Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Filiano
Palazzo Corbo
Stato
Regione
Territorio
Altitudine
Superficie
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Patrono
Posizione
Mappa dell'Italia
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Filiano
Sito istituzionale

Filiano è un centro della Basilicata.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Il paese si colloca su una delle colline che chiudono il lato sud della Valle di Vitalba, è circondato prettamente da aree boschive e destinate al pascolo. Ha un paesaggio prettamente collinare, con poche zone pianeggianti e di montagna, il suo picco altimetrico è di 1.236 metri.

Cenni storici[modifica]

Le origini dell'abitato di Filiano hanno una storia abbastanza recente e si fanno risalire all'età moderna. La colonizzazione e il disboscamento attuato dai coloni aviglianesi, a partire dal XVI secolo, favorito dalla politica feudale della famiglia Doria, determinò l'edificazione delle prime masserie di campo, tra cui quella dei Pace-Filiano; una famiglia discendente da un tale Filiano dal quale i componenti hanno ereditato l'appellativo. Dunque gli appartenenti alla famiglia diedero vita alle originarie abitazioni, situate nel centro storico (Rione Pace), dalle quale derivò la "Contrada delli Filiani". La masseria, situata in una posizione molto vantaggiosa, attrasse una mole di braccianti sempre più numerosa tanto da diventare, nel XIX secolo, la frazione più popolosa del Comune di Avigliano.

Filiani, toponimo assunto nel corso dell'Ottocento, assunse uno spazio sempre maggiore nel vasto territorio di Avigliano, facendo da ponte tra il capoluogo e la valle di Vitalba e manifestando le prime aspirazioni separatiste nei confronti della terra natia. Fu in seguito al secondo conflitto mondiale, quando l'impulso democratico e di partecipazione riprese, che la borgata rivendicò decisamente la volontà di rendersi autonomo.

Nel 1946, dunque, si formò un Comitato Promotore per l'Autonomia, guidato da insegnanti locali, i quali condussero, dopo cinque lunghi anni di battaglia, la frazione di Filiano alla separazione da Avigliano. Iniziò nel 1951 la vita autonoma di Filiano.

Come orientarsi[modifica]

Il centro è di piccole dimensioni e si sviluppa a doppio pettine lungo il corso principale. L'abitato si articola su due ingressi: uno giunge dalla statale 93 e conduce al nucleo abitativo originario (Rione Pace); l'altro, attraverso la SP71, conduce alla parte ovest dell'abitato, di più recente edificazione. Il paese è dunque costituito da un nucleo centrale, che si articola lungo il corso principale dalla chiesa della Madonna del Rosario sino alla chiesa di San Giuseppe; il centro storico è invece un piccolo borgo dal quale ha avuto origine il centro abitato. Caratteristici del paese sono i caseggiati rurali.

Filiano ha inoltre una particolare geografia antropica, in quanto è costituito, oltre al centro abitato, da cinquanta e più tra frazioni e contrade.

Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

In auto[modifica]

Per raggiungere Filiano bisogna percorrere la strada statale 658 Potenza-Melfi e imboccare l'uscita Filiano.

In autobus[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • 40.82511115.7763331 Museo Carpini e Riparo Ranaldi, Contrada Carpini, +39 0971 1895337 (Pro Loco Filiano). Ecb copyright.svg Adulti: 3,00 € a persona; minorenni: 1,50€ a persona. Simple icon time.svg Sabato e domenica a partire dalle 10:00 previa prenotazione. Il comune di Filiano ha al suo interno un'importantissima testimonianza archeologica: il Riparo Ranaldi, caratterizzato dalla presenza di pitture rupestri di epoca preistorica. La visita guidata consiste in una passeggiata nella Riserva Naturale Antropologica "I Pisconi" che al suo interno ospita il riparo e una visita al Museo Carpini.
  • 40.82315.78472 Riserva Naturale Antropologica Agromonte Spacciaboschi (È possibile accedere al sito da due ingressi: dalla strada provinciale SP75 - segnata come Strada Provinciale Iscalunga-Dragonetti sulle mappe online - oppure dalla Strada provinciale di Piano del Conte). La riserva ospita il sito medievale di Agromonte di cui ad oggi rimangono le sue rovine: la chiesa, la rocca o fortilizio e le probabili mura circondariali. Per una visita è necessario rivolgersi all'Ufficio Territoriale per la Biodiversità di Potenza.


Eventi e feste[modifica]

  • Sagra del Pecorino di Filiano DOP. Simple icon time.svg Prima domenica di settembre.
  • Lu Muzz'c, Giornata tipica del mietitore. Simple icon time.svg 17 agosto.
  • Festa di San Giuseppe. Simple icon time.svg 19 Marzo.
  • Festa della Madonna SS. del Rosario (Festa patronale). Simple icon time.svg seconda domenica di agosto.


Cosa fare[modifica]


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • Stupor Mundi, SS93, km 94, +39 0971 83471. Simple icon time.svg Mar-Dom 19:00-24:00.
  • La Pizzosa di Rosa Mecca, Corso Emanuele Gianturco, 4, +39 377 280 3042. Simple icon time.svg Mer-Lun 18:00-24:00.
  • Taverna di Posta, SS 658 Potenza-Melfi km 24 - 200, +39 0971 89411. Simple icon time.svg Lun-Dom 5:00-23:00.
  • La Locanda del Re, Contrada Gianturco, 45, +39 340 472 9871.
  • Agriclub "Il Cavallino", Contrada Gianturco, snc, +39 389 188 1765. Simple icon time.svg Mar-Dom 10:00-23:00.
  • Cocoloco, SS 658 Potenza-Melfi km 29 - 200, +39 347 901 4568. Simple icon time.svg Lun-Sab 12:30-15:30 e 19:30-23:30.
  • Hotel dei castelli, SS93, km 94, +39 348 930 8255.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi medi[modifica]

  • B&B La Pigna, Via Carabiniere Ferullo (Situato nel centro del paese).
  • B&B Tra i castelli, Largo Pitagora, 2 (Frazione Dragonetti).
  • B&B Villa ulivi, Contrada Carciuso, 2.
  • Casa di campagna Le pitture, Contrada Carpini, 19.


Sicurezza[modifica]

  • Polizia Municipale, Corso Giovanni XXXIII, +39 0971 836010.
  • Guardia medica, +39 0971 83038. Simple icon time.svg Lun-Dom 20:00-8:00, prefestivo 9:00-20:00, postfestivo 8:00-8:30.
  • Farmacia Pace, Piazza Autonomia, +39 0971 83121.


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

CittàBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.