Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Oliveto Citra
Panorama
Stato
Regione
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Oliveto Citra
Oliveto Citra
Sito istituzionale

Oliveto Citra è una città della Campania.

Da sapere[modifica]

Oliveto Citra è un piccolo centro turistico in Provincia di Salerno: nell'area circostante ci sono dei casolari otto-novecenteschi in località Valle di Crosca e Alvetro.

Cenni geografici[modifica]

Il territorio è in buona parte montuoso e collinare, occupato dalle propaggini sud-orientali dei monti Picentini. L’attuale abitato di Oliveto, anticamente costituitosi per aggregazione attorno al proprio castello, domina l’alta valle del fiume Sele: questa sua posizione favorevole ha facilitato il collegamento sia alla costa tirrenica che a quella adriatica.

Quando andare[modifica]

Essendo una località turistica, il migliore periodo è da aprile ad ottobre, ma anche d'inverno è possibile visitarla, se si vuole approfittare della possibilità offerte dalla presenza di spa.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

  • Aeroporto Internazionale di Napoli-Capodichino (a circa 115 Km di distanza).
  • Aeroporto di Salerno (a 44 km di distanza).

In auto[modifica]

  • Autostrada A3 Uscita autostradale Contursi Terme-Postiglione sull'Autostrada Salerno-Reggio Calabria.
  • Strada Statale 691 Strada statale 691 Contursi Terme-Oliveto Citra-Colliano-Laviano. Uscita Contursi Terme Est-Oliveto Citra. Svolta a destra e prendere località Pruno Sottano.
  • Svoltare a destra e poi a sinistra per SP 9b, poi a destra per località Puceglia
  • Immettersi sulla Strada Provinciale 147, svoltare a sinistra.

Da Benevento:

  • Percorrere l'autostrada A16 in direzione Napoli uscita Avellino est; immettersi sul raccordo SA-AV in direzione Salerno, immettersi sulla A3 SA-RC (direzione Reggio Calabria) ed uscire a Contursi Terme, percorrere la SS 91 Ofantina uscita di Oliveto Citra.

da Salerno:

  • Percorrere l'autostrada SA-RC A3 (direzione RC) con uscita Contursi Terme, percorrere la SS 91 Ofantina uscita di Oliveto Citra.

da Potenza:

  • Percorrere l'autostrada A 12 (direzione SALERNO/NAPOLI) fino al bivio di Sicignano degli Alburni, immettersi sulla A 3 in direzione Napoli e uscire a Contursi Terme, percorrere la SS 91 Ofantina uscita di Oliveto Citra.

da Cosenza:

  • Percorrere l'autostrada A3 (direzione Napoli), uscire a Contursi Terme, percorrere la SS 91 Ofantina uscita di Oliveto Citra


In treno[modifica]

La stazione ferroviaria più vicina è quella di Contursi Terme, sulla linea Salerno-Battipaglia-Potenza. Vi sono collegamenti giornalieri per Salerno.

In autobus[modifica]

Mobilità urbana[modifica]

Per quanto riguarda i trasporti extraurbani, la mobilità è affidata alla società Sita Sud.


Come spostarsi[modifica]

Se siete ad Oliveto per esplorare il paese e il parco, potete facilmente vederli andando a piedi.

Cosa vedere[modifica]

Chiesa di Santa Maria della Misericordia
Torre dell'orologio e campanile
  • 1 Acquedotto romano, Via Acquara,.
  • Area naturalistica "Piano di Canale".
  • 2 Castello Guerritore, SP9/b,. (XI-XVI secolo)
  • Chiesa di Santa Maria della Misericordia. Costruita fra il 1712 ed il 1775, presenta tre navate con cupola all'incrocio del transetto, ornata all'interno con immagini a rilievo degli Evangelisti; nell'abside si trova una tela raffigurante Santa Maria della Misericordia e due affreschi sui lati; nella navata centrale è presente una copia dell' "Assunta" di Tiziano.
  • Campanile e torre dell'orologio (Di fronte alla chiesa di Santa Maria della Misericordia). Costruzione del XII secolo.
  • Chiesa Madonna delle Grazie. Costruita nel 1497.
  • Santuario Madonna della Consolazione (XVII secolo).
  • Le mofete di Oliveto Citra. Sono dei geositi: sono causate dal naturale degassamento del suolo. La più grande è la mofeta Varchera, visibile da satellite. Le mofete al di fuori dei stagni sono sterili e brulle a causa dei gas velenosi pericolose per diverse specie.
  • Museo Archeologico Lucano dell'Alta Valle del Sele (Castello di Oliveto Citra).
  • Sorgente di Sant'Antonio.
  • Sorgente di Sant'Antonio al Monte.


