Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Europa centrale > Svizzera > Svizzera occidentale > Neuchâtel

Neuchâtel

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Neuchâtel
Picswiss NE-20-30.jpg
Stemma
Neuchâtel - Stemma
Stato
Regione
Altitudine
Abitanti
CAP
Posizione
Mappa della Svizzera
Neuchâtel
Neuchâtel
Sito del turismo
Sito istituzionale

Neuchâtel è una città della Svizzera occidentale.

Da sapere[modifica]

Capoluogo del cantone omonimo, Neuchâtel è situata sulla riva nord-occidentale del suo lago,`il più grande tra quelli che ricadono interamente in territorio svizzero.

Vista dal lago, Neuchâtel si profila con un aspetto grazioso, abbarbicata com'è sulle pendici meridionali del massiccio del Giura ricoperto di boschi e prati proprio a monte dell'abitato.

È sede di una piccola università fondata nel 1838 con 5 facoltà (diritto, lettere, scienze, scienze economiche e teologia) i cui corsi sono frequentati da circa 4000 studenti.

Cenni storici[modifica]

Fino al XVIII secolo l'economia cittadina si basò sulla viticoltura. L'industria meccanica di precisione, in particolare l'orologeria, si affermò, nella sua forma artigianale, agli inizi del XIX secolo e scomparve del tutto nell'ultimo quarto del secolo successivo, sostituita dalla microtecnologia e dall'industria high-tech. Furono proprio i mastri orologiai di Neuchâtel che nel 1962 decisero di lanciare un programma comune per lo sviluppo dell'orologio del futuro dando vita al Centre Électronique Horloger (CEH). Nel 1967 il CEH fece certificare il primo orologio al quarzo e nel 1984 si fuse con altri due istituti di ricerca per formare il Centre Suisse d'Électronique et de Microtechnique che ha contribuito alla creazione di una ventina d'aziende.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In treno[modifica]

  • 1 Stazione di Neuchâtel (Gare de Neuchâtel). Il viaggio in treno da Berna a Neuchâtel dura 35 minuti, da Zurigo 1 ora e 3/4 minuti, da Ginevra o Basilea 1 ora e 1/2, da Milano e da Parigi 4 ore. Stazione di Neuchâtel su Wikipedia stazione di Neuchâtel (Q972299) su Wikidata


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Castello di Neuchâtel
Hôtel DuPeyrou
  • 1 Château de Neuchâtel, Rue de la Collégiale 12. Castello di Neuchâtel su Wikipedia castello di Neuchâtel (Q2970117) su Wikidata
  • 2 Eglise Collégiale, Rue de la Collégiale. Collégiale de Neuchâtel (Q686243) su Wikidata
  • 3 Tour des prisons, Rue Jehanne de Hochberg. (Q29523294) su Wikidata
  • 4 Hôtel DuPeyrou. Le Palais du Peyrou (Q1643066) su Wikidata
  • 5 Centre Dürrenmatt. Inaugurato nel 2000 con il fine di divulgare l'opera di Friedrich Dürrenmatt, scrittore e pittore svizzero. Centre Dürrenmatt Neuchâtel su Wikipedia Centre Dürrenmatt Neuchâtel (Q684249) su Wikidata


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

Locali notturni[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • 1 Le Sud, Rue du Coq-d'Inde 1, +41 32 710 12 00. Simple icon time.svg Mar-Mer 09:00–22:00, Gio-Sab 09:00–23:00.
  • 2 Isaana, Rue des Chavannes 25, +41 32 710 19 19. Simple icon time.svg Mar-Ven 11:00–15:00 e 17:30–22:30, Sab 11:00–22:30, Dom 12:00–21:00.

Prezzi medi[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Castello di Vaumarcus

Lago di Neuchâtel[modifica]

Entroterra[modifica]

  • 7 Creux-du-Van
  • 8 Môtiers
  • 9 Valangin
  • 10 Le Locle
  • 11 La Chaux-de-Fonds


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.