Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Karigasniemi
Strada regionale 970 all'altezza di Karigasniemi
Stato
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa della Finlandia
Reddot.svg
Karigasniemi
Sito istituzionale

Karigasniemi (Gáregasnjárga) è un villaggio della Lapponia finlandese nel comune di Utsjoki.

Da sapere[modifica]

Sami, Finlandesi e Norvegesi convivono insieme nel villaggio. In passato nessuno si preoccupava dei confini e le famiglie vivevano su entrambi i lati del fiume, come per altro continuano a fare. È possibile sentire tutte e tre le lingue nel villaggio e capita che vengano usate mescolate tra loro. Possono essere studiate nella scuola primaria. Molti vivono in uno dei due Paesi lavorando nell'altro. Non solo gli abitanti di Karigasniemi partecipano ad eventi e acquisti transfrontalieri.

I Sami sono la maggioranza a Karigasniemi. Sebbene il reddito sia sempre provenuto da molte fonti, alcuni hanno tradizionalmente tratto il loro sostentamento principalmente dalla pesca nel fiume mentre altri dall'allevamento di renne in larga scala. Entrambe le tradizioni sono fortemente radicate nella zona, anche se, naturalmente, si sono diffuse le occupazioni più recenti e le persone vivono una vita moderna sotto molti aspetti. Il turismo è importante in quest'area.

Prendendo in esame i fiumi da salmone, il vicino Tenojoki è il più produttivo di quelli del Europa settentrionale, fornendo il 15/20 % di tutto il salmone pescato proveniente dai fiumi europei. Sono 9.000 i turisti che ogni anno pescano in questo fiume, catturando una media di 40 tonnellate di salmone.

Cenni geografici[modifica]

Karigasniemi è situato sulla sponda orientale del fiume Inarinjoki (Anarjohka), il quale delinea il confine con la Norvegia. Un po' a valle l'Inarijoki incontra il fiume Karasjoki (Karasjohka) per formare il Tenojoki (Deatnu, Tana).

Cenni storici[modifica]

Il paese venne collegato tramite un strada asfaltata nel 1940. In precedenza veniva usato un vecchio percorso postale attraverso l'area naturale Muotkatunturit a sudest, tutt'oggi esistente.

Come orientarsi[modifica]

Cartello che segna l'inizio del territorio Karigasniemi


Come arrivare[modifica]

Attraversare il confine non è problematico, grazie della cooperazione nordica e l'accordo di Schengen. La Norvegia non fa parte dell'Unione europea, ma in base alla diversa legislazione applicabile, le merci possono avere bisogno di essere dichiarate; gli animali devono avere le carte in regola e pescatori e diportisti hanno bisogno di un certificato sulla disinfezione. C'è un ufficio doganale comune nel lato finlandese.

In auto[modifica]

Karigasniemi è attraversata dalla strada statale 92 (qui chiamato Karigasniementie est, Norjantie ad ovest dal centro), che diventa strada statale 92 di Norvegia dall'altra parte del fiume. La panoramica strada regionale 970 (Ylätenontie) segue i fiumi Inarinjoki e Tenonjoki per 100 chilometri a valle verso Utsjoki. La strada locale 9704 (Inarijoentie) va a monte (sud) verso Angeli.

In autobus[modifica]

Ci sono autobus giornalieri lungo la strada 92 da Rovaniemi via Ivalo e Inari, alcuni proseguono a Karasjok, Alta e Capo Nord. Per Utsjoki vi è un trasferimento a Kaamanen (per i pullman lungo la E75).

Come spostarsi[modifica]

Il villaggio è abbastanza piccolo per essere visto a piedi. La bicicletta o l'auto sono quasi strettamente necessari per raggiungere qualsiasi altro luogo (a meno che l'autobus passi opportunamente). In inverno ci sono piste motoslitta (controlla le tariffe e regolamenti per il noleggio di una motoslitta; guidare fuori dagli itinerari segnalati richiede l'autorizzazione).

La maggior parte dei servizi sono molto vicini tra loro nei pressi dell'incrocio stradale. L'antico borgo si trova a 3 km lungo la strada a monte.