Eventi e feste[modifica]

  • Festa di S. Macario Abate (patrono di Oliveto Citra). Simple icon time.svg 24 maggio. Festa religiosa e civile: al mattino del giorno precedente, il 23 maggio, si tiene la tradizionale fiera per le vie del Paese.
  • Festa di Sant'Antonio. Simple icon time.svg 13 giugno.
  • Festa della Madonna della Consolazione e di Santa Giuliana Falconieri. Simple icon time.svg Ultima domenica di agosto. Migliaia di fedeli accorrono nel cuore della Valle del Sele ad adorarla, promuovendo la “fera” (fiera): un vero e proprio mercato dove i contadini acquistavano e vendevano di tutto, compresi animali; inoltre: Un tempo chi non aveva denaro partecipava barattando la propria merce con quella offerta dagli altri.
Secondo la tradizione, dopo aver onorato la Madonna della Consolazione e partecipato alla fiera, la gente si dedicava ristorava sotto una “Baracca” costruita con rami d’olmo: qui si cucinavano: bucatini, trippa di vaccino e carne di capra, accompagnati da vino locale.
  • Festa della Madonna di Loreto. Simple icon time.svg Ultima domenica di luglio.
  • Agosto Olivetano. tanti eventi durante l’intero mese di agosto dedicati ad un pubblico eterogeneo
  • Festa di Santa Maria de Faris. Simple icon time.svg Agosto. Gastronomia e rappresentazioni popolari in località Casale.
  • Premio Sele d’Oro Mezzogiorno. Simple icon time.svg Fine agosto-metà di settembre. manifestazione culturale che mira alla promozione del territorio. una serie di appuntamenti dedicati alla cultura, alla musica, al teatro, alla formazione seminariale e all’orientamento, oltre che a convegni con testimonial di primo piano.
  • Festa di San Gerardo. Simple icon time.svg 16 ottobre.
  • Sagra dell'Uva. Simple icon time.svg Ottobre.
  • Festival Nazionale del Folklore. Simple icon time.svg Ottobre.
  • Fiera di San Macario, Centro abitato. Simple icon time.svg 23 maggio.
  • Fiera di San Vito, C.da Madonna di Loreto. Simple icon time.svg Ultimo venerdì di agosto.
  • Fiera Madonna della Consolazione, C.da Puceglia. Simple icon time.svg Ottobre.


Cosa fare[modifica]

  • Rafting sul fiume Sele, +39 3388666875. Finalmente anche in campania è possibile fare rafting con guide esperte. Gli imbarchi sono ogni domenica a contursi terme, previa prenotazione.
  • Terme. Le acque termali che sgorgano si distinguono in tre gruppi: salso - bromo - iodiche, solfuree e bicarbonato - alcaline. Grazie alle diversità delle sorgenti esse possono essere utilizzate per essere bevute o per effettuare le cure termali. Tutti gli stabilimenti sono convenzionati con il Servizio Sanitario Nazionale.
  • Spa. Con il passar degli anni gli stabilimenti termali si sono trasformati in vere e proprie beauty farm. Oltre alle cure termali si possono effettuare trattamenti estetici che consentono di rimettersi in forma, perdendo chili e tonificando il corpo. La maggior parte degli stabilimenti dispongono di albergo e ristorante. Mentre tutti sono attrezzati con piscine per adulti e bambini.


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

Locali notturni[modifica]

  • Beckett Pub, Piazza Garibaldi.
  • Circolo degli archi, Via Pietro Capasso.


Dove mangiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • La Romantica, Via Ausiana, +39 0828 793105. Simple icon time.svg Gio-Mar. Ristorante e pizzeria.
  • 1 Tenuta Varchera, Strada comunale Isca (Località Greci), +39 0828 793340. Ristorante e sale ricevimento. La Tenuta dispone di una sala interna, un gazebo, una piscina e un giardino. La sala interna è uno spazio ampio ed elegante e confortevole. Nel giardino può essere organizzato per un gradevole aperitivo di benvenuto. All'interno del giardino si trova un gazebo in legno che si presta per un buffet all'aperto. Esiste anche un'area con giochi per i bambini.
  • Vecchia Taverna, Via Casina del Salice, +39 0828 995555. Ristorante e pizzeria.
  • I Due Cannoni, Piazza Monumento, +39 0828 793788. Ristorante e pizzeria.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]

Soccorso Stradale[modifica]

  • A.C.I. (Automobile Club d'Italia), 803116.


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]

  • 4 Poste Italiane, Piazza Caduti Sul Lavoro, Snc, +39 0828 793017.

Tenersi informati[modifica]


Nei dintorni[modifica]

Escursioni[modifica]


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Oliveto Citra
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Oliveto Citra
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.