Scarica il file GPX di questo articolo

Asia > Estremo Oriente > Giappone > Kansai > Prefettura di Kyoto > Kyoto > Kyoto settentrionale

Kyoto settentrionale

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Kyoto settentrionale
(Kyoto)
santuario di Shimogamo
Localizzazione
Kyoto settentrionale - Localizzazione
Stato
Regione

Kyoto settentrionale (北山) è un distretto della città di Kyoto.

Da sapere[modifica]

Questo distretto è ricco di decine di santuari e templi secolari, tra cui diversi siti del Patrimonio Mondiale. Una delle attrazioni più famose di Kyoto - il magnifico padiglione d'oro di Kinkaku-ji - si trova qui.

Cenni geografici[modifica]

A nord-est si trova il Monte Hiei con i sui 800 metri di altezza.

Come orientarsi[modifica]

Il confine meridionale del distretto è segnato da 1 Imadegawa dori.

Una delle strade principali del distretto che corre da est a ovest e su cui vi è un grand numero di attrazioni è 2 Kitaoji-dōri.

Quartieri[modifica]

  • 1 Kita
  • 2 Takao
  • 3 Ohara


Come arrivare[modifica]

In treno[modifica]

  • 1 Stazione Demachiyanagi. Le linee Keihan Number prefix Keihan lines.png collegano Kyoto settentrionale con Kyoto orientale. Mentre le linee Eiden collegano i sobborghi a nord e a est della città. Demachiyanagi Station (Q2256123) su Wikidata

In tram[modifica]

Sul lato ovest, le linee del tram Keifuku forniscono un facile accesso alla zona di Arashiyama, con fermate per Ninna-ji, Ryōan-ji, Kinkaku-ji e Kitano Tenman-gū (2 Stazione Kitano Hakubaichō).

Strade che passano per Kyoto settentrionale
Fine  N Number prefix Keihan lines.png S  SanjoHirakatashiKyobashi
Arashiyama ← verso Number prefix Randen Arashiyama mainline.pngKatabiranotsuji  O Number prefix Randen Kitano line.png E  Fine
Fine  N Subway KyotoKarasuma.png S  ShijoKyoto
TsurugaObama  N Japanese National Route Sign 0162.svg S  Nishioji Gojo
WakasaOtsu  N Japanese National Route Sign 0367.svg S  Karasuma Gojo
Ikeda ← Kameoka ←  O Japanese National Route Sign 0477.svg E  OtsuOmihachiman


Come spostarsi[modifica]

In metro[modifica]

  • 3 Stazione Kitaōji (北大路駅). Situato sulla linea Subway KyotoKarasuma.png della metropolitana della città, offre ai viaggiatori un facile accesso a un importante terminal di autobus che serve le parti del nord di Kyoto Kitaōji (metropolitana di Kyoto) su Wikipedia Kitaōji (Q2176324) su Wikidata
  • 4 Stazione Kokusaikaikan (国際会館駅). La linea Karasuma prosegue verso nord fino a questa stazione, vicino al Kyoto International Conference Centre. Kokusaikaikan (metropolitana di Kyoto) su Wikipedia Kokusaikaikan (Q919783) su Wikidata

In bus[modifica]

Il nord di Kyoto copre una vasta area. Il bus n° 8 North (北 8) percorre l'intera area nord. Per il nord-ovest, il n ° 59 serve le maggiori attrazioni. A nord-est, gli autobus n. 4 e n. 5 servono i famosi luoghi turistici.Il numero 8 è l'unico autobus che collega l'area di Takao. L'autobus numero 17 ti porterà nella zona di Ohara. Queste due aree sono al di fuori del limite giornaliero dei 500 ¥, quindi non acquistate questo pass se viaggiate in una di queste aree.

Cosa vedere[modifica]

Nord-ovest di Kyoto[modifica]

Visitando il vasto complesso del tempio di Kyoto nord-occidentale può prendere la parte migliore di una giornata. Un itinerario suggerito è prendere la metropolitana (linea Karasuma) fino alla stazione di Kitaoji, e camminare verso ovest lungo Kitaoji-dōri. I templi Daitoku-ji, Kinkaku-ji, Ryōan-ji e Ninna-ji sono tutti su Kitaoji-dōri, e distano circa 15-30 minuti a piedi. Se fa caldo e facile da usare, è facile prendere l'autobus fino al tempio, basta leggere la cartina stradale alle fermate. Lungo il percorso, si noterà il simbolo gigante "dai" (大) bruciato sul monte Daimon-ji, che può essere scalato in un'ora o giù di lì - cercare l'ingresso vicino a Kinkaku-ji (vedi sotto). Il santuario di Hirano è una breve camminata a sud lungo Nishioji-dōri da Kinkaku-ji. Se si ha ancora tempo alla fine della giornata, prendere la piacevole ferrovia elettrica (linea Keifuku Kitano) da Omuro a Katabiranotsuji, quindi la linea JR Sagano dalla stazione di Uzumasa fino al centro di Kyoto.

