Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Balcani > Romania > Crișana

Crișana

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Crișana
Fortezza di Soimos
Localizzazione
Crișana - Localizzazione
Stato
Capoluogo

Crișana è una regione storico-geografica della Romania.

Da sapere[modifica]

Crișana è nome derivato dal fiume Criș che attraversa la regione. È una regione collinare ad ovest dei Monti Apuseni e completamente piatta in corrispondenza del confine con l'Ungheria. Come la Transilvania anche Crișana fece parte dell'impero austro ungarico fino al 1918.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Oradea — Capoluogo storico.
  • Arad — Secondo centro regionale.
  • Lipova — Cittadina di 10.000 abitanti con interessanti architetture e un bazar turco. Nei suoi paraggi stanno le imponenti rovine della fortezza di Șoimoș che sorvegliava il traffico diretto in Transilvania lungo la valle del fiume Mureș.

Altre destinazioni[modifica]

  • 1 Băile Felix — Rinomata stazione termale i cui stabilimenti sfruttano sorgenti d'acqua calda che formano un piccolo lago.
  • 2 Moneasa — Stazione termale le cui sorgenti sono sfruttate sin dalla seconda metà del XIX secolo a scopi terapeutici.
  • 3 Padiş — Un altopiano che attrae appassionati del trekking. Presenta numerose grotte e canyon ed è attraversato da una miriade di ruscelli. Lo si può attraversare anche in auto percorrendo strade provinciali in gran parte asfaltate ma tortuose e strette.
  • 4 Stâna de Vale — Un centro di cure termali nel massiccio di Vlădeasa ad un'altitudine di 1100 metri.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

La cosiddetta "Sala dei ceri" all'interno della grotta dell'orso
Monastero Hodos-Bodrog
  • 1 Grotta dell'Orso (Peștera Urșilor). Grotta nei pressi del villaggio di Chişcău, a breve distanza dalla strada statale DC252. Fu scoperta per caso nel 1975 da un gruppo di speleologi dilettanti. Deve il suo nome a un fossile di orso rinvenuto al suo interno, vissuto 27.500 anni fa ed estintosi nell'ultima era glaciale. La grotta presenta tre cavità unite da corridoi naturali.
  • 2 Monastero Hodos-Bodrog (Mănăstirea Hodoș-Bodrog). Il più antico monastero ortodosso della Romania con una tradizione monastica continua.
  • 3 Monastero di Bezdin (Mănăstirea Bezdin).


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.