Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Prefettura di Tochigi
Castello di Sakuyama
Localizzazione
Prefettura di Tochigi - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Prefettura di Tochigi - Stemma
Prefettura di Tochigi - Bandiera
Stato
Regione
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Prefettura di Tochigi (栃木県 Tochigi-ken) è una prefettura del Giappone.

Da sapere[modifica]

La Prefettura di Tochigi è una parte rurale del Giappone con sorgenti termali, montagne e numerose possibilità di escursioni.

Cenni geografici[modifica]

Si trova sulla linea settentrionale Tohoku dello Shinkansen e dell'autostrada. Ustunomiya è la città più grande.

Cenni storici[modifica]

Prima della Restaurazione Meiji, Tochigi era conosciuta come Provincia di Shimotsuke.

All'inizio del XV secolo, Ashikaga Gakkō, la più antica scuola di istruzione superiore del Giappone, fu ristabilita con oltre 3.000 studenti entro il XVI secolo. Francesco Saverio ha presentato Ashikaga al mondo come la migliore università del Giappone.

All'inizio del XVII secolo, il Giappone fu unificato dallo shōgun Tokugawa Ieyasu. Dopo la sua morte, il santuario di Tōshō-gū fu costruito a Nikkō su quello che gli shōgun consideravano un terreno sacro per proteggere e adorare Ieyasu. L'istituzione del Nikkō Tōshō-gū nel 1617 portò Nikkō all'attenzione nazionale. Lo shogunato Tokugawa sviluppò la Nikkō Kaidō (日光 街道, parte della strada principale che collega Nikkō con Edo) e richiese sontuose processioni per adorare Ieyasu, il fondatore della linea di shōgun Tokugawa.

Alla fine del XIX secolo, lo shogunato Tokugawa cadde e il nuovo governo stabilì le prefetture. La capitale della prefettura fu fondata nella città di Tochigi dopo l'unificazione della prefettura di Utsunomiya e della prefettura di Tochigi nel 1873. Nel 1884, tuttavia, la capitale fu trasferita a Utsunomiya.

Nel marzo 2011, a seguito al disastro nucleare di Fukushima Daiichi , i livelli di radioattività a Utsunomiya erano 33 volte superiori al normale.

Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]

  • Utsunomiya (宇都宮) — La capitale della prefettura, nota per i ravioli gyoza e il jazz
  • Ashikaga (足利) — Si trova la scuola più antica del Giappone
  • Kanuma (鹿沼)
  • Kinugawa (鬼怒川温泉) — La città del boom delle sorgenti termali naviga oggi in cattive acque
  • Mashiko (益子) — Una piccola città con un grande festival della ceramica che si tiene ogni sei mesi
  • Mooka (真岡)
  • Nasushiobara (那須塩原) — Stazione di Shinkansen e porta di accesso alle destinazioni turistiche di Nasue e Shiobara.
  • Nikkō (日光) — unesco Patrimonio dell'UNESCO per i suoi templi e il parco nazionale
  • Oyama (小山) — Qui si trova una stazione dove in genere si cambia treno
  • Sano (佐野) — Shopping, noodles e un tempio che protegge le persone dagli anni sfortunati (yakudoshi)
  • Tochigi (栃木)

Altre destinazioni[modifica]


Come arrivare[modifica]

In aereo[modifica]

L'aeroporto di Fukushima si trova a circa un'ora di macchina da Utsunomiya sulla Tōhoku Expressway. Il trasporto aereo internazionale e nazionale avviene attraverso l'aeroporto internazionale di Narita a est di Tokyo, a circa tre ore di auto da Utsunomiya.

In auto[modifica]

La Tohoku Expressway corre da nord e a sud, mentre la North Kanto Expressway corre da est a ovest. Le principali strade nazionali nella prefettura di Tochigi sono l'autostrada nazionale n. 4 e l'autostrada nazionale n. 50.

In treno[modifica]

Il Tohoku Shinkansen attraversa Oyama, Utsunomiya e Nasushiobara nel suo cammino verso il Tohoku settentrionale. Da Koyama, la linea Ryomo corre verso ovest.

La linea privata Tōbu da Asakusa, Tokyo offre un'alternativa più economica per raggiungere Kinugawa e Nikko.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Area storica a Tochigi

I templi di Nikko sono senza dubbio le principali attrazioni della prefettura. Le cascate di Kegon , vicino Nikkō, sono popolari tra i turisti. Per viaggiare tra la città e le cascate, automobili e autobus prendono l'Irohazaka, una strada con dozzine di tornanti. Inoltre, si trovano dei cedri giapponesi di 400 anni che fiancheggiano la famosa Cedar Avenue di Nikkō per circa 35 km, rendendolo il viale alberato più lungo del mondo.

Nasu è una popolare destinazione turistica. È dotata di sorgenti termali, ristoranti, negozi, attrazioni a tema e in cima al Monte la città offre ottime passeggiate. Qui si può sciare in inverno. L'imperatore inoltre ha una casa che è aperta al pubblico.

Un'attrazione più recente è l'ippodromo Twin Ring Motegi Circuit, che ospita l'unica gara IndyCar al di fuori degli Stati Uniti. La pista ospita anche molti altri eventi tra cui gare di Formula Uno e motociclistiche, nonché festival ed eventi pirotecnici.

Cosa fare[modifica]

Chi ha energie può fare escursioni o sciare in montagna. Chi ne è sprovvisto può ricaricarsi nelle numerose sorgenti termali.

Potete fare passeggiate a cavallo. Inoltre potete respirare un'ottima aria pulita.

Tochigi ha molti festival ed eventi tradizionali come la processione dei 1000 samurai di Nikkō Tōshō-gū e il festival di tiro con l'arco a cavallo e la città del festival autunnale di Tochigi dove i carri delle bambole vengono portate in giro per la città una volta ogni cinque anni.

A tavola[modifica]

Kanpyō (干 瓢) è un noto prodotto della prefettura, fatto da una zucca chiamata yūgao (夕顔, letteralmente "faccina della sera"). La zucca viene affettata sottilmente e asciugata, quindi ricostituita in acqua quando viene utilizzata. Il prodotto finale è una sostanza simile al sottaceto marrone, forse più spesso incontrata come ripieno nei rotoli di sushi. Tochigi produce il 90% del kanpyō giapponese ed è anche il più grande produttore giapponese di fragole.

Gyouza è un alimento famoso a Utsunomiya. Sono degli gnocchi con una varietà di ingredienti, più comunemente aglio e maiale. Ci sono molti gustosi negozi Gyouza a Utsunomiya. Potete gustare non solo yaki-gyouza (grigliato in padella) ma anche age-gyouza (fritto) e sui-gyouza (al vapore). Tochigi è la prefettura che consuma più Gyouza in Giappone.

Tochigi Wa-gyu è carne di manzo allevata giapponese. Questa è una costosa di carne di manzo marmorizzata che può essere servita come bistecca, hamburger, tagliata sottile per piatti sukiyaki o shabu-shabu e apprezzata dalla gente del posto.

Soba e udon: Soba è una pasta a base di grano saraceno e altri cereali. Soba o udon (spaghetti di farina spessa) fatti a mano vengono serviti in ciotole con verdure e carne locali o asciugati con salsa.

Tochigi è anche il più grande produttore giapponese di fragole.

Sicurezza[modifica]


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Prefettura di Tochigi
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Prefettura di Tochigi
2-4 star.svg Usabile: l'articolo rispetta le caratteristiche di una bozza ma in più contiene abbastanza informazioni per dare un'idea generale sulla regione e offre una descrizione di possibili mete.