Scarica il file GPX di questo articolo

Kathmandu

Da Wikivoyage.
Asia > Asia del Sud > Nepal > Kathmandu
Kathmandu
Veduta di Kathmandu
Bandiera
Kathmandu - Bandiera
Stato
Territorio
Altitudine
Abitanti
Fuso orario
Posizione
Mappa del Nepal
Kathmandu
Kathmandu
Sito istituzionale
Avviso di viaggio! ATTENZIONE: Un forte terremoto di magnitudo 7,9 della scala Richter si è verificato intorno a Kathmandu il 25 aprile 2015 e ha fatto notevoli danni nella valle di Kathmandu. Il tributo di vite umane è ancora incerto, ma potrebbe essere calcolato in migliaia. Questo è il più forte terremoto che il Nepal ha conosciuto dal 1934.

Kathmandu è la capitale del Nepal.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Si trova nell'omonima valle del Nepal centrale, ed è lambita dai fiumi Bagmati e Vishnumati. Quest'ultimo confluisce nel primo insieme a numerosi altri torrenti che drenano la valle. Questi due fiumi ne delimitano sostanzialmente l'area urbana propriamente detta: il secondo la lambisce ad ovest, mentre il primo, fiume sacro agli hindu, la delimita ad est ed a sud, separandola dalla contigua città di Patan. L'area urbana è caratterizzata da una morfologia che presenta numerose gibbosità corrispondenti alle varie colline che separano le vallate dei numerosi corsi d'acqua che defluiscono nel Bagmati prima che questo entri nella celebre Gola di Chobar.

Cenni storici[modifica]

Katmandu fu fondata dal re Guna Kamadeva nel 723 d.C., e divenne la capitale del Nepal unito nel 1768, dopo essere stata presa dal re Prithvi Narayan Shah. Secondo un'antica leggenda buddhista, l'area in cui si trova in passato era occupata da un lago, ma Manjusri, Buddha della Consapevolezza, tagliò con la sua spada una collina creando la gola di Chobar, permettendo così alle acque di defluire e rendendo abitabile la regione.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Aeroporto Internazionale Tribhuvan.

In treno[modifica]

Non c'è ad oggi alcuna linea ferroviaria per il trasporto passeggeri e nel lavoro in Nepal.

In autobus[modifica]

Kathmandu è servita da numerose linee di autobus a basso costo provenienti da tutte le regioni del Nepal. Purtroppo, questi bus sono rinomati per essere i più lenti e meno piacevoli ded Sud-Est asiatico a causa di strade dissestate e ritardi frequenti.

Ci sono collegamenti con l'India (da città come Patna, Gorakhpur, Varanasi e Lucknow) e collegamenti interni in Nepal (Parco nazionale Chitawan, Pokhara, Langtang e Jiri.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Itinerari[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.