Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Çatalca
(Istanbul)
Spiaggia di Yalıköy
Localizzazione
Çatalca - Localizzazione
Stato
Regione
Sito web

Çatalca è un distretto della città di Istanbul.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

Çatalca è uno dei distretti esterni di Istanbul a 40 km a ovest del centro di Istanbul e 15 km a nord di Büyükçekmece. La sua popolazione è di circa 75.000. Si compone principalmente di villaggi. Pertanto, è stato principalmente un luogo di villeggiatura estivo.

Cenni storici[modifica]

Çatalca ha avuto una consistente popolazione greca fino ai trasferimenti degli anni '20. Risparmiata dalla distruzione delle guerre balcaniche che hanno prefigurato la Grande Guerra

Come orientarsi[modifica]

Il centro storico ha molti edifici storici in legno e fontane con piazze alberate. Poco a nord del centro si trova ancora un breve tratto delle mura della città vecchia.

Come arrivare[modifica]

Marmaray, metro, metrobus, tram e navi non vanno nel distretto. L'unica opzione di trasporto è su strada. Per i visitatori che utilizzano i mezzi pubblici, IETT dispone di autobus regionali. È possibile raggiungere la fermata alla fine della stazione della metropolitana Yenibosna con i minibus 401.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • 41.14374728.4572311 Mubadele Museum (Museo del trasferimento di popolazione), Kaleiçi, Bahar Sok. No:4, +90 2127896699. Simple icon time.svg Lun-Ven 09:00-17:00, Sab-Dom 10:00-17:00. Ospitato in un edificio neoclassico in mattoni rossi eretto come taverna greca, questo museo commemora il trasferimento forzato della popolazione del 1922-1926, quando i greci che vivevano in Turchia furono espulsi in Grecia, mentre i turchi della Grecia furono espulsi in Turchia.
Grotte di İnceğiz
  • 41.18166728.4041672 Grotte di İnceğiz (İnceğiz Mağaraları), İnceğiz Mh., Velibaba Sk No:7 (I minibus vanno da Çatalca al villaggio di İnceğiz, 1 km a nord del monastero.). Ecb copyright.svg Il sito è gratuito, ma da maggio a settembre c'è un pedaggio di 5 TL per le auto sulle strade di accesso. Si tratta in realtà di un complesso monastico bizantino scavato in una scogliera, situato in una valle lussureggiante. C'è un'area picnic, peccato per tutta la spazzatura e un paio di ristoranti nelle vicinanze. Cave monastery of İnceğiz (Q38251235) su Wikidata
Muro di Anastasio
  • 41.44722228.3786113 Muro di Anastasio (Anastasius Suru, Ἀναστάσειον Τεῖχος, Lunghe mura della Tracia). Era un muro difensivo costruito nel V secolo per proteggere Costantinopoli dagli attacchi dei barbari dall'ovest. Correva per 56 km da Evcik sulla costa del Mar Nero attraverso la penisola della Tracia fino a Silivri sulla costa di Marmara. A differenza del più noto Vallo di Adriano in Inghilterra, non era né ben costruito né ben presidiato, quindi i barbari lo invasero allegramente e fu abbandonato nel VII secolo. Gran parte della pietra è stata saccheggiata o riciclata per edifici successivi e poco rimane della sua metà meridionale. La metà settentrionale è durata meglio, con piccoli forti e consistenti opere murarie, come il tratto che porta alla Spiaggia di Evcik (vedi sotto). Muro anastasiano su Wikipedia Muro anastasiano (Q487013) su Wikidata
  • 41.47722228.2944444 Yalıköy (l'autobus n. 404 passa qui da Çatalca). È la più interessante delle località lungo questa parte della costa. La spiaggia ha pietre multicolori molto usate come mosaici da giardino in città. (Le cave moderne nelle vicinanze estraggono ancora pietre per l'industria del vetro turca.) La città ha ristoranti e alloggi. Yalıköy (Q10836873) su Wikidata
Spiaggia del Parco naturale di Çilingoz
  • 41.44416728.2041675 Parco naturale di Çilingoz (Çilingoz Tabiat Parkı) (l'autobus n. 402 passa qui da Çatalca. Dopo Binkılıç, l'autostrada raggiunge Saraynella vicina provincia di Tekirdağ). Ecb copyright.svg 12 TL/auto uso giornaliero, 23 TL/auto pernottamenti. Ha una spiaggia sabbiosa circondata da una foresta dove scorre un torrente. Con il 4WD si possono raggiungere lungo le strade sterrate la spiaggia di Pirate Cove e quella di Kastro, nonché il villaggio di Binkılıç. Campeggio disponibile aprile-settembre. Çilingoz Nature Park (Q24896928) su Wikidata
  • 41.412728.18656 Binkılıç. Un piccolo villaggio con alloggi e vecchie case di legno.


Cosa fare[modifica]

  • 41.45042228.384091 Spiaggia di Evcik (Evcik Plajı).
  • 41.571428.17612 Pirate Cove (Korsan Koyu). Una spiaggia piccola e molto isolata circondata da scogliere rocciose.
  • 41.587728.1443 Kastro. Una bella spiaggia.
  • Escursioni nella foresta e in bicicletta. Nella riserva naturale di Çilingoz.


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Altri progetti

DistrettoBozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.