Scarica il file GPX di questo articolo

Asia > Medio Oriente > Giordania > Via regia di Giordania > Madaba

Madaba

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Madaba
Mosaico di Madaba
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Posizione
Mappa della Giordania
Madaba
Madaba
Sito del turismo
Sito istituzionale

Madaba è una città della Via regia di Giordania.

Da sapere[modifica]

La Mappa di Madaba

Una città con una lunga storia, Madaba è meglio conosciuta per la "Mappa di Madaba", una rappresentazione a mosaico del VI secolo di Gerusalemme e molte parti della Terra Santa.

Madaba con circa 80.000 abitanti è circa il 10% cristiana (cattolici e greco-ortodossi). Gran parte delle infrastrutture dei viaggiatori e dei pellegrini sono gestite dai Francescani. Per i beduini che vivono nell'area, Madaba è un importante mercato.

Cenni geografici[modifica]

La città è a 25 km dall'aeroporto internazionale Queen Alia e 35-40 km dal Mar Morto, rendendola potenzialmente il luogo ideale per iniziare o terminare il viaggio in Giordania.

Cenni storici[modifica]

In epoca biblica la città faceva parte del regno di Moab. Dopo essere stata conquistata dai Persiani e dopo un devastante terremoto nel 746 d.C., la città rimase sola e in gran parte abbandonata fino al 1890, quando la ricostruzione di una chiesa greco-ortodossa rivelò il famoso mosaico.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'aeroporto di Amman è a pochi chilometri dalla città.

In autobus[modifica]

  • 1 Autostazione (nella parte orientale della città, vicino all'autostrada.). Madaba è a circa mezz'ora da Amman. Ci sono minibus frequenti ogni direzione. Prendi uno dalla VII rotonda ad Amman, che proviene dal centro e svolta a sud sulla strada dell'aeroporto, subito dopo troverai la fermata dell'autobus.

In taxi[modifica]

Un taxi è una buona opzione, soprattutto se sei in un gruppo. Il costo dipende dalle tue capacità di contrattazione ma può andare da 8-12 JD. Oppure vai col tassametro, che è circa 12 JD dal nord di Amman.

Come spostarsi[modifica]

Madaba è una città molto piccola, si può facilmente andare in giro a piedi.

In taxi[modifica]

Un taxi dal centro città alla stazione degli autobus è una buona idea (circa 0,5-1 JD). I taxi che viaggiano all'interno della città non usano il tassametro ma operano a una tariffa standard di 0,65 JD per viaggio. Accertati di concordare questo prezzo con il conducente prima di partire.

In auto[modifica]

Il centro della città ha strade strette e affollate, ma a poche centinaia di metri di distanza puoi trovare strade larghe con molti parcheggi.

Cosa vedere[modifica]

La Basilica di San Giorgio
  • 1 Basilica di San Giorgio (Chiesa della mappa). Ecb copyright.svg 1 JD. Simple icon time.svg Da novembre a marzo: Sab-Mar 08:00-17:00, da aprile a ottobre: sab-mar 08:00-18:00, ven 09:30-15:00. La famosa mappa del Medio Oriente, oltre a un mucchio di ritratti a mosaico. Acquista il biglietto dal centro interpretativo a lato, anche se perdi tempo con una spiegazione quando puoi semplicemente andare a guardare la mappa. (Q16123853) su Wikidata
L'ingresso al parco archeologico
  • 2 Parco archeologico di Madaba. Ecb copyright.svg 3 JD che include l'ingresso al Parco Archeologico, al Museo Madaba e alla Chiesa degli Apostoli. Simple icon time.svg Mer-Lun 08:00-17:00. Il punto culminante di Madaba, questo è dove vedere molti degli antichi mosaici scoperti. (Q25451767) su Wikidata
  • 3 Museo di Madaba, Balqa St. Simple icon time.svg Mer-Lun 08:00-17:00. Altre sale di mosaici, ceramiche e gioielli. Comprende anche un cortile esterno con statue antiche.
Chiesa di San Giovanni
  • 4 Chiesa di San Giovanni Battista, Prs. Haya St, +962 5 324 4065. Ecb copyright.svg 1 JD. Simple icon time.svg 09:00-19:00. Interessante chiesa del XIX secolo con sale sotterranee che ospitano un museo e un campanile della chiesa da scalare per vedere una vista completa su Madaba. St. John the Baptist Roman Catholic Church (Q16123552) su Wikidata
Chiesa degli Apostoli
  • 5 Chiesa degli Apostoli (كنيسة الرسل). Ecb copyright.svg 3 JD. Piccola chiesa con bei mosaici sul pavimento. L'addetto li rinfrescherà con l'acqua per mostrarti. Nel processo, lui e voi camminerete su tutti i mosaici, per i quali si aspetterà una mancia. Church of the Apostles (Q16123868) su Wikidata
  • 6 Muro di fortificazione dell'età del ferro sull'Acropoli occidentale.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]

