Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Stati baltici > Lettonia > Regione di Riga > Riga > Città vecchia di Riga

Città vecchia di Riga

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search
Città vecchia di Riga
(Riga)
Veduta della città vecchia
Localizzazione
Città vecchia di Riga - Localizzazione
Stato
Regione

Città vecchia di Riga (Vecrīga) è l'area più antica della capitale lettone.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

L'area della Città vecchia di Riga è qui definita come l'area ad est del fiume Daugava, a sud di Krisjana Valdemara iela, a ovest del canale cittadino e a nord della ferrovia che attraversa Daugava. Questo quartiere, Vecrīga, è l'unico sito del patrimonio mondiale interamente situato in Lettonia.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

La stazione ferroviaria centrale e la stazione degli autobus si trovano proprio nell'angolo sud-orientale del centro storico.

Da qualsiasi zona del Quartiere centrale di Riga la città vecchia dista al più un chilometro, quindi è bene considerare anche di raggiungere quest'area della città a piedi.

Se arrivate dall'aeroporto, potete prendere l'autobus 22 che percorre il confine meridionale del centro storico e termina vicino alla stazione ferroviaria.

Se invece si arriva in automobile è consigliabile parcheggiare fuori dalla città vecchia poiché molte zone sono pedonali e i parcheggi sono pochi e a pagamento.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Casa delle Teste nere
  • Attrazione principale1 Casa delle Teste nere (Melngalvju nams), piazza del Municipio, +37167043678, @ mgnekskursijas@riga.lv. Ecb copyright.svg Biglietto intero 6 €. Ridotto per studenti, anziani e ragazzi 3 €. Visite guidate in inglese, tedesco: russo 15 €. Prezzi del 2019. Simple icon time.svg Mar-Dom 11:00-18:00. Palazzo del XIV secolo che fu sede della gilda dei mercanti di lingua tedesca. Si chiama così perchè gli affiliati avevano l'abitudine di indossare copricapi neri. L'usanza è dovuta al fatto che i mercanti scelsero San Maurizio come loro patrono. Il santo, un comandante romano di legione del III secolo d.C., era originario dell'Egitto e di colorito molto scuro (il nome Maurizio significa scuro).
Nell'iconografia cristiana il santo è tradizionalmente ritratto in veste di militare con una corazza indosso o in veste di portastendardo come potrete notare anche dal bassorilievo accanto al portale d'ingresso e dalla statua posta sull'angolo del cornicione del palazzo di Riga.
L'edificio andò completamente distrutto nel 1941 sotto il fuoco incrociato dell'artiglieria tedesca e sovietica. Solo nel 1999 fu ricostruito secondo il disegno originale.
Da allora è una delle maggiori attrazioni di Riga: particolarmente ammirate sono le sale dette dell'Assemblea e di Lubecca, dai soffitti affrescati e le gallerie adorne di quadri e busti raffiguranti sovrani stranieri e personaggi storici. Noterete anche argenterie e preziose scatole di tabacco esposte in armadi del XIX secolo. Si visitano anche i sotterranei, l'unica parte del palazzo scampata alle distruzioni della II guerra mondiale; servivano da deposito merci, per lo più grano, lino, miele e cera.
L'edificio originale risale al 1334. Le teste nere lo usavano non solo come luogo di riunione ma anche per feste e ricevimenti di gala. Il palazzo continuò ad assolvere questa funzione di rappresentenza anche in seguito. Oggi appartiene al comune di Riga che lo ha adibito al ricevimento di ospiti illustri. Vi si celebrano anche matrimoni civili. Casa delle Teste nere su Wikipedia "Casa delle Teste Nere" su Wikidata
  • 2 Palazzo comunale di Riga (Rīgas rātsnams). Quello che vediamo oggi è una ricostruzione dell'originale, andato distrutto come tutti gli altri palazzi intorno, il Il 29 giugno 1941. Le macerie furono rimosse nel 1954. Si è salvata solo la statua della dea Themis del 1757 che è stata rimessa al suo posto. "Riga Town Hall" su Wikidata
Tre fratelli
