Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Minneapolis
Downtown Minneapolis dall'altro lato del fiume Mississippi
Bandiera
Minneapolis - Bandiera
Stato
Stato federato
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa degli Stati Uniti d'America
Reddot.svg
Minneapolis
Sito del turismo
Sito istituzionale

Minneapolis è una città del Minnesota, capoluogo della Contea di Hennepin.

Da sapere[modifica]

Minneapolis è una città di circa 430.000 abitanti al 2019 e la più grande città del Minnesota. Insieme alla vicina Saint Paul, forma il nucleo urbano della regione delle Twin Cities, la terza area metropolitana più grande del Midwest dopo Chicago e Detroit.

Minneapolis era destinata ad essere un centro commerciale grazie alla sua posizione presso le cascate di Saint Anthony, che prese il nome dall'esploratore francese Louis Hennepin nel 1680. St. Anthony Falls è di gran lunga la più grande fonte di energia idrica sul fiume Mississippi. Le cascate furono imbrigliate per alimentare le segherie negli anni 1840 e successivamente per la macinazione della farina. Nel 1870, Minneapolis sulla riva occidentale e Saint Anthony sulla riva orientale formavano il più grande centro di produzione di farina del mondo. Nel 1872, Minneapolis assorbì il suo vicino più anziano. La maggior parte della vecchia township di St Anthony è ora conosciuta come Minneapolis nordest. Una piccola parte del vecchio comune comprende la maggior parte dell'attuale sobborgo di Saint Anthony.

Il nome "Minneapolis", che significa "La città dei laghi" in un mash-up della parola Dakota minne e della parola greca antica polis, si riferisce ai 22 laghi naturali della città. I gioielli locali sono la "Catena dei Laghi": Cedar, Isles, Bde Maka Ska (Lago Calhoun), Harriet, Nokomis, ciascuno 5-6 km intorno. L'eccellente dipartimento dei parchi della città gestisce percorsi pedonali e ciclabili intorno ai laghi, offrendo ai residenti un luogo dove fare esercizio o passeggiare. Il Lake Harriet Bandshell è un popolare ospite di eventi estivi che spesso presenta la rinomata Minnesota Orchestra. Non perdetevi un giro sul tram restaurato tra Bde Maka Ska e il lago Harriet gestito dal Minnesota Streetcar Museum.

La città ha svolto un ottimo lavoro promuovendo quartieri sviluppati, ognuno con un'atmosfera distintiva. Downtown è l'ancora visiva con suite a molti piani, eventi sportivi (i Timberwolves, Twins e Vikings suonano in centro) e la scena dei nightclub. Il nord-est è la parte più antica della città, che mostra le sue radici della classe operaia e degli immigrati in ottimo cibo etnico, bar di quartiere e club sociali, e più recentemente sede di un movimento di riqualificazione artistica e fluviale. Uptown storicamente è stato uno dei centri giovanili della città con cibo eccentrico, bevande, teatro e molti tatuaggi e mohawk, ma si sta orientando maggiormente verso yuppy e giovani famiglie poiché le proprietà immobiliari ovunque vicino ai laghi diventano una merce sempre più apprezzata. L'area di Uptown and the Lakes si dissolve nelle tranquille e nascoste Linden Hills (una comunità di una sola camera da letto) a sud e Lyn-Lake, sede di molti palcoscenici indipendenti, caffè e alcolici orientati alla musica e stili di vita alternativi e luoghi di ritrovo di tutti ordina, a est. Il campus principale dell'Università del Minnesota si trova a cavallo del fiume Mississippi nel sud-est, circondato dai soliti dintorni del campus universitario.

Quando andare[modifica]

Con né montagne né grandi specchi d'acqua nelle vicinanze per moderare il clima, le città gemelle sperimentano temperature estreme ad entrambe le estremità della scala. Gli inverni a Minneapolis possono essere molto freddi, mentre l'estate è spesso calda e spesso umida. Le nevicate sono comuni in inverno, con almeno alcune bufere di neve che si verificano durante la stagione. Temporali con forti piogge si verificano durante la primavera, l'estate e l'autunno. Il freddo invernale da dicembre a marzo può essere brutale per chi non è abituato, con temperature che spesso scendono sotto lo zero. Il caldo estivo da giugno a settembre può anche essere rigido, con temperature che talvolta raggiungono i 32°C o oltre, con elevata umidità. La primavera e l'autunno possono essere piacevoli, con temperature comprese tra 21°C e 4°C, ma durante anni particolarmente difficili dal punto di vista meteorologico queste due stagioni possono iniziare tardi o essere interrotte.

Fumo[modifica]

Il fumo è vietato dalla legge dello stato del Minnesota in tutti i ristoranti, bar, discoteche, luoghi di lavoro ed edifici pubblici. La violazione del divieto può comportare un'accusa per reato minore e una multa di $ 300.

Come orientarsi[modifica]

Distretti[modifica]

Districts of Minneapolis
      Downtown — Il quartiere centrale degli affari, i principali luoghi sportivi e teatrali, la principale area di discoteca della città nel Warehouse District, Loring Park, Elliot Park e le rovine dello storico mulino lungo il fiume Mississippi.
      Minneapolis sud — West Bank, Seward, Midtown, Nokomis, Longfellow e il parco di Minnehaha.
      Minneapolis sudovest — Uptown, Lyn-Lake, Linden Hills, Eat Street e la catena dei laghi.
      Minneapolis nord — Near North, Camden, Bryn Mawr e il parco di Theodore Wirth
      Minneapolis nordest — Il luogo di nascita di Minneapolis a Old Saint Anthony, vecchie case vittoriane sull'isola di Nicollet e più a nord le antiche enclave della classe operaia del nord-est che ora ospitano una comunità di artisti in crescita.
      Minneapolis sudest — Dinkytown, Prospect Park, Como e l'Università del Minnesota


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'44.881944-93.2216671 Aeroporto Internazionale di Minneapolis-Saint Paul (IATA: MSP) si trova a 16 km a sud-est del centro di Minneapolis. L'aeroporto è dotato di due terminal: il Terminal 1-Lindbergh e il Terminal 2-Humphrey, con la maggior parte dei voli in arrivo al Terminal 1. I viaggiatori esperti dovrebbero verificare di sapere da quale terminal stanno arrivando o partendo.

