Scarica il file GPX di questo articolo

Dakota del Sud

Da Wikivoyage.
Dakota del Sud
Campidoglio del Dakota del Sud nella città di Pierre
Localizzazione
Dakota del Sud - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Dakota del Sud - Stemma
Dakota del Sud - Bandiera
Stato
Regione
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Dakota del Sud è uno Stato federato degli Stati Uniti d'America.

Da sapere[modifica]

Prende il nome dalla tribù di Nativi Americani Lakota (Sioux).

Cenni geografici[modifica]

Il Dakota del Sud confina a nord con il Dakota del Nord, a sud col Nebraska, ad est con Iowa e Minnesota, ad ovest con Wyoming e Montana.

Il fiume Missouri attraversa la parte centrale del Dakota del Sud. A est del fiume ci sono colline basse e laghi glaciali. A ovest del fiume ci sono canyon profondi.

Il Dakota del Sud è suddiviso in quattro regioni:

  • Drift Prairie — Si estende per la maggior parte del Dakota del Sud dell'est. È la terra delle colline basse e dei laghi glaciali. Quest'area fu chiamata Coteau des Prairies (Colline delle praterie) dai primi colonizzatori francesi. Il Coteau des Prairies confina a nord-est con la valle del fiume Minnesota e a nord-ovest con il James River Basin. Il James River Basin è per la maggior parte terra piatta.
  • Dissected Till Plains — Si trovano nella parte sud-orientale del Dakota del Sud.
  • Grandi Pianure — Occupa più dei due terzi della parte occidentale dello stato. Le colline e le valli del Coteau de Missouri si trovano tra il James River Basin del Drift Prairie e il fiume Missouri. Ad ovest del fiume Missouri il terreno si fa più accidentato e il paesaggio è più arido e presenta canyon, colline ondulate e i caratteristici butte (le formazioni rocciose che emergono dal suolo con versanti verticali e limiti netti, tipiche dei paesaggi western) alti fino a 180 m. Procedendo verso sud, ad est delle Black Hills si ha la regione più inospitale di tutto lo Stato, le famose Badlands della Dakota del Sud.
  • Black Hills (Colline Nere) — Si trovano nella parte sudoccidentale del Dakota del Sud con montagne la cui altezza varia dai 600 ai 1200 m. La montagna più alta del Dakota del Sud, Harney Peak (2207 m s.l.m.), si trova nelle Black Hills. La Homestake Mine, una delle più grandi miniere d'oro degli USA, si trova nelle Black Hills. Il Monumento Nazionale del Monte Rushmore è ricavato da un enorme blocco granitico affiorante nelle Black Hills.

I fiumi più importanti del Dakota del Sud sono il fiume Cheyenne, il Missouri, il James River e il White River. I laghi maggiori sono il Lago Oahe, il Lago Francis Case e il Lago Lewis and Clark.

Quando andare[modifica]

Il Dakota del Sud ha un clima continentale con inverni molto freddi e estati calde. Durante le estati la temperatura massima media è vicina a 32 °C anche se spesso la notte si scende a circa 15 °C. Gli inverni sono freddi con temperature massime a gennaio in media sotto zero, e temperature minime in media sotto i -12 °C.

L'estate porta frequenti temporali. La regione orientale dello Stato fa parte dell'area dei tornado (la cosiddetta tornado alley, un'area degli Stati Uniti in cui i tornado sono più frequenti). Gli inverni sono un po' più stabili. Forti tempeste invernali, a volte tempeste di neve (blizzard), possono capitare in inverno sebbene di solito nel Dakota del Sud la neve cada a fine autunno ed inizio primavera.

Cenni storici[modifica]

Alcuni reperti documentano che la regione era popolata da almeno 7.000 anni. Con l'avvento degli europei era abitata da popolazioni organizzate in villaggi stabili come i Mandan. Esplorato nel 1742-43 dal cav. de la Vèrendrye che, a testimonianza, seppellì una placca di piombo il 30 marzo 1743 su una collinetta di fronte alla città di Pierre, poi ritrovata nel 1913, seguì le sorti della Louisiana. Fu poco colonizzato finché ci furono le guerre con i Sioux, specie dopo la scoperte nella "Black Hills", sacre ai nativi, di vasti giacimenti auriferi. Qui avvenne il massacro di Wounded Knee nel 1890. Il Dakota del Sud venne ammesso nell'Unione il 2 novembre 1889 come 40º Stato. Nello stesso giorno venne ammesso anche il Dakota del Nord. In precedenza, dal 2 marzo 1861 era costituito nel Territorio del Dakota.


Territori e mete turistiche[modifica]

Mappa divisa per regioni
      Dakota del Sud sudorientale — L'area più popolosa che comprende la città più grande del Sud Dakota (Sioux Falls) e lo svincolo della Interstate Highways 90 e 29.
      Laghi glaciali del Dakota del Sud — Angolo nordorientale il cui paesaggio è in gran parte agricolo. Sede di numerosi laghi e della Coteau des Prairies.
      Grandi laghi del Dakota del Sud — Zona centrale confinante con il fiume Missouri.
      Badlands e Black Hills — Quarto occidentale dello Stato, che ospita grandi parchi nazionali, foreste, praterie, città di frontiera, il Monte Rushmore e il Crazy Horse, e le più grandi riserve indiane dello Stato.

Centri urbani[modifica]

Il Dakota del Sud è lo stato del Monte Rushmore
  • Pierre — Capitale dello Stato federato del Dakota del Sud, sul fiume Missouri.
  • Aberdeen — Terza città più grande, situata nell'angolo nordorientale dello Stato. Sede della Northern State University.
  • Brookings — Sede della South Dakota State University.
  • Custer — La più antica città nelle Black Hills.
  • Deadwood — Un riferimento storico-nazionale situato nelle Black Hills.
  • Mitchell — Include il Corn Palace, con nuovi murales che ricoprono l'esterno ogni anno dal 1892. Comprende anche il Mitchell Prehistoric Indian Village.
  • Rapid City — La seconda più grande città dello Stato, che si trova alla base delle Black Hills lungo la Interstate 90. Comprende il Parco dei Dinosauri, ma anche altre attrazioni.
  • Sioux Falls — La più grande città dello Stato, che prende il nome dalle cascate del fiume Big Sioux.
  • Wall — Punto di accesso per le Badlands e sede di Wall Drug.

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.