Scarica il file GPX di questo articolo

Asia > Estremo Oriente > Giappone > Shikoku > Prefettura di Kagawa > Naoshima

Naoshima

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Naoshima
Vista dal museo casa Benesse
Localizzazione
Naoshima - Localizzazione
Stato
Regione
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Naoshima ( 直島) è un'isola dello Shikoku sul Mare interno di Seto.

Da sapere[modifica]

L'isola è famosa per la sua collezione di gallerie e mostre di arte contemporanea. È possibile vedere tutti i siti di quest'isola in un giorno, ma secondo i consigli dei locali è meglio godersi l'isola nel suo insieme, secondo i propri ritmi. Ci sono infatti spiagge e montagne, ma si suggerisce di portare un costume da bagno, crema solare e scarpe da passeggio se siete interessati al sole.

Cenni geografici[modifica]

Naoshima è una piccola isola giapponese situata nel mare interno di Seto, tra le isole di Honshū e Shikoku. Sebbene l'isola sia molto più vicina all'Honshu, amministrativamente appartiene alla prefettura di Kagawa.

Cenni storici[modifica]

I primi insediamenti furono fatti nel porto di pesca di Tsumuura, che ora è piuttosto piccolo. L'area più abitata dell'isola è Honmura (本村) che fu creata come città costiera di un castello durante il periodo della guerra tra le provincie (1467-1568).

Cultura e tradizioni[modifica]

C'è un'estesa popolazione anziana sull'isola. Siate premurosi e salutateli calorosamente.

Territori e mete turistiche[modifica]

Centri urbani[modifica]


Come arrivare[modifica]

In nave[modifica]

Il porto di Miyanoura

Naoshima può essere raggiunta in barca da Uno a Tamano (Honshu) e Takamatsu (Shikoku). Naoshima ha tre porti Miyanoura, Honmura e il porto di Seto. La maggior parte dei servizi va a Miyanoura.

Miyanoura, il porto dove probabilmente arriverete, è ora il fulcro dei viaggiatori e dei trasporti per l'isola, ma rimane comunque una tranquilla città costiera.

  • 1 Porto di Miyanoura (宮浦港 miyanoura-kō). I traghetti partono circa 13 volte al giorno da Uno (20 min, 280 yen) e circa 5 volte da Takamatsu (50 min, ¥ 510); anche le barche passeggeri lasciano Uno due volte al giorno (15 minuti, 280 JPY) e le imbarcazioni ad alta velocità (per i passeggeri) una volta da Takamatsu (25 min, JPY 1.200). Questo porto comprende 56 armadietti per bagagli di varie dimensioni. L'accesso gratuito a internet su due computer è disponibile dalle 8:30 alle 18:00. Il WiFi gratuito è disponibile anche presso il terminal portuale. Miyanoura port (Q11455059) su Wikidata
  • 2 porto di Honmura (本村港 honmura-kō), 843 Miyanoura, +81 87-892-3372. I traghetti per i passeggeri partomo da Uno verso Honmura a cinque volte al giorno (20 min, 280 JPY).
  • 3 porto di Seto (風戸港 seto-kō). Simple icon time.svg Sette traghetti al giorno. Accetta solo i viaggiatori con auto.

In treno[modifica]

Da Okayama, che è servita dalla linea Shinkansen Sanyō, ci sono una manciata di treni locali diretti a Uno (65 min). Potete anche prendere i treni veloci Liner Marine e cambiare a Chayamachi (茶屋 町) com il treno per Uno (40 minuti con una buona connessione). Il costo del treno è 570 JPY.

  • 4 stazione di Uno (宇野駅 uno-eki). Il porto è a 300 m dalla stazione. Uno Station (Q7897221) su Wikidata

Si ricorda che il Kansai wide area pass consente di arrivare fino a qui.

Come spostarsi[modifica]

Una mappa bilingue dettagliata è disponibile presso la stazione marittima di Naoshima (progettata dall'agenzia SANAA), direttamente di fronte al terminal dei traghetti di Miyanoura. Questa mappa ha un elenco di tutte le pensioni, i ristoranti e le principali mostre sull'isola. La mappa è anche disponibile per il download dal sito web ufficiale dell'Associazione Turistica di Naoshima.

