Scarica il file GPX di questo articolo

Tematiche turistiche > Destinazioni a tema > Patrimoni mondiali dell'umanità > Patrimoni mondiali dell'umanità a Panama

Patrimoni mondiali dell'umanità a Panama

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Questa è la lista dei Patrimoni mondiali dell'umanità presenti in Panama al 2019.

Introduzione[modifica]

Logo UNESCO
Bandiera nazionale

Il Panama ha accettato la Convenzione UNESCO per i Beni dell'Umanità il 3 marzo 1978.

Lista dei patrimoni dell'umanità[modifica]

Sito Anno Tipo Criteri Descrizione Immagine
1 Fortificazioni caraibiche di Panama: Portobelo-San Lorenzo 1980 Culturale (i)(iv) Esempi magnifici di architettura militare del XVII e XVIII secolo, questi forti panamensi sulla costa caraibica furono parte del sistema di difesa costruita dalla Corona spagnola per proteggere il commercio transatlantico. Batería de Santiago en Portobelo.jpg
2 Parco nazionale del Darién 1981 Naturale (vii)(ix)(x) Formando un ponte tra i due continenti del Nuovo Mondo, il Parco nazionale del Darién contiene una eccezionale varietà di habitat: spiagge, coste rocciose, mangrovie, paludi, pianure e foreste tropicali montane contenenti una notevole fauna selvatica. Due tribù indiane vivono nel parco. Pteroglossus-torquatus-001.jpg
3 Sito archeologico di Panamá Viejo e distretto storico di Panama 1997, 2003 Culturale (ii)(iv)(vi) Fondata nel 1519 dal conquistatore Pedrarías Dávila, Panamá Viejo è il più antico insediamento europeo sulla costa del Pacifico delle Americhe. È stato disposto su una griglia rettilinea e segna il trasferimento dall'Europa dell'idea di una città pianificata. Abbandonata a metà del XVII secolo, è stata sostituita da una "città nuova" (il "quartiere storico"), che ha anche conservato il suo piano urbano originale, la sua architettura e un insolito mix di stili spagnoli, francesi e dei primi americani. Il Salón Bolívar fu la sede del fallito tentativo fatto da El Libertador nel 1826 per stabilire un congresso continentale multinazionale. Torre de la Catedral Old Panama.jpg
4 Parco nazionale di Coiba 2005 Naturale (ix)(x) Il Parco nazionale di Coiba, al largo della costa sud-ovest di Panama, protegge l'isola di Coiba, 38 isole minori e le aree marine circostanti all'interno del Golfo di Chiriqui. Protetta dai venti freddi e gli effetti di El Niño, la foresta tropicale umida del Pacifico di Coiba mantiene eccezionalmente alti livelli di endemismo di mammiferi, uccelli e piante a causa della continua evoluzione di nuove specie. È anche l'ultimo rifugio per un certo numero di animali minacciati come l'aquila crestata. Il territorio è un eccezionale laboratorio naturale per la ricerca scientifica e fornisce un collegamento ecologico chiave al Pacifico tropicale orientale per il transito e la sopravvivenza di pesci pelagici e di mammiferi marini. Coiba.JPG
5 Parco internazionale La Amistad 1983, 1990 Naturale (vii)(viii)(ix)(x) La posizione di questo unico luogo in America centrale, dove ghiacciai quaternari hanno lasciato il segno, ha permesso a fauna e flora del Nord e Sud America di incrociarsi. Foreste pluviali tropicali coprono la maggior parte della zona. Quattro diverse tribù indiane abitano questa proprietà, che beneficia di una stretta collaborazione tra Costa Rica e Panama. DirkvdM cloudforest-jungle.jpg
Legenda Unesco
(i) Rappresentare un capolavoro del genio creativo dell'uomo.
(ii) Mostrare un importante interscambio di valori umani in un lungo arco temporale o all’interno di un'area culturale del mondo, sugli sviluppi dell'architettura, nella tecnologia, nelle arti monumentali, nella pianificazione urbana e nel disegno del paesaggio.
(iii) Essere testimonianza unica o eccezionale di una tradizione culturale o di una civiltà vivente o scomparsa.
(iv) Costituire un esempio straordinario di una tipologia edilizia, di un insieme architettonico o tecnologico o di un paesaggio che illustri uno o più importanti fasi nella storia umana.
(v) Essere un esempio eccezionale di un insediamento umano tradizionale, dell’utilizzo di risorse territoriali o marine, rappresentativo di una cultura (o più culture) o dell’interazione dell’uomo con l’ambiente, soprattutto quando lo stesso è divenuto per effetto delle trasformazioni irreversibili.
(vi) Essere direttamente o materialmente associati con avvenimenti o tradizioni viventi, idee o credenze, opere artistiche o letterarie dotate di un significato universale eccezionale.
(vii) Presentare fenomeni naturali eccezionali o aree di eccezionale bellezza naturale o importanza estetica.
(viii) Costituire una testimonianza straordinaria dei principali periodi dell’evoluzione della terra, comprese testimonianze di vita, di processi geologici in atto nello sviluppo delle caratteristiche fisiche della superficie terrestre o di caratteristiche geomorfiche o fisiografiche significative.
(ix) Costituire esempi significativi di importanti processi ecologici e biologici in atto nell’evoluzione e nello sviluppo di ecosistemi e di ambienti vegetali e animali terrestri, di acqua dolce, costieri e marini.
(x) Presentare gli habitat naturali più importanti e significativi, adatti per la conservazione in situ della diversità biologica, compresi quelli in cui sopravvivono specie minacciate di eccezionale valore universale dal punto di vista della scienza o della conservazione.