Kinkaku-ji
  • unesco 1 Kinkaku-ji (金閣寺), 1 Kinkakuji-cho, Kita-ku (In bus fermata "Kinkakuji-michi" nº 12, 59, 101, 102, 204, 205 o "Kinkakuji-mae" nº 12 e 59). Ecb copyright.svg ¥ 400. Simple icon time.svg Lun-Dom 9:00-17:00. Il Tempio del Padiglione d'oro, formalmente conosciuto come Rokuonji (鹿苑 寺), è l'attrazione turistica più popolare di Kyoto. Il padiglione è stato originariamente costruito come residenza per Shogun Ashikaga Yoshimitsu nel tardo XIV secolo e convertito in tempio da suo figlio. Tuttavia, il padiglione fu bruciato nel 1950 da un giovane monaco che ne era diventato ossessionato. (La storia è diventata la base per il romanzo di Yukio Mishima, Il tempio del padiglione d'oro.) Lo splendido paesaggio e il riflesso del tempio sulla superficie dell'acqua creano uno spettacolo suggestivo. Conviene arrivare presto per evitare i gruppi scolastici. I visitatori seguono un percorso attraverso il giardino di muschio che circonda il padiglione, prima di emergere in una piazza affollata di negozi di souvenir. È solo una breve passeggiata da Ryōan-ji (sotto). Kinkaku-ji su Wikipedia Kinkaku-ji (Q270983) su Wikidata
Ryoan-Ji
  • unesco 2 Ryōan-ji (龍安寺) (In bus fermata “Ryōanji-mae” nº 59; la fermata del tram Randen “Ryoanji-michi”), +8175-463-2216. Ecb copyright.svg ¥ 500. Simple icon time.svg Lun-Dom 8:00-17:00 (Mar-Nov), 8:30-16:30 (Dic-Feb). Famoso per il suo giardino zen che è considerato uno dei più notevoli esempi dello stile "paesaggio secco". Circondato da muri bassi, con un gruppo di quindici rocce si trova su un letto di ghiaia bianca. Tutto qui: niente alberi, niente colline, niente laghetti e niente acqua gocciolante. In questo giardino costruito dal Monaco Zen Tokuho Zenketsu risulta essere sempre nascosta una pietra alla vista anche se si cambia prospettiva. Questa caratteristica vuole ricordare la non conoscibilità del Tutto anche se da un punto di vista differente.
Dietro il semplice tempio che si affaccia sul giardino roccioso si trova un lavabo in pietra chiamato Tsukubai che si dice sia stato costruito dal Tokugawa Mitsukuni nel XVII secolo, esso porta un'iscrizione semplice ma profonda di quattro caratteri: "Imparo solo ad essere contento". Presso il tempio si trova anche uno vastò stagno del XII secolo dove sono presenti delle anatre mandarine. Questo tempio distrutto da un incendio venne ricostruito nel 1499 ed è entrato a far parte della lista Unesco nel 1994. Ryōan-ji su Wikipedia Ryoan-ji (Q587371) su Wikidata
Il tempio Ninnaji
  • unesco 3 Ninna-ji (仁和寺) (Fermata dell'autobus "Omuro Ninnaji" n° 10, 26, 59), +81 75-461-1155. Ecb copyright.svg Passeggiare per i giardini del tempio è gratuito, l'ingresso all'ex palazzo costa ¥ 500. Simple icon time.svg 9:00-16:30. Un altro grande complesso di templi che viene spesso trascurato dai turisti. L'ingresso ai giardini è gratuito, consentendo ai visitatori di vedere la pagoda a cinque piani del XVII secolo e la piantagione di alberi di ciliegio nano (che sono sempre gli ultimi a fiorire a Kyoto, all'inizio di metà aprile). All'interno dell'antico edificio del palazzo (a cui è richiesto l'ingresso per entrare) sono presenti alcune pareti splendidamente dipinte e un giardino recintato. Nelle colline dietro al tempio, c'è una deliziosa versione in miniatura dell'88° Tempio del famoso pellegrinaggio di Shikoku. Ninna-ji su Wikipedia Ninna-ji (Q1202871) su Wikidata
Daitoku-ji
Daitokuji
