Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Sentiero della pietra ollare
(Chiesa in Valmalenco)
Cave di estrazione della pietra ollare
Tipo itinerario
Stato
Regione
Territorio
Città
Inizio
Fine
Lunghezza
Tempo
Dislivello salita
Dislivello discesa
Sito del turismo

Sentiero della pietra ollare è un itinerario che si sviluppa attraverso la Valtellina.

Introduzione[modifica]

Il sentiero della pietra ollare è un breve percorso circolare all'interno dell’Ecomuseo della Valmalenco, che permette di visitare i luoghi storici dove veniva estratta e lavorata (in parte ancora oggi) la Pietra Ollare del Pirlo.

Il sentiero conduce a diversi opifici, uno dei quali ancora attivo e utilizzato per dimostrazioni di tornitura dei laveggi; permette inoltre di esplorare paesaggi naturalistici, dal torrente Sassersa al punto belvedere “Crun”, dalle cave (in parte accessibili) fino al laghetto dell’Alpe Pirlo.

Come arrivare[modifica]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Come arrivare a Chiesa in Valmalenco.

Da Chiesa in Valmalenco salire a Primolo e da lì, seguendo il segnavia 316, si raggiunge il ponte sul torrente Sassersa dove inizia il circuito.

Tappe[modifica]

  • 1 Ponte sul torrente Sassersa  Vi si trova un opificio ancora attivo, in cui è possibile assistere a dimostrazioni di lavorazione dei laveggi.
  • 2 Punto belvedere Crun
  • 3 Cave di Pietra Ollare
  • 4 Laghetto del Pirlo
  • 5 Alpe Pirlo

Sicurezza[modifica]

Nei dintorni[modifica]

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.