Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Gorak Shep
गोराशप
Gorak Shep and Nuptse.jpg
Stato
Regione
Altitudine
Fuso orario
Posizione
Mappa del Nepal
Reddot.svg
Gorak Shep
Avvertenza
Alcuni dei contenuti riportati potrebbero generare situazioni di pericolo o danni. Le informazioni hanno solo fine illustrativo, non esortativo né didattico. L'uso di Wikivoyage è a proprio rischio: leggi le avvertenze.

Gorak Shep (o Gorakshep) è una località del Nepal.

Da sapere[modifica]

È un piccolo insediamento che si trova sul bordo di un lago ghiacciato coperto di sabbia che porta lo stesso nome. Si trova a un'altitudine di 5.164 metri, vicino al Monte Everest. Il villaggio non è abitato tutto l'anno. Gorak Shep significa "corvi morti", a causa della totale mancanza di qualsiasi tipo di vegetazione in questo luogo.

Vista da sud

Cenni geografici[modifica]

Gorak Shep si trova all'interno del Parco nazionale di Sagarmatha, la patria del popolo Sherpa, famoso per le sue abilità come guide e alpinisti. È l'ultima tappa dei trekking più comuni verso il campo base dell'Everest da Lukla (2.860 m), seguendo quello che il Dalai Lama ha soprannominato "i passi verso il paradiso".

Questo percorso porta gli escursionisti da Lukla a Namche Bazaar, Tengboche, Pangboche, Dingboche, Lobuche e poi a Gorak Shep. La maggior parte degli escursionisti trascorre la notte lì, poiché i loro permessi di trekking non consentiranno loro di accamparsi al campo base dell'Everest.

Inoltre, Gorak Shep fornisce il miglior "trampolino di lancio" per l'ascesa del Kala Patthar, che sembra una duna gigante che incombe sul fondo del lago. Per molti escursionisti, la vetta del Kala Patthar, con i suoi 5.550 metri, offre sia le migliori viste sull'Everest, che la maggior parte raggiungerà senza un permesso di arrampicata, che deve essere ottenuto a Kathmandu, presso la "Nepal Mountaineering Association".

L'arrampicata inizia al mattino presto, quando la visibilità è solitamente migliore. Ci vogliono quattro ore per raggiungere la vetta e tornare indietro. Il tempo di arrampicata da Gorak Shep al campo base dell'Everest varia da 1,5 a 2,5 ore, a seconda del tempo, dell'acclimatazione e della condizione fisica di ogni individuo.

Quando andare[modifica]

I periodi migliori per il trekking sono la primavera (marzo e aprile) e l'autunno (ottobre e novembre), quando la visibilità della montagna è ideale e la temperatura non è eccessivamente fredda. Tuttavia, in autunno la competizione per i posti letto nei lodge può essere intensa, sebbene normalmente gli escursionisti possano dormire sul pavimento della sala da pranzo.

Durante l'inverno, nei mesi da dicembre a febbraio, è possibile fare trekking, ma la stragrande maggioranza degli alloggi è chiusa, i sentieri sono innevati e il freddo è molto intenso.

Cenni storici[modifica]

Gorak Shep era l'originale campo base dell'Everest, utilizzato dagli alpinisti svizzeri nel tentativo di scalare l'Everest nel 1952. Successivamente il campo è stato spostato più vicino alla montagna, appena sotto la cascata di ghiaccio del Khumbu.


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

Avviso di viaggio! ATTENZIONE: Il percorso è molto impegnativo e va intrapreso con una corretta preparazione.

Visto è obbligatorio (Visa On Arrival (VOA) per i possessori di passaporto italiano (con scadenza inferiore ai 6 mesi) nel momento in cui entrano in Nepal. Prezzi nel 2021:

  • 15 giorni 30 USD.
  • 30 giorni 50 USD.
  • 90 giorni 125 USD.

Richieste anche due fototessere per completare il processo di rilascio del visto.

Per raggiungere il campo base dell'Everest sono necessari due / tre permessi a seconda del punto di partenza scelto, compreso il permesso per il Parco nazionale di Sagarmatha.

In aereo[modifica]

Volo per l'Aeroporto di Lukla da Katmandu.

A piedi[modifica]

Gorak Shep è raggiungibile in circa 3 ore di cammino da Lobuche a 4.940 m., ultima tappa del Trekking al Campo Base dell'Everest.

Vista del villaggio

Come spostarsi[modifica]

A piedi[modifica]

Esclusivamente a piedi su sentieri.

Cosa vedere[modifica]

Monte Kala Patthar
  • 27.96638986.891 Monte Nuptse (7.861 m).
  • 86.82805686.8280562 Monte Pumori (7.161 m).
  • 27.959586.7899443 Monte Lobuche (6.119 m).
  • 27.5975186.497054 Monte Kala Patthar (5.644 m).


Eventi e feste[modifica]


Campo Base dell'Everest

Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Gorak Shep

Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

Prezzi elevati[modifica]


Sicurezza[modifica]

Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere di un professionista sanitario: leggi le avvertenze.

A questa altitudine, poche persone si sentono a proprio agio e molte iniziano a soffrire di sintomi di mal di montagna o mal di montagna acuto (AMS).

Come restare in contatto[modifica]

Internet[modifica]

Anche se i rifugi per il trekking a Gorak Shep sono essenziali, negli ultimi tempi sono diventati disponibili servizi più moderni, come l'accesso a Internet ad alta velocità via satellite.


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.