  • 4 Daitoku-ji (大徳寺), 53 Murasakino (Fermata dell'autobus Daitokuji-mae, n° 28 e 91), +81 75-491-0019. Un grande complesso di templi, che vanta molti piccoli sotto-templi all'interno dei suoi terreni. Daitokuji è il più tranquillo della parte nord-ovest di Kyoto, e se lo si visita all'inizio della giornata, si potrebbe essere anche in pochi. Otto dei ventiquattro sotto-templi sono aperti al pubblico (la maggior parte dei giorni 9:00 - 17:00), e ciascuno addebita un biglietto di circa ¥ 400.
I sotto-templi più popolari sono Daisen-in (大仙 院), situato sul lato nord del complesso del tempio, che ha un bellissimo giardino zen, insieme a deliziosi dolci di cinnamomo che solo questo tempio ha i diritti di vendere / produrre (si può assaggiarne uno se prendere il tè o comprate un pacchetto per ¥ 700), Kōtō-in (高 桐 院) particolarmente noto per i suoi aceri, che sono belli in autunno, se non dispiace la folla, e Hōshun-in (芳 春 院) che presenta lo stesso stile architettonico dei templi di Kinkakuji e Ginkakuji come sfondo per l'elegante ponte sopra un laghetto. Daitoku-ji (Q901256) su Wikidata
Santuario Imamiya
Toji-in
  • 5 Santuario Imamiya (今宮神社, Imamiya-jinja), 21 Imamiya-cho Murasakino Kita-ku (Appena fuori dal complesso Daitokuji), +81 75-491-0082. Ecb copyright.svg gratis. Sebbene la struttura attuale risalga al 1902, l'originale fu costruito durante il periodo Heian. A quel tempo, la città era afflitta da malattie ed epidemie, quindi il Santuario di Imamiya fu costruito per placare gli dei. Ancora oggi molti visitatori vengono a pregare per la buona salute e per scongiurare la malattia. Imamiya Shrine (Q500955) su Wikidata
  • 6 Tōji-in (等持院) (Fermata dell'autobus "Tojiin-machi" n° 10, 26; Fermata del tram Randen "Toji-in"), +81 75-691-3325. Ecb copyright.svg ¥ 500. Simple icon time.svg 8:00-16:30. Dedicato alla famiglia Ashikaga, le statue all'interno rappresentano ciascun sovrano Ashikaga. Il tempio dispone anche di un grazioso giardino. Tōji-in su Wikipedia Tōji-in (Q3138637) su Wikidata
Hirano-jinja
  • 7 Santuario Hirano (平野神社), Hirano Miyamoto-cho, Kita-ku (Fermata dell'autobus "Waratenjin-mae" n° 50, 102, 204, 205), +81 75-461-4450. Ecb copyright.svg gratis. Simple icon time.svg 06:00-17:00. Un piccolo santuario scintoista, meta particolarmente amata durante la stagione dei fiori di ciliegio, che allestisce bancarelle di divertimenti e cibo. Vi è anche un piccolo parco di ciliegi accanto al santuario con appese lanterne e disegni di scolari locali. Hirano-jinja (Q738971) su Wikidata
Kitano tenmangu
  • 8 Santuario Kitano (北野天満宮) (Fermata dell'autobus "Kitano Tenmagūmae" n° 10, 50; appena ad est di Kitano Hakubai-Cho, n° 101, 102, 204, 205), +81 75-461-0005. Ecb copyright.svg Gratis, tesoro 300¥. Simple icon time.svg Dalle 9:00 alle 17:00, il 25 di ogni mese le ore si estendono dalle 7:00 alle 21:00. Il santuario di Kitano Tenmangū fu costruito per placare l'anima di Sugawara no Michizane, che era un membro rispettato della Corte di Heian fino a quando fu esiliato a Kyushu dopo essere caduto in disgrazia con l'Imperatore. Morì durante l'esilio e, poco dopo la sua morte, una serie di disastri naturali iniziarono misteriosamente a colpire Kyoto. Molti sospettavano che fosse l'anima di Michizane in cerca di vendetta, così per consolare il suo spirito, fu invocato il Dio dell'apprendimento, e Kitano Tenmangū fu costruito per onorarlo. Molti alberi di susino sono stati piantati all'interno e intorno ai terreni del santuario, perché erano i fiori preferiti di Michizane, quindi questo santuario è particolarmente bello durante la stagione dei fiori di pruno da metà febbraio a metà marzo. Santuario Kitano su Wikipedia Santuario Kitano (Q662176) su Wikidata