La Linea blu della metropolitana leggera METRO opera un servizio tra l'aeroporto e il centro, il Mall of America e parti di Minneapolis sud e offre collegamenti autobus per altre parti di Minneapolis e Saint Paul. I treni sono comodi, veloci e puliti. La tariffa è di $ 2-2,50 a seconda dell'ora del giorno. La metropolitana leggera ha stazioni in entrambi i terminal.

In auto[modifica]

Le Interstate Highways 35W e 94 sono le arterie principali della città. Entrambe vi porteranno ai margini del centro. La I-35W corre verso nord e sud (per la maggior parte) e la I-94 verso est e ovest; entrambe le autostrade vi collegheranno alla tangenziale I-494/694 intorno all'area metropolitana. La I-394 va a ovest dal centro fino alla I-494, dove diventa la US Hwy 12. Tenete d'occhio la corsia in cui vi trovate, poiché gli svincoli autostradali si avvicinano rapidamente e i problemi di traffico si verificheranno in qualsiasi momento, giorno o notte; le ore di punta del mattino (7-9) e della sera (15-17) sono prevedibilmente congestionate.

In treno[modifica]

Amtrak: Servizio giornaliero per Union Depot nel centro di Saint Paul. L'Empire Builder, treni Amtrak 7/27 e 8/28, serve l'area di Twin Cities, terminando a Chicago e Seattle o Portland (il treno si divide a Spokane, nello Stato di Washington). Questo treno copre un percorso simile allo storico Empire Builder della James J. Hill Great Northern Railway.

Linea Northstar: Questo treno collega la periferia nord-ovest a Downtown Minneapolis, terminando in una stazione vicino a Target Field con collegamenti alla metropolitana leggera. L'orario dei giorni feriali è orientato ai pendolari delle ore di punta, con cinque viaggi diretti a Minneapolis al mattino e cinque viaggi in partenza da Minneapolis nel tardo pomeriggio; c'è solo un viaggio inverso al mattino e al pomeriggio. Ci sono tre viaggi in ogni direzione il sabato e la domenica e occasionali viaggi speciali programmati per portare i pendolari alle partite di Twins o Vikings.

In autobus[modifica]

Gli autobus Greyhound e Jefferson Lines arrivano all'Hawthorne Transportation Center, al 950 Hawthorne Ave (alla 10th St, un isolato a ovest di Hennepin) a Downtown Minneapolis. È a pochi minuti di taxi dalla maggior parte degli hotel del centro. È a 4-5 isolati da alcune delle principali linee di autobus e dalla metropolitana leggera. Il deposito è vicino a un rifugio per senzatetto, quindi non è raro vedere alcuni senzatetto che bazzicano nelle vicinanze. La zona è ben sorvegliata e abbastanza sicura. Alcuni percorsi effettuano fermate aggiuntive.

  • Badger Coaches (All'Hawthorne Transportation Center). Ecb copyright.svg $ 45-53. 4 servizi programmati settimanali in collaborazione con Jefferson Lines per le città di Madison tutti i giorni e Milwaukee in Wisconsin, con alcune fermate locali nel mezzo.
  • Greyhound (All'Hawthorne Transportation Center). Servizio da Chicago, Milwaukee, Madison e altri luoghi del Wisconsin. Alcuni servizi di Chicago e Milwaukee sono corse espresse.
  • Jefferson Lines (All'Hawthorne Transportation Center). Gestisce servizi di linea dal Minnesota al Dakota del Sud, Wisconsin e oltre. Gestisce anche un servizio tra le Twin Cities e Kansas City, tramite Des Moines. Jefferson è orgoglioso dei suoi nuovi pullman "ecologici".
  • Megabus. Servizio da Madison (4 volte al giorno), Milwaukee (4 volte al giorno) e Chicago (8 volte al giorno). Le tariffe possono essere di un minimo di $ 1 a tratta se prenotate con sufficiente anticipo. La fermata dell'autobus è nel centro di Minneapolis al 318 3rd Avenue North, tra Washington Avenue e la 5th Street, sotto il garage Ramp C; c'è un'area d'attesa interna vicino alla fermata dell'autobus. La stazione della metropolitana leggera più vicina, a Target Field, è a tre isolati di distanza. Gli autobus hanno il wifi.


Come spostarsi[modifica]

Le strade della città hanno un sistema a griglia che è utile se lo imparate. Minneapolis è divisa in quadranti: Nord, Sud, Nordest e Sudest. Hennepin Avenue forma il divisorio tra le strade etichettate N e S vicino al centro. Questa divisione continua attraverso la porzione più piccola di Minneapolis a est del Mississippi, dividendola in nord-est (NE) e sud-est (SE). Più a ovest del centro, questa divisione si trova lungo Linden Avenue, appena a nord dell'autostrada I-394. A Minneapolis nord, nord-est e sud-est, tutte le strade portano i prefissi N, NE o SE sui segnali stradali. A Minneapolis sud, i viali nord-sud sono contrassegnati con S. Le strade est-ovest sono contrassegnate con W o E, a seconda che voi siate a ovest o ad est di Nicollet Avenue. Anche se i segnali stradali mostrano queste indicazioni prima dei nomi, la maggior parte dei locali legge gli indirizzi con essi alla fine. Così "York Avenue South" appare sui cartelli come "S York Ave" e "N 33rd Ave" è chiamato "33rd Avenue North".

