Scarica il file GPX di questo articolo

Adelaide (Australia)

Da Wikivoyage.
Oceania > Australia > Australia Meridionale > Adelaide (Australia)
Adelaide
Adelaide - Glenelg shopping mall
Stemma
Adelaide (Australia) - Stemma
Stato
Stato federato
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Posizione
Mappa dell'Australia
Adelaide (Australia)
Adelaide
Sito istituzionale

Adelaide è la capitale dello Stato Australia Meridionale.

Da sapere[modifica]

Se non fosse per le dimensioni molto estese di Adelaide, sarebbe difficile definire la capitale dell'Australia Meridionale una città, perché sembra più di trovarsi in un grande paese, con gli abitanti molto amichevoli ed un ritmo di vita che cammina e non corre assolutamente, anzi si trascina tra i vari festival che la città organizza.

Il verde regna in Adelaide, con un CBD accerchiato da uno dei parchi metropolitani più grossi d'Australia, che la rende ancor più una città rilassata, consapevole che il mondo degli affari è concentrato in Melbourne e Sydney e probabilmente contenta d'essere definita laid back, come viene descritta dagli Australiani.

Cenni geografici[modifica]

La città si trova in una sorta di baia naturale riparata ad Ovest dalla Peninsula di Yorke e a Sud dall'Isola Kangaroo, una vera e propria riserva naturale dove troverete molto specie allo stato brado. La città a lei più vicina è Melbourne, a soli 750 km, mentre Perth e Sydney sono molto più distanti ma comunque facilmente raggiungibili con l'aereo.

Quando andare[modifica]

 Clima gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic
 
Massime (°C) 29.1 29.3 26.3 22.6 19 16.1 15.3 16.7 19 21.8 25.1 27
Minime (°C) 17 17.1 15.2 12.4 10.2 8.1 7.5 8.2 9.7 11.4 14 15.5
Precipitazioni (mm) 19.3 12.6 25.1 40.6 60 79.7 75.8 66.7 60.3 44.3 31.7 28

L'estate è molto lunga e l'inverno molto mite, praticamente inesistente. Per questo motivo Adelaide viene definita una tipica città mediterranea, ma il riferimento si ferma al solo clima ovviamente. Gennaio e febbraio possono essere molto caldi, anche sopra i 40 gradi per più giorni, mentre marzo e aprile si mantengono costantemente sopra i 20 gradi. Il Natale è sempre molto caldo, e, se sarete da queste parti, lo passerete sicuramente al mare.

Cenni storici[modifica]

La tribù aborigena dei Kaurna erano nella zona di Adelaide e lungo tutta la costa prima che l'uomo bianco arrivasse in Australia. I colonizzatori arrivarono solo per 1836 e misero qui la loro prima pietra per poi espandersi verso l'interno dell'Australia Meridionale. Le influenze furono molteplici, anche se principalmente Europee.

Il sito su cui sarebbe sorta la nuova città venne ispezionato dal Colonnello William Light, il primo surveyor general dell'Australia Meridionale. Light scelse, non senza opposizione, un luogo posto su un'elevazione nei pressi del fiume Torrens, che divenne la principale risorsa d'acqua per la città appena nata, nella fertile pianura tra la catena dei monti Lofty e il mare. L’ufficiale aveva viaggiato molto e per realizzare il compito affidatogli fece ricorso alle esperienze acquisite nelle città visitate in tante parti del mondo. Tra il 1820 e il 1821 era capitato a Catania, la quale appariva in fermento a seguito della conclusione di buona parte dei cantieri di ricostruzione a seguito del terremoto del 1693. Light quindi fece impostare la nascente Adelaide sul modello urbanistico della città siciliana.

I primi abitanti provenivano soprattutto dalla Germania, i quali ne impostarono l'estetica generale, infatti proprio in quel periodo i Luterani venivano perseguitati nel Nord Europa e trovarono nel Sud dell'Australia una nuova vita. Non stupitevi quindi se troverete molte chiese Luterane in Adelaide e Australia Meridionale.


Come orientarsi[modifica]

Un po' come tutte le metropoli Australiane, il centro viene chiamato CBD (Central Business District) e, a differenza dalle altre città, è parecchio esteso, con palazzi non altissimi ed in buona parte residenziale. Tutto attorno al centro si estende un grande parco, che si allunga, in alcune parti, fino alle colline, ad est della città.