  • 3 Tre Fratelli (Trīs brāļi), Mazā Pils iela (Vicino al duomo), +371 67220779. Ecb copyright.svg Ingresso gratuito. Simple icon time.svg Lun 09:00-18:00, Mar-Gio 09:00-17:00, Ven 09:00-16:00. Tre edifici, così denominati perché secondo la leggenda i proprietari erano fratelli. Secondo un'altra versione il nome è una analogia con un altro terzetto di edifici della Riga medievale oggi scomparsi e detti tre sorelle.
Il fratello più vecchio è il palazzetto al n° 17 considerato il più antico di Riga; risale alla fine del XV secolo e presenta una facciata con nicchie gotiche e decorazioni rinascimentali. :L'edificio al numero 19 fu eretto nel 1646 e imita nello stile il manierismo olandese. La casa al numero 21 fu realizzata per ultima in stile barocco.
L'edificio al n° 19 ha assunto il suo aspetto attuale nel 1646. La facciata presenta alcune analogie del manierismo olandese dopo il restauro del 1785.
L'edificio al n° 21 è il più giovane dei tre fratelli. Risale alla fine del XVII secolo come dimostra il portale barocco. Il complesso ospita il museo dell'architettura lettone.
Si tratta di un museo di interesse specifico. Vi sono esposti infatti schizzi, disegni e modelli di progetti su scala più o meno grande, tutti elaborati da architetti del passato. Le più antiche collezioni risalgono al XVIII secolo. Le altre riguardano architetti vissuti a cavallo tra il XIX e il XX secolo. Tra queste spicca la collezione di schizzi e disegni di Aleksandrs Birzenieks (1893-1980), noto per aver realizzato il progetto della sala di concerti di Jurmala. Tre Fratelli (Riga) su Wikipedia "Tre Fratelli" su Wikidata
La piccola e la grande Gilda
  • 4 Palazzo della Grande Gilda (Lielās ģildes nams), Amatu iela 6, +371 67 224 850. Un palazzo in stile neogotico, eretto nel 1854 su un altro del XIV secolo. Il progetto fu elaborato dall'architetto Karl Beine di San Pietroburgo. Oggi la grande gilda è sede dell'orchestra filarmonica di stato. I musicisti effettuano le prove nella sala del caminetto del XVI secolo, incorporata nella ricostruzione del 1854. Nel seminterrato sono conservate colonne romaniche del preesistente edificio medievale. "Large Guild" su Wikidata
  • 5 Piccola Gilda (Mazā ģilde), Amatu iela 5, +371 67037418. Simple icon time.svg Lun-Ven 10:00-13:00 e 14:00-18:30. Chiamata anche Gilda di San Giovanni (in tedesco: Die Kleine Gilde zu Riga, Sankt-Johannis-Gilde), il palazzo fu la sede della corporazione dei maestri artigiani dal 1352 al 1936, anno in cui fu creata la camera dell'artigianato. La corporazione riuniva tra gli altri, fabbricanti di armi. fabbri ed orologiai. Le assemblee erano tenute in tedesco sebbene non mancassero artigiani di lingua lettone. I loro rappresentanti avevano il diritto di approvare o respingere le decisioni del consiglio comunale. Questi diritti furono persi in seguito alla legge del 1877 che trasformò le antiche gilde in associazioni private costringendole al tempo stesso a trasferire l'amministrazione della banca, della rete idrica e fognaria al comune. La gilda conservò però il diritto di partecipare alle decisioni comunali in campo fiscale. Al 1923 risale la trasformazione della piccola gilda in ente culturale finanziato dalla Aeltestenbank.
Il palazzo, così come lo vediamo oggi, è una ricostruzione del 1864-1866 in sile neogotico inglese, progettata dall'architetto Johann Daniel Felsko. Il restauro del 1999, effettuato sulla base di documenti e antiche litografie ha riportato gli interni al loro antico splendore.
Molto ammirati sono i saloni, le vetrate istoriate, lo scalone d'ingresso con le ringhiere in ferro battuto e i pavimenti a mosaico. La Piccola Gilda è oggi sede di una varietà di associazioni culturali che organizzano una fitta serie di eventi nel corso dell'anno da concerti a cori di scolari, da mostre e balli folcloristici a rappresentazioni teatrali. "Small Guild" su Wikidata
Casa del gatto
  • 6 Casa del Gatto (Kaķu nams), Meistaru iela 10/12. Un palazzo del 1909 in stile di castello medievale con decorazioni Art Nouveau. Il progetto fu elaborato dall'architetto Friedrich Sheffel.