Minneapolis è una delle poche città a utilizzare segnali stradali multicolori. I colori indicano la priorità dell'aratura durante le tempeste invernali. Sebbene l'aratura sia cambiata da allora, indicano ancora che tipo di strada. I cartelli blu indicano le strade principali che sono "percorsi di emergenza neve". Questi sono ancora i primi ad essere arati. I cartelli color ruggine indicano strade che corrono principalmente da est a ovest. I segnali verde chiaro indicano le strade principalmente nord-sud. I segni verde scuro indicano strade panoramiche che circondano la città e i laghi.

Con mezzi pubblici[modifica]

Metropolitana leggera METRO a Government Plaza
  • Metro Transit, +1 612 373-3333. Ecb copyright.svg Le tariffe per una corsa singola (compresi i trasferimenti illimitati per 2,5 ore) per i servizi locali e con fermate limitate (inclusa la metropolitana leggera) sono $ 2,50 durante le ore di punta (Lun-Ven 6:00-9:00 e 15:00-18:30, escluse alcune festività) e $ 2 in tutte le altre volte. Per i servizi espressi, le tariffe sono $ 3,25 durante le ore di punta e $ 2,50 durante le ore non di punta. Altre opzioni tariffarie sono descritte di seguito. Gestore del sistema di trasporto pubblico nelle Twin Cities.
    • Metropolitana leggera. Il sistema di metropolitana leggera a Minneapolis è costituito da due linee, la Linea blu e la Linea verde. Entrambe le linee passano sulla 5th Street nel centro di Minneapolis. Passato il centro, la linea verde corre su Washington Avenue attraverso il campus dell'Università del Minnesota e University Avenue attraverso la città di Saint Paul, prima di terminare a Union Depot nel centro di Saint Paul. La linea blu si dirige a Minneapolis sud lungo Hiawatha Avenue, quindi attraversa l'aeroporto prima di terminare al Mall of America a Bloomington.
    • Autobus. Conoscere la vostra Route 2 dalla vostra Route 22 è considerato un segno di un vero Twin Citian blu. Le rotte e le tariffe confondono i non nativi. Il sito web di Metro Transit, tuttavia, è facile da usare. Il pianificatore di viaggio vi consente di fornire i punti e gli orari di inizio e fine e suggerisce il percorso migliore. Potete personalizzarlo su distanze a piedi, numero di trasferimenti e simili. Poiché i percorsi sono tutt'altro che lineari, portate con voi un orario e una mappa per qualsiasi percorso di autobus che state percorrendo; questi sono disponibili sugli autobus (generalmente proprio dietro l'autista dell'autobus) così come in molti edifici del governo cittadino, biblioteche e simili. Le fermate degli autobus sono quasi ovunque in tutta la città, ma alcune sono servite di rado e alcune non sono etichettate su quali percorsi li servono a quali orari. Avvisi di transito della metropolitana bianca a volte affissi alle fermate: i percorsi spesso cambiano a causa di lavori in corso o eventi e sfilate locali.

Opzioni pass[modifica]

I pass per le corse illimitate sono disponibili nei formati da 1 giorno, 7 giorni e 31 giorni. Sono disponibili anche pass a valore memorizzato (pay-per-ride). I pass giornalieri costano $ 6 e possono essere acquistati online, presso un Metro Transit Store, da un autista di autobus o da una biglietteria automatica in qualsiasi stazione della metropolitana leggera. I pass di 7 giorni ($ 24) e 31 giorni ($ 65-120) devono essere caricati su una carta Go-To, che può essere acquistata online, in un Metro Transit Store o nei punti vendita Metro Transit partecipanti. I passaggi a valore memorizzato possono essere caricati su una carta Go-To in incrementi di $ 10 (fino a $ 400). Una volta in possesso di una carta Go-To, ricaricarla con nuovi pass illimitati o valore memorizzato è facile e può essere effettuato online, nei negozi e nei punti vendita Metro Transit o alle macchinette per la metropolitana leggera.

Introduzione al trasporto pubblico di Minneapolis[modifica]

L'estremità settentrionale della LRT è una stazione tra la 5th Street e la 3rd Avenue North, vicino alla nuova sede del Minnesota Twins (baseball) di Target Field. La stazione Target Field è anche il capolinea meridionale della Northstar Line. Lungo Hennepin vicino alla stazione LRT ci sono le fermate degli autobus per la Route 6, che collega Uptown, Downtown, Dinkytown/University of Minnesota. Questo nesso della Route 6/LRT è un buon inizio per i visitatori alle prime armi, poiché la maggior parte degli hotel (a condizione che voi stiate in città e non qualche tugurio per viaggiatori d'affari/aeroporti) si trovano a pochi minuti a piedi. Se rimanete in aeroporto potete arrivarci tramite la LRT. È probabile che altri alloggi suburbani si trovino vicino agli autobus espressi, che in gran parte terminano a un isolato di distanza a Hennepin e South 4th Street. Chiedete al vostro portiere.

Prendendo la LRT verso sud dal centro, la prima tappa che vi potrebbe interessare è lo US Bank Stadium, dove nel 2016 è stato aperto uno stadio con lo stesso nome. Lo stadio, sede dei Minnesota Vikings della NFL, si trova sull'ex sito del Metrodome, che servì non solo come sede dei Vikings, ma anche dei Minnesota Twins (baseball), della squadra di football dei Minnesota Golden Gophers (Università del Minnesota) e dell'occasionale concerto rock. Lo U.S. Bank Stadium ospita anche concerti occasionali, grandi eventi come tornei di basket NCAA (college) e spettacoli WWE (wrestling professionale) e persino alcune partite di baseball dei Minnesota Golden Gophers.

