องสมุดตราไปรษณียากร), 2° piano, Metropolitan Postal Bureau, 2 Phahonyothin Road (Stazione BTS Saphan Khwai, dietro all'ufficio postale Samsen Nai), +66 2 271 2439. Ecb copyright.svg Gratis. Simple icon time.svg Mer-Dom 08:30-16:30. Questo museo mostra la storia del servizio postale thailandese e lo sviluppo dei francobolli nella storia. I primi francobolli furono prodotti durante il regno del Re Rama V nel tardo XIX secolo. In mostra ci sono anche francobolli provenienti da altri paesi e se ne possono comprare al piano terreno. Vicino al museo c'è una stanza che sembra e si comporta come un ufficio postale del passato. Di fronte all'edificio ci sono cassette postali di vari periodi.
  • 6 Museo dell'Aeronautica Reale Thailandese (พิพิธภัณฑ์กองทัพอากาศ), 171 Phahonyothin Road (Dalla stazione BTS Mo Chit o dalla stazione MRT Chatuchak Park si prende il taxi), +66 2 534 1853. Ecb copyright.svg Gratis. Simple icon time.svg Lun-Dom 09:00-16:00. Una stravagante collezione di aeroplani ed elicotteri che vanno dall'epoca della II Guerra Mondiale fino al jet da combattimento Jas Gripen. Si può accedere all'interno di alcuni di questi. La cartellonistica in inglese è migliorata negli anni e finalmente si può leggere anche della storia. C'è un negozio souvenir e una mensa che serve cibo Thailandese a buon prezzo.
  • 7 Albo d'Onore delle Ferrovie di Stato (หอเกียรติภูมิรถไฟ - State Railway Hall Of Fame), Kamphaeng Phet 3 Road (Stazione MRT Chatuchak Park o stazione BTS Mo Chit; nella zona ovest del parco Chatuchak [i geodati sono approssimativi]), +66 8 1615 5776. Simple icon time.svg Mar-Ven, 06:00-12:00; Sab-Dom, 06:00-14:00. Gestito privatamente, è un museo sulle ferrovie con in mostra motrici a vapore, modelli di treni e trenini che mostrano la storia della ferrovia Thailnadese dal XIX secolo. Il museo è stato aperto da Sanpasiri Viryasiri nel 1990 e adesso è mandato avanti dal figlio, Chulsiri Viryasiri che lo gestisce con dedizione. Da tenere a mente che il progetto sopravvive solo con donazioni anche se l'ingresso è gratuito, quindi la sua vita è sempre in dubbio; inoltre le Ferrovie delle Stato della Thailandia stanno cercando di riprendersi il terreno per trasformarlo in un parco pubblico per cani.

Parchi[modifica]

Il parco Chatuchak
  • 8 Parco Chatuchak (สวนจตุจักร), Phahonyothin Road (stazione MRT Chatuchak Park o stazione BTS Mo Chit), +66 2 272 4575. Ecb copyright.svg Gratis. Simple icon time.svg Lun-Dom 05:00-20:00. Il parco Chatuchak è uno dei parchi pubblici più antichi a Bangkok, situato su un terreno donato dalle Ferrovie dello Stato della Thailandia nel 1975. La costruzione del parco impiegò cinque anni e fu completato nel 1980. Fondamentalmente il parco è una striscia di terra verde lungo Phahonyothin Road. Circondato da un lago artificiale lungo tutta la lunghezza del parco, con molti ponti che lo attraversano. Ci sono nove opere di scultura Asean che valorizzano le caratteristiche del parco.
  • 9 Parco Regina Sirikit (สวนสมเด็จพระนางเจ้าสิริกิติ์), Kamphaeng Phet 2 Road (Stazione MRT Kamphaeng Phet o stazione BTS Mo Chit). Ecb copyright.svg Gratis. Simple icon time.svg Lun-Dom 05:00-20:00. Questo parco è stato costruito nel 1992 per commemorare il 60° compleanno di Sua Maestà la Regina Sirikit. Una grande piscina al suo interno contiene tre fontane e una bella collezione di piante di loto sia thailandesi che straniere.
  • 10 Parco Wachirabenchatat (สวนวชิรเบญจทัศ), Kamphaeng Phet 3 Road (A nord del parco Regina Sirikit e del parco Chatuchak). Ecb copyright.svg Gratis. Simple icon time.svg Lun-Dom 05:00-21:00. Questo grande parco una volta era un percoso da golf utilizzato dalle Ferrovie dello Stato della Thailandia. Al suo interno si possono noleggiare biciclette e al centro c'è un grande parco giochi, una piscina e delle attrezzature sportive per bambini. Al di fuori dell'ingresso nord è possibile parcheggiare a pagamento e mangiare.