Secondo l'aneddoto raccontato dalle guide locali ai turisti stranieri, il proprietario del palazzo, un ricco commerciante lettone del tempo, rimase irritato per non essere stato ammesso alla grande gilda e pensò di vendicarsi facendo porre in cima alle due torrette d'angolo le statue di due gatti neri con la coda alzata e il deretano irriverentemente posto in direzione del palazzo della grande gilda. Le statue non piacquero ai maestri della gilda che intentarono causa contro il commerciante. :Per le gilde medievali il gatto nero era infatti considerato simbolo di sfortuna. In conseguenza del verdetto, il commerciante fu costretto a voltare le statue oggetto del contenzioso. Casa del gatto (Riga) su Wikipedia "Casa del Gatto di Riga" su Wikidata
  • 7 Casa Dannenstern (Dannenšterna nams), Mārstaļu 21. Uno dei pochi esempi di architettura barocca in Lettonia. L'edificio fu costruito tra il 1694 e il 1696. Non è visitabile essendo stato adibito ad abitazioni private. "Dannenstern House" su Wikidata
  • 8 Casa di Pietro il Grande (Pētera I nams). "" su Wikidata
Cattedrale
  • Attrazione principale9 Cattedrale di Riga (Rīgas Doms), Doma laukums 1, +371 67213213, +371 67509280. Simple icon time.svg Lun-Dom 09:00 - 18:00. è un tempio dedicata a Santa Maria, oggi adibito al culto protestante. Fu costruito nel 1211 su commissione del vescovo cattolico Alberto, fondatore di Riga.
Il vescovo Alberto di Riga iniziò i lavori di costruzione della chiesa nel luglio del 1211 all'esterno della primitiva cinta muraria che delimitava il perimetro della città. Ben poco si sa sulle successive fasi di costruzione del luogo di culto ma certamente si velocizzò nel 1215 in seguito all'incendio che distrusse la principale chiesa di Riga. In un primo tempo si utilizzò come materiale da costruzione della pietra ma in seguito per i costi e le difficoltà nel reperire tale materia prima si ricorse ai mattoni. Nel 1266 vi si tenne un Concilio sotto gli auspici del legato pontificio Guglielmo, vescovo di Modena.
Al suo interno è presente un grande organo del 1883. Cattedrale di Riga su Wikipedia "cattedrale di Riga" su Wikidata
  • 10 Chiesa di San Giovanni (Svētā Jāņa Evaņģēliski luteriskā baznīca), Jāņa iela 7. Simple icon time.svg Mar-Dom 10:00-17:00. "St. John's Church" su Wikidata
  • 13 Chiesa anglicana del San Salvatore, Anglikāņu iela 2, +371 26531409. Simple icon time.svg Dom 11:00-13:00. Tempio del 1859, realizzato in forme neogotiche su progetto dell'architetto Johann Felsko e su commissione di un gruppo di uomini d'affari appartenenti alla comunità britannica di Riga, piuttosto folta nella seconda metà del XIX secolo. Lo scopo della chiesa era quello di fornire assistenza spirituale ai marinai britannici che spesso si mettevano nei guai nelle ore di libera uscita finendo regolarmente nelle galere lettoni.
La chiesa fu sconsacrata durante l'occupazione sovietica e nel 1973 divenne la sede del circolo studentesco del Politecnico di Riga. Fu riaperta al culto 4 anni dopo la proclamazione di'indipendenza del 1991, per iniziativa del missionario statunitense Arden Haug che si stabilì a Riga. Ogni mercoledì all'ora di pranzo vi si tengono concerti con ingresso gratuito ma un obolo è ben accetto. "St. Saviour's church, Riga" su Wikidata
Castello di Riga
  • 15 Castello di Riga (Rīgas Pils), Pils laukums 3, +371 67092106. Il castello di Riga risale al XIII secolo e fu sede dell'ordine di Livonia, un ramo dei cavalieri teutonici. Dopo essersi impossessati di Riga, gli svedesi provvidero ad ampliarlo. Dopo il restauro del 1930, il castello divenne sede del governo lettone. Oggi è la residenza ufficiale del presidente della Repubblica.
La notte del 20 giugno 2013, mentre erano in corso lavori di restauro, scoppiò un furioso incendio che raggiunse in breve tempo gli argini del fiume. Il rogo danneggiò seriamente le sale di rappresentanza della presidenza e quelle del museo d'arte lettone ma le collezioni si sono salvate. Queste sono state trasferite altrove e da allora il castello è chiuso al pubblico. Castello di Riga su Wikipedia "castello di Riga" su Wikidata
  • 16 Fortificazioni di Riga (Rīgas nocietinājumi). "" su Wikidata
  • 17 Porta degli svedesi (Zviedru vārti), Torna iela 11. "Swedish Gate" su Wikidata
Museo dell'occupazione della Lettonia
  • 22 Romanova bazārs. "" su Wikidata


