Scarica il file GPX di questo articolo

Aarhus

Da Wikivoyage.
Aarhus
Fronte mare di Aarhus
Stemma
Aarhus - Stemma
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa della Danimarca
Aarhus
Aarhus
Sito del turismo
Sito istituzionale

Århus è una città nello Jutland.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

La città è soprannominata "la più piccola grande città del mondo". Situata sulla costa orientale dello Jutland in corrispondenza della foce del fiume Aarhus come rivela l'etimologia del nome che in danese antico significa "foce del fiume, si affaccia sulla baia omonima.

Quando andare[modifica]

Per quanto la zona non sia vicina al circolo polare artico non si ha mai una vera stagione calda. La primavera non è particolarmente piovosa e si rivela la stagione migliore per chi non vuole rimanere sommerso dall'afflusso turistico. D'estate infatti e metà molto frequentata.

Cenni storici[modifica]


Come orientarsi[modifica]

  • Midtbyen (Centro) — La principale via di Aarhus è Ryesgade che muove dalla stazione ferroviaria cambiando nome all'incrocio con Sønder Alle in Søndergade e raggiungendo quindi il quartiere latino raccolto intorno la cattedrale. L'arteria taglia tutto il centro nel senso della longitudine e costituisce un'isola pedonale.
  • Vesterbro — Quartiere ad ovest del centro e separato da questo dal parco dell'Università e dall'altro, più a sud, dove è stato allestito il "Den Gamle Byun", museo all'aperto con la ricostruzione di un villaggio medievale.
  • Den Permanente — La spiaggia più vicina al centro, 3,5 km a nord dal quartiere latino.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'aeroporto di Billund ove è presente Ryanair con voli da scali italiani è un centinaio di km a sud ovest del centro. Una linea d'autobus (Linea 913X) fa la spola tra l'aeroporto e Aarhus con capolinea vicino l'hotel Radisson SAS Scandinavia Hotel. Per frequenze e orari dovrete telefonare prima della partenza.

Aarhus ha il suo aeroporto dove ugualmente opera Ryanair ma solo con voli da Londra e nessuno da città italiane.


Come spostarsi[modifica]

Con mezzi pubblici[modifica]

Il capolinea principale degli autobus urbani è di fronte la stazione principale.


Cosa vedere[modifica]

Nel Centro
Fuori dal centro
  • 3 Moesgård Museum (Museo di antropologia e archeologia), Moesgård Alle 20, 8270 Højbjerg.


Eventi e feste[modifica]

  • Festival di Aarhus. Istituito nel 1965, il Festival di Aarhus ricorre ogni anno a fine agosto e dura una decina di giorni. Il programma prevede rappresentazioni teatrali, proiezioni di film e spettacoli di danza.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • Danhostel. The youth hostel is in the forest about 3 km north of town. Can be reached by bus..
  • City Sleep-in. Basic hostel in Havnegade in the center 5 min from the train station. Functional but rather spartan, and not very clean. Dormitory from 18 Euro..
  • Cab Inn. perfettamente in centro, tra il Duomo e la Åen. Le numerose stanze vanno da €71 per la singola a €103 per la tripla. Le stanze, che rispecchiano le cabine di una nave, sono molto piccole ma dotate di TV e bagno-doccia privati. Due stelle.
  • Blommehaven Camping. Camp site in the beautiful Marselisborg Forest, 5 km south of the city center. Can be reached with bus number 6 and 19 straight to the site..
  • Århus Camping. Camp site, 4 km north of Århus.


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Ebeltoft (55 km) — Affacciata su un golfo della penisola Djursland, Ebeltoft vanta un simpatico centro storico e spiagge che si riempono durante la bella stagione. Una trentina di km più ad est sta Grenaa con arenili altrettanto frequentati.
Il battello d'epoca "Hjejlen" salpa da Silkeborg alla volta di Himmelbjerget
  • Ry — 35 km ad ovest di Aarhus, Ry è un villaggio all'ingresso di una regione cosparsa di boschi inframezzati da laghi. Il centro più importante della regione è Silkeborg, moderna città di 40.000 abitanti, una ventina di km a nord ovest di Ry. La zona è piatta e si presta per escursioni in bicicletta. La più alta collina è Himmelbjerget (Montagna del Paradiso) di appena 147 m. e a metà strada tra Ry e Silkeborg. Gite in canoa o in battelli d'epoca sui laghi e sui fiumi sono organizzate dal locale ufficio del turismo (www.silkeborg.com).



Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.