In autobus[modifica]

Uno degli autobus di Naoshima

Gli autobus locali funzionano di rado (1-2 volte all'ora, orari giapponesi, JPY 100 a tragitto) su una rotta che collega i due porti di Tsutsuji-sō all'estremità orientale dell'isola. Da lì, una navetta gratuita Benesse che parte ogni 30 minuti (15 minuti nei periodi di punta) fino alla Casa Benesse, al Chichū Art Museum e al Lee Ufan Museum. Con una buona pianificazione, è tutto ciò che serve per vedere l'isola.

I conducenti non capiscono l'inglese e quindi assicuratevi di conoscere la destinazione e ascoltate quando il conducente annuncia la fermata:

«Tsugi wa [nome della fermata] ni tomarimasu!» (La fermata prossima sarà [nome della fermata])

Le fermate principali sono:

  • Nōkyō-mae (農 協 前): la più vicina al "Progetto Art House", Honmura Lounge & Archive (centro informazioni e negozio Benesse).
  • Yakuba-mae (役 場 前): al municipio che è più vicino a "Haisha" rispetto a Nokyo-mae. Banca e ufficio postale nelle vicinanze.
  • Tsutsuji-sō (つ つ じ 荘): Dove potete rimanere nelle iurte.

In bici[modifica]

L'isola ha sei luoghi per il noleggio di biciclette. I prezzi variano da 300 a 500 JPY al giorno per una bici convenzionale a 1.000 JPY per una bici elettrica.

  • Cafe Ougiya, Naoshima, 224940 (Nei pressi del porto Miyanoura), +81 87-892-3642. Ecb copyright.svg Bici a marcia singola ¥300 al giorno, elettrica ¥1.000 al giorno. Simple icon time.svg 8:30-19:00 (18:00 in inverno).

La strada della zona dei musei a sud dell'isola non è aperta ai veicoli, quindi è necessario lasciare la bicicletta su uno dei due lati. La porzione della Route 256 che sale si arrampica (a quasi 100 m di dislivello) e quindi potreste preferire di evitarla. Se si va da Miyanoura al confine orientale dei musei, è meglio seguire la strada 256 per Honmachi e poi continuare a seguirla fino al 5 parcheggio Tsutsuji-so prima dell'area del museo.

A piedi[modifica]

Per quanto l'isola sia molto collinosa, è abbastanza piacevole per andare in bicicletta e camminare lungo la costa, ad eccezione della strada Miyanoura al museo d'arte di Chichū in cui il dislivello è più pronunciato.

Poiché l'isola è piuttosto piccola, in 30 min o 1 ora è possibile raggiungere qualsiasi luogo a piedi: i due villaggi, i porti e i musei. D'altra parte, dato che ci vuole un'intera giornata per vedere tranquillamente i tre siti e ammirare la natura, potreste non avere tutto il tempo.

  • Dal porto di Miyaura al Museo d'arte di Chichu: 30 minuti seguendo la costa sud-occidentale in senso antiorario.
  • Da Miyaura a Honmura (Art House Project): 30 min.
  • Da Honmura/Art House Project al Museo casa Benesse: 30 min
  • Dalla casa Benesse al museo di Chichū: 20 min

Se una navetta permette di attraversare i siti di Benesse Art, diventa una piacevole passeggiata nell'area naturale.

Cosa vedere[modifica]

L'isola di Naoshima è diventata famosa fin dai primi anni del 2000 per i suoi musei di arte contemporanea, architettura e strutture per l'arte contemporanea all'aperto. Non perdete l'occasione di scattare una foto della gigantesca zucca rossa vicino al porto di Miyanoura e il giallo su un molo sulla punta meridionale dell'isola.

Evitate di visitare l'isola di lunedì poiché la maggior parte dei musei è chiuso.

Musei[modifica]

Come per la maggior parte dei musei di arte giapponese contemporanea, è vietato toccare e fotografare le opere.