Cosa fare[modifica]

  • 1 Taka Spa, Kronvalda bulvaris 3a, +371 67 323 150. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-21:00. Sauna che può risultare piacevole soprattutto se si visita Riga d'inverno.
  • 2 Passeggiare sulla Bastion Hill (Bastejkalns), tra Raina Bulvaris e Basteja Bulvaris. Un piccolo e piacevole parco che circonda Brivibas Bulvaris. Nel Bastejkalns si trovano un edificio cinese e giapponese e il Ponte dell'amore che sovrasta il Canale Pilsetas. Il Ponte dell'amore ha diversi lucchetti sulle ringhiere lasciati da coppie recentemente sposate. Nel parco si trova anche un memoriale per le due persone uccise qui nei tumultuosi eventi del 1991. "" su Wikidata


Acquisti[modifica]

  • 1 Tautas terpu centrs Sena klets, Rātslaukums 1, +371 67 242 398. Famoso negozio che espone capi di vestiario della più pura tradizione lettone. I prezzi sono proibitivi ma è comunque da visitare perché è come entrare in un museo del folclore. Il personale ha modi estremamente cortesi e vi lascerà fare.
  • 2 Galerija Centrs (Audēju iela 16), +371 67 018 018. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00-21:00. Centro commerciale del centro con numerosi negozi, sia di grandi catene come H&M, Gant, Guess, Espirit, Mango e molti altri, sia negozi più legati alla Lettonia e alla sua cultura. "Galerija Centrs" su Wikidata
    • 3 Taste Latvia, +371 67104540, @ info@tastelatvia.lv. Nonostante il nome leggermente fuorviante, Taste Latvia è un "concept store di moda lettone", che vende principalmente vestiti, ma anche accessori e oggetti per la casa, come cucine in legno e utensili da cucina, candele ecologiche fatte a mano e altri oggetti. Gli articoli provengono tutti da designer lettoni contemporanei. Se vuoi tornare a casa con qualche oggetto di design lettone contemporaneo, Taste Latvia è uno dei posti migliori in cui cercare.
  • 4 Koventa Seta, dietro la chiesa di S. Giovanni. Una delle parti più antiche della capitale lettone; un tempo chiostro di un convento, ospita oggi numerosi negozi turistici. "Convent Yard, Riga" su Wikidata


Come divertirsi[modifica]

Teatro Nazionale Lettone

Locali notturni[modifica]

