Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Yukon
Fiume Yukon a Whitehorse
Localizzazione
Yukon - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Yukon - Stemma
Yukon - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Yukon è un territorio del Canada settentrionale.

Da sapere[modifica]

Lo Yukon è uno dei tre territori del nord del Canada. Molti turisti che passano per lo Yukon vanno in Alaska seguendo l'Alaska Highway.

Lo Yukon è scarsamente abitato. L'intero territorio ha meno abitanti di molte città di media grandezza del Canada meridionale: popolazione di circa 41.000 persone. Questo è meno di molte piccole città nel Canada meridionale. La sua popolazione è di circa il 68% europeo canadese, il 19% delle prime nazioni (indigene), l'8,5% di minoranza visibile, il 3% di meticci e meno dell'1% di inuit (precedentemente chiamato "eschimese", termine che ora è offensivo per molte persone).

Quando andare[modifica]

Mentre la temperatura media invernale nello Yukon è mite per gli standard artici canadesi, nessun altro posto in Nord America diventa freddo come lo Yukon durante i freddi estremi. La temperatura è scesa tre volte a -60° C, 1947, 1952 e 1968. L'ondata di freddo più estrema si è verificata nel febbraio 1947, quando la città abbandonata di Snag è scesa a -63,0° C.

A differenza della maggior parte del Canada, dove le ondate di calore più estreme si verificano a luglio, agosto e persino a settembre, il caldo estremo dello Yukon tende a verificarsi a giugno e persino a maggio.

Cenni storici[modifica]

Molto prima dell'arrivo degli europei, lo Yukon centrale e meridionale era popolato dai popoli delle Prime Nazioni e l'area sfuggì alle glaciazioni. I siti di importanza archeologica nello Yukon contengono alcune delle prime prove della presenza di insediamenti umani nel Nord America. I siti salvaguardano la storia delle prime persone e delle prime Prime Nazioni dello Yukon.

L'eruzione vulcanica del Monte Churchill intorno all'800 d.C. in quello che ora è lo stato americano dell'Alaska coprì lo Yukon meridionale con uno strato di cenere che può ancora essere visto lungo la Klondike Highway e che fa parte della tradizione orale dei popoli delle Prime Nazioni in Yukon e più a sud in Canada.

Le Prime Nazioni costiere e interne avevano ampie reti commerciali. Le incursioni europee nell'area iniziarono all'inizio del XIX secolo con il commercio di pellicce, seguite dai missionari. Negli anni 1870 e 1880 iniziarono ad arrivare i minatori d'oro. Ciò ha determinato un aumento della popolazione che ha giustificato l'istituzione di una forza di polizia, giusto in tempo per l'inizio della corsa all'oro del Klondike nel 1897. L'aumento della popolazione derivante dalla corsa all'oro ha portato alla separazione del distretto di Yukon dai Territori del Nordovest e formazione del territorio separato dello Yukon nel 1898.

Territori e mete turistiche[modifica]

Edifici sulla main street di Dawson City

Centri urbani[modifica]

Altre destinazioni[modifica]

Kluane National Park


Come arrivare[modifica]

Mappa dello Yukon

In aereo[modifica]

L'unico aeroporto "significativo" nello Yukon è a Whitehorse (YXY IATA). Air Canada offre voli diretti giornalieri da Vancouver. Air North offre voli da Vancouver, Calgary, Edmonton, Victoria, Kelowna e, stagionalmente, Ottawa e Yellowknife.

Inoltre, Air North collega Vancouver, Nanaimo, Kelowna e Prince George, con Whitehorse e Watson Lake nello Yukon.

In estate, Condor offre voli diretti dall'aeroporto di Francoforte (FRA), Germania.

Ci sono anche voli stagionali tra Juneau in Alaska e Whitehorse offerti da Alaska Seaplanes.

In auto[modifica]

La maggior parte delle merci arriva nello Yukon su strada. Tuttavia, le distanze nello Yukon sono maggiori che in quasi qualsiasi altra parte del mondo. Non è raro percorrere oltre 200 km tra paesi molto piccoli.

La maggior parte delle persone che viaggiano attraverso lo Yukon stanno guidando verso l'Alaska. Ci sono 2 autostrade nello Yukon dal Canada meridionale. L' Alaska Highway o BC Highway 97 proviene da Dawson Creek nel nord-est della British Columbia. La Cassiar Highway (BC Highway 37) si collega con la Yellowhead Highway (Highway 16) vicino a Terrace, tra Prince George e Prince Rupert nella Columbia Britannica centrale. In ogni caso la distanza da Vancouver a Whitehorse è di circa 2417 km. È all'incirca la stessa distanza percorsa in auto da Vancouver a San Diego.

In inverno, l'autostrada dell'Alaska è molto più trafficata dell'autostrada Cassiar. Non ci sono abbastanza stazioni di ricarica elettrica lungo entrambe le autostrade per consentire alla maggior parte dei veicoli elettrici di raggiungere lo Yukon su strada.

In nave[modifica]

Molti vengono anche allo Yukon come parte di un tour con una crociera in Alaska. Generalmente come parte del pacchetto è possibile includere un tour in autobus di parti dello Yukon. In alcuni casi può essere possibile rimanere nello Yukon per una o due settimane e tornare alla prossima crociera.