Cosa fare[modifica]

  • 1 Major Cineplex Ratchayothin, 234/2 Phahonyothin Road (Stazione MRT Phahon Yothin; all'incrocio tra Phahonyothin Road e Ratchadaphisek Road), +66 2 421 6606. Ecb copyright.svg 150 baht. Simple icon time.svg Lun-Mer 10:30-00:00, Gio-Dom 10:00-00:00. Un'altra sede della catena di cinema Major Cineplex. La biglietteria è al secondo piano e i film vengono proiettati al quinto e sesto piano. È un grande cinema con tutte le nuove uscite di Hollywood. Vengono anche proiettati film thailandesi con sottotitoli in inglese.

Imparare[modifica]

  • 2 Scuola di cucina BaiPai (โรงเรียนสอนทำอาหารไทยใบพาย), 8/91 Ngam Wongwan Road (Dalla stazione MRT Phahon Yothin si prende il taxi), +66 2 561 1404. Ecb copyright.svg 2.200 baht. Simple icon time.svg Lun-Sab 09:30-13:30, 13:30-17:30. I partecipanti impareranno divertendosi come cucinare le ricette tradizionali thailandesi che vengono insegnate con tutti i segreti e i trucchi nascosti. Il loro furgone vi verrà a prendere all'albergo o ad un posto scelto in città perché non è facile da trovare. Gli insegnanti sono divertenti e bravi istruttori e alla fine vi daranno una foto stampata come regalo, oltre che via email. Se si partecipa alle lezioni mattutine si avrà ancora il resto della giornata per visitate la città.


Acquisti[modifica]

Mercato del fine settimana di Chatuchak[modifica]

La mappa del mercato di Chatuchak

L'attrazione principale del nord di Bangkok è il 1 Mercato Chatuchak del fine settimana (จตุจักร, o anche "Jatujak" o "JJ", Sab-Dom 09:00-18:00, Tel. +66 2 272 4441), incredibilmente vasto su 35 acri sia al coperto che allo scoperto con più di 8.000 venditori che vendono di tutto. Per mettere questi numeri in prospettiva, se ci si ferma ad ogni bancarella per un minuto senza pausa sia il Sabato che la Domenica, si impiegherebbero due mesi per vederlo tutto. Una buona regola generale è quella di comprare subito se si vede qualcosa che interessa perché non si riuscirà a ritrovare la stessa bancarella.

Dopo la II Guerra Mondiale il mercato era attorno Sanam Luang a Rattanakosin ma quando divenne troppo grosso fu spostato al nord di Bangkok nel 1978. Oggi ha circa 200.000 visitatori al giorno che spendono sui 30 milioni di baht. Questo mercato ha un buona miscela di frequentatori sia locali che stranieri. Cominciò come mercato per cose economiche ma negli anni è diventato un'oasi per nogozi specializzati con prezzi un po' più alti.

Arrivarci è semplice, si scende alla stazione Mo Chit dello skytrain o Kamphaeng Phet della metro che scende nella zona sud-ovest. Anche la stazione MRT Chatuchack Park è un'opzione. Il mercato è aperto soltanto il Sabato e la Domenica, apre alle 09:00 e chiude alle 18:00 anche se diventa meno interessante dopo lo 16:00. Per evitare la folla e il caldo è consigliabile andarci presto e possibilmete evitare i giorni di pioggia perché le tettoie delle bancherelle non sono adatte alle pioggie tropicali. Da tenere a mente inoltre di controllare gli oggetti personali perché nella folla ci sono dei borseggiatori.

Come si può immaginare orientarsi qui è un mondo a parte. L'unico punto di riferimento riconoscibile è la Torre dell'orologio al centro del complesso, quindi in caso ci si perda si può utilizzare per rincontrarsi. In teoria il mercato è diviso in 26 sezioni numerate a seconda della merce in vendita ma ci si perderà comunque in mezzo al labirinto di 69 soi e dozzine di altri vicoli. Per una mappa dettagliata del mercato si può comprare la Mappa di Bangkok di Nancy Chandler al Teak House Art nella sezione 2.