Nord-est di Kyoto[modifica]

Shimogamo
  • unesco 9 Santuario Shimogamo, 59 Izumigawa-cho, Shimogamo (Dalla stazione di Keihan Demachiyanagi, attraversare il ponte e girare a sinistra. Ci vogliono circa 10 minuti. In bus fermata "Shimogamo Jinja-mae (Shimogamo-jinja Shrine)" n° 1, 4, 205), +81 75-781-0010. Ecb copyright.svg gratis. Originariamente costruito prima che Kyoto diventasse la capitale del Giappone, Shimogamo è uno dei primi santuari costruiti in città. Insieme al Santuario di Kamigamo, sono conosciuti come i Santuari di Kamo. Questi santuari erano tra i santuari più venerati della Corte Imperiale, che fece spesso offerte qui. La foresta che circonda il santuario, nota come Tadasu no Mori, è considerata una foresta naturale e la leggenda narra che i segreti di coloro che entrano nella foresta saranno rivelati. Shimogamo è anche un luogo ideale per sperimentare i festival giapponesi, poiché qui si tengono molti eventi speciali, tra cui l'Aoi Matsuri, uno dei tre principali festival di Kyoto. Shimogamo Shrine (Q701620) su Wikidata
Il santuario Kamigamo
  • unesco 10 Santuario Kamigamo, 3-3-9 Motoyama (In bus fermata "Kamigamo Jinja-mae (Kamigamo-jinja Shrine)" n° 4, 46, 67), +81 75-781-0011. Ecb copyright.svg gratis. Collettivamente, il Santuario di Kamigamo e il Santuario di Shimogamo sono conosciuti come i Santuari di Kamo, e furono molto favoriti dalla Corte Imperiale durante il Periodo Heian. Il santuario è più famoso per la tatesuna, i due grandi coni di sabbia. Le loro origini e il loro scopo originale sono sconosciuti, ma è stato ipotizzato che rappresentino le montagne vicine. Il santuario di Kamigamo è uno dei siti del patrimonio mondiale di Kyoto. Kamigamo Shrine (Q700448) su Wikidata
La villa imperiale
Il laghetto interno alla villa
Veduta dei giardini dal tempio Entsū-ji
  • 11 Villa imperiale Shugakuin (修学院離宮, Shūgakuin Rikyū), Sakyō-ku, Shūgaku-in, Yabuso (A 15 minuti dalla stazione Shugakuin linea Eizan, in bus fermata "Shugakuinrikyu-michi (Shugakuin Imperial Villa)" n° 5, 31, 65), +81 75-211-1215. Ecb copyright.svg gratis su prenotazione con 3 mesi di anticipo. Simple icon time.svg I tour di un'ora (in giapponese) iniziano alle 9:00, alle 10:00, alle 11:00, alle 13:30 e alle 15:00. Una bella villa commissionata dall'imperatore Go-Mizunoo nel 1655 e completata quattro anni dopo. L'area è divisa in tre ville separate. Nella villa inferiore, troverete un grazioso giardino con un torrente che lo attraversa e il Jugetsukan, dove l'imperatore si rilassava prima di dirigersi verso la villa superiore. La villa di mezzo è la casa del Rakushi-ken, casa della principessa Akinomiya, e il Kyaku-den, che è stato dato anche ad Akinomiya la consorte e venne completato dopo la sua morte. Questi edifici contengono opere d'arte particolarmente belle e un interessante pino piatto. Dopo aver visto tutto, sarai finalmente condotto nella villa superiore. Entrando nella villa, salirete le scale per scoprire una splendida vista sul giardino e sullo stagno di Yokuryū. Il tour termina con una passeggiata lungo i bordi esterni di uno stagno, oltre una cascata e i ponti. La principessa Diana è stata ospite qui, un fatto che le guide turistiche amano condividere con i visitatori. Il periodo migliore per visitare è l'autunno quando le foglie stanno cambiando. Shugakuin Imperial Villa (Q2223611) su Wikidata
  • 12 Entsū-ji (円通寺), 389 Iwakura Hataedachō, Sakyō-ku (A mezz'ora dalla stazione Kokusaikaikan Subway KyotoKarasuma.png, oppure a 10 minuti dalla fermata "Iwakura Soshajo-mae" del bus n° 5, 31, 65), +81 75-781-1875. Un tempio famoso per i suoi giardini. Una caratteristica unica del Monte Hiei, di cui c'è una splendida vista dal tempio. (Q10927539) su Wikidata
Myomanji
  • 13 Myoman-ji (妙満寺), 91 Hataedacho Iwakura (A 5 min dalla stazione Kino linea Eizan Kurama, 18 minuti dalla stazione Kokusaikaikan Subway KyotoKarasuma.png, oppure a 10 minuti dalla fermata "Iwakura Soshajo-mae" del bus n° 5, 31, 65), +81 75-791-7171. Ecb copyright.svg I giardini del tempio sono gratuiti, l'ingresso alla sala principale e il giardino ¥ 300. Per chiunque cerchi di vedere qualcosa di leggermente diverso dal tempio giapponese standard, Myōman-ji offre una replica del Tempio Mahabodhi di Bodh Gaya, in India dove il Buddha ottenne l'Illuminazione. Il resto del complesso è abbastanza giapponese, ma comunque molto bello, con opere d'arte e un giardino. (Q10943057) su Wikidata
Shisendo
  • 14 Shisen-dō (詩仙堂), 27 Monguchi-machi (A 15 min dalla stazione Ichijōji linea Eizan, in bus fermata “Ichijoji Sagarimatsucho” nº 5, 8), +8175-781-2954. Ecb copyright.svg ¥ 500. Costruito nel 1641, questo tempio ospitava un tempo il poeta Jōzan Ishikawa. All'interno del tempio ci sono ritratti di 36 influenti poeti cinesi. Fuori c'è un giardino pieno di molte azalee. Shisen-dō (Q3028486) su Wikidata

L'area di Ohara[modifica]