L'ingresso del museo d'arte Chichū
  • 1 Museo d'arte Chichū (地中美術館 chichū bijutsukan), 直島町3449-1, +81 87-892-3755, fax: +81 87-840-8285. Ecb copyright.svg 2.060 JPY. Simple icon time.svg Ott-feb Mar-Dom: 10:00-17:00, mar-set Mar-Dom: 10:00-18:00; aperto il lunedì se è una festività ma chiude il giorno successivo; la biglietteria chiude un'ora prima della chiusura. Progettato dall'architetto Tadao Andō e completamente sotterraneo, questo museo integra arte e architettura. Il museo espone solo alcune opere: 5 dipinti di Claude Monet, una sala con una sfera gigante e 27 sculture in legno disegnate da Walter de Maria, inoltre 3 opere di James Turrell, una delle quali consente camminando in una stanza di cambiare la percezione tramite dove un'illuminazione variabile. Le opere di James Turrell sono probabilmente le migliori con il minor numero possibile di persone, quindi provate a visitare il museo presto prima che arrivi la folla. I biglietti sono venduti al botteghino a circa 50 metri lungo la strada. Accanto all'ingresso vi è un giardino ispirato al paesaggio di Claude Monet. Il museo offre un programma speciale notturno il venerdì e il sabato per vedere "Open Ski" di Turrell al tramonto (+500 JPY, prenotando necessariamente). Chichu Art Museum (Q4556499) su Wikidata
Il museo Benesse
  • 2 Casa museo Benesse (ベネッセハウス), Gotanji, Naoshima-chō (10 minuti con l'autobus locale dal porto, quindi cambiare con il bus navetta Benesse), +81 87-892-2030. Ecb copyright.svg 1.030 JPY. Simple icon time.svg Lun-Dom: 8:00-21:00 (ultimo ingresso alle 20:00). Questo museo, il primo museo di arte contemporanea aperto sull'isola, rimane uno dei migliori. È una bella fusione di natura, arte e architettura che esibisce tra gli altri opere di Andy Warhol, Richard Long e Bruce Nauman. L'edificio (ora uno dei 4 del complesso) è stato progettato dal famoso architetto Tadao Andō. Ci sono molte opere esposte all'aperto nella zona circostante. Benesse House (Q11337013) su Wikidata
Il Museo Lee Ufan
  • 3 Museo Lee Ufan (李禹煥美術館 li ūfan bijutsukan), Gotanji, Naoshima-cho (accesso con il bus navetta Benesse). Simple icon time.svg Da ott a feb, Mar-Dom 10:00-17:00, da mar a set Mar-Dom 10:00-18:00, aperto il lunedì se è un giorno festivo ma chiuso il giorno successivo. Il 3° Museo d'arte è stato inaugurato a Naoshima il 15 giugno 2010. Progettato anche da Tadao Andō. Esibisce solo opere di Lee Ufan (李 禹 煥) (Q11522528) su Wikidata
  • 4 Ando Museum, 736-2 Honmura, +81 87 892 3754, @ . Simple icon time.svg Mar-Dom 10:00-16:30, ultimo ingresso alle 16:00. Un piccolo museo con opere dell'architetto Tadao Andō, designer della maggior parte dei musei dell'isola. Andō è nato nel 1941 a Osaka e ha ricevuto numerosi premi internazionali.
  • 5 Museo "007 The Man with the Red Tattoo" (2 minuti a piedi dal porto di Miyanoura. Anche se si identifica come "museo", non è grande come la Benesse House o il museo di Chichū. Parte di una casa proprio di fronte ai pompieri, facilmente identificabile con i suoi 7 pali rossi alti 6 metri, alcuni dei quali sono rotti). Una piccola boutique fondata come museo dedicato al romanzo di James Bond "L'uomo con il tatuaggio rosso" di Raymond Benson. Una parte importante della storia si svolge presso la Casa Benesse durante un summit del G8. Il "007 Museum" si propone di presentare Naoshima come punto di riferimento di Bond a livello nazionale, introducendo i visitatori alla storia di "L'uomo con il tatuaggio rosso" attraverso un breve documentario animato, creazioni ispirate al romanzo e vari aspetti in connessione con i romanzi e i film di James Bond. Poche cose purtroppo sono in inglese.
È collegato anche ad un negozio di souvenir piuttosto vecchio e ad un caffè.