In taxi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Sáivu, +358 40 7286 822, @ . Simple icon time.svg 10:00­–17:00. La casa dell'associazione villaggio, con informazioni turistiche (d'estate), caffetteria, connessione internet, "reality" estivi da telecamere subacquee che mostrano salmoni in tempo reale. Ha anche una sauna lungo il fiume.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • Pesca. Ecb copyright.svg Teno e Inarinjoki a valle di Matinköngäs 40€ al giorno a persona (il "giorno" inizia alle 19:00) dalla banchina o in barca, 25€ al giorno a persona per pescare solo dalla banchina, coniuge 5€ al giorno, ragazzi 5€ la settimana (oltre ai diritti di pesca nazionale, anche in Norvegia a meno di restare sul lato finlandese); Inarinjoki a Matinköngäs (circa 40 km a monte) e a monte compreso Skietshamjoki 10€ al giorno. Simple icon time.svg Dal 1-giugno al 20-agosto, eccetto da Dom 19:00 a Lun 19:00. Il Tenojoki è ricco di salmoni. Diverse aziende offrono escursioni di pesca. È possibile andarci da soli, a patto di pagare le tasse di pesca e di rispettare le leggi, che variano da zona a zona. Maggiori informazioni provenienti dalle imprese turistiche locali o agli ispettori di pesca del Ylä-Teno, Niilo A. Rasmus +358 40 843 9094 e Jorma Harlin +358 40 843 9093. Affluenti e laghi non sono inclusi nelle autorizzazioni di Teno e la pesca è limitata in molte acque; permessi separati sono disponibili per alcune zone, sia dai proprietari terrieri che tramite il permesso "Utsjoki 1574" che consente la pesca in acque tranquille in gran parte delle aree naturali. L'attrezzatura da pesca, tra cui barca e stivali, devono essere disinfettati se provenienti da altre acque (e.g. tramite adeguata essiccazione o in un punto di disinfezione; serve un certificato), a causa del parassita Gyrodactylus salaris presente in molte altre acque nordiche.
    • Mustakoski (Cáhppesguoika): capanne giornaliere, accampamenti per accendere il fuoco; 6,2 km a monte.
    • Kuivaniva (Goikenjavvi): capannone; 9.8 km a monte.
    • Kuoppaniva (Guohppenjavvi): parcheggio, sentiero segnalato per il luogo di pesca; 13,7 km a monte.
    • Doarrovasbákti: capanna giornaliera; 15 km a monte.
  • Sentieri naturalistici e escursionistici
    • 1 Sentiero naturalistico Sulaoja (11 km a est lungo la strada 92, stesso punto di partenza del percorso Kevo, in un luogo di sosta). Ecb copyright.svg Gratuito. Percorso naturalistico di 2 km in zone collinari alla santa fonte di Sulaoja (Suttesjohka; "la sorgente che non congela"), raccontando anche della falena autunnale (Epirrita autumnata), che nel 1965-1966 ha distrutto vaste distese di foresta di betulla.
    • 2 Sentiero Kevo (Inizia a Sulaoja, 10 km a est di Karigasniemi). Ecb copyright.svg Gratuito. Simple icon time.svg Dal 15-giugno al 31-marzo, con divieto d'accesso al di fuori di questo periodo. Sentiero impegnativo di 63 o 78 km attraverso il canyon del Kevo nella naturale di Paistunturi, con terreni accidentati, sezioni ripide, guadi. Il canyon e i suoi dintorni sono una riserva integrale; i tracciati devono essere seguiti (eccetto d'inverno). Ci sono capanne e rifugi per soggiorni e pernottamenti, il campeggio è consentito in quei siti. Il sentiero termina al Lago Kenesjärvi, 26 km a sud di Utsjoki sulla E75.
  • Caccia. Alcune strutture commerciali abitative hanno un proprio terreno di caccia e i permessi possono essere acquistati per alcune aree di proprietà statale. Si possono avere guide e cani. Per cacciare da soli è necessario un porto d'armi e di un permesso generale di caccia. La pernice bianca nordica è la preda più comune. Cacciare sul territorio demaniale, senza una guida è possibile, ma oltre ad avere i permessi generali e locali e le pertinenti competenze, è necessario contattare il coordinatore dell'allevamento di renne, per non rovinare il loro lavoro.
  • Andare in bicicletta. C'è un percorso di 11 km percorribile in bicicletta dall'area naturale di Paistunturit. Inizia tra Akukoski e Outakoski circa 25 km a valle, terminando sul lago Akujärvi. È possibile continuare 5 km a piedi all'accampamento Ahkojotgoahti (Aku-Kammi) al percorso Kevo. Suomen Latu (un'associazione di sciatori ed escursionisti) ha costruito qui una capanna di torba (goahti, kammi).