  • 6 Trompete, Peldu iela 24, +371 25 745 299. Simple icon time.svg Lun-Mer 12:00–00:00, Gio 12:00–02:00, Ven-Sab 12:00–03:00, Dom 11:00–00:00. Bar-ristorante con musica jazz dal vivo.
  • 7 I Love You, Aldaru iela 9, +371 67 225 304. Simple icon time.svg Lun-Mer 16:00-00:00, Gio-Ven 16:00-01:00, Sab 12:00-01:00, Dom 12:00-22:00.
  • 8 Kalku Varti, Kaļķu iela 11a, +371 67830702, @ info@kalkuvarti.lv. Ecb copyright.svg €20-30. Simple icon time.svg 12:00-23:00. Ristorante al piano terreno e locale notturno nel seminterrato.
  • 9 Shot Café, Torņa iela 4 (vicino alla Powder Tower), +371 26433549, @ shotcafe@inbox.lv. Simple icon time.svg 11:00-03:00.
  • 10 Pūce, Peldu iela 26 (Senza insegna), +37125714192. Ecb copyright.svg Ingresso gratuito, birra 2-3€, cocktails 6-9€. Simple icon time.svg 19:00-06:00. Chiuso la domenica e il lunedì.. Un luogo alla moda popolare tra un pubblico per lo più giovane. Il piano principale ha una pista da ballo con musica rock e pop mentre il seminterrato ha una stanza con musica techno. È un posto molto frequentato il giovedì/venerdì/sabato ed è chiuso il domenica/lunedì.


Dove mangiare[modifica]

Lido Alus Seta
Ristorante Rozengrals

Prezzi modici[modifica]

  • 1 Lido Alus Seta, Tirgonu iela 6, +371 67 222 431. Simple icon time.svg Lun-Mer e Dom 11:00-23:00; Gio-Sab 11:00-24:00. Serve porzioni enormi di carne eccellente e buone verdure grigliate, nonché un'ottima scelta di birra. Probabilmente il ristorante con il miglior rapporto qualità-prezzo in città, con due piatti si riesce a spendere anche meno di 7€ - 2017.
  • 2 Stargorod, Republikas Laukums 1, +371 25 730 730. Simple icon time.svg Lun-Gio 12:00-00:00, Ven-Sab 12:02:00, Dom 12:00-00:00. Rinomato birrificio, anche se, a causa dell'afflusso dei turisti ha aumentato prezzi e ridotto le porzioni.
  • 3 Pelmeni XL, Kalku iela 7, +371 67 222728, @ info@xlpelmeni.lv. Ecb copyright.svg €5. Simple icon time.svg 09:00-04:00. Gnocchi secondo la tradizione russa ripieni di tutto ciò che è disponibile. Stile caffetteria. Si paga in base al peso.
  • 4 Šefpavārs Vilhelms, Šķūņu 6, +371 67 228 214. Simple icon time.svg 11:00–19:00. Frittelle/crepes ripiene e deliziose a un ottimo prezzo. Self-service, ma hanno cartelli anche in inglese.
  • 5 Smilšu Pulkstenis, Kalku iela 7, +371 26494777. Buono ed economico cibo lettone.
  • 6 Wok to Walk, Aspazijas bulvaris 30, +371 67220196, @ info@woktowalk.com. Ecb copyright.svg €6. Simple icon time.svg 10:00-00:00. Il locale lettone della catena internazionale di ristoranti Wok. Scegli i tuoi ingredienti e guardali mentre vengono cotti in una gigantesca wok.