Prossima fermata, Cedar/Riverside. Se camminate per pochi isolati a est fino a Cedar Avenue, c'è un quartiere vivace, vario e talvolta pericoloso noto, per coincidenza, come Cedar-Riverside o West Bank. In termini di pericolo, è un quartiere in cui dovreste stare in aree ben illuminate e tornare a casa in taxi se c'è qualcuno di troppo o se rimanete fino a tardi. (I bar sono aperti fino alle 2 del mattino) Prima di spaventarvi, c'è molto da offrire in questo quartiere da non perdere.

A est sulla Riverside Avenue c'è l'Hard Times Cafe. Hard Times è chiuso solo per due ore al giorno, dalle 4:00 alle 6:00. Il cibo può variare notevolmente a seconda di chi è in servizio. Offrono un buon caffè, (spesso) musica ad alto volume, giochi, ecc. Il Nomad è un po' più a sud sulla Cedar Ave. Ha un bel patio esterno per fumare e all'interno di un palco dove potete vedere una varietà di spettacoli rock o jazz locali. Dall'altra parte della strada da The Nomad, è Palmers. Palmers diventa un po' duro se non sapete come comportarti mentre bevete. Non per i deboli di cuore o di mente. Fatevi gli affari vostri se ci andate.

Ancora più in basso sulla Cedar Avenue ci sono Whisky Junction e The Cabooze. Whiskey Junction è il luogo di ritrovo preferito dai motociclisti, ma un buon numero di questi sono di tipo suburbano con costose Harley Davidson. La folla e l'atmosfera al Cabooze variano notevolmente, a seconda almeno in parte di chi sta interpretando meglio il blues quella notte, da tutte quelle persone che sono scomparse dall'anno della matricola del campus agli esurbani dai capelli lunghi con i cappucci Polaris. Entrambi i locali offrono musica dal vivo quasi tutte le sere. Se arrivate al Cabooze, siete già vicino alla fermata Franklin Avenue Light Rail. Tornate indietro e scendete a Lake Street.

Lake Street/Midtown ha molto da offrire nei giorni del fine settimana in primavera e in estate. Vale a dire un mercato all'aperto con tanto buon cibo e prelibatezze di produzione locale. Il quartiere è diventato un centro per gli immigrati messicani e centroamericani, e quindi il cibo di quelle regioni, a Minneapolis. Vedere la sezione Dove Mangiare per ulteriori informazioni. Merita una sosta di sicuro. Potete anche prendere un autobus 21 da qui a Uptown (assicuratevi che l'autobus vada a ovest).

Le prossime fermate vi porteranno in quartieri prevalentemente residenziali. Sebbene ci siano cose da fare lungo di loro, non sono facilmente accessibili a piedi, quindi arriverete a 50th St/Minnehaha Park. La stazione del parco Minnehaha è adiacente a un parco e alle cascate Minnehaha. Potete vedere le cascate di 16 metri e camminare lungo il torrente verso il fiume Mississippi.

La stazione di Fort Snelling è dopo la stazione del VA Medical Center. Fort Snelling è un'ottima gita di un giorno. È l'insediamento originale nel Minnesota e uno dei primi avamposti nella natura selvaggia.

Poi c'è l'aeroporto e poi il Mall of America, il gigantesco monumento al capitalismo avanzato. Il MOA non è così scintillante come lo era alla sua apertura più di due decenni fa, ma è ancora il più grande centro commerciale in circolazione e, secondo alcuni, la principale destinazione turistica degli Stati Uniti. I tour operator provenienti dal lontano Giappone organizzano voli charter e prenotazioni alberghiere con l'unico scopo di vivere "The Mall". Offre un parco divertimenti al coperto, film, ristoranti e più negozi di quanto sia comprensibile. È una gita di un giorno in sé, ma non per i parsimoniosi. Cibo, shopping e il campo precedentemente noto come Snoopy (ora Nickelodeon Universe) possono bruciare velocemente il vostro portafoglio. Non per quelli con scarso controllo degli impulsi. Per voi turisti, controllate il kitsch locale come il Lake Wobegon Store.

Il viaggio di ritorno: scendendo alla stazione di Lake Street e prendendo un autobus 21 in direzione ovest, o tornando alle sorgenti della LRT a Hennepin Avenue e prendendo un autobus 6 in direzione sud, si può finire a Uptown e il gioiello di Minneapolis, la splendida Catena dei Laghi. Se siete qui tra il Memorial Day e il Labor Day, noleggiate una canoa a Bde Maka Ska (fermatevi alla vicina drogheria di Lunds sulla Lake Street per i materiali da picnic) e guarda quattro laghi, tre incantevoli canali riparati, due isole e un creosoto classico, tastico trespolo ferroviario da una vista a occhio di anatra.

Il 21 vi porta oltre il Midtown Market e il Lyn-Lake lungo la strada, mentre il 6 vi porta attraverso il centro e oltre la scintillante area di Loring Park, con la spettacolare Basilica di Santa Maria, i famigerati Spoon and Cherry e il metallo lucido Rock 'Em-Sock' Em Robot head che è l'espansione Walker Art Center. Dirigendovi a nord sulla 6 attraverserete l'isola di Nicollet, un altro dei paradisi urbani abbondanti di Minneapolis, e attraverso l'originale Minneapolis/St. Anthony milling district e un tocco del paradiso del cibo e delle bevande etniche che è il nord-est di Minneapolis sulla strada per Dinkytown e l'Università del Minnesota (incluso un vecchio distretto del campus che si trova nel registro nazionale dei luoghi storici, così come alcuni dei migliori biblioteche nel mondo).