Jakko-in
  • 15 Jakko-in (寂光院), +81 75-744-2545. Ecb copyright.svg 500¥. Simple icon time.svg 9:00-17:00. Costruito in onore del padre del principe Shōtoku, il tempio Jizo contiene 6000 piccole statue di Buddha all'interno. Il tempio è anche significativo come l'ultima dimora dell'Imperatrice Kenreimonin, l'unico membro del clan Taira a sopravvivere nelle Storie di Heike. Jakko-in (Q911985) su Wikidata
Sanzen-in
  • 16 Sanzen-in (三千院). Ecb copyright.svg ¥700. Simple icon time.svg 8:00-17:00. Come l'attrazione principale nella zona di Ohara, questo tempio merita la visita. Ospitati all'interno del tempio ci sono tre antiche statue di Buddha. All'esterno, c'è un bel giardino di muschio e una varietà di statue buddiste che vanno dalle tipiche statue spirituali a adorabili statue animate. Sanzen-in (Q1072538) su Wikidata
Raigō-in
  • 17 Raigō-in (来迎院), 537 Raigo-in-cho, Ohara, +81 75-744-2161. Ecb copyright.svg ¥ 300. Simple icon time.svg 9:00-17:00. Un tempio famoso per i suoi canti buddisti, i visitatori possono ascoltare questi canti gratuitamente la domenica alle 13:00. La copia Sutra è offerta anche per ¥ 1000. Raigō-in (Q11523758) su Wikidata
Shorinin
  • 18 Amida-ji, 24 Tōnosawa, Hakone-machi, Ashigarashimo-gun, Kanagawa-ken, +81 460-85-5193. Un tempio in cui i seguaci sono addestrati a recitare i canti del Nyoho Nenbutsu. La statua custodita all'interno del santuario era originariamente adornata con i capelli del sacerdote fondatore del tempio
Hosenin
  • 19 Shorin-in (勝林院), 187 Shorinin-machi, +81 75-744-2409. Ecb copyright.svg ¥ 300. Simple icon time.svg 9:00-17:00. La famosa sessione di domande e risposte del sacerdote Hōnen si svolse nella hondō del tempio (sala principale). Alla sessione, si dice che abbia brillato la principale scultura buddista del tempio usando solo le sue preghiere. Shorin-in (Q11400358) su Wikidata
  • 20 Hōsen-in, 187 Shorinin-machi, Ohara, +81 75-744-2409. Ecb copyright.svg ¥ 600. Simple icon time.svg 9:00-17:00. Come per lo Yogen-in a Higashiyama, il soffitto di Hosen-in fu costruito usando le assi del castello di Fushimi, dove ebbe luogo una sanguinosa battaglia storica. Di conseguenza, noterai delle macchie di sangue sul soffitto. All'esterno, c'è un incantevole giardino contenente un famoso pino di 700 anni. Hōsen-in (Q11452598) su Wikidata

L'area di Takao[modifica]

Jingoji

Mentre l'area di Takao offre un modesto numero di opportunità turistiche, è uno dei luoghi più famosi di Kyoto per vedere le foglie d'autunno. Durante tutta la stagione autunnale, il posto è piuttosto vivace per la presenza di venditori che vendono dolci e lanterne lungo il fiume di notte. In bassa stagione, la zona è molto tranquilla, con pochi turisti. Puoi vedere l'area in una gita di mezza giornata se lo si desidera o restare a dormire (vedi Momijiya nella sezione "Dove dormire").

  • 21 Jingo-ji (神護寺), 5 Umegahata Takaochō, Ukyō-ku (Di fronte alla stazione di Kyoto, prendere l'autobus JR n° 8 diretto a Takao / Keihoku e scendere alla stazione "Takao" (gratuito con JR Pass), scendere una scala a chiocciola, attraversare un piccolo ponte e salire per una decina di minuti), +81 75-861-1769. Ecb copyright.svg ¥ 500. Simple icon time.svg 9:00-16:00. Una gemma trascurata tra i templi di Kyoto, è un luogo ideale da visitare per chi vuole sfuggire alle orde di turisti. Si trova sul Monte Takao nell'angolo nord-occidentale di Kyoto. Il Tempio Jingoji fu fondato dal prete Kukai come capo della setta Shingon durante il periodo Heian. Assicurarsi di camminare fino alla parte posteriore del tempio verso una vista dominante del fiume Kiyotaki, incuneato tra due colline; qui si possono acquistare dischi di argilla da gettare giù dalla montagna dopo aver espresso un desiderio. Il tempio è particolarmente bello in autunno, quando tutte le foglie diventano colorate. Jingo-ji (Q1075034) su Wikidata
Saimyoji
Kozan-ji
  • 22 Tempio Saimyōji (西明寺), 1 Umegahata Makinoocho, Ukyō-ku, +81 75-861-1770. Ecb copyright.svg gratis. Un ex sotto-tempio di Jingoji. Anche se non vale la pena fare un viaggio speciale per vedere questo tempio, anche quelli che visitano l'area di Takao lo potrebbero visitare, poiché si trova sul sentiero che collega Jingo-ji a Kōzan-ji. Il ponte che conduce al tempio e le lanterne fuori dall'ingresso sono abbastanza carine. Saimyoji (Kyoto) (Q11628431) su Wikidata
  • unesco 23 Kōzan-ji (高山寺), 8 Umegahata Toganoochō, Ukyō-ku (In bus fermata "Takao" n° 8), +81 75-861-4204. Ecb copyright.svg I giardini del tempio sono gratuiti, l'ingresso al tempio è di ¥ 600. Registrato come uno dei 17 siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO di Kyoto, Kōzan-ji è un piccolo tempio risalente al periodo di Kamakura. All'interno del tempio troverai un famoso dipinto di conigli e scimmie che agiscono da umani, considerato il primo manga al mondo. Kōzan-ji (Q986750) su Wikidata


