Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Europa centrale > Slovenia > Alpi Giulie slovene > Kranjska Gora

Kranjska Gora

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Monte Cragnisca
Kranjska Gora
Centro di Kranjska Gora
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa della Slovenia
Kranjska Gora
Monte Cragnisca
Sito del turismo
Sito istituzionale

Kranjska Gora (Monte Cragnisca in italiano) è una nota località sciistica delle Alpi Giulie [1] nella Slovenia nord-occidentale.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Kranjska Gora fa parte della regione Gorenjska al confine con l'Italia e l'Austria. I paesi che fanno parte del comune di Kranjska Gora sono: Belca, Dovje, Gozd Martuljek, Kranjska Gora, Log, Mojstrana, Podkoren, Rateče, Srednji Vrh e Zgornja Radovna.

Quando andare[modifica]

Tramite la webcam sul sito dell'ente turistico è possibile vedere le condizioni meteorologiche in tempo reale e la situazione degli impianti di risalita e delle piste da sci.


Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'aeroporto di Brnik/Ljubljana dista 66 km da Kranjska Gora.

In auto[modifica]

Dall'Italia prendere l'autostrada A23 Udine-Tarvisio, uscire a Tarvisio, passare l'ex valico di Rateče e in mezzora circa si giunge a Kranjska Gora.

In treno[modifica]

La stazione dei treni più vicina è quella di Jesenice, a 20 km, da dove si prosegue con gli autobus locali. Partendo da Venezia—Mestre è possibile raggiungere Jesenice in circa 4-6 ore con 1-2 cambi treno.

In autobus[modifica]

Da Lubiana partono quasi ogni ora (dalle 06.30 alle 22.30) gli autobus per Kranjska Gora.

Come spostarsi[modifica]

Il centro del paese è piccolo ed è possibile muoversi a piedi.

Cosa vedere[modifica]

Casa di Liznjek
Chiesa della Madonna dell'ascensione
  • 1 Ruska kapelica (sulla strada che porta al passo del Vršič, piccolo parcheggio subito dopo la cappella). Costruita in legno dai prigionieri russi intorno al 1916 in ricordo ai caduti delle guerre. Intorno alla cappella ci sono molte tombe dei prigionieri russi che sono stati travolti da una slavina che rase al suolo il loro accampamento.
  • 2 Monumento a Jakob Aljaž (La statua si trova nei pressi dello svincolo che porta al villaggio di Dovje.). Statua dedicata a Jakob Aljaž, prete, compositore e alpino.
  • 3 Casa di Liznjek (Liznjekova hiša). Casa di 300 anni, con all'interno una collezione etnografica.
  • Museo del Triglav, a Mojstrana. Con esposizione di foto, documenti e oggetti della storia alpina delle Alpi Giulie orientali.
  • 4 Chiesa della Madonna dell'Ascensione. Edificata nel 1570 anche se il campanile risale alla prima costruzione della chiesa.
  • Planica. Valle nota per uno dei trampolini da sci più grande al mondo.
  • Cascate di Martuljek. Alimentate dall'omonimo fiume formano una cascata di tre salti.
  • Cascate di Crne vode. La principale cascata del monte Sleme è quella inferiore con un salto di 70 m.
  • Lago di Ledine. Si riempie nei periodi di precipitazioni abbondanti, mentre nei mesi estivi è del tutto prosciugato.
  • Lago di Jasna.


Eventi e feste[modifica]

Trampolino per il salto con gli sci a Planica
  • Gara di sleddog (A Rateče). Simple icon time.svg A febbraio. Gara con i cani e i loro padroni.
  • Gara di salto con gli sci (A Planica). Simple icon time.svg A marzo. Si tiene dal 1934.
  • Coppa del mondo di sci alpino Vitranc. Simple icon time.svg A fine febbraio inizio marzo.
  • Kekčevi dnevi (Le giornate di Kekec). Simple icon time.svg Nella seconda settimana delle vacanze scolastiche. Con animazione e manifestazioni dedicate alla famiglia (soprattutto ai più piccoli).
  • Festa paesana a Rateče. Simple icon time.svg A metà agosto.
  • Aljaževi dnevi. Simple icon time.svg A fine agosto. Manifestazioni a carattere culturale e sociale.
  • Incontro dei tre confini. Simple icon time.svg Ogni seconda domenica di settembre. Sulla vetta di Peč sopra Rateče.
  • Gara di ciclismo sul passo del Vršič. Simple icon time.svg Ogni primo sabato di settembre. Su una salita di 12 km.
  • Presepe vivente nel ghiaccio (A Mlačca, vicino a Mojstrana tra le cascate di ghiaccio). Simple icon time.svg Nel periodo natalizio.


Cosa fare[modifica]

  • Sport invernali. Sci, sci di fondo (40 km), sci alpinismo, snowboard, gite in slitta o motoslitta, pattinaggio su ghiaccio, arrampicata sulle cascate di ghiaccio a Martuljek, Tamar o Prisank.
  • Attività estive. Canyoning, rafting, kayak, ciclismo, pesca, golf e lunghe passeggiate.


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]

Locali notturni[modifica]

Casinò[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

Prezzi medi[modifica]

Prezzi elevati[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]

  • Bled — Suggestivo lago con al centro un'isoletta. A 40 km da Kranjska Gora
  • Bohinj — Nota per il suo lago, a 50 km
  • Plezzo — A 35 km
  • Idria — Città nota per la lavorazione artigianale di merletti
  • Circhina (Cerkno) — Nei boschi adiacenti si nasconde Bolnica Franja uno dei pochi ospedali partigiani (formato da 13 casette di legno) che è stato raso al suolo dal maltempo nel settembre 2007
  • Lubiana — Capitale della Slovenia a 85 km
  • Parco nazionale del Tricorno — L'unico parco nazionale della Slovenia. Il monte Tricorno con i suoi 2864 m è anche la cima più alta della Slovenia.
  • Villach (Austria) — A 20 km e Klagenfurt am Wörthersee a 60 km

Informazioni utili[modifica]

  • 1 TIC (Centro di informazioni turistiche), via Tičarjeva ul. 2, +386 4 5809440. Simple icon time.svg Alta stagione Lun-Ven 08:00-19.00/20:00, Dom e festivi 09:00-18:00. Fuori stagione Lun-Ven 08:00-15:00, Sab 09:00-18:00, Dom 09:00-13:00.


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.