Ottima qualità e tappeti economici. Ci sono posti dove puoi averli su ordinazione se hai il tempo di aspettarli. Mosaici eccellenti e grandi prodotti del Mar Morto.

  • 1 Al-Basel (Alcolici). Uno dei pochissimi negozi di alcolici di Madaba.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

L'alcol è ampiamente disponibile e ci sono molti negozi di liquori in città. Se stai viaggiando verso il Wadi Rum e preferisci il vino durante la serata nel campo beduino, compra l'alcol qui perché è disponibile solo negli hotel e nei campi di lusso a Wadi Rum, che molto probabilmente saranno molto lontani - non molti campi sono vicini l'una all'altro.

Prezzi modici[modifica]

  • 1 Darna Take Away (مطعم دارنا), K. Talal St.. Un posto schwarma e pizza che è al di sopra della media e prezzi onesti.
  • 2 Ayola Cafe, Palestine St. Simple icon time.svg 08:00-23:00. Un'ottima caffetteria che accoglie i turisti. Hanno ottimi panini e ottimi frullati di frutta. È il posto dove chiedere una sheesha e guardare la gente.

Prezzi medi[modifica]

  • 3 Haret Jdoudna, +962 5 3248650. Simple icon time.svg 11:00-00:00. Uno dei migliori ristoranti di Madaba e si trova nel centro della città, lungo la strada principale. All'interno di una casa tardo ottomana restaurata, questo ristorante offre il meglio della cucina giordana e un'accogliente atmosfera che è accogliente in ogni momento dell'anno. Offre eccellenti piatti in stile libanese, barbecue in stile arabo "Mashawi" e pizze italiane. Il ristorante offre anche shisha. Sedersi sul patio sul tetto al tramonto per un'esperienza incantevole guardando il tramonto mentre ascoltate la chiamata alla preghiera dai numerosi minareti nelle vicinanze.
  • 4 Mariam Hotel, Hay Bayt Al-Maqdis, +962 5 3251529. Un nuovo ristorante sul tetto molto bello è all'ultimo piano di questo hotel. Fanno una cena a buffet aperta per 8 JD e la vista della città è molto bella. Inoltre hanno un bar a bordo piscina che servono panini, vino e birra. Non è necessario essere residenti dell'hotel per utilizzare il ristorante o il bar.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • 1 Moab Land Hotel, King Talat Street (Di fronte alla chiesa di San Giorgio). Ecb copyright.svg 29€ doppia (ago 2018). Altamente votato sul sito web dell'hotel.
  • 2 Queen Ayola Hotel, King Talat Street (70 metri a sud dalla chiesa di San Giorgio), +962 5 324 4087. Ecb copyright.svg 17€ doppia (ago 2018). Un'altra opzione decente, ma non così valutata come Moab Land Hotel.

Prezzi medi[modifica]