Il bike sharing NiceRide vi consente di girare in bicicletta in centro e portarla ovunque. Il costo è minimo ma la comodità no!


In bicicletta[modifica]

Chiosco per il bike sharing di Nice Ride

Andare in bicicletta a Minneapolis è un grosso problema. Nel corso degli anni, la città ha investito molto in piste ciclabili, corsie e "viali ciclabili" e una buona parte della sua popolazione utilizza le due ruote a propulsione umana per spostarsi. La più ampia area di Twin Cities offre anche un buon mix di piste ciclabili fuoristrada; per esempio si può andare in bicicletta da Chaska a St. Paul usando solo piste ciclabili, circa 50 km. Una varietà di mappe mostra la rete di percorsi su strada e fuoristrada che si estendono nella grande area metropolitana. Durante l'inverno, le principali piste ciclabili come la Midtown Greenway vengono percorse contemporaneamente alle strade principali. In alcuni quartieri come Downtown, Dinkytown, Uptown e vicino al campus dell'Università del Minnesota, le biciclette sono viste quasi tanto quanto le automobili.

Uno dei più grandi programmi di noleggio di biciclette urbane del paese, Nice Ride Minnesota, offre noleggio di due ruote in 150 località a Minneapolis e Saint Paul. Le corse hanno un prezzo di $ 3 per mezz'ora, oppure potete acquistare un pass giornaliero al costo di $ 6 che consente corse gratuite illimitate con incrementi di 30 minuti; È possibile evitare costi aggiuntivi se si restituisce semplicemente la bicicletta in una stazione e si monta su una nuova. Se rimanete in città un po' più a lungo, potete ottenere un pass di 30 giorni al costo di $ 18, che ha l'ulteriore vantaggio di consentirvi di utilizzare una bicicletta per un'ora intera senza costi aggiuntivi. Avete bisogno di una carta di credito per noleggiare una bicicletta o acquistare un pass giornaliero in una stazione; Gli abbonamenti di 30 giorni possono essere acquistati solo online.

Le Twin Cities offrono anche una grande varietà di negozi di ciclismo da quelli molto orientati alle gare (ad esempio Grand Performance a St. Paul e Flanders Bros a Minneapolis) a negozi più orientati al consumatore (ad esempio Freewheel, Erik's, Boehm's) fino alle lavoratrici più amiche delle donne negozio di biciclette cooperative, The Hub Bike Co-op.

Un negozio di biciclette molto utile per visitatori e turisti è Perennial Cycle, che offre, tra gli altri servizi, il noleggio di biciclette (sia normali che tandem).

Per ulteriori informazioni sul ciclismo nell'area Twin Cities, visitate il Twin Cities Bicycling Club.

Skyway[modifica]

Nessuna discussione su come spostarsi a Minneapolis sarebbe completa senza menzionare la Skyway. Coprendo la maggior parte di una regione di circa 7x7 isolati del centro città, lo Skyway è una serie di spazi pedonali pubblici al 2° piano di edifici del centro collegati da ponti chiusi tra gli edifici. È possibile passeggiare per la maggior parte del centro e non uscire mai all'aperto, un vero vantaggio durante l'inverno. Inoltre, la Skyway vi consente di bypassare i semafori e di muovervi rapidamente per la città. Oltre la regione centrale, la Skyway raggiunge circa 12 isolati in direzione nord/sud e 8 isolati in direzione est/ovest. Lo Skyway ospita numerosi ristoranti, negozi e centri commerciali. Se visitate il centro di Minneapolis durante l'inverno, vale la pena investire un parcheggio o soggiornare in un hotel sulla Skyway o molto vicino a quest'ultima. Gli orari variano leggermente, ma la maggior parte degli edifici è aperta da lunedì a venerdì dalle 6:30 alle 21:00 o 22:00, sabato dalle 9:30 alle 20:00 e domenica da mezzogiorno alle 18:00.

Cosa vedere[modifica]

I musei, i parchi naturali e i lungomare, i centri commerciali, i quartieri dello shopping e le zone pranzo dovrebbero offrirti diverse opzioni, indipendentemente dalla vostra età.

Musei[modifica]

  • Il principale museo di belle arti della città è il Minneapolis Institute of Arts di Whittier, che copre 5.000 anni di arte e ha una collezione particolarmente ricca di arte asiatica. Non troppo lontano si trova il Walker Art Center vicino a Loring Park, uno dei cinque grandi musei di arte moderna negli Stati Uniti. Un altro (per lo più) museo di arte contemporanea è il Weisman Art Museum nel campus della U of M East Bank; tende ad essere più conosciuto per il suo edificio progettato da Frank Gehry che per qualsiasi collezione d'arte all'interno. Il Museo di Arte Russa, ospitato in una ex chiesa a Minneapolis sudovest, è stato inaugurato nel 2005; il suo focus è sull'arte russa del XX secolo, il che significa che c'è anche una forte collezione di arte sovietica.
  • Per gli appassionati di storia, c'è il Mill City Museum vicino al lungofiume a Downtown, ospitato nell'ex Washburn "A" Mill. Il museo racconta lo sviluppo dell'industria molitoria a Minneapolis; la città era il principale produttore mondiale di farina intorno alla fine del XX secolo. Giù a Whittier vicino al MIA si trova l'Hennepin History Museum, un museo un po' sobrio con mostre permanenti e rotanti che coprono la storia di Minneapolis e della contea di Hennepin. Hanno anche una biblioteca d'archivio (gratuita e aperta al pubblico) che copre la storia locale.

