Scarica il file GPX di questo articolo

Da Wikivoyage.
Jump to navigation Jump to search

Marina di Massa
Veduta del viale lungomare di Marina di massa
Stato
Regione
Altitudine
Abitanti
Nome abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa dell'Italia
Reddot.svg
Marina di Massa

Marina di Massa è una frazione del comune di Massa.

Da sapere[modifica]

Marina di Massa è un rinomato centro balneare della costa apuana. Le strutture residenziali e ricettive di Marina di Massa sono distribuite nelle vicinanze del litorale e della pineta che attraversa una lunga fascia poco distante dal lungomare. Nell'economia del territorio di Marina di Massa è molto importante l'attività turistica che raggiunge il suo apice nell'estate. Sono infatti molte le strutture turistiche (stabilimenti balneari, discoteche, pub, hotel ma anche numerosi campeggi, questi ultimi concentrati nelle zone di Ricortola e Partaccia) atte ad accogliere turisti italiani e stranieri.

Cenni geografici[modifica]

Il litorale di Massa si estende su una superficie di circa 20 km² e, percorrendola da Sud verso Nord, comprende le seguenti località: Poveromo, Ronchi, Bondano, Ricortola, Partaccia. Confina a sud con la frazione Cinquale, appartenente al comune di Montignoso e a nord con la frazione marittima analoga del comune di Carrara, Marina di Carrara. Consta di spiagge prevalentemente sabbiose. Marina di Massa si trova in corrispondenza dello sbocco del fiume Frigido (nelle cui sponde è possibile passeggiare).

La caratteristica della zona, unica forse sull'intera costa toscana, è che, a differenza delle riviere attigue, lungo i quasi 8,5 km di litorale, sono presenti più di una decina di scogliere artificiali perpendicolari alla costa, che partono dalla spiaggia e si inoltrano nel mare per un centinaio di metri, larghe dai 6 ai 10 metri e distanti tra loro 200 m circa, tali da placare il fenomeno dell'erosione che altrimenti avrebbe di fatto cancellato le spiagge. Basti pensare che, nel XX secolo, dopo la creazione del porto commerciale di Carrara, le coste sabbiose della zona sono arretrate di una quarantina di metri. Le scogliere si ergono per un metro in media sul pelo dell'acqua, mentre vi sono tamponamenti sempre in blocchi di pietra, parzialmente sommersi e paralleli alla costa, ad una distanza pari alla lunghezza delle scogliere.

Cenni storici[modifica]

La zona era anticamente paludosa e malsana, e fu oggetto di insediamenti solo a partire dal XVI secolo, come gran parte della vicina Versilia. In quel secolo infatti iniziarono i primi interventi di bonifica, che vennero continuati nel Settecento e che furono definitivamente conclusi solo nel 1843-45. Da fine Ottocento e primi del Novecento, Marina di Massa è interessata dal turismo balneare. La cittadina, inizialmente luogo di villeggiatura delle famiglie massesi oltre che di ricche famiglie del nord Italia che avevano realizzato importanti ville lungo la costa, è diventata un apprezzato luogo turistico grazie alla sua posizione geografica tra mare e monti. La realizzazione di condomini, alcuni dei quali di grandi dimensioni, ha trasformato la cittadina in uno dei quartieri residenziali di Massa.

Come orientarsi[modifica]


Come arrivare[modifica]

In auto[modifica]

Da Marina di Massa parte un viale di grandi dimensioni che collega tutta la costa fino a Viareggio.

In autobus[modifica]

Il collegamento con Massa è assicurato dalla direttrice stradale via San leonardo/via Marina Vecchia e dalla direttrice Viale Roma, servite da autocorse in servizio pubblico svolte dalla società ATN Srl, gruppo CTT Nord.

In bicicletta[modifica]

Una pista ciclabile collega Marina di Massa con Forte dei Marmi. Nella zona centrale cosiddetta del Pontile (ex ponte caricatore Cuturi) sono ancora presenti alcuni storici stabilimenti balneari (qui chiamati "bagni") la cui concessione demaniale risale ad oltre un secolo fa.

Come spostarsi[modifica]


Cosa vedere[modifica]

Le Vele
  • 1 Le Vele, Piazza Bad Kissingen. Monumento di grandi dimensioni progettato dallo scultore Pino Castagna.


Eventi e feste[modifica]


Cosa fare[modifica]

Scultura antistante al pontile
Spiazzo di fronte al pontile di Marina di Massa

Marina di Massa presenta all'interno del suo territorio diverse realtà sportive come: campi da tennis, campi da calcio e calcetto, maneggi, laghetti per la pesca sportiva e circoli velici.

  • Pesca amatoriale. Il pontile, oltre ad offrire una passeggiata suggestiva sul mare guardando le montagne che vi si specchiano, è anche un punto di ritrovo degli amanti della pesca soprattutto durante le mareggiate dove vengono posizionate e calate delle reti dette "bilance".
  • Gite marittime. Simple icon time.svg Nel periodo estivo. Dal pontile partono imbarcazioni verso la vicina Liguria.


Acquisti[modifica]


Come divertirsi[modifica]


Dove mangiare[modifica]


Dove alloggiare[modifica]


Sicurezza[modifica]


Come restare in contatto[modifica]


Nei dintorni[modifica]


Altri progetti

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Marina di Massa
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Marina di Massa
1-4 star.svg Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.