Altri possono arrivare nello Yukon attraverso il sistema Alaska Marine Highway che gestisce un traghetto da Bellingham a Skagway in Alaska.

In treno[modifica]

Il White Pass e la Yukon Route, una ferrovia a scartamento ridotto di 0,91 m (3 piedi), percorrono treni turistici da Skagway (Alaska) a Carcross. Mentre il percorso originale arrivava fino a Whitehorse, ora non lo fa più.

In autobus[modifica]

Non esiste un servizio di autobus di linea dal sud verso lo Yukon. In estate, potrebbero essere disponibili alcuni tour in autobus dall'Alaska.

Come spostarsi[modifica]

The Dempster Highway vicino a Richardson Mountains

In aereo[modifica]

Se il pensiero di guidare per distanze così lunghe non ti entusiasma, considera di attraversare alcune distanze in aereo (ma questo può essere piuttosto costoso). Air North è il principale vettore regionale dello Yukon. Serve Dawson City, Old Crow (l'unica comunità dello Yukon senza accesso stradale) e Mayo nello Yukon, così come, nei Territori del Nordovest, Inuvik e, stagionalmente, Yellowknife.

I voli charter di Alkan Air ti portano in più di 20 aeroporti nello Yukon. Inoltre, numerose compagnie di idrovolanti ed elicotteri forniscono servizi in tutto il territorio.

In auto[modifica]

Se non ti infastidisce guidare per lunghe distanze, esplorare lo Yukon su strada può essere un ottimo modo per vedere le bellezze naturali di questo territorio. Le distanze tra le stazioni di servizio possono essere enormi; assicurati che il tuo veicolo sia in buone condizioni e preparati al peggio. Guida per le condizioni e aspettati di vedere grandi animali in mezzo all'autostrada. Procurati quanto prima una buona mappa autostradale del territorio. Una mappa gratuita intitolata "Canada's Yukon Highway Map", che si trova nei centri visitatori e in alcune stazioni di servizio, classifica le strade in primarie (90-100 km / h), secondarie (70-90 km / h) e locali (50-80 km / h), pavimentato, trattato a polvere e non trattato. Queste informazioni saranno di grande utilità quando si seleziona un percorso adatto a te e al tuo veicolo.

In autobus[modifica]

Tre volte alla settimana, un bus navetta collega il lago Watson via Teslin a Whitehorse al mattino e ritorno nel pomeriggio.

Nei mesi estivi, un autobus va da Dawson City a Whitehorse e ritorno due o tre volte a settimana. Il tempo di percorrenza è di 7 ore solo andata.

Cosa vedere[modifica]

Signpost Forest, Watson Lake
  • Autora boreale.
  • Storia della corsa all'oro. Il "Dawson Historical Complex" è un sito storico nazionale che comprende il centro storico della città. La sala da gioco di Diamond Tooth Gertie è una reliquia turistica con spettacoli di can-can e giochi d'azzardo. Il cimitero delle barche a remi ha una collezione di vecchie barche a remi.
  • Whitehorse. Museo di storia locale MacBride e il Beringia Interpretive Center.
  • Signpost Forest (All'incrocio tra l'Alaska e la Robert Campbell Highways, nel lago Watson). Ha oltre 80.000 indicazioni per città e paesi di tutto il mondo.
  • Migrazione dei caribù (Vicino a Old Crow). Non è una cosa facile da vedere, ma sarebbe un'esperienza straordinaria.


Cosa fare[modifica]

Lo Yukon è scarsamente popolato e dispone di ampi spazi aperti sotto un grande grande cielo, pronti per la ricreazione all'aperto. Sarai da solo più che in altri posti poiché ci sono meno attività turistiche, ma con un po' di ricerca e pianificazione, Yukon può fornire un'esperienza di avventura di prim'ordine.

In estate, ci sono escursioni, campeggio, canoa su fiumi selvaggi e ciclismo.

A tavola[modifica]

Il cibo deve viaggiare molto per arrivare allo Yukon, quindi non troverai la varietà di frutta e verdura che avresti nel sud ei prezzi sono significativamente più alti.

Storicamente la caccia è uno stile di vita nel nord e gli Yukoner tendono ancora a mangiare molta più carne, soprattutto selvaggina, rispetto ai meridionali.

Whitehorse è un importante centro di approvvigionamento e quindi, nonostante le piccole dimensioni, troverete diverse catene di ristoranti e molti ristoranti locali molto carini che hanno menu diversi.

Bevande[modifica]

L'età legale per bere nello Yukon è 19 anni. La Yukon Liquor Corporation gestisce 6 negozi di liquori nel territorio. Questi sono a Whitehorse, Watson Lake, Dawson, Haines Junction, Faro e Mayo. L'alcol è disponibile anche negli "off-sales" dei bar. C'è un premio del 30% per l'acquisto da off-sales. I negozi di liquori nelle comunità rurali operano anche come agenti governativi e forniscono servizi come patenti di guida, licenze di pesca, immatricolazioni di veicoli a motore, tasse sulla proprietà, licenze commerciali e multe. Se hai bisogno di tutto questo in un unico viaggio, ricevi un premio Yukon Yoddeller.

Alcune comunità del Nord sono ufficialmente comunità "aride". In queste comunità l'alcol non è disponibile e portare alcolici può essere illegale.

Sicurezza[modifica]


Altri progetti