Acquisti[modifica]

  • 1 K-market Härkönen, Ylätenontie 24, +358 16 676 241. Simple icon time.svg Lun-Ven 9:00–20:00, Sab 9:00–19:00, Dom 11:00–18:00. Negozio di alimentari. Anche alcuni servizi di farmacia.
  • 2 Ailigas-market, +358 16 676 126, fax: +358 16 676 126. Negozio di alimentari (Tarmo). Anche distributore. Pizza da Kotipizza.
  • 3 K-Extra Pohjanrinne, Ylätenontie 30, +358 16 676 110. Simple icon time.svg Lun-Ven 9:00–20:00, Sab 9:00–18:00, Dom chiuso. Negozio di alimentari con attrezzature all'aperto per auto. Inoltre servizi postali, Matkahuolto e stazioni di rifornimento.
  • 4 Giehtta Dáidu (Marjo Liikala), Reistintie 31 (A Outakoski), +358 40 527 4746. Artigianato basato sulle renne.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

La maggior parte delle imprese ricettive servono anche pasti. Pizza (Kotipizzza) al Ailigas-market e caffè a Sáivu.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

In ordine di distanza dal villaggio.

  • 1 Kalastajan majatalo (Fisherman’s Inn), Ylätenontie 32, +358 40 484 8171, @ . Ecb copyright.svg Doppia 70€/notte; cabina (senza amenità; dal 1-giugno al 31-luglio) 50€/notte; appartamenti da 85€/notte. Alloggio, ristorante, permessi di pesca, noleggio barche e battute di caccia.
  • Lomakeskus Napakettu (2 km a valle), +358 16 676 232, fax: +358 16 676 232, @ . Ecb copyright.svg 1/2 persone: 80€/notte, biancheria +8€/persona, senza colazione. Cottage; escursioni e noleggio attrezzature (canoa, imbarcazioni fluviali, sci di fondo, ecc.) per gli ospiti.
  • 2 Tenon eräkievari, Rovisuvannontie 59 (8 km a valle), +358 16 676 088, @ . Ecb copyright.svg Doppia, biancheria e prima colazione 90€; barca e motore 50€/giorno + benzina; attrezzature 15€/giorno; remi 35€/ora. Alloggio, cibo, barca, remi; battute di caccia/pesca e escursioni guidate.
  • 3 Ylä-Tenon takkatuvat, Kuoppaniva (13 km a monte), +358 16 676 200, @ . Cottage, campeggio, permessi di viaggio e pesca.
  • 4 Seitala, Tenontie 7140 (A Outakoski,). Ecb copyright.svg Doppia 60€/giorno; caravan (2 adulti, con elettricità) 33€/giorno; tenda (2 adulti) 23€/giorno; barca a remi 30€/giorno; remi 35€/ora; sauna 5€/persona/ora o 20€/ora; farsi raggiungere con l'auto 0,50€/km, minimo 20€. In una buona posizione di pesca. Varie sistemazioni (camere, case vacanze, campeggi); permessi di pesca; barche, motori e attrezzature in affitto; servizio di canottaggio; caccia alle pernici bianche nordiche.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Telefonia[modifica]

La ricezione dei telefoni mobili è buona lungo la strada 92, ma debole nelle valli fluviali. Nelle zone deserte, salire sulle vette più alte per connettersi.



Nei dintorni[modifica]

  • La Riserva naturale di Muotkatunturit o l'Area naturale di Paistunturit per escursioni nel tranquillo entroterra.
  • Karasjok in Norvegia a circa 18 chilometri di distanza.



Altri progetti

  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Karigasniemi
2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).