Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Italia nordoccidentale > Lombardia > Pianura padana lombarda > Brianza > Monza

Monza

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Monza
Monza aerial photo.jpg
Stato
Regione
Altitudine
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Italia
Monza
Monza
Sito istituzionale

Monza è una città della Brianza, territorio della Lombardia.

Da sapere[modifica]

Il capoluogo brianteo presenta importanti testimonianze medievali: il gotico Duomo con annessa la Cappella di Teodolinda, nella quale si conserva la Corona Ferrea e il duecentesco Arengario. Tuttavia il monumento più noto di Monza è senza dubbio la neoclassica Villa Reale edificata nel XVIII secolo dal Piermarini. Attorno alla Villa si estende un ampio parco, all'interno del quale è ospitato il noto autodromo, sede ogni anno del Gran Premio d'Italia di Formula 1.

Come orientarsi[modifica]

Piazza Roma è il cuore di Monza. Vi si affaccia l'Arengario, il palazzo comunale del XIII secolo. Il Duomo con l'annesso museo e tesoro è situato nelle immediate vicinanze.

Da piazza Duomo ha inizio la via Lambro, la più antica di Monza contornata da case medievali. Seguendo il suo tracciato si rasenta (uscendo dalla chiesa) il fianco destro del duomo e si incontra la torre di Teodolinda del XIII secolo ma rifatta nell'800. La via termina sul fiume in prossimità del Ponte dei Leoni del 1842, concepito come ingresso monumentale al centro in fondo a via Vittorio Emanuele, aperta nello stesso periodo.

Poco più a nord un altro ponte scavalca il Lambro, il ponte di San Gerardino del 1715, vicino la chiesetta omonima dedicata a San Gerardo dei Tintori, uno dei due Patroni di Monza.

Sulla via Italia che ha inizio da piazza Roma puntando a sud sta la chiesa di Santa Maria in Strada del XIV secolo mentre sulla via Carlo Alberto sta la chiesa di San Pietro Martire


Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

Monza è circondata da 2 tangenziali di Milano la EST e la NORD, un'autostrada (A4) e da una superstrada, La Valassina (SS 36), che porta fino a Lecco. L'uscita sulla tangenziale EST è quella di Monza/Concorezzo e si consiglia di non superare la barriera di Agrate dove è richiesto il pedaggio di 1.20 Euro. Nel tratto autostradale l'uscita per Monza è quella di Cinisello Balsamo/Sesto san Giovanni. La Valassina consente invece tre diverse uscite. Monza Viale Elvezia (la più vicina alla Villa Reale), Monza Rondò e la Taccona.

In treno[modifica]

Monza ha due stazioni. La 'stazione di Monza' che è la stazione principale e la 'stazione di Monza sobborghi' dove si fermano pochissimi treni. Le linee che passano da Monza sono:

Stazione di Monza
  1. Bergamo-Brescia (via Carnate, sulla linea Monza-Lecco)
  2. Como-Chiasso
  3. Lecco
  4. Milano


Le stazioni adiacenti sono:

  • Sesto San Giovanni, lungo la tratta per Milano
  • Arcore, andando verso Bergamo-Brescia o Lecco
  • Lissone-Muggiò sulla tratta per Como-Chiasso


In queste stazioni passano i treni di delle ferrovie svizzere e di Trenitalia. Sul sito di Trenitalia è possibile consultare gli orari dei convogli.


La stazione di Monza ha due ingressi, uno vecchio su Piazza della Stazione e uno nuovo e recente su Piazza porta Castello. L'unica biglietteria è situata all'ingresso vecchio quindi, arrivando da piazza porta castello, bisogna attraversare completamente la stazione.

In autobus[modifica]

Monza dispone di alcune linee di pullman. Un servizio povero ma funzionante è disponibile a questa pagina nel quale, inserendo la via o la piazza di destinazione, viene indicata la linea che vi transita. Altre informazioni possono essere trovate sul sito della TPM, la società che si occupa della gestione del servizio pubblico di Monza. Il prezzo di una corsa è di 0,90 Euro. Qui è disponibile una mappa delle linee di autobus del comune di Monza.

Altre linee per vari paesi fanno capolinea o passano per Monza. È possibile consultare gli orari sul sito apposito della regione Lombardia.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

La villa reale di Monza
  • Arengario.
  • Attrazione principale Duomo.
  • Chiesa di San Gerardino.
  • Chiesa di San Pietro Martire.
  • Parco di Monza. Il Parco di Monza, che è completamente cintato, comprende al suo interno: l'autodromo, un campo da golf, un maneggio e una tenuta agricola. Inoltre essendo inibito il suo attraversamento (tranne il viale Cavriga che collega la porta di Monza e quella di Villasata) ai veicoli a motore è ideale per fare jogging, praticare lo sky-roll, andare in bicicletta o a cavallo.
  • Villa reale.


Eventi e feste[modifica]

Monza è famosa nel mondo per ospitare, la seconda domenica di settembre, il Gran Premio d'Italia. Il circuito si trova all'interno del parco e, quando non sono previste gare o eventi, chiunque può girare nel circuito con la propria automobile, senza vincoli sulla vettura o sulle sue prestazioni. Rimandiamo al sito ufficiale dell'autodromo nazionale di Monza per avere maggiori informazioni.

Da Monza parte, il sabato seguente alla festa patronale di San Giovanni Battista (24 giugno) la Monza-Resegone: una gara podistica a passo libero, notturna ed a squadre, organizzata dalla Società Alpinisti Monzesi di cui forniamo il link


La lega per la lotta contro i tumori organizza ogni anno intorno ai primi giorni di giugno una marcia non competitiva il cui ricavato è destinato alla lotta contro i tumori. Prevede tre possibili percorsi, uno da 5, uno da 8 e uno da 16 km. Al termine viene offerto un rinfresco compreso nel biglietto del costo di circa 5/8 Euro.Qui sono presenti maggiori informazioni in merito.

Cosa fare[modifica]

  • Golf Club Milano (Parco di Monza). Monza ospita, in una grande area del Parco di Monza, il campo di golf il quale consente l'accesso ai soli iscritti.


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi elevati[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Tenersi informati[modifica]

Monza vanta due squadre calcistiche, una maschile (l'associazione calcio monza e brianza 1912) e una femminile, il Fiammamonza. La prima gioca le partite interne allo stadio Brianteo in periferia di Monza, il Fiammamonza invece usa il vecchio stadio Sada, nei pressi del centro storico.

Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.