Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Europa settentrionale > Norvegia > Norvegia orientale

Norvegia orientale

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Norvegia orientale
LillehammerDSC01504.JPG
Localizzazione
Norvegia orientale - Localizzazione
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti

Norvegia orientale è una regione turistica norvegese.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Nella parte più ad ovest, la catena del Jotunheimen delimita il confine con la regione di Vestlandet, mentre ad est le contee di Akershus, Østfold e Hedmark permettono di arrivare in Svezia.

Tra le fonti d'acqua ci sono il fiume Glomma e i laghi Mjøsa e Randsfjorden.

Quando andare[modifica]

Le temperature sono abbastanza sopportabili, in inverno possono arrivare a non più di -20 °C sui rilievi e l'estate le zone pianeggianti respirano aria da 20-25 °C.


Territori e mete turistiche[modifica]

Mappa divisa per regioni
      Akershus — La regione intorno a Oslo che comprende molti dei suoi sobborghi, oltre che un quarto dell'intera popolazione norvegese.
      Buskerud
      Hedmark — La contea della Norvegia orientale nel profondo interno del paese, con gradi vallate, fiume e foreste.
      Oppland — Comprende sia laghi e pianure che monti e altopiani.
      Oslo — La capitale della Norvegia.
      Østfold — Bassopiani orientali di Oslofjord.
      Telemark — Dalle pianure urbane alle verdi vallate fino a agli aspri altopiani.
      Vestfold — Bassopiani occidentali di Oslofjord.

Centri urbani[modifica]

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti