Scarica il file GPX di questo articolo

Provincia di Ahal

Da Wikivoyage.
Asia > Asia centrale > Turkmenistan > Provincia di Ahal
Provincia di Ahal
Aschgabat02.JPG
Localizzazione
Provincia di Ahal - Localizzazione
Stato
Capoluogo
Superficie
Abitanti

Provincia di Ahal (Ahal welaýaty) è una regione del Turkmenistan che contiene la capitale Aşgabat.

Da sapere[modifica]

Cenni geografici[modifica]

È situata nel sud del paese, ai confini con l'Iran e con l'Afghanistan.


Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Änew — Capoluogo della provincia di Ahal a 8 km a sudest della capitale.
  • Aşgabat — La capitale e la più grande città del paese. Ospita una serie di bizzarri, enormi monumenti ed edifici di palazzo costruiti dall'ultimo megalomane dittatore, Saparmurat Niyazov.
  • Baharden — Una città nel bordo settentrionale di dei monti Kopet Dag.
  • Buzmeyin (Abadan) — Una piccola città che ospita un grande impianto di produzione energetica.
  • Dushak — Una piccola città a margine dei monti Kopet Dag.
  • Geok Tepe — Sito dei turkmeni, l'ultimo baluardo contro l'impero russo.
  • Tejen — Una piccola città sul fiume Hari (fiume Tejen).

Altre destinazioni[modifica]

  • Altin Depe
  • Jeitun
  • Nisa — Le rovine di una delle più importanti città dell'impero partico.
  • Porta dell'inferno (Darvaza) — Un notevole, colossale cratere fiammante nel mezzo del deserto del Karakum.


Come arrivare[modifica]


Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

  • Mane Baba — Un mausoleo dell'undicesimo secolo a sud di Tejen.


Cosa fare[modifica]


A tavola[modifica]


Sicurezza[modifica]


Altri progetti

1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard e presenta informazioni utili a un turista. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.