Teatro[modifica]

Grandi teatri sono raggruppati a Downtown, West Bank e Uptown, con locali più piccoli che punteggiano il resto della città. La città ha una vivace scena teatrale che incorpora tutti i livelli di coinvolgimento teatrale. Il teatro Guthrie è il teatro regionale per lo stato del Minnesota, che realizza produzioni di alta qualità con talenti locali, oltre a coinvolgere artisti dal più ampio circuito professionale del teatro. Organizzazioni come The Playwrights' Center hanno reso le Twin Cities un centro di fama nazionale per nuovi lavori, mentre compagnie come Mixed Blood Theatre Company, Jungle Theatre, Penumbra Theatre e Ten Thousand Things Theatre, Theatre in the Round, tra le altre, hanno creato una scena teatrale locale con offerte diversificate e di alta qualità.

Lake Street ospita anche il teatro delle marionette Heart of the Beast, che offre spettacoli per famiglie il sabato mattina e una varietà di altri spettacoli di marionette unici durante tutto l'anno. Ospitano anche la Mayday Parade la prima domenica di maggio. Se volete vedere l'atmosfera della comunità di Minneapolis, è un grande evento!

Musica[modifica]

Le Twin Cities hanno una scena musicale locale fantastica e diversificata: punk, folk, club, jazz, classica, house, reggae, hip-hop, ecc. Date un'occhiata a CityPages per gli elenchi in tutte le città.

In estate il Mpls Park e Rec sponsorizza la musica nei parchi: una varietà di gruppi musicali locali, adatti alle famiglie.

Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

Gli elenchi delle strutture possono essere trovati negli articoli dei singoli distretti urbani.



Opportunità di studio[modifica]


Acquisti[modifica]

Gli elenchi delle strutture possono essere trovati negli articoli dei singoli distretti urbani.


Distretti dello shopping[modifica]

  • Uptown, centrato sulle Hennepin Avenue e Lake Street, a sud di Downtown Minneapolis, si estende a est fino al distretto dei teatri d'avanguardia di Lake/Lyndale. In quest'area troverete tutti i tipi di rivenditori.
  • Nicollet Mall è un centro commerciale pedonale proprio nel cuore del centro cittadino.

Abbigliamento[modifica]

Le boutique di abbigliamento tendono ad essere raggruppate vicino a Uptown e Lyn-Lake. Ci sono anche boutique nell'area di 50th e France.

Librerie[modifica]

Le Twin Cities sono un focolaio di riviste e librerie indipendenti. Librerie speciali e usate si possono trovare sparse per la città.

Negozi di dischi[modifica]

Minneapolis sudovest ospita la maggior parte dei negozi di dischi a Minneapolis, tra cui Electric Fetus, Roadrunner Records, Extreme Noise Records (specializzata in punk) e Cheapo. Minneapolis sud è la patria di Hymie's Vintage Records.

Generi alimentari e altre nozioni di base[modifica]

Le principali catene di supermercati nell'area di Minneapolis-St. L'area di Paul sono Cub Foods, Hy-Vee, Lund's e Byerly's, Kowalski's, Aldi, Whole Foods Market e Trader Joe's. Inoltre, due delle tre più grandi catene di discount della nazione Target e Kmart hanno ciascuna un negozio a Minneapolis. La catena di drugstore Walgreens è anche onnipresente in tutta Minneapolis, Saint Paul e nei suoi sobborghi con molte sedi aperte 24 ore al giorno.

Minneapolis e Saint Paul dispongono anche di una grande varietà di negozi di alimentari etnici che si rivolgono alla considerevole comunità messicana, somala e Hmong. Questi tendono a essere trovati lungo Lake Street a Minneapolis e lungo University Avenue a Saint Paul.

Come divertirsi[modifica]

Gli elenchi delle strutture possono essere trovati negli articoli dei singoli distretti urbani.


Musica[modifica]

Minneapolis ha una delle scene musicali più vivaci e indipendenti del paese. La città è probabilmente più famosa per la sua meraviglia pop viola, Prince, ma ha anche band come Soul Asylum, The Replacements, The Jayhawks, Atmosphere e Hüsker Dü. Diversi club in città ospitano spettacoli di band locali e le vostre possibilità di trovarne uno buono sono superiori alla media.

  • Downtown ospita la First Avenue, rinomata a livello internazionale. First Avenue è famosa per l'ambientazione del film Purple Rain e per le stelle argentate che ricoprono l'esterno dell'edificio. Il locale è diviso in tre: la Mainroom che ospita band itineranti nazionali e internazionali (di solito di varietà punk, indie e hip-hop), la più piccola 7th Street Entry che ospita band itineranti locali e meno conosciute e la Record Room una piccola sala da ballo utilizzata principalmente per DJ e piccole serate danzanti. Inoltre nella zona si trovano il Fine Line Music Cafe, il Dakota Jazz Club, Grumpy's, Lee's Liquor Lounge e Bunkers.
  • West Bank contiene il Cabooze, un bar per motociclisti che propone per lo più musica classica di tipo rock. Altri luoghi includono il Nomad, il Red Sea e nel vicino quartiere di Seward, l'Hexagon Bar.
  • Minneapolis nordest ha alcuni locali sparsi come il Terminal Bar e il 331 Club. Nella vicina Dinkytown, non perdetevi il Varsity Theatre elegantemente decorato e la band universitaria preferita, il Kitty Cat Klub.

Alcolici[modifica]

La vita notturna in generale può essere vivace in diverse aree. Il Warehouse District è perfetto per i clubber, Dinkytown è buono per i frequentatori di feste universitarie, Uptown è buono per chi ha un po' più di soldi e Minneapolis nordest è ottimo per gli appassionati di bar. Minneapolis non è la città aperta 24 ore su 24 come New York, ma i bar chiudono alle 2 del mattino, quindi è ancora un sacco di tempo, soprattutto se trovate una festa a cui andare dopo.

