Vai al contenuto

Da Wikivoyage.

Sandnes
Chiesa di Sadnes
Stemma e Bandiera
Sandnes - Stemma
Sandnes - Stemma
Sandnes - Bandiera
Sandnes - Bandiera
Stato
Regione
Superficie
Abitanti
Fuso orario
Posizione
Mappa della Norvegia
Mappa della Norvegia
Sandnes
Sito del turismo
Sito istituzionale

Sandnes è una città della Norvegia occidentale nella contea di Rogaland.

Da sapere[modifica]

Sandnes si distingue per la sua straordinaria bellezza naturale, circondata da fiordi, montagne e spiagge. La città è un punto di partenza ideale per esplorare il famoso Preikestolen e il Lysefjord. Il centro cittadino, con i suoi negozi, caffè e gallerie, riflette l'atmosfera accogliente e innovativa di Sandnes.

Cenni geografici[modifica]

La città si estende lungo la costa, con il fiordo di Gandsfjorden che la definisce a est.

 Clima gen feb mar apr mag giu lug ago set ott nov dic
 
Massime (°C) 12,4 13,9 17,7 25,2 29,4 30,5 32,5 33,5 26,7 22,3 16,2 12
Minime (°C) -0,6 -0,4 0,9 3,6 6,8 10 12,4 12,7 10,3 6,4 3 0,6
Precipitazioni (mm) 118,5 99,6 80,5 62,5 62,1 67,3 91,2 126,5 132 148,3 135,2 132,4

Fonte yr.no/met.no

Cenni storici[modifica]

La storia di Sandnes è un affascinante racconto di crescita e trasformazione, che riflette lo spirito innovativo della Norvegia. Questa cittadina, un tempo modesto villaggio portuale, menzionato per la prima volta nel 1664, ha iniziato il suo viaggio verso lo status di città nel 1860, quando le fu concesso lo status di "ladested", termine norvegese che indica una piccola città portuale. Il 6 aprile 1861, Sandnes si è distaccata dal comune di Høyland, diventando un comune autonomo con soli 440 residenti, segnando l'inizio di un'era di sviluppo indipendente.

Nel corso degli anni, Sandnes ha sperimentato vari cambiamenti territoriali che hanno contribuito alla sua espansione e al suo sviluppo. Un esempio significativo di questo processo di crescita è avvenuto il 1° luglio 1957, quando una piccola parte del comune di Høyland, con 18 residenti, fu trasferita a Sandnes, contribuendo così all'espansione della città.

Più recentemente, nel 2014, il Storting (il parlamento norvegese) ha deciso di ridurre il numero dei comuni in Norvegia. Ci fu una proposta di fusione tra i comuni di Sandnes, Stavanger e Sola per formare un nuovo comune chiamato Nord-Jæren, nome che deriva dalla regione geografica in cui si trovano i comuni. Tuttavia, dopo il rifiuto del consiglio comunale di Sandnes alla fusione, furono adottate proposte alternative che prevedevano la fusione di Forsand con Sandnes.

Un momento storico significativo si è verificato il 1° gennaio 2020, quando la maggior parte del comune confinante di Forsand fu fusa con Sandnes, creando un ampio comune unificato. Questa fusione non solo ha ampliato il territorio di Sandnes, ma ha anche rafforzato la sua posizione come centro di crescita e sviluppo nella regione di Rogaland.


Come orientarsi[modifica]

Mappa a tutto schermo Sandnes


Come arrivare[modifica]

La 58.84755.733061 Skeiane Station (la stazione ferroviaria di Sandnes) si trova sulla linea Jærbanen. Qui fermano sia treni locali che express.

Se si preferisce viaggiare in autobus, la linea 42 arriva alla 58.851415.73662 stazione degli autobus partendo dall'58.87675.637783 aeroporto di Sola-Stavanger Aeroporto di Stavanger-Sola su Wikipedia ogni 15 min (41 kr).

Come spostarsi[modifica]

Oltre a camminare, i visitatori possono usufruire di un efficiente sistema di trasporto pubblico, che include autobus e treni, per esplorare Sandnes e i suoi dintorni. Il noleggio di biciclette è un'altra ottima opzione per scoprire la città in modo sostenibile.


Cosa vedere[modifica]

Museo della Scienza di Sandnes
  • 58.8512145.7311081 Museo della Scienza (Vitenfabrikken), Storgata 28. 115 kr (bambini e ridotto 75kr). 11:00-16:00, Sab-Dom: 11:00-17:00. un museo interattivo che offre esplorazioni scientifiche e astronomiche. The Science Factory (Q7762560) su Wikidata
  • 58.85115.73072 Mulino di Krossens. Un autentico mulino per la lavorazione dell'avena costruito nel 1912. È oggi sotto la custodia del Vitenfabrikken. L'intero mulino con i macchinari originari è rimasto così com'era quando le operazioni del mulino terminarono nel 1988. Krossens havremølle (Q19378285) su Wikidata
  • 58.8544445.7527783 Fogdahus Hana. Il Fogdahus Hana è tra i più antichi edifici di Sandnes, menzionato per la prima volta nelle fonti del XV secolo. Le parti più antiche oggi ancora visibili risalgono probabilmente al XVII secolo. Quando la famiglia Zachariassen lo comprò nel 1720 il Fogdahus era una prigione con annesso tribunale. Dal 1924 è protetto come edificio storico della città. (Q68160919) su Wikidata


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • 58.7786115.8405561 Kongeparken. 10 min a Sud del centro, nel territorio di Ålgård, è un parco divertimenti per bambini con 60 diverse attrazioni e itinerari per piccoli e famiglie intere. Kongeparken (Q4588838) su Wikidata
  • 58.8113195.8145462 Rogaland Arboretum. Appena fuori dal centro urbano l'Arboretum è un'area naturale protetta in cui incontrarsi per sport all'area aperta, pic nic o ogni altro genere di attività all'aperto. Rogaland Arboretum (Q124726115) su Wikidata


Acquisti[modifica]

  • 58.876655.7214691 Kvadrat, Gamle Stokkavei 1, +47 519 60 000. Uno dei più grandi centri commerciali dell'intera Norvegia. Kvadrat (Q1771408) su Wikidata


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • 58.97015.733321 Stavanger — capoluogo della contea di Rogaland e terza città della Norvegia, è una città ricca di musei.



Altri progetti

CittàBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.