Cosa fare[modifica]

Il giardino botanico
  • 1 Giardino botanico di Kyoto, Shimogamo Hangicho, Sakyo Ward (Stazione Kitayama Subway KyotoKarasuma.png, in bus fermata "Shokubutsuen Kitamon-mae (Botanical Gardens)" n° 8), +81 75-701-0141. Ecb copyright.svg ¥ 200 per vedere i fiori e i giardini all'aperto e un ulteriore ¥ 200 per vedere il giardino botanico interno. Simple icon time.svg 9:00-17:00. Il primo giardino botanico giapponese, il Kyoto Prefectural Botanical Garden è piuttosto grande e ospita una grande varietà di piante. È un luogo popolare per la visione dei fiori di pruno a febbraio e all'inizio di marzo e per i fiori di ciliegio, che in genere fioriscono all'inizio di aprile. Il giardino interno ha una grande varietà di piante tropicali, cactus del deserto e altre piante. L'ingresso copre solo i giardini esterni, ma il costo aggiuntivo per vedere il giardino è piuttosto nominale, quindi ne vale la pena. Kyoto Botanical Gardens (Q3106834) su Wikidata
  • Meditazione zen al Shunkō-in (春光院), 42 Myōshiji-chō, Hanazono, Ukyō-ku, +81 75 462 5488, @ . Simple icon time.svg Lun-Dom 9-10:30, 10:40-12:10, 13:30-15:00. Il vice abate istruito dal tempio, Taka Kawakami, offre un dettagliato tour in inglese del tempio e conduce lezioni di meditazione Zen. Il tempio ospita molte importanti proprietà artistiche e culturali legate al buddismo Zen ed è anche collegato allo shintoismo e al cristianesimo, e offre anche alloggi per ¥ 5000 / notte. Alloggi: ¥ 4000-5000; Tour: ¥ 2000, compreso il tè verde matcha e dolce.
  • Meditazione zen al Taizō-in (退蔵院). Ecb copyright.svg ¥ 7500. Simple icon time.svg Dalle 9:00 alle 13:00 solo un giorno a settimana.. Molto più che semplicemente una sessione di meditazione Zen, dopo un'ora di meditazione, i partecipanti potranno anche sperimentare una breve cerimonia del tè, lezioni di calligrafia e un tour in inglese nel giardino del tempio. È una rara opportunità per i turisti, ma sappi che dovrai dedicare metà giornata a un'intera sessione. È necessaria la prenotazione, ma è possibile effettuare la prenotazione in inglese sul sito web. Tutti i partecipanti devono avere almeno 15 anni.


Acquisti[modifica]

  • Mercato delle pulci di Kitano Tenmangu. Il 25 del ogni mese il Kitano Tenmangu ospita un mercatino delle pulci, con venditori che fiancheggiano entrambi i lati del sentiero che porta all'Honden e si estende poi su ogni lato. Ceramiche, porcellane, bambole tradizionali e abbigliamento sono tra gli oggetti venduti insieme al cibo. Se riesci ad arrivare qui il 25, è un ottimo posto per trovare souvenir unici a prezzi fantastici.


Come divertirsi[modifica]

La maggior parte delle opzioni per bere nell'area settentrionale si trova nella parte orientale, a pochi passi dalle stazioni ferroviarie di Keihan e Eizan.

  • 1 Bar Moonwalk (百万遍西店), 26−10 Tanaka Sekidenchō, Sakyō-ku, +81 75-701-2508. Ecb copyright.svg ¥ 200. Simple icon time.svg 19:00-05:00. Offre una vasta selezione di bevande ad un costo eccezionale. Sono disponibili anche finger food. Le bevande si vendono per circa ¥ 200 ciascuna, anche se versano quantità minori di alcol rispetto alla media.
  • 2 Ringo, 23 Tanakamonzen-cho B1, +81 75-721-3195. Ecb copyright.svg I cocktail costano ¥ 400, pizza fatta a mano ¥ 730. Simple icon time.svg Mar-Dom 17:00-03:00. Un bar dedicato al cantante dei Beatles Ringo Star, con memorabilia dei Beatles che decorano le pareti e persino una cover band che suona qui dal vivo. La pizza fresca è abbastanza buona.
  • 3 Kyoto Kamigamo Mankawa, 56-3 Kamigamo Shoubuen-cho, Kita-ku, +81 75-781-6551. Ecb copyright.svg I cocktail originali si vendono per ¥ 730-840, umeshu ¥ 630, bevande disintossicanti da ¥ 630-730. Simple icon time.svg Mer-Lun 17:00-24:00. Un cocktail bar con un ristorante che serve vari piatti salutari.