Minneapolis accoglie sicuramente coloro che cercano un buon drink, una tendenza che sicuramente integra la cultura alcolica endemica dell'Upper Midwest. Ci sono più di una dozzina di pub irlandesi, tedeschi o britannici, come The Local, Black Forest Inn, Brit's Pub, Gastoff's, O'Donovan's o Kieran's. Ristoranti, discoteche, pub e bar locali tendono a competere per le migliori offerte speciali dell'Happy Hour. È una buona idea fare una ricerca su Internet per trovare le migliori offerte.

Caffè e tè[modifica]

L'influenza scandinava e nordafricana può essere vista abbastanza chiaramente dall'onnipresente accesso alle caffetterie di Minneapolis. Questo è un luogo in cui si discutono cose importanti davanti a una tazza di caffè. Caribou è una catena nazionale con sede locale che in realtà supera Starbucks in Minnesota e ha una sensazione e una qualità simili nelle bevande, tranne che i colpi sono 0,02 litri once rispetto a Starbucks 0,02 litri, e di solito offrono WiFi gratuito. Dunn Brothers ha sede anche a livello locale ed è il terzo in catene per un certo numero di località, e il loro caffè è macinato ogni giorno nel negozio, ma un po' più forte della maggior parte dei posti in città. Il loro fantastico caffè preparato è un po 'più impressionante dell'espresso, ma i loro colpi sono almeno un potente 0,08 litri. Dunn Brothers eccelle anche nell'offrire accesso WiFi gratuito e (spesso) terminali Internet gratuiti. Se state cercando qualcosa di un po' meno aziendale, potete stare certi che ci sarà una caffetteria nelle vicinanze nella maggior parte delle zone della città, poiché lo spirito indipendente di Minneapolis ha prodotto buone tazze di caffè in così tanti posti che difficilmente si possono gettare una roccia senza che atterri in un latte. Il numero di caffetterie indipendenti per blocco raggiunge la massa critica vicino a Uptown e Lyn-Lake e intorno ai quartieri dell'Università del Minnesota. La densità delle caffetterie non è così grande a Minneapolis sud e a Minneapolis nordest, ma ci saranno comunque abbastanza opzioni per mantenerti soddisfatto. Comparativamente parlando, Minneapolis nord è un po' un deserto di caffè, ma ci saranno ancora un paio di opzioni a cui la gente del posto è ferocemente fedele. C'è anche un crescente movimento di coffee shop specializzati a Minneapolis se siete disposto a pagare un dollaro in più (o tre) per una tazza migliore.

Dove mangiare[modifica]

Jucy Lucy del Matt's Bar di Minneapolis sud

Gli elenchi delle strutture possono essere trovati negli articoli dei singoli distretti urbani.


  • Non perdetevi Eat Street di Nicollet Avenue per una varietà di piatti etnici; è particolarmente pesante sulle opzioni del sud-est asiatico. Le opzioni includono Quang e Jasmine Deli per i vietnamiti e il Black Forest Inn per la cucina tedesca. Little Tijuana è una bella sosta per seducenti cameriere punk/goth e piatti messicani non autentici. I ristoranti vietnamiti sono incredibilmente economici ($ 5-10 a persona) e hanno ricevuto recensioni costantemente esuberanti sin dalla loro apertura.
  • Le aree di Dinkytown e Stadium Village vicino all'Università del Minnesota hanno grandi offerte per lo più rivolte alla folla dei collegiali. Molte articolazioni cinesi americane ed economiche di hamburger e patatine fritte.
  • Midtown ospita il Midtown Global Market', che opera al primo piano di quello che era un grande negozio Sears. Ora è sede di una varietà di caffè e ristoranti da tutto il mondo. Preferiti come Holy Land Deli and Bakery, Andy's Garage e diversi ristoranti di tutta la città hanno aperto posizioni satellite qui. Mercado Central è un altro mercato coperto con diversi ristoranti messicani. Al di fuori dei mercati, molti ristoranti messicani e latini punteggiano la striscia di Lake Street.
  • Minneapolis nordest contiene un'ampia varietà di stabilimenti. Old Saint Anthony è la patria di pilastri dell'Europa orientale vecchi di decenni come Kramarczuk's Deli e nuovi preferiti come Pizza Nea e Red Stag. Più vicino a Central e Lowry potete trovare rinomati ristoranti mediorientali come Holy Land e Crescent Moon e ristoranti messicani come Taco Riendo e Adelita's.

Anche i food truck sono diventati molto popolari in tutte le città gemellate. Nei fine settimana durante le estati (approssimativamente da maggio a ottobre) possono essere trovati nei vari mercati degli agricoltori del quartiere, tra cui Midtown, Kingsfield, Linden Hills e Minneapolis nordest.

Piatti locali[modifica]

I cibi tradizionali associati al Minnesota, tra cui hotdish (casseruola) e lutefisk (una prelibatezza di pesce norvegese) si trovano raramente nei ristoranti. Tuttavia, un elemento unicamente napoletano che può essere facilmente individuato è il Juicy Lucy (a volte scritto Jucy Lucy), una variante di cheeseburger in cui il formaggio viene cotto all'interno di due polpette di carne stampate insieme piuttosto che sopra. Il formaggio all'interno dell'hamburger è appiccicoso e bollente. Mentre l'origine e l'ortografia di Juicy Lucy sono controverse, i luoghi popolari per ordinare un Juicy Lucy includono Matt's Bar e il 5-8 Club a Minneapolis sud, e una breve distanza oltre il fiume a Saint Paul al Nook, tra gli altri.

