Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Fluminimaggiore
Veduta
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Fluminimaggiore
Sito istituzionale

Fluminimaggiore è un centro della Sardegna meridionale, nella provincia del Sud Sardegna.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Fluminimaggiore si trova nella regione storica dell'Iglesiente e confina con Arbus, Buggerru, Domusnovas, Gonnosfanadiga e Iglesias.

Cenni storici[modifica]

Il tempio di Antas
Il villaggio nuragico di Antas

Nella zona sono presenti testimonianze di età prenuragica, nuragica, fenicio-punica e romana. Nel medioevo il villaggio appartenne al giudicato di Cagliari, e fece parte della curatoria del Sigerro. Alla caduta del giudicato (1258) passò ai pisani, e successivamente (1324) venne inglobato dagli aragonesi nel regno di Sardegna, sotto il quale il feudo divenne una viscontea, assegnata nel 1421 dal Re Alfonso V d'Aragona a Nicolò Gessa. Dai Gessa passò poi agli Asquer. Nel 1650 il paese venne distrutto da un'incursione barbaresca, per essere poi ricostruito nel 1704 un po' più lontano dal mare, quando il visconte Asquer e la moglie Eleonora Gessa concessero l'atto di ricostruire l'antico villaggio di Flumini Major. I primi abitanti provenivano dalla zona di Terralba, oggi in provincia di Oristano. Il paese fu riscattato agli Asquer, ultimi feudatari, nel 1839 con la soppressione del sistema feudale.

Il paese ebbe un notevole incremento demografico nella seconda metà del XIX secolo, dovuto soprattutto alla crescente attività mineraria[3]. Nei primi anni del 1900 Fluminimaggiore e Buggerru entrarono nel vivo delle rivendicazioni operaie, con vicende anche cruente, che culminarono con l'eccidio di Buggerru del settembre 1904. La crisi mineraria a partire dalla fine del '900 ha colpito duramente il Paese che ha pagato con un aumento della disoccupazione e dell'emigrazione.

Come orientarsi[modifica]

Frazioni[modifica]

  • Arenas
  • Candiazzus
  • Portixeddu
  • Sant'Angelo
  • Santa Lucia


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Dai precedenti aeroporti è possibile, grazie a diverse compagnie di autonoleggio presenti, noleggiare un'auto per raggiungere Fluminimaggiore.

In auto[modifica]

  • Dal nord e centro Sardegna percorrere la SS 131 Carlo Felice e prendere l'uscita per Terralba, percorrere la SS 126 in direzione di San Nicolo d'Arcidano, poi proseguire per Guspini e Arbus. Arrivati a quest'ultimo, seguire le indicazioni per Fluminimaggiore per poter arrivare a destinazione.
  • Da Cagliari percorrere la SS 130 per Iglesias, entrare a Iglesias e seguire le indicazioni per Fluminimaggiore per poter arrivare a destinazione.

In nave[modifica]

Dal porto di Cagliari oppure dai porti di Porto Torres, Olbia-Isola Bianca, Golfo Aranci e Tortolì-Arbatax.

In autobus[modifica]

È possibile raggiungere Fluminimaggiore da Iglesias con la linea ARST 804.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

La miniera di Su Zurfuru
La spiaggia di Portixeddu

Siti archeologici[modifica]

  • 39.3940538.5002361 Tempio di Antas, +39 0781 580990, +39 347 8174989, fax: +39 0781 580990, . Ecb copyright.svg Intero: 4,00 €; ridotto: 3,00 € (gruppi oltre le 30 persone, scolaresche e bambini dai 6 ai 12 anni); biglietto cumulativo Tempio di Antas + Antico mulino ad acqua Licheri: 5,00 €; noleggio audioguide: 2,00 €. Simple icon time.svg Luglio-Settembre: Lun-Dom 9:30-19:30; Aprile-Giugno e Ottobre: Lun-Dom 9:30-17:30; Novembre-Marzo: Mar-Dom 9:30-16:30; 1° Gennaio: 10:30-16:30. Tempio sacro. Nelle vicinanze si trovano anche il villaggio nuragico, la necropoli nuragica e le cave romane. Tempio di Antas su Wikipedia Tempio di Antas (Q689104) su Wikidata

Chiese[modifica]

  • 39.4363898.5003062 Chiesa di Sant'Antonio da Padova, Via Alfonso Lamarmora 2.

Musei[modifica]

  • 39.4358068.4976113 Antico Mulino ad acqua Licheri, +39 0781 580990, fax: +39 0781 580990, . Ecb copyright.svg Intero: 3,00 €; ridotto: 2,00 € (gruppi oltre le 30 persone e per bambini dai 6 ai 12 anni); biglietto cumulativo Tempio di Antas + Antico mulino ad acqua Licheri: 5,00 €. Simple icon time.svg Giugno-Settembre e 1° Gennaio: Mar-Dom 10:00-13:00 e 16:00-19:00; Ottobre-Maggio: Mar-Dom 10:00-13:00 e 17:00-20:00, 25 Dicembre: 10:00-13:00. Museo etnografico.

Luoghi di interesse naturalistico[modifica]

  • 39.40758.4934724 Grotte Su Mannau. Grotta di Su Mannau su Wikipedia grotta di Su Mannau (Q1547616) su Wikidata
  • 39.4094448.5272225 Sorgenti Pubusinu.

Cale, coste e spiagge[modifica]

  • 39.4477788.3894446 Cala Guardia is Turcus.
  • Cala Sa Perdixedda Manna.
  • Costa di Sa Perdixedda.
  • Cala Sa Perdixedda Pittica.
  • Costa di Portixeddu.
  • 39.436868.412277 Spiaggia di Portixeddu. spiaggia di Portixeddu (Q33339703) su Wikidata

Miniere[modifica]

Una trentina le miniere dismesse presenti di cui una visitabile:


Eventi e feste[modifica]

  • Fogadoni de Santu Antoni. Simple icon time.svg 16 gennaio. Falò di Sant'Antonio Abate.
  • Carnevale. Simple icon time.svg Febbraio o Marzo.
  • Pasca Manna. Simple icon time.svg Marzo o Aprile. Festività di Pasqua.
  • Santa Rita. Simple icon time.svg 22 Maggio.
  • Sant'Antonio di Padova. Simple icon time.svg 13 Giugno. Festa patronale
  • 39.3940538.5002361 Antas Music Festival (Al tempio di Antas.). Simple icon time.svg Luglio o Agosto. Festival musicale e teatrale.
  • Santa Maria Assunta. Simple icon time.svg Ad Agosto.
  • Is Candeberis. Simple icon time.svg 31 Dicembre.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]

Numeri utili[modifica]

  • 39.4396118.4951392 Carabinieri, Via Argiolas 14, +39 0781 580494.
  • 39.4396398.4956673 Guardia medica, +39 0781 580023. Simple icon time.svg Feriale: 20:00-8:00; Festivo: 10:00-8:00.


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]



Nei dintorni[modifica]

Il sito minerario di Porto Flavia
La laveria Lamarmora


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.