Scarica il file GPX di questo articolo

Arkansas

Da Wikivoyage.
Arkansas
Il Campidoglio dell'Arkansas a Little Rock
Localizzazione
Arkansas - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Arkansas - Stemma
Arkansas - Bandiera
Stato
Regione
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Arkansas è uno Stato federato USA nella regione degli Stati Uniti d'America meridionali.

Da sapere[modifica]

Il nome dello Stato deriva dalla parola Kansas (termine utilizzato dai nativi Algonchini per indicare i nativi Quapaw) e dalla pronuncia francese del XVII secolo.

Cenni geografici[modifica]

Confina al nord con il Missouri, a est con il Tennessee e il Mississippi, a sud con la Louisiana e il Texas, e ad ovest con l'Oklahoma.

Dal punto di vista geomorfologico, il territorio dell'Arkansas si può dividere in due grandi regioni naturali: le terre alte dell'ovest, che corrispondono alla regione di Ouachita e l'altipiano di Ozark; e le terre basse che comprendono la pianura alluvionale del Mississippi e la pianura costiera del Golfo del Messico.

Il fiume Mississippi, che delimita lo stato ad est è il principale ricettore di acqua della maggior parte dei corsi d'acqua che percorrono il territorio dello stato: i fiumi Red, Ouchita, Arkansas e Saint Francis. Numerosi sono anche i laghi, la maggior parte dei quali sono artificiali, costruiti a partire dal 1940 nel nord dello stato.

Quando andare[modifica]

Il clima è mite, i venti impediscono inverni eccessivamente freddi, anche se nella zona meridionale le temperature sono molto più alte rispetto al nord (dove a volte si sono registrate temperature minori di -17 °C). La media delle temperature è di 2 °C in inverno e di 27 °C in estate. Le precipitazioni medie annuali sono concentrate tra i mesi di dicembre e maggio. Estate e anche autunno sono stagioni secche.

Cenni storici[modifica]

I primi segni di popolazione umana nel territorio dell'Arkansas risalgono a circa 10.000 anni fa.

I Cherokee che hanno abitato l'Arkansas erano originari dell'odierno stato del Mississippi dal quale furono espulsi dalle autorità federali e mandati in riserve in Arkansas all'inizio del XIX secolo.

I primi europei che esplorarono queste terre furono gli spagnoli, guidati da Hernando de Soto nel 1541. Negli anni successivi iniziarono le esplorazioni dei francesi nella regione dei fiumi Mississippi e Arkansas. Queste spedizioni culminarono con la richiesta francese del territorio della Louisiana che comprendeva il territorio che ora forma l'Arkansas. Da questo momento iniziarono gli insediamenti francesi nella zona meridionale della valle del Mississippi vicino ai fiumi Arkansas e White.

Per 37 anni l'Arkansas fu sotto il controllo spagnolo, visto che nel 1763, dopo la Guerra dei Sette Anni, la Francia cedette la Louisiana alla Spagna. Nel 1800 la Francia recuperò la Louisiana e la vendette tre anni dopo agli Stati Uniti. Nel 1819 l'Arkansas acquisì lo status di Territorio, primo passo verso la negoziazione per diventare Stato. Questo processo fu lungo e dipese anche dall'ammissione di un altro stato. Infatti, secondo il compromesso del Missouri del 1820, il numero di stati schiavisti non poteva superare quello degli stati senza schiavi. Quindi l'Arkansas, stato schiavista, divenne un nuovo stato degli Stati Uniti solo il 15 giugno 1836 quando il Missouri si dichiarò non schiavista, pur detenendo schiavi.

Dopo la fine della guerra iniziò il processo che portò alla fine della segregazione razziale, che fu causa di conflitti sociali soprattutto in alcuni stati del sud. In Arkansas ci fu uno dei momenti di maggiore tensione nella lotta per i diritti civili.

Letture suggerite[modifica]

Lo scrittore Mark Twain scrisse diverse opere ispirate all'Arkansas, tra le quali Vita sul Mississippi (1883) e Le avventure di Huckleberry Finn (1884), libro nel quale ha una parte importante il dialetto utilizzato dai neri e dai bianchi poveri in questa zona meridionale degli Stati Uniti.

Territori e mete turistiche[modifica]

Mappa divisa per regioni
      Arkansas centrale — Il centro dello stato comprende la capitale dello Stato Little Rock e Conway.
      Delta del Mississippi — La parte orientale dello Stato lungo il Delta del Mississippi, include Jonesboro e West Memphis.
      Monti Ozarks — Il nord-ovest e le zone centrali del nord dello Stato che comprende Fayetteville, Bentonville e la storica città di Eureka Springs. Anche sede della University of Arkansas a Fayetteville.
      Monti Ouachita — Parte centrale occidentale dello Stato che ospita le montagne Ouachita (tra cui la vetta più alta dello Stato, Mt. Magazine) e la Ouachita National Forest.
      River Valley — La zona a nord-ovest dell'Arkansas lungo il fiume Arkansas e comprende Fort Smith and Russellville.
      Timberlands — La parte meridionale dello Stato e comprende El Dorado, Magnolia, Pine Bluff, Hope e Texarkana (una città presente sia in Arkansas che in Texas).

Centri urbani[modifica]

Battello Arkansas Queen a Little Rock
  • Little Rock — Capitale dello Stato federato dell'Arkansas.
  • Bentonville — Città nordoccidentale conosciuta per essere la sede del quartier generale di Wal-Mart.
  • El Dorado — Ppiccola città di circa 19.000 abitanti nella Contea di Union.
  • Eureka Springs — Cittadina e meta turistica di circa 2.000 abitanti situato nelle montagne Ozark settentrionali dell'Arkansas.
  • Fayetteville — La più grande città nel nord-ovest dello Stato, e sede del campus principale della University of Arkansas.
  • Fort Smith — Capoluogo della contea di Sebastian.
  • Hot Springs — Il luogo dove il presidente Bill Clinton è cresciuto.
  • Magnolia — Capoluogo della contea di Columbia.
  • Texarkana — Una città che confina con l'omonima città texana.

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.