Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Godo
Stazione di Godo
Stato
Regione
Territorio
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Godo

Godo è un centro della Pianura romagnola in territorio ravennate, frazione del comune di Russi in Emilia-Romagna.

Da sapere[modifica]

Cenni storici[modifica]

Probabilmente ex-accampamento di varie truppe visigote, da cui prenderà infatti il nome. Fondato durante le incursioni dei visigoti ai danni dell'Impero romano d'Occidente.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

  • Da Nord (Bologna) prendere l'autostrada Adriatica A14 direzione Ancona, seguire la direzione Ravenna, uscire al casello di Lugo - Cotignola, proseguire per la SP 31 in direzione di Cotignola, raggiungere la statale SS 302, seguire le indicazioni per Russi, da qui per Godo.
  • Da Sud (Ancona) dall'autostrada Adriatica A14 direzione Bologna, uscire al casello di Forlì, a Forlì prendere la SS 67 in direzione di Ravenna, proseguire seguendo indicazioni per Russi e poi per Godo.
  • Da Ravenna percorrere la SS 253 in direzione di San Michele, Godo.

In treno[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • 1 Pieve di Santo Stefano in Tegurio. La pieve di Santo Stefano in Tegurio rientra nel numero delle chiese fatte costruire dall’imperatrice Galla Placidia, che visse a Ravenna tra il 425 e il 450.
Menzionata per la prima volta nell’atto di donazione alla diocesi di Ravenna nel 963, la chiesa ha subìto diversi rimaneggiamenti. Il primo restauro ne cambiò radicalmente l’aspetto, trasformandola in un edificio di stile barocco. :L’ampliamento del coro comportò la demolizione dell’abside. Si procedette poi ad allungare la chiesa di nove metri.
Nel 1823 si restaurò in forme barocche anche la facciata; con tali sembianze la pieve rimase fino al 1944, quando i tedeschi minarono il campanile che crollò. Lo scoppio delle mine comportò anche la demolizione dell’abside e del coro.
La ricostruzione della pieve data al 1948, quando si riportò la chiesa alle sue forme primarie, cioè protoromaniche, nel solco dell’architettura esarcale o deutero-bizantina ravennate. La chiesa primitiva viene solitamente datata al IX secolo, ma la sua fondazione viene anteposta al V – VI secolo.
La fiancata settentrionale è la sola parte risalente alla fondazione.
I lati dell’edificio mostrano lesene e finestrelle. La facciata a spiovente ha quattro lesene a suddividere le tre navate di cui si compone l’interno.
L’abside è stata ricostruita ricalcando la sua forma sulle fondamenta originarie, in forma eptagonale all’esterno e circolare internamente con tre piccole monofore. Sopra la porta di ingresso spicca una bifora. All’interno pilastri in cotto formano volte a ghiera doppia.
Sebbene ricostruita, la pieve è un classico esempio di architettura protoromanica,
Al campanile quadrato, completamente rifatto in muratura a vista nello stesso sito del precedente distrutto, fu data una altezza inferiore per adattarlo alle dimensioni della chiesa. E’ decorato da bifore e trifore.
  • 2 Villa Ghigi, via Faentina Nord 297, +39 0546 681548, fax: +39 0546 681550. Costruita da un imprenditore ravennate nei primi dell'800, la villa è immersa in un parco di alberi secolari.
Di aspetto elegante, ha avuto due restauri, l'ultimo dei quali l'ha riportata all'aspetto originario, dopo che era stata lasciata in abbandono.
Oggi villa Ghigi è aperta al pubblico ed ospita eventi aziendali, matrimoni, feste ed eventi in genere.
  • Museo dell'arredo contemporaneo, Strada San Vitale - ex strada statale. Ideato dal grande architetto Ettore Sottsass. Riepiloga la storia dell'arredo dal 1880 al 1980;


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]

  • 2 Farmacia Gallina, Via Faentina, 169, +39 0544 419322.
  • 3 Carabinieri comando stazione, Via Casadio, +39 0544 419320.


Come restare in contatto[modifica]

Poste[modifica]

  • 4 Poste italiane, Via Maria Montessori, 8.



Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Godo
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.