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • 1 Falafel Garden, 3-16 Shimoyanagi-cho, +81 75-712-1856. Ecb copyright.svg I falafel di taglia media hanno un prezzo compreso tra ¥ 860-1100 e sono disponibili grandi formati.. Simple icon time.svg Gio-Mar 11:30-21:30. Un ristorante israeliano che serve per una varietà di tasche a forma di falafel e piatti.

Prezzi elevati[modifica]

  • 2 Bistro Cerisier (ビストロ スリージェ bisutoro suriije), 1-3 Tanaka Shimoyanagichō, Sakyō-ku (A 4 minuti a piedi dalla stazione di Demachiyanagi), +81 75-723-5564. Ecb copyright.svg ¥ 1.000-3.000. Simple icon time.svg Gio-Mar 11:30-14:30, 18:00-21:30. Un ristorante francese decorato con una varietà di manifesti francesi. Dicono di avere l'approvazione degli stessi francesi.


Dove alloggiare[modifica]

I viaggiatori attenti al budget e quelli che sfuggono al trambusto del nucleo urbano potrebbero preferire questa zona. Per raggiungere facilmente la città centrale, cerca i collegamenti con la stazione della metropolitana di Kitaōji (K04 sulla linea Karasuma) e il capolinea degli autobus, il centro dei trasporti del nord di Kyoto.

Prezzi modici[modifica]

Alloggio presso templi[modifica]

  • 1 Myōren-ji (妙蓮寺), Teranouchi Omiya Higashi-iru, Horikawa, Kamigyo-ku (Tre minuti a piedi dalla fermata di Horikawa Teranouchi sui bus numero 9 e 12 il bus parte dalla stazione di Kyoto, il secondo dalla stazione della metropolitana di Shijo Karasuma), +81 75-451-3527. Ecb copyright.svg ¥ 3800 a persona (incluso biglietto d'ingresso al bagno pubblico). Check-in: 18:00, check-out: 07:00. Servizi: aria condizionata in camera; nessun bagno ma un bagno pubblico si trova nelle vicinanze; gli ospiti dovrebbero portare il proprio telo da bagno e lo shampoo dato che il bagno pubblico presta solo mini-asciugamani e sapone.
  • 2 Daishin-in (大心院), 57 Hanazonomyōshinjichō, Ukyō-ku (10 minuti a piedi dalla stazione di Hanazono sulla linea JR Sagano o 7 minuti a piedi dalla fermata di Myoshin-ji Mae con gli autobus n. 8, n. 10 e n. 26), +81 75-461-5714, fax: +81 75-461-5714. Ecb copyright.svg ¥ 4700 con colazione. 10 sale con una capacità massima di 50; condizionatore d'aria in camera, tavolo riscaldante Kotatsu in inverno, bagno e servizi igienici in comune. Luci spente alle 22:00.
  • 3 Shunko-in (妙心寺春光院), 42 Myoshinji-cho, Hanazono, Ukyo-Ku (A cinque minuti a piedi dalla stazione JR di Hanazono, a 12-15 minuti dalla stazione JR Kyoto di JR Sagano Line), +81 75-462-5488, @ . Ecb copyright.svg ¥ 5.000 a persona (incluso un tour del tempio e una bicicletta a noleggio). Meditazione e tour zen: 2000 ¥ (compresa una tazza di tè verde maccha e dolce giapponese). Check-in: 15:00-19:00. L'unico alloggio inglese disponibile per i templi a Kyoto. La pensione ha due stanze. Una camera ha un bagno privato con doccia, servizi igienici e aria condizionata (o una stufa). Accanto alla guest house, c'è una cucina in comune completamente attrezzata. Il tempio ospita molte importanti proprietà artistiche e culturali legate al buddismo zen, allo shintoismo e al cristianesimo. Una delle proprietà è la campana di Nanbanji, che è designata come una proprietà culturale nazionale importante.
  • 4 Tōrin-in (東林院), 59 Myoshinji-cho, Hanazono, Ukyo-ku (10 minuti a piedi dalla stazione di Hanazono sulla linea JR Sagano o 7 minuti a piedi dalla fermata di Myoshin-ji Mae con gli autobus n. 8, n. 10 e n. 26), +81 75-463-1334. Ecb copyright.svg ¥ 4700 con colazione; ¥ 6000 con colazione e cena; Pasto Shojin (vegetariano buddhista) ¥ 3.000-8.000; Corso di cucina Shojin ¥ 3000. Accetta solo prenotazioni da stranieri se sono con una persona giapponese. 10 sale con una capacità massima di 40; bagno condiviso. Coprifuoco alle 21:00 Luci spente alle 22:00.

