Scarica il file GPX di questo articolo

Asia > Asia centrale > Uzbekistan > Uzbekistan meridionale > Shahrisabz

Shahrisabz

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Shahrisabz
Shahrisabz
Parco in zona centrale
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Uzbekistan
Shahrisabz
Shahrisabz

Shahrisabz è una città dell'Uzbekistan meridionale facente parte dei Patrimoni mondiali dell'umanità in Uzbekistan.

Da sapere[modifica]

Quando andare[modifica]

 Clima gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic
 
Massime (°C) 8 9 15 22 27 32 34 34 29 23 17 11
Minime (°C) 1 1 6 11 15 18 20 20 16 11 8 4
Precipitazioni (mm) 48 64 88 52 20 2 1 0 2 18 40 54

Cenni storici[modifica]

È la città di nascita di Tamerlano che fondò la dinastia timurire che scelse poi la città di Samarcanda come capitale.

Come orientarsi[modifica]

La città si sviluppa in direzione nord-sud attorno al parco in cui si trovano i principali monumenti della città.


Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

Il mezzo più utilizzato è il taxi collettivo da Samarcanda che in un'ora e mezza di percorso permette di raggiungere la città.

Come spostarsi[modifica]

Considerando le dimensioni ridotte della città e la concentrazione dei monumenti ad un'area ridotta, è possibile in breve tempo visitarli a piedi.

In auto[modifica]

  • 1 Parcheggio.


Cosa vedere[modifica]

Il palazzo Ak Sarai

La quasi totalità dei monumenti sono posti molto vicini tra loro all'interno di una vasta piazza alberata che costituisce il nucleo centrale e storico della città.

  • 1 Ak Saray. È un imponente palazzo fatto costruire da Tamerlano sul finire del XIV secolo e oggi ridotto a rovina. Tuttavia sono ben visibili le complesse decorazioni con caratteri cufici che riempiono le pareti. La visita è gratuita salvo non si voglia salire sulla terrazza da dove è possibile godere di un'ottima vista sulla città. Questo edificio è stato dichiarato bene UNESCO nel 2000. Ak Saray su Wikipedia Ak Saray (Q2828887) su Wikidata
Il Dorut Tilavat
  • 2 Complesso memoriale Dorut Tilavat. Ecb copyright.svg A pagamento. È un complesso religioso del XIV secolo in stile timuride costituito dalla moschea, dal minareto e dai due mausolei. Dorut Tilavat su Wikipedia Dorut Tilavat (Q5299057) su Wikidata
  • 3 Moschea Kok-Gumbaz. Questa moschea venne edificata nel 1437 da Ulugh Beg in onore del padre Shah Rukh. Moschea Kok-Gumbaz su Wikipedia moschea Kok-Gumbaz (Q28822665) su Wikidata
  • 4 Mausoleo Shaikh Shamsiddin Kukol. Si tratta del mausoleo della guida spirituale di Tamerlano e del padre, figura di grande importanza per la famiglia reale.
  • 5 Mausoleo Gumbazi Saidon. Mausoleo fatto completare da Ulugh Beg per farvi seppellire i suoi discendenti.
  • 6 Antico bazar (Choursu).
  • 7 Statua di Tamerlano. Nella città natale non poteva mancare una statua dedicata a Tamerlano. Essa campeggia davanti alle rovine dell'Ak Sarai rivolta a sud.
  • 8 Dorussiadat. Dorussiadat su Wikipedia Dorussiadat (Q28823388) su Wikidata
  • 9 Moschea Hazrat-i Imam.
  • 10 Mausoleo Jahangir.
  • 11 Cripta di Tamerlano.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

La città è un punto di passaggio per la città di Termiz al confine con l'Afghanistan. A un'ora e mezza di auto si trova Samarcanda, mentre in direzione ovest è possibile raggiungere Bukhara.


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.