Descrivere quello che vendono qui potrebbe riempire un capitolo a parte e dare una completa descrizione di tutte le sezioni è quasi impossibile, ma si può fare un raggruppamento approssimativo in 10 categorie. Questo raggruppamento dovrebbe essere usato come guida generica in quanto le merci in vendita si accavallano all'interno delle sezioni e alcune sezioni sono difficili da categorizzare, specialmente la sezione 2 che ha prodotti misti che vanno dalle decorazioni per la casa, vestiti usati, arredamento, artigiantao e piante. Comunque ecco un raggruppamento:

  • Oggetti d'epoca (sezione 26)
  • Arte (sezione 7)
  • Libri (sezione 1 e 27)
  • Ceramica (sezione 17 e 19)
  • Vestiti (sezione 10, 12, 14, 16, 18, 20, 21 e 23)
  • Artigianato (sezione 8, 22, 24 e 25)
  • Decorazioni per la casa (sezione 2)
  • Animali da compagnia (sezione 9, 11, 13 e 15)
  • Piante (sezione 3 e 4)
  • Vestiti usati (sezione 5 e 6)

La sezione degli animali da compagnia è bella da vedere con molti cuccioli e coniglietti in vendita ma è molto controversa in quanto molti di questi negozi sono la facciata del commercio di animali protetti e addirittura in via di estinzione che vengono venduti sotto banco. Molti di questi animali sono importati illegalmente da altri paesi e Chatuchak serve come centro di smistamento per collezionisti di animali interessati in Bucerotidi, Serpenti, Tartarughe e tutto quello si possa pensare. Queste pratiche non sono così visibili come una volta, come risultato di serie di controlli più approfonditi. Un blitz nel 2003 trovò 5.000 animali esotici illegali in vendita al mercato, anche se in genere l'affare viene condotto qui con la consegna da qualche altra parte. Se non si vogliono vedere cocodrilli in vendita dentro piccole gabbie o combattimenti tra galli, è meglio quindi saltare questa sezione.

Vari tessuti e seta

Chatuchak è un buon posto per comprare ogni sorta di artigianato thailandese, seta e oggetti d'epoca. Molti di questi negozi sono nella parte sud-ovest e i prezzi sono molto più economici che a Silom. Ci si aspetta di contrattare per ogni picoolo oggetto che si voglia comprare ma in generale non si riesce a prendere più di 150 baht di sconto. Comprare antiquariato è divertente, quasi tutti gli oggetti in vendita sono falsi in quanto gli originali richiedono un permesso per essere esportati.

L'area intorno alla sezione 27 è buona per le necessità giornaliere. Ci sono i bagni, un'area fumatori, molti bancomat dove cambiare i soldi e un abbondanza di bancarelle di cibo allineate lungo la parte ovest, sud ed est della strada principale che servono piatti thailandesi come il Pad Thai e il cibo Isaan.

Nel frattempo altri mprenditori hanno tentato di fare dei soldi seguendo il flusso del mercato Chatuchak aprendo altri mercati:

