Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Grecia > Isole greche > Isole egee > Egeo Meridionale > Cicladi > Andro (Grecia)

Andro (Grecia)

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Andro (Grecia)
Andros: la spiaggia di Vitali
Localizzazione
Andro (Grecia) - Localizzazione
Stato
Regione
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Andro o Andros (Άνδρος) è un'isola delle Cicladi.

Da sapere[modifica]

Andro è snobbata dai turisti nonostante la sua relativa vicinanza ai porti dell'Attica. Gli amanti del trekking potrebbero apprezzare i suoi molti sentieri che conducono a angoli ancora inesplorati.

Cenni geografici[modifica]

Andro è l'isola più a settentrione delle Cicladi ed è la più grande dell'arcipelago dopo Nasso (Naxos). La sua superficie è di 374 km². È situata tra l'Eubea e l'isola di Tino. È un'isola montuosa e la massima altezza è costituita dalla cima del monte Petalo di 994 m. Al censimento del 1991, la popolazione residente era di 8781 abitanti.


Cenni storici[modifica]

Paleopolis

Il nome Andros è attestato per la prima volta da Erodoto. In seguito compare nella tragedia "I Persiani" di Eschilo (V secolo a.C.). L'isola appare abitata in epoca preistorica come dimostrano gli scavi effettuati a Mikrogiali, Plaka e Strofila. Scarse tracce del periodo geometrico sono state rilevate nelle località di Ypsilì e Zagorà. Nel 1207 cadde sotto il dominio di Venezia che la diede in feudo alle famiglie dei Zeno e Sommariva dopo. Nel 1506 vi si installarono i turchi ottomani che vi rimasero fino al 1821.

Territori e mete turistiche[modifica]

L'altezza media dell'isola è 995 m s.l.m.

Centri urbani[modifica]

  • Chora — Il capoluogo isolano si distende su una penisoletta che si prolunga in una baia della costa orientale.
  • Korthi (Κόρθι) — Sulla baia omonima a sud del capoluogo è un villaggio con un'antica tradizione marinara. Nelle vicinanze la spiaggia detta "Tis grias to pidima" (il salto della vecchia).[1]
  • Mpatsì e Gavrio — Questi due centri balneari sulla costa nord-occidentale e a una distanza di appena 8 km l'uno dall'altro, si aggiudicano da soli la quasi totalità dei vacanzieri diretti ad Andro. Ciò si spiega con il fatto che a Gavrio fanno scalo i traghetti provenienti dai porti dell'Attica (Rafina e Laurium).[2]
  • Plaka (Πλάκα) — Insieme ad Achla sono solo alcune delle numerose spiagge non attrezzate della zona settentrionale di Andro percorsa da numerosi sentieri e piste che fanno la felicità di chi ama passeggiare a piedi.

Altre destinazioni[modifica]

  • Paleopolis — Sito archeologico dell'antica capitale di Andro, situato sull'omonima baia della costa occidentale, 8 km a sud del centro balneare di Mpatsi. Gli scavi hanno dimostrato che la città era prospera fin dal VI secolo a C. Sono stati riportati alla luce l'agorà, il teatro e alcuni templi. Parte dell'antico porto giace oggi sul fondo del mare. La decadenza della città iniziò nel 1° secolo d. C. e si protrasse fino al periodo bizantino. Nella zona c'è un piccolo museo dove sono stati raccolti i reperti. L'omonimo villaggio moderno conta circa 300 abitanti. A Paleopolis vi è anche una spiaggia solitaria che si raggiunge a piedi o in barca.


Come arrivare[modifica]

In nave[modifica]

L'isola di Andro non possiede pista aeroportuale per cui, una volta atterrati all'aeroporto di Atene occorrerà prendere l'autobus per il vicino porto di Rafina, sulla costa orientale dell'Attica. C'è un autobus ogni 40 minuti dalle 06:00 del mattino fino alle 21:20. Da considerare però che quasi tutti i traghetti partono da Rafina la mattina molto presto e meno di pomeriggio (tra le 17:00 e le 19:30). Gli ultimi traghetti sono pochi, partono alle 22:15 o alle 23:00 ma non ogni giorno della settimana.

Gavrio è il porto di Andro dove fanno scalo i traghetti. La traversata dura due ore circa. In genere i traghetti proseguono alla volta di Tino e Mykono.

Compagnie marittime che operano sulla rotta Rafina - Gavrio:

I biglietti di ritorno o per le isole vicine si acquistano alle due agenzie di Gavrio riportate di seguito:

  • Mpatìs Naftikò Praktorio - Agente portuale a Gavrio della Fast Ferries e della Star Ferries. Tel: +30 22820 71489, +30 22820 72477. Fax: +30 22820 71165
  • Kyklades Travel - Agente a Gavrio della Agoudimos Lines e della Alpha Ferries. Tel: +30 22820 72363, +30 22820 71750. Fax: +30 22820 29151


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Gli alberghi del capoluogo e dintorni sono listati nel relativo articolo.

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]

Il CAP dell'isola è 22820.

Telefonia[modifica]

Il prefisso telefonico dell'isola è +30 845 00.


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti