Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Sardegna > Mamoiada

Mamoiada

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Mamoiada
Chiesa campestre SS. Cosma e Damiano
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Mamoiada
Mamoiada
Sito istituzionale

Mamoiada è un centro della Sardegna orientale, nella provincia di Nuoro.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Mamoiada è situato nella subregione storica della Barbagia di Ollolai e confina con Fonni, Gavoi, Nuoro, Ollolai, Orani, Orgosolo e Sarule.

Cenni storici[modifica]

Mamoiada ha due costumi tradizionali famosi: Mamuthones e Issohadores. Qui inoltre ha origine un ballo sardo denominato "Su Passu Torràu", diffuso in tutta la Sardegna.

Un Mamuthone
Un Issohadore


Come orientarsi[modifica]

Quartieri[modifica]

I rioni del paese sono: Su Hastru, Moddore, Sa Pratha Manna, Su Hantaru Vezzu, Su Mendularju, Umbentu, S'Eredadu, Santa Maria, Santu Sustianu, Sas Oncheddas, Santu Zoseppe, Sae Carrai e Terra Hihos.


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

  • 1 Aeroporto di Olbia Costa Smeralda (IATA: OLB) (Situato a 112 km da Mamoiada), +39 0789 563 400, fax: +39 0789 563 401. L'aeroporto è collegato con diverse città italiane ed europee da Airitaly (la cui sede della compagnia è basata in questo aeroporto) con Roma-Fiumicino, Milano-Linate, Milano-Malpensa, Bologna, Verona e Torino e altre compagnie aeree di linea e low cost tra cui Easyjet, Volotea, Smartwings, Transavia, British Airways, Austrian e tante altre.
  • 2 Aeroporto di Alghero-Fertilia (IATA: AHO) (Situato a 157 km da Mamoiada), +39 079 935011. L'aeroporto è servito da Ryanair con Milano-Orio al Serio, Bologna, Pisa e alcune città europee, da Alitalia con Roma-Fiumicino e Milano-Linate e da altre compagnie aeree come Volotea, Easyjet, ecc... che operano voli nazionali e con l'Europa.
  • 3 Aeroporto di Cagliari-Elmas (IATA: CAG) (Situato a 186 km da Mamoiada), +39 070 211 211, fax: +39 070 241 013. Intitolato a Mario Mameli, l'aeroporto è servito da Ryanair con Milano-Orio al Serio, Treviso, Cuneo, Bologna, Pisa, Roma-Ciampino e alcune città europee, da Alitalia con Roma-Fiumicino e Milano-Linate, da Easyjet, Volotea e altre compagnie aeree che operano voli nazionali e con l'Europa.

Dai tre aeroporti è possibile, grazie a diverse compagnie di autonoleggio presenti, noleggiare un'auto per venire qua.

In auto[modifica]

