Scarica il file GPX di questo articolo

Europa > Italia > Italia nordoccidentale > Lombardia > Prealpi e grandi laghi lombardi > Lago Maggiore > Arona

Arona

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Arona
Arona - Panorama dal lungolago con statua della Madonna in primo piano
Stato
Regione
Abitanti
Prefisso tel
Posizione
Mappa dell'Italia
Arona
Arona
Sito istituzionale

Arona è una città del Piemonte in provincia di Novara affacciata sulla riva meridionale del Lago Maggiore.

Da sapere[modifica]

Arona è una città situata sulla parte meridionale della sponda piemontese del Lago Maggiore in provincia di Novara ad un altitudine di 212 m s.l.m.

La parte più antica del nucleo urbano si affaccia sul lago, alle spalle del centro storico uno sperone roccioso ospita i resti dell'antico castello Borromeo distrutto da Napoleone Bonaparte.

Storicamente Arona faceva parte dei possedimenti della famiglia Visconti, nel 1439 Filippo Maria Visconti cedette il feudo a Vitaliano Borromeo che in seguito acquisì anche il feudo di Angera, ad Arona vide la luce il più celebre esponente della famiglia Borromeo, Carlo in cui onore venne eretto, sulla collina alle spalle della città, il celebre Colosso di San Carlo.


Come orientarsi[modifica]

La parte più turistica di Arona, si sviluppa lungo le rive del Lago Maggiore. Il lungolago Marconi offre un panoramico percorso pedonale dalla stazione ferroviaria, lungo il percorso si incontrano l'ufficio turistico e poco più avanti, oltre il piacevole parco attrezzato, l'imbarcadero per la navigazione sul lago, seguendo il lungo lago si raggiunge Piazza del Popolo, la piazza più antica della città nella quale si distinguono gli edifici del Broletto e l'antica chiesa di Santa Maria di Loreto. Sui portici della piazza si affacciano numerosi ristoranti.

In alternativa ci si può inoltrare in quello che i locali chiamano "il corso" ovvero Corso Cavour, una stretta via pedonale sulla quale si trovano negozi, gelaterie e altri locali. Parallela a Corso Cavour si sviluppa Piazza San Graziano, dalla scalinata si raggiunge la chiesa romanica dei Santi Martiri. In piazza San Graziano si trova anche il Museo Civico Archeologico che ospita interessanti reperti della cultura di Golasecca.

Da Piazza del Popolo è ben visibile lo sperone rocciose sul quale si trovano i resti della Rocca di Arona dalla quale si gode di un bellissimo panorama sul basso Verbano.


Come arrivare[modifica]

Arona - Stazione ferroviaria

In aereo[modifica]

L'aeroporto più vicino è quello di Milano Malpensa (Somma Lombardo) che dista circa 20 km, Arona è raggiungibile tramite un servizio di autobus prenotabile

In auto[modifica]

In auto Arona si raggiunge

  • Da Milano: percorrendo la A8 e poi la diramazione A8/A26 (uscita Castelletto Ticino) oppure proseguendo sulla A26 in direzione Gravellona Toce (uscita Arona)
  • Da Torino: percorrendo la A4 in direzione Venezia e poi la A26 direzione Gravellona Toce (uscita Arona)
  • Da Novara: Strada Statale 32
  • Da Verbania: Strada Statale 33 del Sempione

Nelle immediate vicinanze della stazione si trova un gran numero di parcheggi gratuiti, avvicinandosi al centro e sul lungolago i parcheggi sono a pagamento.

Dal 18 giugno e per tutto il periodo dell'ora legale è attiva la Zona a Traffico Limitato lungo Corso Marconi, in alcuni giorni e orari un tratto del lungolago non è quindi percorribile in auto.

La ZTL è in vigore:

  • venerdì dalle ore 22.00 alle ore 07.00
  • sabato dalle ore 22.00 alle ore 07.00
  • domenica e festivi dalle ore 15.30 alle ore 19.00

In treno[modifica]

La stazione ferroviaria di Arona è servita dalle linee:

  • Milano-Domodossola
  • Arona-Novara

In autobus[modifica]

Autobus sostitutivi effettuano il servizio sulla linea Arona-Santhià.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Statua di San Carlo
  • 1 Statua di San Carlo, frazione di San Carlo. Chiamata Sancarlone, la gigantesca statua di San Carlo Borromeo si staglia sul Monte San Carlo ed è alta 30 m. compreso il piedistallo in granito (11.50 m) Colosso di san Carlo Borromeo su Wikipedia Colosso di san Carlo Borromeo (Q3683671) su Wikidata
  • 2 Rocca di Arona, Arona. Gli imponenti resti della struttura difensiva sono collocati all'interno di un bel parco dal quale si gode di un panorama stupendo sulla parte meridionale del lago. Rocca di Arona su Wikipedia Rocca di Arona (Q3939456) su Wikidata
  • 3 Chiesa dei Santi Martiri, Piazza San Graziano. La facciata barocca si staglia dalla piazza sottostante, ospita interessanti dipinti e le reliquie dei santi protettori della cittadina.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

  • 1 Trenino di Arona, C.so Repubblica (Dalla Stazione proseguite 300 mt tenendovi il lago sulla destra.), @ . Ecb copyright.svg 5 €. Simple icon time.svg Da marzo a settembre: Sab-Dom 10.00-18.00. Il Trenino Arona Express è l’unico emozionate trenino di Arona, dal percorso turistico mozzafiato alla scoperta delle bellezze che hanno reso famosa la città di Arona in tutto il mondo. E’ attivo da Marzo a Settembre, il Sabato e la Domenica, dalle 10.00 alle 18.00. Trenino Arona Il trenino vi permette di visitare il Parco della Rocca Borromea oppure il San Carlone. Con un biglietto agevolato potete organizzarVi per visitare entrambe le attrazioni.


Acquisti[modifica]

  • Souvenirs La Cambusa (Bar La Cambusa), Corso Repubblica 108 (a circa 100 metri dalla stazione ferroviaria). Vendono diversi souvenirs del Lago Maggiore.


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.