  • 3 Mariam Hotel, Aisha Um Al Mu'mineen Street (due isolati a destra della rotonda Al Muhafada), +962 5 3251529, fax: +962 5 3251530, @ . Ecb copyright.svg 44€ (ago 2018). Check-in: 08:00, check-out: 12:00. Posto bello ma con segni di uso e manutenzione mancante delle camere e dell'edificio stesso. La colazione è semplice ma niente di speciale. Un classico hotel a due stelle ma con personale molto cordiale, 57 camere e una grande piscina all'aperto. Organizza trasferimenti dall'aeroporto a un prezzo fisso di 12 JD - chiama in anticipo o invia un'email.
  • 4 Salome Hotel, Aisha Um Al Mu'mineen Street (due isolati a destra della rotonda Al Muhafada), +962 5 3248606, fax: +962 5 3248607, @ . Ecb copyright.svg 38€ (ago 2018).
  • 5 Mosaic City Hotel, Al yarmouk St (un isolato dopo Al Muhafada Circle), +962 5 3251313, fax: +962 5 3250013, @ . Ecb copyright.svg 64€ (ott 2018). A breve distanza dal centro, hotel elegante e confortevole.
  • 6 Saint John Hotel, King talal Street, +962 (05) 324 6060, @ . Ecb copyright.svg 41€ (ago 2018). In una zona marginale della strada turistica, per lo più tranquilla. Camere eccellenti, nuova aria condizionata e TV, vicino ai musei, vicino al mercato.
  • 7 Black Iris Hotel, +962 53250171. Ecb copyright.svg 37€ (ago 2018). Check-in: 13:00, check-out: 11:00. Il Black Iris Hotel dispone di camere pulite per non fumatori. Offre tour per le aree vicine, tra cui il Monte. Nebo e il Mar Morto.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • 2 Dolmens di Al Fayha (Wadi Jadid si trova a 10 km a sud-ovest della città di Madaba nel villaggio di Al Fayha.). Questo Wadi è un campo di dolmen (sepolture o grandi memoriali di pietra), dove si possono vedere oltre 40 dolmen (di cui 12 in ottime condizioni) e il resto è danneggiato probabilmente dai terremoti. Inoltre ci sono molti menhir, cupole e allineamenti di pietra. Questi dolmen datati intorno al 3000 a.C. e risalenti quindi all'età del Bronzo I. I locali credevano che i fossero le case dei fantasmi, li chiamavano in arabo Bit Al Ghula.
La fortezza
  • 3 Fortezza di Macheronte (Mukawer) (30 km a sud-ovest di Madaba, aggirando le sorgenti di Hammamat Ma'in). Questo è il Machaerio biblico, la fortezza di Erode il Grande, dove fu imprigionato suo figlio Antipa e in seguito giustiziato Giovanni Battista, per il quale fu costruito un santuario a Madaba. Macheronte su Wikipedia Macheronte (Q1549278) su Wikidata
  • 4 Hammamat Ma'in, +962 5 3245500. Una notevole serie di sorgenti calde naturali e cascate, alcune delle quali sono state incanalate in piscine e bagni. Sorgenti termali di Ma'in su Wikipedia Sorgenti termali di Ma'in (Q6720622) su Wikidata
  • Monte Nebo - Questo sito storico offre un panorama della Terra Santa e, a nord, uno più limitato della valle del fiume Giordano. I resti scavati di una chiesa e un monumento che commemorano la storia biblica di Mosè e il serpente di bronzo si ergono in cima alla montagna. Questo è il punto in cui la Bibbia ebraica dice che Mosè si trovava testimoniando la "terra promessa". Visita prima del tramonto per vedere il monastero e la chiesa francescana. I visitatori possono pianificare di trascorrere meno di mezz'ora sul sito.
  • Umm ar-Rasas - Un sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO che contiene rovine delle civiltà romana, bizantina e dei primi musulmani. La maggior parte del sito non è stato scavata. La scoperta più importante è stato il pavimento a mosaico della Chiesa di Santo Stefano. Fu fatto nel 785 (scoperto dopo il 1986). Il pavimento musivo perfettamente conservato è il più grande della Giordania. Sul pannello centrale sono raffigurate scene di caccia e pesca mentre un altro pannello illustra le città più importanti della regione (tra cui Kastron Mefaa, Filadelfia, Madaba, Esbounta, Belemounta, Areopolis, Charac Moaba, Gerusalemme, Nablus, Cesarea e Gaza).
  • Amman - a mezz'ora di strada.
  • Mar Morto - oltre a Petra, la più famosa attrazione turistica della Giordania.
  • Kerak - sito di un castello un tempo crociato.
  • Wadi Mujib - grande riserva naturale famosa per i suoi imponenti canyon. A meno di maltempo è aperto da aprile a ottobre.

Informazioni utili[modifica]

  • 5 Madaba Visitor Centre (مركز زوار مادبا), Abu Bakr As-Siddiq. Simple icon time.svg Ottobre-aprile 08:00-18:00, maggio-settembre 8:00-19:00. Presso un edificio del XIX secolo. Si possono trovare tutte le informazioni sulla città e assistere ad un video di 10 minuti che espone il luogo.


Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).