  • 1 Chatuchak Plaza (จตุจักรพลาซ่า), 599 Kamphaeng Phet 2 Road, +66 2 618 4071. Simple icon time.svg Lun-Dom 09:00-18:00. Le due note negative del mercato Chatuchak del fine settimana sono che a volte è troppo caldo e che è aperto solo il fine settimana. Chatuchak plaza cerca di venire in contro a queste lamentele, dando un'esperienza simile del mercato originale, è aperto ogni giorno e ha l'aria condizionata. Fa un buon lavoro ma quando si cammina qui si ha la mancanza dell'originale.
  • 2 JJ Day & Night, Kamphaeng Phet 2 Road (sull'altro lato della Kamphaeng Phet 2 Road rispetto al mercato Chatuchak), +66 2 618 4442. Simple icon time.svg Lun-Gio 10:00-20:00, Ven-Sab 10:00-21:00. Un grande centro commerciale senza niente di interessante. I corridoi sono piuttosto piccoli e si possono fare acquisti di vestiti a buon prezzo comunque molte cose accadono fuori.
  • 3 JJ Mall, 588 Kamphaeng Phet 2 Road (A nord del mercato Chatuchak, dopo il Chatuchak Plaza), +66 2 618 3333. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-21:00. Grande centro commerciale con aria condizionata molto sviluppato e ben tenuto. Ogni piano ha differenti merci in vendita: il piano terrento ha artigianato, quadri e decorazioni per la casa; il primo piano ha vestiti, accessori e gioielleria; il secondo piano ha prodotti per il benessere e una grande area ristorazione.
  • 4 Or Tor Kor Market (ตลาด อ.ต.ก., conosciuto anche come Mercato Aw Taw Kaw o come Mercato dell'Organizzazione per il Marketing dei Coltivatori Diretti), Kamphaeng Phet Road (Uscita 2 della stazione MRT Kamphaeng Phet), +66 2 279 2080. Simple icon time.svg Lun-Dom 06:00-20:00. Appena accanto a Chatuchak, pochi turisti arrivano nel miglior posto per comprare piante di alta qualità e verdure che arrivano direttamente dai coltivatori. I prezzi sono un po' più alti rispetto ad ogni altro piccolo mercato di quartiere anche perché qui è più pulito e i prodotti sono di qualità migliore. C'è anche un mercato per il cibo che vale la pena di essere visitato
  • 5 Mercato JJ Green (Siam Gypsy Market o Chatuchak Green Night Market) (Stazione BTS Mo Chit), +66 92 461 5951. Simple icon time.svg Mer-Dom 18:00-01:00. Mercato notturno molto alla moda tra i giovani con molto cibo e oggettistica.


Come divertirsi[modifica]

Ci sono molti bar dedicati ai giovani thailandesi aperti nell'area del mercato Or Tor Kor vicinoa Chatuchak. Molto vicino alla stazione MRT Kamphaeng Phet ci sono almeno venti piccoli pub, bar e ristoranti aperti ogni giorno della settimana.

Bar e pub[modifica]

  • 1 Ari Bar (Aree Babar), 36/6 Phahonyothin Soi 7 (Stazione BTS Ari), +66 2 279 7560. Bar di zona molto semplice e bizzarro con musica eclettica. Sull'insegna c'è scritto "Aaari babar".
  • 2 Cafe Dee Dee, Ari Samphan Soi 2 (All'angolo tra Soi Ari Sampan e Ari Sampan Soi 2 [i geodati sono approssimativi]), +66 2 278 4113. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-19:00. Tipico caffè lezioso piuttosto comune a Bangkok. Atmosfera casalinga ed è tutto decorato di fiori. Un buon posto dove fermarsi per del caffè o tè thailandese accompagnati da un dolce o un panino.
  • 3 Dbaa, Ari Soi 2 (Dentro Soi 2 sulla sinistra se si arriva da Soi Ari [i geodati portano dentro Soi 2]). Bar alla moda nel quartiere e famoso tra la gente del posto.
  • 4 Tawandang Microbrewery (Rong Beer Yereman), 51/199-200 Moo 1 Khwaeng (All'angolo tra Ram Intra & Yu Yen, nella soi Ram Intra Soi 34), +66 2 944 5131, +66 2 944 5132. Simple icon time.svg Lun-Dom 17:00-01:00. Questa è la seconda sede della fabbrica di birra tedesca. La sede originale è su Rama III Road vicino a Silom. Molto famosa tra i thailadesi della classe medio alta. Servono cibo a buo prezzo e c'è un palco con molti spettacoli e buona musica. Per trovarlo è un po' difficile, si chiede della "Rong Beer Yereman" (sala della birra tedesca) e dovrebbero capire. Si raccomanda di prenotare, specialmente nel fine settimana.

Discoteche[modifica]

  • 5 Lesla, Chit Chat Club, Chok Chai 4 Soi 58 (Stazione MRT Lat Phrao [geodati approssimativi]), +66 2 618 7191. Ecb copyright.svg 150 baht. Simple icon time.svg Sab 19:00-01:00. Lesla è una comunità in crescita di lesbiche che organizza eventi. Ogni Sabato sera c'è un evento tenuto nella discoteca Chit Chat nel quartiere di Lat Phrao.


Dove mangiare[modifica]

Il posto più alla moda al nord di Bangkok è l'area attorno Phahonyothin Soi 7, meglio conosciuta come Soi Ari (o Aree). Altri ristoranti si possono trovare nella vicina Rama VI Soi 30 conosciuta anche come Soi Ari Samphan. Molti musicisti e artisti si sono spostati in questo quartiere e i bar e i ristoranti sono dedicati a loro. Appena fuori dalla stazione BTS Ari le strade molto frequentate sono divise in ulteriori soi, con Ari Soi 1 che è caratterizzata da un mercato molto attivo pieno di bancarelle per il cibo, oltre alle zone più alla moda e più care attorno alle Soi 2 e 3.

Prezzi modici[modifica]

C'è una grande varietà di ristoranti di strada su Phahonyothin Soi 7 (Soi Ari). Appena fuori dalla stazione BTS e dietro l'angolo su Soi Ari ci sono tantissimi banchetti che vendono il miglior cibo di strada di Bangkok, andando dai cinesi wonton noodle a specialità Isaan come Som Tam, Larb, Gai Yaang oltre al Pad Thai, e dolci thailandesi. Altri banchetti coprono tutto il repertorio della cucina thailandese, il tutto per 20-30 baht a piatto.

  • Crispy Pork and Beef Noodle, Phahonyothin Road (Stazione BTS Ari, a nord di Soi 5). Ecb copyright.svg 50 baht. Simple icon time.svg Lun-Dom. Due mangerie locali molto famose con clientela fissa sette giorni su sette. Le portate principali costano meno di 50 baht ed hanno un menu semplice ma buonissimo, anche se solo in thailandese.
  • 1 Deli House, Phahonyothin Soi 7 (Stazione BTS Ari, appena dopo l'Ari Bar). Ecb copyright.svg 50-90 baht. Non ci si aspetterebbe di trovare in questo quartiere un fornaio con pasticcini in stile europeo. Hanno anche altri spuntini europei come le salsiccie tedesche.
  • 2 Jud Leeo (จุดเลี้ยว), 557 P-4 Phahonyothin Soi 19 (di fronte alla Rasa Tower), +66 2 937 0197. Ecb copyright.svg 50-90 baht. Simple icon time.svg Lun-Dom 11:00-22:00. Curry thailandesi eccezionali oltre ad altri piatti serviti da camerieri gentili e che parlano inglese. Ci sono degli alberi che regalano un po' di ombra e che rendono il pasteggiare qui molto piacevole.
  • 3 Khrob Khreung (ครบเครื่อง), 5-7 Ari Samphan Soi 10 (di fronte al Ministero della Finanza [geodati approssimativi]), +66 2 278 3279. Ecb copyright.svg 40-90 baht. Simple icon time.svg Lun-Dom 09:00-15:00. Famoso per i suoi spaghetti di riso Kuay Tiow Yam Bok con vedure fresche e maiale o gamberetti (30baht). Serve anche Dim Sum cinesi, bistecca di maiale Satay con salsa di noccioline e molti altri piatti. Non ci sono indicazioni né menu in inglese.
  • 4 Pad Thai Aree (ผัดไทย อารีย์) (La Soi tra Phahonyothin Soi 6 e 8 [i geodati portano all'incirca dove la lora pagina Facebook indica]), +66 2 270 1654. Ecb copyright.svg 45-95 baht. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-20:00. Gestito da un amico della famiglia reale (notate la foto della principessa sul muro) serve del Pad Thai succulento, ed altre sue varianti, a prezzi leggermente più alti che per strada.
  • 5 Pathe, 1130/6-7 Phahonyothin Road (Stazione MRT Phahon Yothin, all'angolo tra Phahonyothin Roadd, Lat Phrao Roadd, & Viphavadi Rangsit Road), +66 2 938 4995. Ecb copyright.svg 50-120 baht. Simple icon time.svg Daily, 10:00-01:00. Pathe è l'equivalente thailandese di un ristorante in stile americano degli anni '50. Bella atmosfera con un giradischi classico che suona la musica di sottofondo. Sul muro ci sono appese foto di stelle della musica degli anni 1950-'70. Servono anche del buon cibo.
  • 6 Som-Tum Bangkok (ส้มตำบางกอก), 9 Soi Ari 3 (Stazione BTS Ari, vicino Ari Soi 3), +66 2 619 8659. Ecb copyright.svg 50-70 baht. Simple icon time.svg Lun-Dom 11:00-23:00. Dentro una soi con molta vegetazione prende il nome dal suo piatto speciale Som Tum (insalata di papaya verde) con piatti che costano dai 45 baht in su. Servono anche piatti Isaan per meno di 100 baht e si può scegliere se sedere all'esterno o all'interno.
  • 7 Wake Up Cafe, Phahonyothin Soi 9 (Dentro una soi vicino a Shinawatra Tower 2 [i geodata portano dentro Soi 9]). Ecb copyright.svg 70 baht. Simple icon time.svg Lun-Dom. Sorprendentemente questa è un'oasi di verde all'esterno ben tenuto all'interno. Le portate principali costano circa 50 baht così pure una tazza di caffè.