Prezzi medi[modifica]

  • 7 Restorāns Petergailis, Skārņu iela 25, +371 67 212 888. Simple icon time.svg Lun-Dom 10:00–00:00.
  • 8 Alus Arsenals, Pils laukums 4, +371 67322675, @ eriks@alus-arsenals.lv. Ecb copyright.svg Piatti principali €6-18. Simple icon time.svg 12:00-22:00. Un ristorante carino e accogliente nel centro storico di Riga che serve vari piatti a base di carne e pesce con birra locale di qualità. Situato proprio accanto al castello di Riga, quindi è facile da trovare. L'interno del ristorante si trova in una cantina, ma in estate il ristorante dispone di un'ampia terrazza all'aperto.
  • 9 Fat Pumpkin, Grecinieku Iela 30/25, +371 67 304 069. Simple icon time.svg 12:00-22:00. Delizioso cibo vegano.
  • 10 Gardenia @ Hotel Garden Palace, Grecinieku iela 28 (City centre, Old Riga), +371 29122331, fax: +371 67359749. Ecb copyright.svg €5 and up. Simple icon time.svg 12:00-23:00. Cucina mediterranea ed europea. Ristorante accogliente e casual.
  • 11 Vecmeita ar kaķi, Mazā Pils iela 1, +371 67 325 077. Questo bar ristorante è più costoso del LIDO, ma serve ottimi piatti lettoni.

Prezzi elevati[modifica]

Una bistecca alla Steiku Haoss
  • 12 3 Pavaru Restorans, Torņa iela 4, +371 20 370 537. Simple icon time.svg Lun-Dom 12:00–23:00. Raffinato ristorante di cucina lettone rivista secondo i dettami "nouvelle cuisine" per cui alcuni potrebbero trovare i piatti insipidi e le porzioni troppo scarse.
  • 13 Pinot, Grecinieku iela 26, +371 28881889. Ecb copyright.svg Menu a prezzo fisso da 50€ a persona, a la carte: €14-30. Simple icon time.svg 12:00-23:00. Il ristorante è accanto al Museo dell'occupazione della Lettonia e propone pietanze baltiche. I menu sono stagionali; è possibile controllare sul sito Web gli ultimi. La lista dei vini è ampia e il personale parla abbastanza bene lettone, russo e inglese. I menu sono in tutte e tre le lingue.
  • 14 Rozengrāls, Rozena iela 1, +371 25769877, @ info@rozengrals.lv. Ecb copyright.svg €20-30. Simple icon time.svg Lun-Dom: 12:00-00:00. Un autentico ristorante medievale in un vero seminterrato medievale nel centro storico. Serve gustosi cibi e bevande medievali.
  • 15 Steiku Haoss, Meistaru iela 25, +371 67222419, @ vecriga@steikuhaoss.lv. Ecb copyright.svg Bistecche €8-37. Simple icon time.svg 11:00-00:00. Come si evince dal nome, il ristorante si concentra sulle bistecche. Ci sono bistecche di ogni tipo di taglio di carne immaginabile e il prezzo dipende dalla tipologia scelta. La qualità delle bistecche è praticamente vicina alle migliori di Riga. La carne è tenera, succosa ed estremamente gustosa. Si noti tuttavia che ordinando una bistecca, si ottiene solo la carne. I contorni, come le patate, hanno un costo extra, così come le salse. Combinando tutti questi, puoi facilmente spendere fino a € 50 per un singolo pasto. Ma vale la pena provarlo almeno una volta.


Dove alloggiare[modifica]

Prezzi modici[modifica]