  • Da Alghero, seguire le indicazioni per Sassari e percorrere la Strada Provinciale 42 dei due mari, poi arrivati ad una rotonda, seguire sempre le indicazioni per Sassari e percorrere la Strada statale 291 della Nurra. Arrivati nei pressi di Sassari, seguire le indicazioni per Cagliari e immettersi sulla strada statale 131 Carlo Felice e percorrerla fino all'uscita Nuoro - Macomer, per poi immettersi sulla Strada statale 129 Trasversale Sarda Macomer - Nuoro. Poi prendere l'uscita Nuoro Superstrada - Olbia e percorrere la strada statale 131 D.C.N. fino all'ingresso principale di Nuoro. Non entrare in città ma seguire le indicazione per Tortolì e immettersi sulla Strada Statale 389 Var Nuoro-Lanusei, poi, dopo 10,4 km, prendere l'uscita per Mamoiada per arrivare poi a destinazione.
  • Da Sassari e Porto Torres percorrere la strada statale 131 Carlo Felice fino all'uscita Nuoro - Macomer, per poi immettersi sulla Strada statale 129 Trasversale Sarda Macomer - Nuoro. Poi prendere l'uscita Nuoro Superstrada - Olbia e percorrere la strada statale 131 D.C.N. fino all'ingresso principale di Nuoro. Non entrare in città ma seguire le indicazione per Tortolì e immettersi sulla Strada Statale 389 Var Nuoro-Lanusei, poi, dopo 10,4 km, prendere l'uscita per Mamoiada per arrivare poi a destinazione.
  • Da Cagliari e Oristano percorrere la strada statale 131 Carlo Felice fino all'uscita Nuoro - Olbia, dove parte la strada statale 131 D.C.N, percorrere quest'ultima fino all'ingresso principale di Nuoro. Non entrare in città ma seguire le indicazione per Tortolì e immettersi sulla Strada Statale 389 Var Nuoro-Lanusei, poi, dopo 10,4 km, prendere l'uscita per Mamoiada per arrivare poi a destinazione.
  • Da Golfo Aranci, Olbia e Siniscola percorrere la strada statale 131 D.C.N. fino all'ingresso principale di Nuoro. Non entrare in città ma seguire le indicazione per Tortolì e immettersi sulla Strada Statale 389 Var Nuoro-Lanusei, poi, dopo 10,4 km, prendere l'uscita per Mamoiada per arrivare poi a destinazione.
  • Da Tortolì percorrere la Strada Statale 198 di Seui e Lanusei, poi, dopo 2 km, seguire le indicazioni per Nuoro e svoltare a destra sulla strada provinciale 27, arrivati a Villagrande Strisaili, girare a sinistra seguendo sempre le indicazioni per Nuoro, poi immettersi sulla strada Statale 389 Var Nuoro-Lanusei e percorrerla fino all'uscita "Mamoiada-Fonni". Percorrere la ex Strada Statale 389 di "Buddusò e del Correboi" fino a Mamoiada.
  • Da Lanusei percorrere la Strada Statale 198 di Seui e Lanusei, poi seguire le indicazioni per Nuoro e svoltare a destra sulla Strada Statale 389 di Buddusò e del Correboi che dopo circa 10 diventa Strada Statale 389 var Nuoro-Lanusei, percorrere quest'ultima fino all'uscita "Mamoiada-Fonni". Percorrere la ex Strada Statale 389 di "Buddusò e del Correboi" fino a Mamoiada.

In nave[modifica]

Dai porti di Olbia-Isola Bianca, Golfo Aranci e Tortolì-Arbatax oppure anche dai porti di Porto Torres e Cagliari.

In autobus[modifica]

La linea 302 da Nuoro a Tortolì e viceversa e la linea 506 da Belvì a Nuoro e viceversa, entrambe dell'Arst, effettuano delle fermate a Mamoiada.


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Musei[modifica]

Il Museo delle Maschere Mediterranee
Il santuario campestre di San Cosma e Damiano
Sa Perda Pinta

Chiese[modifica]

  • 4 Chiesa di Nostra Signora di Loreto, Via Manno. Chiesa medievale.
  • 5 Chiesa Nostra Signora del Carmelo.
  • 6 Chiesa di San Giuseppe (Situata di fronte al Museo delle Maschere Mediterranee.).
  • 7 Chiesa di Loret'Attesu. Chiesa campestre.
  • 8 Santuario di San Cosma e Damiano. Santuario campestre, circondato da un villaggio di 50 casette per pellegrini, chiamate cumbessias.

Altro[modifica]

  • 9 Sa Perda Pinta. Menhir situato dentro un giardino privato.
  • 10 Domus de Janas Istevene. Complesso di sei tombe scavate su un contrafforte roccioso, databile al 3200-2800 a.C.
  • Nelle campagne circostanti inoltre sono sparsi nuraghi e domus de janas.


Eventi e feste[modifica]

  • S'Antoni de su 'ohu. Simple icon time.svg A gennaio.
  • Harrasehare Mamujadinu. Simple icon time.svg A febbraio.
  • Santu Bustianu. Simple icon time.svg A giugno.
  • MamuMask. Simple icon time.svg A fine giugno. Festival internazionale delle Maschere.
  • Su Carmu. Simple icon time.svg A luglio.
  • Loret'Attesu. Simple icon time.svg A luglio.
  • Santu Cosomo e Damianu. Simple icon time.svg Fine settembre.
  • Sas Tappas in Mamujada. Simple icon time.svg A novembre.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Sicurezza[modifica]

Numeri utili[modifica]


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]



Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.