Ostelli[modifica]

  • 5 Utano Youth Hostel (宇多野ユースホステル), 9 Nakayama-cho, Uzumasa, Ukyo-ku (Vicino a Ryoanji e Kinkakuji nel nord-ovest di Kyoto. Ci sono tre linee di autobus che vanno là fuori (26 dalla stazione di Kyoto, 10 e 59 dalla stazione di Sanjo-Keihan) e la fermata è proprio di fronte all'ostello (Utano Youth Hostel Mae).), +81 75-462-2288, @ . Ecb copyright.svg Dormitorio ¥ 3300, doppia ¥ 4000 / persona. Check-in: 15:00-23:30, check-out: entro le 10:00. Noleggio biciclette disponibile. Gli ospiti sono invitati a utilizzare la cucina, bagno e lavanderia.

Hotel e minshuku[modifica]

  • 6 Apical Inn Kyoto (アピカルイン京都), 3-3 Kotakeyabu-Cho Matsugasaki, Sakyo-ku (Vicino alla stazione di Shugakuin), +81 75-722-7711, @ . Check-in: 15:00, check-out: 10:00.
  • 7 Duo Inn (デュオ・イン), 3F, 1039-31 Kamiyagawa-cho, Nishi-iru, Onmae, Imakoji-dōri, Kamigyo-ku (Circa 50 minuti dalla stazione di Kyoto tramite autobus n. 50 o 15 min. camminare a nord dalla stazione JR Enmachi), +81 75-465-8800, fax: +81 75-464-1110, @ . Ecb copyright.svg Singole ¥ 6300, doppie ¥ 8400-10.500, triple ¥ 12.600, 2-4 persone in stile giapponese ¥ 14.700. Appartamento hotel. Abbastanza lontano nel nord-ovest di Kyoto ma i prezzi sono ragionevoli. I prezzi sono significativamente più bassi per soggiorni di 7 o più notti. Pagamento solo in contanti. Nessuna pulizia giornaliera e nessun asciugamani da bagno forniti.
  • 8 GuestHouse Bon (ゲストハウス『凡』), 63-2 Kamimonzen-cho Murasakino, Kita-ku (8 minuti a ovest della stazione della metropolitana Kitaōji K04, uscita nord), +81 75-493-2337, @ . Ecb copyright.svg Singole ¥3800-4500, doppie ¥ 4500-6000, triple ¥ 7500. Check-in: 15:00-22:00, check-out: 11:00. Situato nel nord-ovest di Kyoto, immediatamente ad est di Daitokuji. Noleggio biciclette economico. Il proprietario della pensione ha già vissuto nei paesi occidentali e può parlare un inglese fluente e un pizzico di spagnolo. Tutte le camere in stile giapponese, ma possono essere convertite in stile dormitorio su richiesta per grandi feste.
  • 9 Hotel Chrysantheme, 51, Hirano Kamihatcho Yanagi-machi, Kita-ku (vicino a Ritsumeikan University, 30 min. dalla stazione di Kyoto con gli autobus n. 50 o 205), +81 75-462-1540, fax: +81 75-462-1571. Ecb copyright.svg Singole ¥ 4800, doppie ¥ 9600 (senza sconti per soggiorni di lunga durata). Check-in: 14:00-21:00, check-out: 11:00. Camere in stile occidentale con doccia e bagno in comune tra ogni due camere. Orientato anche al mercato dei soggiorni più lunghi, con sconti a partire da 5 giorni e aumentando fino a 30.

Prezzi medi[modifica]

  • 10 Momiji-ya, Takao Umegahata, Ukyo-ku, +81 75-871-1005, @ . Ecb copyright.svg I prezzi partono da ¥ 14700. Sebbene questo hotel sia attivo tutto l'anno, è estremamente popolare in autunno ("momiji" è il termine giapponese per il cambio delle foglie). Si trova nella tranquilla zona nord-orientale di Takao, ai piedi della scalinata che porta a Jingo-ji. È un rifugio piacevole e puoi scegliere di stare in una stanza con un bagno all'aperto per rilassarti mentre ti godi la natura circostante. Tutte le camere sono progettate per almeno 2 persone.

Prezzi elevati[modifica]

  • 11 Grand Prince Hotel Kyoto, 1092-2 Iwakura-Hataeda-cho, Sakyo-ku (Kokusai Kaikan sulla linea della metropolitana Karasuma. Il Takagaraike Park è adiacente all'hotel), +81 75-712-1111. Ecb copyright.svg I prezzi variano notevolmente da ¥ 11000 a 45000, a seconda della stanza. Check-in: 13:00, check-out: 12:00.


Come restare in contatto[modifica]


Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita al distretto. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).