Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Europa orientale > Bielorussia > Voblasc' di Vicebsk

Voblasc' di Vicebsk

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Voblasc' di Vicebsk
Cattedrale di Santa Sofia a Polatsk
Localizzazione
Voblasc' di Vicebsk - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Voblasc' di Vicebsk - Stemma
Voblasc' di Vicebsk - Bandiera
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito istituzionale

Voblasc' di Vicebsk o Vicebskaja Voblasc' (Віцебская вобласць) è una regione della Bielorussia.

Da sapere[modifica]

La voblasc' di Vicebsk è una delle sei regioni (voblasci) della Bielorussia situata nella parte settentrionale del paese. Una parte della regione è compresa nel Parco nazionale di Braslau, una meravigliosa area verde protetta della Bielorussia.

Cenni geografici[modifica]

La regione confina a nord e ad est con la Russia, a sud con la voblasc' di Minsk e quella di Mahilëŭ, a sud-ovest con la voblasc' di Hrodna e con quella di Minsk e ad ovest con la Lituania e la Lettonia. Occupa il 19,3 % della superficie del paese e vi risiede il 13,8 % della popolazione.

Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

Interno della chiesa dell'Annunciazione a Vicebsk
Ex convento gesuita a Orša
  • Vicebsk (Віцебск) — La città, vicina al confine con la Russia e con la Lettonia, è il capoluogo della voblasc', e nel 2009 aveva 347.928 abitanti, il che la rendeva la quarta maggiore città del Paese. Si trova presso il fiume Zapadnaja Dvina (Daugava). La città ha custodito per molto tempo uno dei più antichi edifici della Bielorussia, la Chiesa dell'Annunciazione. La chiesa, che poggiava su sei colonne, risaliva all'età più antica della Russia, quella conosciuta come periodo del Rus' di Kiev.
  • Garadok (Гарадок)
  • Glybokae (Глыбокае) — La città si trova sulla linea ferroviaria Polack-Vilnius e risale al 1400. Spesso contesa tra Ducat di Lituania, Russia e oggi Bielorussa, la città delimitata da due piccoli laghi ha vissuto momenti terribili durante le due guerre mondiali quando qui furono giustiziati migliaia di polacchi, i cui resti sono stati trovati recentemente nei pressi della locale chiesa.
  • Lëzna (Лёзна) — La cittadina è situata a breve distanza dal confine con la Russia e sorge nei pressi delle linee ferroviaria e autostradale Vicebsk-Smolensk, sul fiume Mošna. La prima menzione dello shtetl (insediamento ebraico) di Lëzna si ebbe nel 1654. La cittadina fece notizia il 16 luglio 1994, quando un presunto attentato contro il Presidente della Bielorussia Lukašenko ebbe luogo nelle vicinanze della stessa.
  • Navapolack (Наваполацк) — Il suo nome significa letteralmente "Nuova Polack" e in effetti fu fondata da alcuni entusiasti cittadini della vicinissima Polack durante l'epoca socialista che avevano intenzione di fondare una città completamente ispirata agli ideali politici allora in voga. Oggi è famosa per la sua università, una sede distaccata dell'Università di Stato di Polack.
  • Orša (Орша) — Centro importante come nodo ferroviario bielorusso, la città custodisce molte chiese e conventi degni di nota.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.