Vai al contenuto

Da Wikivoyage.

Isola di Loreto
Veduta
Stato
Regione
Sito del turismo

L'Isola di Loreto è un'isola della Lombardia.

Da sapere

[modifica]

È un'isola privata e non visitabile del lago d'Iseo ed appartiene al comune di Monte Isola. Si nota la presenza di una sontuosa villa con torretta merlata circondata da un parco di conifere e un porticciolo privato di attracco.

Cenni storici

[modifica]

Alla fine del Quattrocento l'isola fu acquistata dalle suore di Santa Chiara di Brescia, che vi installarono un convento. La struttura venne dismessa già entro il 1580. Nel 1910 vennero costruiti un castello in stile neogotico e due torrette faro.

Territori e mete turistiche

[modifica]
Mappa a tutto schermo Isola di Loreto
  • 45.716710.08331 Monte Isola Monte Isola su Wikipedia
  • 45.683310.12 Sulzano


Come arrivare

[modifica]
Il porticciolo

In auto

[modifica]

In nave

[modifica]

L'isola è visibile dal battello durante i servizi del "Giro delle isole" di linea della Navigazione Lago d'Iseo con partenza da Sulzano, costeggiando Carzano e Peschiera Maraglio.

In treno

[modifica]

Stazione FS di Sulzano. Linea Brescia-Iseo-Edolo, gestita da Trenord.

Come spostarsi

[modifica]


Cosa vedere

[modifica]


Cosa fare

[modifica]


A tavola

[modifica]


Sicurezza

[modifica]


Nei dintorni

[modifica]
  • Iseo, cittadina più turistica del lago, è ricca di edifici storici e di tradizioni come il Castello Oldofredi (della stessa famiglia di quello omonimo di Monte Isola) e il primo monumento non equestre mai costruito dedicato all'eroe dei due mondi, Giuseppe Garibaldi.


Altri progetti

Regione nazionaleBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.