Nord Adelaide sembra quasi una estensione del CBD, in realtà è un vero e proprio, distretto con un suo carattere, in cima ad un piccola collina con bellissime case di architettura Vittoriana e Giorgiana.

Dal CBD e Nord Adelaide partono le vie principali che portano fino ai sobborghi della città ed al mare.

Quartieri[modifica]

Il quartiere principale è sicuramente il CBD. Uno dei quartieri più belli, da un punto di vista architettonico, che non potete perdere, è Adelaide Nord. Se cercate il mare andate invece a Glenelg, con il tram direttamente dal CBD, qui avrete oltre una spiaggia immensa un'ottima scelta di locali e ristoranti.

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

Negli ultimi anni Adelaide è diventata una delle città più accessibili, insieme a Melbourne e Sydney. Queste tre metropoli sono infatti collegate tra di loro e con altri centri con ben 4 compagnie aeree, tra cui la più vantaggiosa è solitamente Tiger Airways ma le più affidabili sono Virgin Australia e Jetstar, oltre che la compagnia di bandiera Qantas.

L'aeroporto si trova a circa 10 km da Adelaide ed è facilmente raggiungibile con gli autobus della Skylink. Fuori dall'aeroporto riuscirete a localizzare facilmente la fermata. Il biglietto di andata/ritorno costa 14$ e solo andata 8.5$. Non è necessario prenotarli in anticipo. Le corse sono ogni ora o mezz'ora in base al periodo della giornata.

In auto[modifica]

L'auto è un buon mezzo per viaggiare in Australia, una volta che ci si abitua alle distanze. Vi sono molteplici modi per arrivare a Adelaide. Un buon sito di navigazione Australiano è Whereis. Le principali vie sono tre. Dal Victoria, ad Est di Adelaide. Dall'outback, nel nord, che traccia il confine tra Australia Meridionale e Territorio del Nord. Dall'Australia Occidentale via costa, ad ovest di Adelaide.

In treno[modifica]

Le distanze sono immense ed ogni viaggio in treno da qualsiasi altro stato risulterà molto lungo. La compagnia Rail Australia offre treni da ogni principale città in Australia verso Adelaide.

La stazione principale è la Adelaide Railway Station nella parte nord del CBD.

In autobus[modifica]

Nonostante le distanze enormi, l'autobus costituisce un ottimo mezzo per esplorare i dintorni di Adelaide.

  • V\Line è la compagnia più famosa, che oltre ad autobus gestisce anche treni.
  • FireFly e Greyhound sono due compagnie minori.

La stazione principale si trova a Franklin Street, 85, nel CBD.

Come spostarsi[modifica]

Con mezzi pubblici[modifica]

Facile ed immediato. La città è coperta molto bene da una buona linea di bus e tram gestiti dalla società Adelaide Tram

In taxi[modifica]

Se girate in CBD e Nord Adelaide il costo dei taxi è ridotto e comunque sui 10-15$. Ve ne sono sempre molti, anche se il venerdì dopo l'una di notte, quando il locali chiudono, possono scarseggiare.

In auto[modifica]

Per girare unicamente in città l'affitto della macchina non è molto conveniente perché la guida è a sinistra, i parcheggi sono quasi tutti a pagamento e i mezzi pubblici sono comunque veloci.

Cosa vedere[modifica]

Ad Adelaide potete camminare per ore senza annoiarvi per le cose che potrete vedere, senza scordarvi di fermarvi in uno degli innumerevoli bar per un ottimo latte (cappuccino in bicchiere). Potete incominciare con il Botanical Garden o lo Zoo, sempre che non siete più interessati all'arte e quindi l'Art Gallery of South Australia e la JamFactory Contemporary Craft and Design saranno la vostra prioritá. Visto che una delle industrie principali dell'Australia Meridionale è il vino, non potete tralasciare il National Wine Centre of Australia, sicuramente uno tra i più interessanti musei legati al vino. Intrigante poi la State Library of South Australia con il palazzo che si impone sulla strada perimetrale del CBD, a Nord. Le ore di apertura e chiusura possono variare in base alla stagione.