Prezzi medi[modifica]

  • 8 Baan Mae Yui (บ้านแม่ยุ้ย), 53/1 Ari Samphan Soi 1 (Una camminata di 10-15 minuti dalla stazione BTS Ari), +66 2 619 9952. Ecb copyright.svg 200 baht. Simple icon time.svg Lun-Dom, 10:00-21:00. All'interno di una strada residenziale stretta, questa piccola gemma è diventata nel tempo il ristorante preferito del quartiere e nel fine settimana si deve aspettare per essere seduti. Il menu ha piatti thailandesi fatti in casa, alcuni dei quali sono preparati alla vecchia maniera e molto difficili da trovare in altri ristoranti, oltre alle specialità del giorno. Il menu della cena e della Domenica ha anche qualche piatto occidentale, come bistecche, pasta e arrosti. I prodotti della pasticceria e i gelati fatti in casa valgono la pena di essere portati via.
  • 9 Baan Puengchom (บ้านพึงชม), 38/1 Phahonyothin Soi 7 (in una piccola soi di fronte a Ari Soi 2 e Ari Soi 3), +66 2 279 4204. Ecb copyright.svg 150 baht. Simple icon time.svg Lun-Dom 12:00-22:00. Situato in un piccolo giardino con alcuni conigli ha anche la possibilità di mangiare all'interno con l'aria condizionata. Spesso è pieno quindi se non si prenota sarà molto probabile che si mangi all'esterno. Il circondario non potrebbe essere migliore, il cibo è buono e i prezzi decenti.
  • 10 Bale (บาเล่), 67/19 Lat Phrao Soi 35 ([i geodati sono approssimativi]), +66 2 938-1518, +66 2 938-1519. Simple icon time.svg Lun-Dom 18:00-01:00. Situato all'interno della soi, questo ristorante è in realtà un'enorme casa ristrutturata, ed è molto famoso tra i giovani professionisti. Ospita un gruppo di 8 violinisti, e serve vino e birra.
  • 11 Basilico, Baan Yosawadi Building, 34 Phahonyothin Soi 7 (Stazione BTS Ari), +66 2 619 8188. Ecb copyright.svg 300 baht. Simple icon time.svg Lun-Dom 11:30-14:30, 18:00-23:00. La terza sede di questa catena di ristoranti italiani. Buone pizze e una buona selezione di vini a prezzi decenti, sia in bicchiere che in bottiglia.
  • 12 Lay Lao (เหลา เหลา), 1271/6-7 Phahonyothin Road (Tra la Soi 7 e 9), +66 2 271 4260. Ristorante di pesce in stile cinese sempre pieno fino alle ore picocle. L'atmosfera e il servizio non sono un gran che ma tutti concordano che il cibo è strepitoso e al prezzo giusto. Il menu in inglese è disponibile ma in quanto ristorante locale è consigliabile andarci con un amico thailandese.
  • 13 Pla Dip (ปลาดิบ), 1/1 Rama VI Soi 30 (All'angolo tra Ari Samphan Soi 7, 20 minuti a piedi dalla stazione BTS Ari), +66 2 279 8185. Ecb copyright.svg 300 baht. Simple icon time.svg Lun-Dom 18:00-00:00. Arredamento sorprendentemente chic e frequentato molto dagli hipster di Bangkok e i fanatici di musica indipendente, questo bar/ristorante ospita dei gruppi musicali durante i fine settimana. Menu molto creativo focalizzato sul pesce fresco preparato con stili "fusion". Costa molto per il quartiere con alcuni piatti dai prezzi a tre cifre.
  • 14 Suan Kularb (สวนกุหลาบ), 162 Rama VI Soi 30 (Una camminata di 10-15 minuti dalla stazione BTS Ari), +66 2 617 0425. Ecb copyright.svg 80-300 baht. Simple icon time.svg Lun-Dom 11:00-23:00. Un'istituzione nel quartiere Ari, famosissimo tra la gente del posto e in molti arrivano qui da altre zone della città. Un menu vasto di piatti thailandesi e cinesi con prezzi attorno agli 80-150 baht, anche se il pesce è molto più costoso ed è anche tradotto ed ha foto.
  • 15 T-House, 33 Phahonyothin Soi 5 (Stazione BTS Ari, una volta entrati nella soi si cammina per 50 metri ed è sulla sinistra), +66 2 270 1309. Ecb copyright.svg 250 baht. Simple icon time.svg Lun-Ven 11:00-14:00, 17:00-22:00; Sab-Dom 11:00-22:00. Ristorante vietnamita molto buono. La corte esterna è condivisa con il Dragon Place, il ristorante cinese accanto. Si può parcheggiare, è pulito e il servizio è buono. Da provare è la zuppa di granchio Saigon.