  • 1 Old Town Hostel, Vaļņu iela 43, +371 67 223 406. Ecb copyright.svg Letto in dormitorio: €11-15. Disponibili anche camere con bagno privato, bar molto popolare, sauna e reception aperta 24 ore.
  • 2 Doma Hostel, Maza Jaunavu iela 8, +371 67213101, @ info@domahostel.lv. Ecb copyright.svg Letto in dormitorio: €8-13.50. Check-in: 14:00, check-out: 12:00. Pulito, sicuro, economico e in un'ottima posizione. Staff amichevole e disponibile. The e caffè gratis.
  • 3 Dome Pearl Hostel, Tirgonu iela 4, +371 67212161, +371 28813267 (cel), fax: +371 67212161, @ info@hostelwelcome.com. Ecb copyright.svg Letto in dormitorio: €9-11; Singola: €20-25; Doppia: €28-30. Check-in: 14:00 - 00:00, check-out: 12:00. Staff amichevole che parla inglese.
  • 4 Naughty Squirrel Hostel, Kalēju iela 50, +371 67 220 073, @ info@thenaughtysquirrel.com. Ecb copyright.svg +371 28813267 €12-18. Check-in: 14:00 - 00:00, check-out: 11:00. Letti confortevoli con tende per la privacy e l'oscurità. Propone escursioni e altre attività comuni. Reception aperta 24 ore al giorno. La reception vende birra. Assaggio gratuito di Balsamo Nero di Riga al momento del check-in. Personale amichevole.
  • 5 Red Nose Hostel, 14 Jana Iela, +371 27721414, @ info@rednose.lv. Ecb copyright.svg Letto in dormitorio: €8.50-16; Singola: €21-25; Doppia: €30-40. Check-in: 15:00, check-out: 12:00. L'ostello Red Nose si trova in una stradina ciottolata tranquilla e stretta del centro storico, proprio dietro la chiesa di St.Jana.
  • 6 Wicked Weasel Hostel, Valnu Iela 41, +371 20323462. Ecb copyright.svg Letto in dormitorio €13-16. Check-in: 14:00 - 23:00, check-out: 12:00.

Prezzi medi[modifica]

Prezzi elevati[modifica]

  • 14 Grand Palace Hotel, Pils iela 12 (Tram 5, 7, 9 or Bus 5, 7, 25 to Nacionālais teātris), +371 67 044 000, fax: +371 6704 4004, @ info@grandpalaceriga.com. Ecb copyright.svg €300-500. Check-in: 14:00, check-out: 12:00. Il Grand Palace Hotel si trova nel cuore del centro storico di Riga, a 100 m dal Castello di Riga.
  • 15 Rixwell Centra Hotel, Audeju iela 1 (Tram to 13.Janvāra iela), +371 67212012, @ info.centra@rixwell.com. Ecb copyright.svg da €80. Check-in: 14:00, check-out: 12:00. In un edificio storico.
  • 16 Hotel Roma, Kalku iela 28, +371 6749 1500, @ reservation@hotelroma.lv. Ecb copyright.svg Da €142. Check-in: 14:00, check-out: 12:00. L'Hotel Roma si trova nel cuore del centro storico di Riga, a 200 m dal Monumento alla Libertà.
  • 17 Hotel Garden Palace, Grecinieku iela 28, +371 29 122 331, fax: +371 67 359 749. Ecb copyright.svg Da €55. Check-in: 13:00, check-out: 12:00. Con 65 camere.
  • 18 Neiburgs Hotel, Jauniela 25/27, LV-1050, +371 67115522, fax: +371 67 359 749, @ reservation@neiburgs.com. Ecb copyright.svg Da €125, prezzi più convenienti per acquisti anticipati. Check-in: 14:00 - 00:00, check-out: 01:00 - 12:00. 55 suite. Camere grandi, spaziose e moderne
  • 19 Royal Square Hotel & Suites, Kaļķu iela 3a (Tram: Grēcinieku iela), +371 67 214 555, @ hotel@royalsquare.lv. Ecb copyright.svg €97-1.500. Check-in: 14:00 - 00:00, check-out: 01:00 - 12:00. Sulla principale via pedonale di Riga.
  • 20 Hotel Pullman Riga Old Town, Jekaba Iela 24 LV-1050, +371 67815444, @ H9619@accor.com. Ecb copyright.svg Da poco più di 100€/notte/camera per le stanze base fino a oltre 750€ per la suite presidenziale. (2019). Check-in: 14:00, check-out: 12:00. Albergo cinque stelle appartenente al gruppo Accorhotels con piscina e sala conferenze.


Come restare in contatto[modifica]


Altri progetti

3-4 star.svg Guida: l'articolo rispetta le caratteristiche di un articolo usabile ma in più contiene molte informazioni e consente senza problemi una visita al distretto. L'articolo contiene un adeguato numero di immagini, un discreto numero di listing. Non sono presenti errori di stile.