Art House Projects[modifica]

Minamidera
  • Art House Project (家プロジェクト), Honmura, Naoshima (Nel distretto di Honmura), +81 87-892-3223. Ecb copyright.svg 410 ¥ per un sito, 1.030 ¥ per sei case Kinza non inclusive; gratuito sotto i 15 anni. Simple icon time.svg Mar-dom: 10:00-16:30, lunedì aperto se è un giorno festivo ma chiuso il giorno successivo. Questo progetto è iniziato nel 1998 con Kadoya di Tatsuo Miyajima e attualmente ha sette case libere. Queste sono state trasformate in opere d'arte, facenti parte della storia e dei ricordi del periodo in cui le sue case erano abitate. Art House Project (Q11455368) su Wikidata
Kadoya
  • 6 Art House Project, Minamidera (家プロジェクト 南寺 ジェームズ・タレル). "Backside of the Moon" di James Turrell. Architettura di Tadao Andō. Camminate in un edificio in completa oscurità e sentite le sensazioni quando le luci si accendono lentamente.
santuario Go'o
  • 7 Art House Project, Kadoya (家プロジェクト 角屋). "Sea of Time '98", "Naoshima's Counter Window", "Changing Landscape" di Tatsuo Miyajima. Un conteggio di numeri in un "mare" di LED.
Ishibashi
  • 8 Art House Project, santuario Go'o (家プロジェクト 護王神社)). "Appropriate Proportion" di Hiroshi Sugimoto. Si noti che è possibile inserire il santuario dal piccolo percorso a destra (lato mare). È semplicemente fantastico, da non perdere.
  • 9 Art House Project, Ishibashi (家プロジェクト「石橋」). "The Falls" e "The Garden of Kū" di Hiroshi Senju. L'ex grande casa della famiglia Ishibashi, un produttore di sale di successo durante il periodo Meiji.
  • 10 Art House Project, Haisha (家プロジェクト はいしゃ). "Dreaming Tongue / Bokkon-Nozoki" di Shinro Ohtake. Questa casa era quella di un dentista ("haisha").
  • 11 Art House Project, Gokaisho (家プロジェクト 碁会所). "Gokaisho" di Yoshihiro Suda. Come suggerisce il nome, era un posto dove le persone venivano a giocare a go.
  • 12 Art House Project, Kinza (家プロジェクト・きんざ). Ecb copyright.svg 510 ¥, non incluso nel biglietto combinato Art House Project. Simple icon time.svg Mar-Dom 11:00-13:00 e 14:00-16:30 giovedì e festivi. Chiuso di giovedì e venerdì dall'1 dicembre alla fine di febbraio. "Being Given" di Rei Naito. Le prenotazioni devono essere effettuate in anticipo online. Solo un visitatore alla volta può entrare al massimo per 15 minuti.

Architettura di Naoshima[modifica]

Tutti gli edifici pubblici di Naoshima sono stati progettati da Kazuhiro Ishii (石井 和 紘), un architetto nato a Tokyo nel 1944. Il loro stile è ora noto come "Architettura di Naoshima". Dal momento che queste sono istituzioni pubbliche, chiunque può muoversi non solo nel municipio, Tsutsuji-sō e nel centro sociale, ma può anche utilizzare i ristoranti di questi ultimi due.

  • 13 Scuola elementare di Naoshima, Naoshima, 1600, +81 87-892-3007. Del 1970
  • 14 Scuola materna di Naoshima, Honmura, 香川郡直島町1580, +81 87-892-3011. Del 1974
  • Ginnasio municipale. Del 1976
  • College di Naoshima. Del 1979
  • 15 Municipio di Naoshima, 696-1 Miyanoura, Naoshima, +81 87 892 2882. Simple icon time.svg Mar-Dom 10:00-16:00. Chiamato "Naoshima Hiunkaku" perché è stato progettato dopo il Tempio di Honganji che è famoso per la torre Hiunkaku e ricorda un castello. Del 1982.
  • Asilo di Naoshima. Del 1983
  • 16 Tsutsuji-so, Tsumuura, 352−1. Cottage municipale del 1991
  • Naoshima General Welfare Centre. Del 1995.


