Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Dingboche
Dingboche (2).jpg
Stato
Territorio
Altitudine
Abitanti
CAP
Fuso orario

Dingboche è un villaggio del Nepal.

Da sapere[modifica]

Dingboche è una tappa popolare per escursionisti e scalatori diretti al Monte Everest, Ama Dablam o Imja Tse. I gruppi di solito trascorrono due notti a Dingboche per motivi di acclimatamento.

Il villaggio è fortemente dipendente dai turisti, con pensioni e aree tendate che coprono la maggior parte di Dingboche.

Un eliporto si trova a ovest del fiume Imja, vicino al Moonlight Lodge e viene utilizzato solo per i voli di emergenza in caso di incidenti.

Cenni geografici[modifica]

È un villaggio relativamente grande nel Khumbu, all'interno del Parco nazionale di Sagarmatha. Si trova tra Pangboche e Chukhung ad un'altitudine di circa 4530 metri. Poiché si trova al di sopra del limite del bosco, non ha la vegetazione dei villaggi sottostanti. Il fiume Imja scorre direttamente a est del villaggio prima di unirsi al fiume Khumbu e poi al fiume Duth Kosi.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

Veduta

Dingboche è a 4 ore da Tengboche, ma se ti fermi costantemente sul sentiero per scattare foto, ci vorranno circa 5 ore. Dingboche è un'alternativa a Pheriche per un pernottamento.

Il sentiero che sale da Tengboche o Pangboche si biforca a Dingboche, uno verso Chokung e quello più lungo verso il campo base dell'Everest, passando per Dughla, Lobuche e Gorak Shep.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Veduta

Una breve passeggiata è per Nangkartshang Gompa sull'altura a nord di Dingboche. Da questo punto si gode di una bella vista sulle varie montagne circostanti e sulla valle del fiume Imja, compreso l'Ama Dablam.

Uno dei tratti distintivi di Dingboche sono i chilometri di muri in pietra, costruiti utilizzando pietre di diverse dimensioni che ricoprono l'intera valle dell'Imja. Queste pietre vengono rimosse per arare il terreno, essendo accatastate l'una sull'altra, creando così chilometri di muri.

Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

Sil sentiero verso il Campo base dell'Everest

Se hai intenzione di trascorrere due notti a Dingboche a causa dell'acclimatamento, che è consigliabile, il secondo giorno ci sono due opzioni per occupare il tempo. La più breve è scalare il Chhukung Ri, a 5.546 metri. Ci vogliono circa sei ore per andare e tornare. Vista su un panorama di cime da favola.

Un'altra opzione è seguire un sentiero che porta a Chhukung. Ci vogliono circa 7 ore per andare e tornare. I panorami sono stupendi, ma i venti glaciali gelano senza più strati di vestiti.

Acquisti[modifica]

Ci sono alcuni piccoli negozi che vendono le basi come biscotti, bibite e succhi di frutta in scatola, molto utili per le escursioni del secondo giorno.

Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Di solito la cena e la colazione vengono preparate presso l'alloggio scelto per il pernottamento. Se sei di passaggio, puoi fermarti in una delle tante locande o caffè e fare uno spuntino o un tè o un caffè.

Dingboche ha due internet cafè (utilizzano la tecnologia satellitare), che forniscono oltre a caffè anche pasti.

  • Café Himalaya.
  • French Bakery Cafe.


Dove alloggiare[modifica]

Ci sono molti posti dove stare con prezzi che vanno da 200 a 500 rupie per camera con il bagno in fondo al corridoio. Alcune delle locande dispongono di camere con bagno. Queste camere hanno un prezzo da 15 a 30 dollari per camera, inclusa la doccia calda.

  • Island Peak View Lodge.
  • Hotel Countyside.
  • Moom Light Lodge and Restaurant.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]



Altri progetti

CittàBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.