Dove alloggiare[modifica]

Ci sono molte opzioni per dormire non lontano dall'aeroporto Don Mueang.

Prezzi Modci[modifica]

  • 1 Bansabai Hostel, 8/137 Moo 3, Soi Sahakon 15, Lat Phrao Soi 71, +66 2 932 9200. Ecb copyright.svg 700-800 baht. Questo "ostello" in realtà non è un ostello ma un albergo a tre stelle. È incredibilmente difficle da trovare perché è ben dentro le soi di Lat Phrao e a 16km di distanza dal Monumeno alla Vittoria, quindi mettete nel budget la spesa per il taxi. Il personale non parla molto bene alcuna lingua straniera ma aiutano in tutto, sono molto presenti e ospitali e la zona è molto tranquilla. Per quello che costa si hanno molti servizi: stanze molto grandi e molto pulite, un balcone, aria condizionata, frigorifero, televisione via cavo, servizio in camera e un mini-bar non troppo costoso.


Prezzi Medi[modifica]

  • 2 Amari Don Muang Airport, 333 Chert Wudthakas Road, +66 2 566 1020. Ecb copyright.svg 1.100-6.725 baht. Albergo di lusso accanto all'aeroporto Don Mueang connesso ai terminal da un ballatoio. Dall'apertura dell'aeroporto Suvarnabhuni la qualità è peggiorata e anche se è ancora un buon albergo la colazione (non inclusa nel prezzo della stanza) e i servizi non sono all'altezza di una volta. C'è un solo ristorante aperto dei quattro originari. Comunque la piscina è ancora buona.
  • 3 Mystic Place, 244/2-18 Pradiphat Road (Stazione BTS Saphan Khwai), +66 2 270 3344. Ecb copyright.svg 1.700-2.100 baht. Albergo molto pacchiano. Ogni stanza è stata disegnata da un progettista d'interni diverso, quindi c'è da aspettarsi molto contrasto anche tra i colori, l'arredamento in plastica e luci colorate per creare ambienti e tonalità diverse.
  • 4 Rama Gardens, 9/9 Viphavadi Rangsit Road, +66 2 561 0022. Ecb copyright.svg 1.600-4.400 baht. Un albergo grande e piacevole con stanze grandi e pulite. Un atrio elegante, giardini molto belli e una grande selezione per colazione. Comodo se si vola dall'aeroporto Don Mueang oppure se si vuole stare vicini a Ko Kret.

Prezzi elevati[modifica]

  • 5 Centara Grand at Central Plaza Ladprao Bangkok, 1695 Phahonyothin Road (Stazione MRT Phahon Yothin), +66 2 541 1234. Ecb copyright.svg 3.500-8.000 baht. Lontano dal centro ma vicino a un centro congressi, un centro commerciale e con un facile accesso alla metro e la linea veolce "expressway". Probabilmente il posto meglio connesso in queta parte della città.


Come restare in contatto[modifica]

Internet[modifica]

Non è facile connettersi a Phahonyothin. C'è una connessione Wi-Fi gratuita vicino S&P al pian terreno della Shinawatra Tower III (1011 Viphavadi Rangsit Road, vicino alla stazione MRT Phahon Yothin).


Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita al distretto. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).