Cosa fare[modifica]

  • 1 Naoshima Bathhouse "I ♥ yu" (直島銭湯「I♥湯), +81 87-892-2626. Ecb copyright.svg adulti: 510 ¥, bambini: 210 ¥. Simple icon time.svg Mar-Ven 14:00-21:00, Sab-Dom 10:00-21:00. Bagni pubblici giapponesi tradizionali progettati da Shinro Ohtake in collaborazione con un grafico. Il nome "I ♥ Yu" è un gioco di parole tra "tu" e "湯 / yu" (molto caldo in giapponese). Naoshima Bathhouse "I ♥ yu" (Q11581742) su Wikidata
  • 2 Spiaggia Gotanji. Simple icon time.svg solo in luglio e agosto. Senza un bagnino.
  • Studio di Naoshima d'esperienza della ceramica (なおしまスラグ陶芸体験工房), +81 87-892-2299. Ecb copyright.svg Da 1.500 ¥. Simple icon time.svg Mar-dom: 13:00-17:00, ultimo ingresso alle 14:30. Fate della ceramica e consegnatela quando è asciutta (solo in Giappone). Le scorie sono un residuo della produzione metallurgica.


Acquisti[modifica]

Ci sono diverse banche con bancomat e dei bancomat sono disponibili anche nei negozi. I musei accettano le carte di credito ma molti negozi no.

La maggior parte dei negozi chiude la sera presto e la maggior parte di essi è chiusa interamente la domenica e il lunedì. Ci sono diversi minimarket tra cui Sunkus e 7-eleven. Ci sono anche piccoli supermercati chiamati "Co-op".

  • 1 7-Eleven (セブン-イレブン なおしま店), 3699-7 Miyanoura, +81 87-840-8139. Simple icon time.svg Lun-Dom 6:30-22:00.

Dove mangiare[modifica]

Quasi tutti gli insediamenti di Naoshima servono solo cibo giapponese. I ristoranti possono avere orari insoliti come essere aperti solo a pranzo, quindi è meglio andare in giro e trovare un posto aperto. I ristoranti accettano gli ultimi ordini intorno alle 19:30 alle 21:00 nei giorni feriali e chiudono anche prima la domenica.

Prezzi modici[modifica]

