Scarica il file GPX di questo articolo

Oklahoma

Da Wikivoyage.
Oklahoma
Campidoglio dell'Oklahoma nella città di Oklahoma City
Localizzazione
Oklahoma - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Oklahoma - Stemma
Oklahoma - Bandiera
Stato
Regione
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Oklahoma è uno Stato federato degli Stati Uniti d'America.

Da sapere[modifica]

Il nome deriva dalle parole Choctaw okla e humma, che letteralmente significano "persona rossa"; negli Stati Uniti è anche conosciuto con il soprannome di The Sooner State.

Cenni geografici[modifica]

Confina a est con l'Arkansas e il Missouri, a nord con il Kansas e il Colorado, a ovest con il Nuovo Messico e a sud con il Texas.

L'Oklahoma è situato tra l'Altopiano d'Ozark e le Grandi Pianure, nella linea dello spartiacque del Golfo del Messico.

L'Oklahoma ha 4 catene montuose principali: i Monti Ouachita, i Monti Arbuckle, i Monti Wichita e l'Altopiano d'Ozark. Il punto più alto dello Stato è il Black Mesa, che si innalza fino a 1.516 m s.l.m. nella zona dell'Oklahoma Panhandle. Il punto più basso dello Stato invece è lungo Little River (confine sud orientale), nei pressi della città di Idabel, ad un'altitudine di 88 m s.l.m.

La presenza di piccole pianure, interrotte dalla presenza di brevi catene montuose come le Antelope Hills e i Monti Wichita, è caratteristica dell'Oklahoma sud-occidentale, mentre la parte centrale dello Stato è coperta da boschi e piccole praterie.

Quando andare[modifica]

Il clima dell'Oklahoma è famoso per la formazione dei temporali

L'Oklahoma durante la stagione primaverile ed estiva è spesso colpito da temporali di grande intensità, questi possono generare tornado altamente distruttivi.

Cenni storici[modifica]

Visitato da Francisco Vázquez de Coronado nel 1540, conteso fra Spagna e Francia, il territorio fu ceduto dai francesi agli Stati Uniti nel 1803 (Louisiana Purchase). Abitato da diverse tribù di amerindi, dal 1819 cominciano ad esservi condotte le varie tribù di nativi allontanate dalla colonizzazione bianca dall'est americano Utilizzato come riserva indiana (1830), gran parte del territorio fu assegnato alle cosiddette "Cinque tribù civilizzate". L'occasione per colonizzare anche questa regione fu data dalla Guerra di Secessione americana. Infatti, molte tribù dell'Oklahoma possedevano schiavi e parteggiarono per i Confederati sudisti. Con la sconfitta, tali tribù furono private di gran parte della regione occidentale del territorio che fu data ad altre tribù ed in parte agli europei. Fu però con la costruzione della ferrovia (1870-1872) che fu facilitata la grande penetrazione dei coloni bianchi.

Per favorirne la colonizzazione, nel 1893 fu indetta la cosiddetta corsa alla terra dell'Oklahoma, a cui parteciparono circa 100.000 persone per il possesso di 42.000 poderi. Molti partecipanti alla corsa, contravvenendo alle regole della stessa, si accaparrarono in anticipo gli appezzamenti, da qui il soprannome The Sooner State, lo Stato di quelli che arrivarono prima (sooner in inglese). Il territorio fu allora suddiviso in due parti: il Territorio indiano e quello dell'Oklahoma, divenendo nel 1906 un unico stato. Il 16 novembre 1907 divenne il 46º stato dell'unione.

Il 3 maggio 1999 lo stato dell'Oklahoma, in USA, è stato colpito da una serie devastante di 59 tornado, uno dei quali è stato classificato come il più potente della storia, un "F6".


Territori e mete turistiche[modifica]

Mappa divisa per regioni
      Frontier Country
      Green Country
      Choctaw Country
      Chickasaw Country
      Red Carpet Country

Centri urbani[modifica]

Una vista dei Monti Glass in uno dei parchi statali dell'Oklahoma
  • Oklahoma City — Capitale dello Stato federato dell'Oklahoma.
  • Ardmore — Centro regionale nel sud dell'Oklahoma
  • Broken Arrow
  • Edmond — A nord di Oklahoma City, sede della University of Central Oklahoma
  • Lawton — Situato accanto alla storica Fort Sill e il Wichita Mountains Wildlife Refuge.
  • Moore — Sobborgo in rapida crescita a sud di Oklahoma City.
  • Norman — Sede della University of Oklahoma.
  • Shawnee — Città natale di Brad Pitt.
  • Stillwater — Sede della Oklahoma State University.
  • Tulsa — La seconda città più grande in Oklahoma.

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.