Eventi e feste[modifica]

  • DownUnder. Simple icon time.svg Gennaio. Il tour d'Australia, che parte e arriva ad Adelaide.
  • Adelaide Festival. Simple icon time.svg Fine febbraio. Uno dei più grandi festival artistici d'Australia.
  • WOMADelaide. Simple icon time.svg Inizio marzo. 4 giorni e notti con cantanti e gruppi musicali da tutto il mondo.
  • Tasting Australia. Simple icon time.svg Fine aprile. Una settimana di degustazione di vini e piatti culinari, sia in Adelaide che nelle regioni vicine.
  • Adelaide Cabaret Festival. Simple icon time.svg Giugno. 15 giorni di cabaret con artisti da tutto il mondo.
  • Royal Adelaide Show. Simple icon time.svg Settembre. Una settimana in cui vengono esposti i prodotti dello stato.
  • Semaphore Music Festival. Simple icon time.svg Ottobre. Festival di musica country.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]

  • Rundle Mall, Rundle Mall (Nelle vicinanze del Parlament House, North Terrace). Simple icon time.svg 9:00-17:00. La prima zona pedonale nata ad Adelaide negli anni 70. Per passare qualche ora a fare shopping e bere un caffè.
  • King William Road, King William Road, Hyde Park (A sud, uscite dal CBD di Adelaide). Il centro della moda di Adelaide, dove consolidati e nuovi designer espongono. Sabato è la giornata per farsi vedere.
  • Harbour Town Adelaide, 727 Tapleys Hill Road, West Beach, +61 08 8355 1144. Simple icon time.svg 09:00-17:00; dalle 11:00 la Domenica. Il classico outlet con oltre 100 negozi in cui potete perdervi e passare facilmente una giornata. Prezzi molto vantaggiosi.


Come divertirsi[modifica]

Locali notturni[modifica]

  • Lion Hotel, 161 Melbourne St, Nort, +61 08 8367 0222. Ecb copyright.svg 4$-20$. La domenica pomeriggio è una festa e la coda per entrare è notevole, ma verrete ripagati se cercate una festa con tanti giovani per tirare fino a tarda serata.
  • The Royal Oak Hotel, 123 O'Connell Street, North, +61 08 8267 2488. Ecb copyright.svg 4$-30$. Un bar stylish che richiama una clientela tra i 30 e 40 anni, mista ed interessante. Se l'esterno del bar non richiama l'attenzione, l'interno sicuramente è stato curato nei minimi dettagli.
  • Crown And Sceptre Hotel, 308 King William Street, +61 08 8212 4159. In stile un po' inglese e un po' newyorkése.
  • Electric Circus, 17 Crippen Place, +61 08 8212 1117. Ecb copyright.svg 10$. Una delle più famose discoteche di Adelaide, con DJ residenti e ospiti dall'Europa. Per chiudere la serata.


Dove mangiare[modifica]

Prezzi elevati[modifica]

  • Archer Hotel, 60 O'Connell St, +61 08 8361 9300, @ Archer.Hotel@alhgroup.com.au. Ecb copyright.svg 6$-30$. Cucina Australiana in questo ristorante, un mix di sapori asiatici ed europei che incanteranno il vostro palato. Consigliato anche per lo stile del locale. Prenotate se potete perché tende ad essere quasi sempre pieno
  • Erors Ouzeri, 277 Rundle St, +61 08 8223 4022, @ erosOuzeri@Internode.on.net. Ecb copyright.svg 15$-40$. Si respira aria greca in questa ouzeri. Adelaide ha una grande e lunga tradizione greca, e questo ristorante è da mettere nella vostra lista delle esperienze culinarie in Australia. Sarà come un salto improvviso in Europa.
  • Regent Thai, 165 O'Connell St, North, +61 08 8239 0927. Ecb copyright.svg 15$-25$. Probabilmente il miglior ristorante Thai di Adelaide, Ancora in North Adelaide. Offrono anche una buona lista dei vini, oltre a birre locali e naturalmente la Singha Beer.