  • 1 Aisunao (玄米心食 あいすなお), 761-1 Miyanoura (Vicino al Museo Ando), +81 87-892-3830. Letteralmente "Riso buono". Ristorante vegetariano
  • 2 Apron Cafe, Miyanoura, 香川郡直島町 778, +81 87-892-3048, @ . Simple icon time.svg Mar-Dom 11:00-15:30. Cafe con un divano e sgabelli colorati.
  • 3 Konichiwa Cafe (コンニチハ), Yubinbango 761-3110 (vicino il porto di Honmura). Ecb copyright.svg piatti ¥ 700; caffè o birra ¥ 500.
  • 4 Cafe Salon Nakaoku, 字中奥-1167 Honmura (Vicino al Museo Ando), +81 87-892-3887. Ecb copyright.svg Piatti ¥ 400-700; caffè, tè o soda ¥ 400. Simple icon time.svg Mer-Lun 11:30-15:00 17:30-21:00.
  • 5 NaoPAM/ Shima-Shoku-Do Miyanda (NaoPAM/島食DOみやんだ), 2268-2 Miyanoura. Ecb copyright.svg Birra ¥400-500. Simple icon time.svg Mar-Dom 11:30-14:00, 17:00-20:00.
  • 6 Tsutsuji-so Café (つつじカフェ), 352-1 直島町 Naoshima, +81 87-892-2838. Ecb copyright.svg ¥ 700. Simple icon time.svg Aperto solo a pranzo. Il caffè più vicino al mare dell'isola.
  • 7 Café Ougiya (カフェ おうぎや) (Al porto), +81 87-892-3642. Simple icon time.svg 10:00-19:00 (18:00 in inverno). Cibo giapponese in stile ferroviario, uno dei proprietari del terminal dei traghetti. Udon standard, curry e riso, ecc. Noleggio biciclette.
  • 8 Café Saya (ほっこり民宿 清) (Dopo il pachinko, girare a sinistra e poi subito a destra; il caffè è a metà strada sulla collina), +81 87-892-3821. Simple icon time.svg Mar-Dom 10:00-18:00, potrebbe aprire Sab e Dom alle 8:00. Questo posto affascinante è attaccato alla parte posteriore di una casa. Il Café Saya serve eccellenti tè e dolci al tè verde. Servono anche lo tsukune-don (un tortino di pollo in cima al riso), Saya men (manzo in cima ai noodles), ecc.
  • 9 Kinosaki Udon Naoshima (木の崎うどん 直島店), 2071-4, Miyanoura (a metà strada dal porto di Miyanoura a sud lungo il mare; cercate l'insegna LED), +81 80-8636-7903. Simple icon time.svg Ven-Mer 10:00-17:00. Ristorante self-service con udon noodle.
  • 10 Little Plum, 22521 Miyanoura, +81 87-892-3751. Ecb copyright.svg Pizza ¥ 800-900, birra ¥ 500-600. Simple icon time.svg Mer-Dom 15:00-22:00, Gio 17:00-22:00. Chiude in maniera irregolare. Caffè e bar con una buona selezione di birre locali. Sono disponibili noleggio biciclette e alloggio.
  • 11 Oomiyake Guesthouse & Cafe (おおみやけ), Honmura, +81 87-892-2328. Serve caffè, parfait, pizza, curry e riso e altro. I francofoni sono particolarmente benvenuti perché il proprietario ha vissuto in Marocco e in Francia.
  • 12 Guesthouse & Okonomiyaki Umikko, 4777-8 (nella parte sud-orientale dell'isola), +81 878922358. Simple icon time.svg 11:00-21:30. Ristorante Okonomiyaki
  • 13 Cafe Ippo (カフェいっぽ), 696-3 Honmura (Vicino al Museo Ando), +81 90-6976-9176. Ecb copyright.svg Colazione ¥ 600; pranzo ¥ 1.000. Simple icon time.svg 8:00-16:00.
  • 14 Ishii Shouten (民宿石井商店 食堂), Honmura, 本村845-1, +81 87-892-3022. Simple icon time.svg Ven-Mer 11:00-16:00. Udon, tempura. Capacità 20 posti.
  • 15 Cafe garden, 843―1 Miyanoura, +81 87-892-3301. Simple icon time.svg 11:30-17:00.
  • 16 Maimai, , 直島町本村750, +81 90-8286-7039. Simple icon time.svg Mar-Dom 9:30-17:00. Caffé. Naoshima burger, Locomoco ecc.

Prezzi medi[modifica]

  • 17 New Olympia (ニューおりんぴあ), 2310-15 (Sonota) (sulla strada per Co-op, a metà strada dopo la seconda curva dal porto), +81 87-892-3092. Ecb copyright.svg ¥2,000-10,000. Simple icon time.svg Lun-Sab 17:00-21:00. I migliori frutti di mare di qualità che otterrete al di fuori di Benesse House. Provate la Tempura e non preoccupatevi delle barriere linguistiche, sorridete e verrete trattati regalmente. Lo chef ha un foglietto di traduzioni inglesi dei suoi piatti dietro il bancone.

Dove alloggiare[modifica]

Si consiglia di prenotare l'alloggio in anticipo, in particolare per i soggiorni di fine settimana; molti posti non hanno prenotazioni online e personale che parla inglese. Ci sono diversi dormitori e rifugi in stile ryokan (dormirete su una stuoia di tatami) sull'isola. Sono disponibili sistemazioni in stile occidentale sul mare, vicino al porto di Uno a Tamano.

Sicurezza[modifica]


Altri progetti