Dove alloggiare[modifica]

Gli elenchi delle strutture possono essere trovati negli articoli dei singoli distretti urbani.


C'è una buona varietà di hotel. Downtown ospita molte catene alberghiere indipendenti e internazionali dalla fascia media alla fascia alta. Il campus dell'Università del Minnesota, non troppo lontano dal centro, ha molte opzioni di fascia media. Minneapolis sud ha opzioni limitate ma sono anche vicine al centro. L'unico ostello per viaggiatori zaino in spalla di Twin Cities si trova vicino a Eat Street e al Minneapolis Institute of Arts. I viaggiatori senza auto vorranno evitare di soggiornare in un hotel fuori città.

Sicurezza[modifica]

Chiamate il 911 per le emergenze e il 311 per le non emergenze.

Come in tutte le grandi città degli Stati Uniti, tenete gli occhi aperti e il vostro ingegno. Il crimine è relativamente basso nella maggior parte delle zone di Minneapolis che probabilmente visiterete, ma non è sconosciuto.

Diffidare delle comunità Near North, Camden e Phillips, soprattutto di notte. Violenti crimini si sono verificati in tutte le parti della città.

Come in tutte le altre città, questi crimini ricevono un'attenzione sproporzionata dai media locali. Questi tragici eventi in genere non sono casuali, quindi probabilmente non avranno alcun impatto sulla vostra visita. È più probabile che voi siate vittima di crimini di opportunità.

Quando si viaggia, non lasciare oggetti che possono essere convertiti rapidamente in contanti in bella vista in auto o incustoditi nei ristoranti e in altre aree pubbliche. Questi crimini possono verificarsi e si verificano in tutte le aree.

Quando entrate nel fantastico sistema di parchi o viaggiate verso le esclusive destinazioni per lo shopping urbano, assicuratevi che tutti gli oggetti di valore rimangano con voi o siano al sicuro nel vostro veicolo.

Inoltre, se avete intenzione di proteggere i vostri oggetti di valore in un veicolo, assicuratevi di conservarli prima di arrivare a destinazione.

Ospedali[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Telefonia[modifica]

Minneapolis, insieme all'aeroporto, ai sobborghi di Richfield e Saint Anthony e all'intero campus dell'Università del Minnesota-Twin Cities si trova nel prefisso 612. Dal 612, non è necessario comporre un 1 prima del prefisso locale quando si chiamano i numeri dei prefissi 651 (Saint Paul e periferia est), 763 (periferia nord-ovest) o 952 (periferia sud-ovest).

Internet[modifica]

Gli Internet café sono inesistenti a Minneapolis. Molte caffetterie offrono wifi gratuito, ma pochissime avranno terminali di computer.

La biblioteca della contea di Hennepin dispone di postazioni di lavoro con accesso a Internet in tutte le loro sedi. L'accesso a un computer avviene in base all'ordine di arrivo e le prenotazioni possono essere effettuate solo di persona. I visitatori fuori città dovranno ottenere un pass Internet temporaneo da un bibliotecario. La biblioteca offre anche accesso wireless illimitato a Internet (non è necessario alcun pass). Vedere gli articoli sui distretti per località specifiche.

La città di Minneapolis mantiene una serie di hotspot wifi gratuiti in tutta la città.

Tenersi informati[modifica]

  • Star Tribune – Il quotidiano di Minneapolis. $ 1 al giorno, $ 2 la domenica.
  • Pioneer Press – Giornale quotidiano con sede dall'altra parte del fiume a Saint Paul, ma ancora disponibile a Minneapolis e nelle città gemelle. $ 0,50 al giorno, $ 1 domenica.
  • Lavender – Rivista bisettimanale LGBT gratuita.


Nei dintorni[modifica]

Ci sono diverse destinazioni diurne o notturne vicino alla città.

Area metropolitana di Minneapolis-Saint Paul[modifica]

  • Il Mall of America nella vicina Bloomington. Il Minnesota non ha tasse sulle vendite sui vestiti.
  • Valleyfair è un parco di divertimenti che si trova a un'ora di macchina nella vicina Shakopee.
  • Lo zoo del Minnesota si trova nella vicina Apple Valley.
  • Stillwater è una bellissima città storica a circa un'ora di distanza.
  • Chaska ospita il Minnesota Arboretum. Ci sono eventi ed esplorazioni della natura tutto l'anno. Il terzo lunedì del mese è gratuito. Gli altri giorni l'ingresso è di $ 15 per chiunque abbia più di 15 anni. Gratuito per i minori di 15 anni.

Greater Minnesota[modifica]

  • Lutsen ha quello che potrebbe essere il miglior sci nello stato (o in alcuni stati, data la geografia altrimenti piatta) con pacchetti di sci/soggiorno economici. A 5 ore da Minneapolis, questa non è esattamente una gita di un giorno, ma ne vale la pena se siete dipendenti dalla gravità!
  • Lake Mille Lacs offre una buona pesca, noleggio barche e guide di pesca.
  • New Ulm è famosa per la sua birra tedesca, i festival tedeschi e la tradizione del baseball amatoriale.
  • Pine City è a nord, bella e vicina, a solo un'ora di macchina dal centro. È un ottimo scorcio della vita in una piccola città del Minnesota.
  • Parchi statali: il Minnesota ha molti parchi statali ben tenuti per coloro che amano accamparsi e pescare.
  • Duluth, la porta di accesso alla North Shore, si trova 249 km a nord sulla I-35 ed è ideale per un viaggio notturno.

Informazioni utili[modifica]

Consolati[modifica]


Altri progetti

CittàUsabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).