Dove alloggiare[modifica]

Molto convenienti sono le offerte ultimo minuto che trovate sui seguenti siti:

Verificate sempre che non vi sia in corso nessuno evento maggiore in città (elencati sopra), altrimenti prenotare all'ultimo minuto non è una buona idea!

Prezzi medi[modifica]

  • Piccadilly Apartments On Gover, 190 Gover Street, North, +61 08 8267 2500. Ecb copyright.svg 70$-150$. Nel cuore di Adelaide North e accanto a O'Connell Street, una delle migliori zone per trovare pub e ristoranti oltre bar e caffé per la colazione. Sicuramente le stanze non sono le più eleganti della città ma il prezzo da backpacker le rende molto convenienti
  • The Hotel Metropolitan, 46 Grote Street, +61 08 8231 6571, @ accommodation@hotelmetro.com.au. Ecb copyright.svg 40$-120$. In centro Adelaide, un pernotamento un pó spartano ma tipico del pub. Da evitare il Venerdi e Sabato notte, a meno che volete far festa fino a tardi.
  • Ambassadors Hotel, 107 King William St, +61 08 8231 4331. Ecb copyright.svg 80$-130$. Elegante e retro, nella via centrale di Adelaide. Perfetto per un weekend ma anche oltre. Ristorante e bar sono molto popolari.,
  • Motel Adjacent Casino, 25 Bank Street, +61 08 8231 8881. Ecb copyright.svg 70$-120$. Di base ma pulito ed efficiente. I prezzi possono variare in base al weekend


Sicurezza[modifica]

I problemi legati alla sicurezza sono minimi e per prevenirli bastano quelle precauzioni normalmente adottate nel proprio luogo di residenza. Ad Adelaide il piccolo crimine è quasi del tutto assente. Attenzione però fuori dai club/bar ad evitare risse con persone che hanno bevuto un bicchiere di troppo, soprattutto il venerdì e il sabato sera.

Come restare in contatto[modifica]

Telefonia[modifica]

Le cabine telefoniche sono sempre meno comuni, ma comunque presenti nelle strade principali. Per telefonare verso l'Italia dovete comporre lo 0011 39 e il numero di telefono italiano incluso prefisso con zero iniziale se verso telefono fisso e senza zero iniziale se verso telefonino.

In molti negozi sono disponibili Phone Card che, se usate da telefono fisso, vi permetteranno di chiamare casa con 3-5 centesimi/minuto oltre lo scatto iniziale di 50 centesimi.

Per comprare una tessera di un telefonino dovete avere con voi il passaporto e un indirizzo di residenza per permettere al negoziante di registrare la vendita. Telstra è l'operatore nazionale. Altri fornitori sono Vodafone, Virgin e 3.



Nei dintorni[modifica]

  • Adelaide è al centro dell'Australia e del mondo per le zone vinicole che fanno da perimetro naturale alla città. È suggerita una gita di degustazione delle varie zone, o semplicemente affittate voi una macchina, ma attenzione, il conducente deve rimanere sobrio perché i controlli della polizia sono frequenti. Qui sotto alcune zone:
    • Adelaide Hills
    • Barossa Valley
    • McLaren Vale
  • Yorke Peninsula — non è proprio una gita fuori porta ma in 4 ore arriverete nel paradiso dimenticato, andate fino alla fine della peninsula, nel Parco nazionale di Innes. Spiagge di sabbia bianca, mare di un incredibile azzurro e paesaggi da far rimanere a bocca aperta per giornate. Potrete campeggiare liberamente, dopo esservi registrati all'Ufficio Informazione (8$/giorno) o rimanere a Marion Bay, al bordo del parco, dove avrete un ristorante/pub e campeggio.
  • Parco nazionale del monte Remarkable — il paradiso della Mountain Bike. Circa a tre ore di macchina a nord di Adelaide. Potrete affittare qui la bici e seguire uno degli innumerevoli tragitti. Sede del campionato Australiano di MTB
  • Parco nazionale Flinders Range — tra viaggio e gita all'interno del parco, vi serviranno almeno 4 giorni. Vi sono tour operator o semplicemente affittatevi una macchina, entrambe le soluzioni sono valide, l'importante è non perderlo.



Altri progetti

2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per consentire una breve visita alla città. Utilizza correttamente i listing (la giusta tipologia nelle giuste sezioni).